Collegamenti vespower Malossi su et3
3 3

23 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti, il problema è che Malossi dice di rispettare scrupolosamente i colori per collegare i cavi a telaio... Solo che dall’impianto della vespower escono giallo, rosso, nero e marrone mentre l’impianto et3 ha giallo, rosso, nero, blu e marrone ( aggiunto da istruzioni). Che combinazioni devo fare? Cosa non va collegato ?

grazie mille a chi mi aiuterà 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, hai risolto? Perché anche io come te ho un et3 ed ho comprato l'accensione malossi vespower, il motore gira perfettamente, ma le luci non vanno sapresti aiutarmi.

Grazie

Modificato da Tommaso96

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/5/2018 in 15:43 , FedeBO ha scritto:

Ciao a tutti, il problema è che Malossi dice di rispettare scrupolosamente i colori per collegare i cavi a telaio... Solo che dall’impianto della vespower escono giallo, rosso, nero e marrone mentre l’impianto et3 ha giallo, rosso, nero, blu e marrone ( aggiunto da istruzioni). Che combinazioni devo fare? Cosa non va collegato ?

grazie mille a chi mi aiuterà 

Ciao anche io ho un accensione malossi su et3 e ho anche io problemi con i collegamenti hai risolto per caso?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Chi può dirmi qual'e' il filo che non va utilizzato su impianti senza batteria?

dovrebbe essere il giallo dico dovrebbe perche per queste accensioni ci sono 7000 modi di montaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, robertoromano ha scritto:

Chi può dirmi qual'e' il filo che non va utilizzato su impianti senza batteria?

Sicuramente il giallo , io ho la batteria ma la ricarica lo stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Alogeno ha scritto:

Sicuramente il giallo , io ho la batteria ma la ricarica lo stesso.

Si come tutte ste accensioni i cavi 1 fari e 1 batteria come li metti li metti non cambia nulla ho provato sia la vmc che la polini ed entrambe cambiando l’ordine dei cavi mandano fari o ricaricano batteria senza problemi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio dovrò prendere lo statore Malossi per sostituire il V.Tronic bruciato,il Malossi lo trovo a miglior prezzo ma volevo raccapezzarmi sui colori .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai montato lo statore vmc sotto volano v.tronic o idm e funziona?perché ho letto che vmc e pinasco,che sono gli statori a miglior prezzo,non sono IDM .In realta su ebay ne ho visto uno per vtronic a buon prezzo ma era boh un sito indiano o cosa e  non ho indagato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Hai montato lo statore vmc sotto volano v.tronic o idm e funziona?perché ho letto che vmc e pinasco,che sono gli statori a miglior prezzo,non sono IDM .In realta su ebay ne ho visto uno per vtronic a buon prezzo ma era boh un sito indiano o cosa e  non ho indagato.

Ho la vmc, e sulla bobina/centralina è riportata la scritta IDM. La v.tronic non ce l’ho però ti posso assicurare che la vmc è idm la pinasco fa 2 versioni una non idm e una idm

io lo statore l’ho comprato nuovo su avotecnica a 60€ perché il primo il meccanico( quando ancora ci andavo) mi aveva serrato male le viti e mi si è rotta una tranciando tutte le bobine

Modificato da Lop1994

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bobina/centralina VMC é  IDM ok buona informazione,viene da dedurre che anche l'accoppiata volano/statore lo siano,ci vorrebbe una piccola verifica giusto per sicurezza,ma ok.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si che ho risolto . Il cavo da non collegare dell’impianto originale è il blu! Il giallo dello statore non va collegato se non si ha la batteria , quindi nel mio caso sono entrambi isolati. Il devio va collegato come l’originale, non si cambia nulla . A me funziona tutto normalmente seguendo le istruzioni Malossi . Se posso aiutarvi , chiedete pure

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Ho questo regolatore che mi avanza ,sai dirmi quali sono gli ingressi e relative uscite?Grazie.

20180822_153257.jpg

 Se seguelo schema di quelli identici per scooter 

G/G/M/B+

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Spiegami per cortesia non son pratico...

G corrente ingresso alternata

g corrente uscita alternata

M massa 

b+ positivo batteria in CC

da sinistra a destra

Modificato da Lop1994
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma nel post dell'accensione Pinasco che ha il regolatore fatto uguale,la massa da istruzioni sta sul secondo spinotto(da sinistra sempre)qui la stiamo mettendo sul terzo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, robertoromano ha scritto:

Ma nel post dell'accensione Pinasco che ha il regolatore fatto uguale,la massa da istruzioni sta sul secondo spinotto(da sinistra sempre)qui la stiamo mettendo sul terzo...

Ho visto, il problema è che di sti cosi ne fanno 2000 e cambiano disposizione da marca a marca. Sul mio è come ti ho descritto ho testato con mano la cosa. A sto punto cerca con un tester la continuità cosi trovi i due G(gialli della corrente) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione