Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Salve a tutti avrei bisogno di un consiglio sul nuovo cilindro da aquistare.

sono indeciso tra

polini evolution 2 135 d58 bifascia in alluminio(che mi sembra un buon compromesso durata/prestazioni)

parmakit sp09 d60

quattrini m1l d60

vi posto in la mia configurazione:

vespa 50 special 4 marce:

cilindro polini 130 bifascia in ghisa

rapporti 26/69 cluster 10 14 17 19 con 4a z47

albero pinasco anticipato corsa 51 cono 19

dell orto vhst bs 28

accensione parmakit sp 09 1kg

marmitta polini evolution 2

collettore con pacco lamellare 

carter e aspirazione lavorati a cascata

considerando le componenti probabilmente il polini bi in alluminio e quello piu compatibile con questa componentistica

considerando che dovrei cambiare anche l espansione per gli altri 2 cilindri.voi che ne dite?

Modificato da tancry92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io prenderei il quattrini

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io in tutta onesta so che la vespa andrebbe molto meglio con il quattrini o con il parmakit.

ma il mio dubbio innanzitutto è"con questi due cilindri ho bisogno della marmitta dedicata o posso adattare la mia polini evolution?" e soprattutto in termini di affidabilità quale mi consigliereste e perche?

considerando che della vespa ne faccio un uso amatoriale-turistico e non agonistico.

anche se mi diverte molto buttare un po di polvere in faccia a quello moto 125 4t che odio tanto e alle altre vespe!! :):):)

Grazie in anticipo

Modificato da tancry92

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se dovessi montare un quattrini sicuramente gli metterei la sua m3xc, riguardo al parmakit se non sbaglio dovrebbe esserci la sua dedicata ma non so come va punterei più che altro su una calcolata tipo mrt

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il BELLO DEL POLINI  è CHE è "bimodale" ossia montabile dritto o girato  di fabbrica.. certamenente  se pensi ad un girato  è da prendere seriamente in considerazione ..comunque con l'up grade che hai in mente in qualsiasi modo ti muovi l'albero cono 19...diciamo che è poco adatto  per il resto   montando  il quattrini D60 ..lascerei  i rapporti quelli che hai , carburatore idem ..l'accensione  cambierei solo la ventola o la riconi a 20  comunque un pelo piu' pesante  diciamo da 200  300 grammi in piu'  la marmitta potresti comunque " salvarla ..facendo realizzare il primo pezzo del collettore piu' grande e magari " rivisitando " il silenziatore ossia dandogli piu ' sfogo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io cambierei in primis l'albero. Anticipato Pinasco in corsa 51 lamellare? Bleah!! Ma a cosa serve!! Un bel corsa 54 tassativo. Poi mi piacciono tutte le termiche che hai elencato,polini ti da più opzioni di facile montaggio e buone prestazioni...gli altri hanno già affermate peculiarità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!