Vai al contenuto
BRUNO3TE

Problemi di temperatura

Messaggi consigliati

Ciao a tutti 

Vi espongo il mio problema

 

Ho una Vba1t con 177 pinasco 2travasi rettificato a 10 centesimi con pistone polini doppia fascia raccordato per aprire al meglio i travasi laterali 

 

20/20 pinasco con 104-160 BE3

Minimo 48/160

Ghigliottina 01

Vite aria 2,5 giri

 

Pinasco Flytech tarata inizialmente a 24 gradi

 

Rapporti 23/65 drt

 

Albero originale anticipato 20mm come da istruzioni pinasco 

 

Valvola +5 lato ammortizzatore & +3 lato gt 

 

Ieri ho scaldato in terza marcia a 3500 giri a 55km/h 

La temperatura era arrivata a 118gradi

 

Da li ho pensato che viaggiando a filo di gas non lubrificavo abbastanza..

 

Smontato la testa il cilindro e pistone sono praticamente perfetti senza danni rilevanti

 

Così poco fa mi son fatto un’altro giro per capire cosa stesse succedendo

 

 

Ho fatto la prova di viaggiare in seconda a 3300 costanti a 35 orari e la temperatura varia tra gli 84 agli 87 gradi

 

Se metto in terza e mi porti sempre a 3300 andando a circa 54 orari la temperatura che fin li era stabile inizia a salire in fretta fino a 105/110 gradi nel giro di 6/700 metri 

 

Se scalo e ritorno a 3300 a 35 orari la temperatura si abbassa stabilizzandosi come prima 

 

Questo accade sia a 2500 come a 4000 giri...

 

Il salto di marcia non mi sembra eccessivo tant’è che se in terza spalanco lei sale di giri senza soffrire per nulla...ma sale subito anche la temperatura purtroppo...

 

Secondo voi cosa può essere?

 

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Bruno,di nuovo in sella? piacere di rivederti :-D pero'...... fatti una small :mrgreen: ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la mia esperienza un 104 è piccolo come getto , anche se capisco che hai scaldato a bassi giri e a gas poco aperto ,aumenterei di default almeno 4 punti. Che scarico monti?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo scarico originale sprint veloce (ho una Vba1t 3 marce)

 

nel range di apertura dove la vespa si scalda è a 1/4 o addirittura meno di gas

 

quindi in getto del max è propio fuori dal giro completamente 

 

in quel range kavora per lo piu la ghigliottina (ho la 01 ,la più grassa) e un getto 48/160 classico

addirittura vite a 2,5 giri anziché 1,75...

Non riesco a capire il perché di queste continue scottate così ad andatura lenta

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bo... Sul mio motore con il termometro koso e sonda sulla candela 118° non sono assolutamente un problema. Ho visto anche 140° una volta avendo scannato in tangenziale x un lungo tratto sempre sopra i 100kmh di GPS.
Mi sembra impossibile tirare una scaldata a 118°. Dalla mia esperienza con il koso x grippare credo dovrei avvicinarmi ai 180° però magari il tuo termometro sip è diverso e meno sensibile.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai modo di aumentare il minimo a parità di tutto il resto per vedere se cambia qualcosa? Ho lavorato parecchio sugli SI , non sono direttamente paragonabili a carburatori standard come causa-effetto, per questo ti ho detto anche del
Massimo . Che lavori la ghigliottina ... si, ma meno di quanto si abbia in mente . Come ho detto, ho bestemmiato parecchio su quel carburatore . io procederei fissando le cose e procedendo per passi. Cambia il minimo prima e poi anche il massimo. Ovviamente stiamo escludendo trafilamenti d’aria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo addirittura che la 23/65 sia troppo lunga mettendo solo in terza sotto sforzo parecchio il motore

 

 

ma se a 50 orari sono a 3500 rpm e spalancò prende velocità senza esitazione tirando la marcia senza nessun problema...

 

potrei montare un pignone da 22 per alleggerire un po’ il carico sulla marcia lunga..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stasera in attesa del coperchio carburatore maggiorato ho montato un pignone da 22 invece del 23

 

 

Rispetto a prima già riuscir ad essere andato fuori paese è una gran cosa..

 

La temperatura in terza su alza mooolto piu lentamente e solo se spalanco il gas da far forzare il motore

 

Se a fine seconda sono ad esempio a 88* e metto in terza con un filo filo di gas la temperatura al massimo va a 91/92

 

E ci viaggio senza problemi costantemente 

 

Ma appena spalanco un pelo di più ecco che sale di nuovo

Lentamente ma ha la tendenza a salire ....

67/22 ==3,04

65/22 == 2,95

65/21 == 3,09...

 

Quasi quasi metto un 21 vedendo il miglioramento con il 22...

 

ricordo tutto questo con un cambio 3M 

Che sente non poco il salto 2—3...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma guarda che 100-110°sono abbastanza normali sottocandela ,ti devi spaventare se sale a 150-170°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io a 118/120 ho scaldato..

 

se se mi mantengo costante in seconda non passo mai gli 88 gradi

 

ma nel mettere la terza (marcia lunga ) la temperatura schizza subito in alto

 

se mi trovo a 90 gradi di seconda e mette in terza e vado via a filo filo filo di gas lei ci rimane

 

se invece di leggermente più gas per aumentare più velocemente la velocità ,la temperatura eccola che schizza su 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma guarda che 100-110°sono abbastanza normali sottocandela ,ti devi spaventare se sale a 150-170°
Quoto. Te l'avevo già detto, è impossibile scaldare a 118° sotto candela

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esiste il getto minimo da 50/160 il 55 sarebbe troppo grosso secondo me... anche io monterei un 106-108 per il massimo... i circuiti minimo e massimo non sono completamente indipendenti... probabilmente poi stai scaldando perché sei un po' strettino per il pinasco... sarebbe stato meglio non scendere sotto gli 11/12 centesimi di tolleranza e... a hai serrato i dadi della testa con la dinamometrica? Non è che trafila aria dal carburatore o da qualche altro accoppiamento tipo tra cilindro e carter?

 

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao pulun 

 

trafilamenti li escludo,tutto pulito con guarnizioni nuove e pasta nera per sicurezza 

 

ho preso,ma non ancora montato il 55 ,ma avrei anche un 50...

 

devo provare in questi giorni 

mora sono a 10centesimi

 

al massimo faccio dare una lucidata e vado a 12/13

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fatico a credere che sia un problema di rapporti, ciò vorrebbe dire che non puoi andarci in salita perché sotto carico si scalda.

E' risaputo che sotto sforzo la carburazione tende a smagrire, credo che il problema sia da ricercarsi nella carburazione a quella specifica apertura di ghigliottina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La ghigliottina 1 è la più grassa che c'è.

L'unghiata della 01 è la meno profonda di tutte e non ha unghiate aggiuntive in modo che alle piccole aperture non entri in gioco neanche l'unghiata principale.

Ergo la ghigliottina è l'unica non colpevole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il passaggio di benzina dal serbatoio è adeguato? non è che quando tieni aperto per un po' ad esempio sotto sforzo ti si vuota la vaschetta? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

verifica che non ci siano parziali ostruzioni oppure cambia con rubinetto fast flow BGM e tubo nuovo, almeno elimini il dubbio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Scooter center distribuisce on line i prodotti BGM ma lo trovi anche da venditori italiani come Tonazzo 

https://www.officinatonazzo.it/parti-serbatoio-rubinetto-serbatoio-fast-flow-bgm-pro-con-cablaggio-per-spia-della-riserva-per-vespa-tutti-i-modelli.1.15.20.gp.8681.uw

Modificato da MACIGNO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!