Vai al contenuto
Qhibli

Che albero per un 166 malossi

Messaggi consigliati

Il 2/4/2018 in 00:19 , poeta ha scritto:
Articolo  *PR VelPE 798 z65.00 (200 orig.)   no.gif
PRIMARIA V. LARGE PX-PE200 
Codice 8000000018335
INGR. PRIMARIO Z65 PE200 
PIGNONI DRT Ø42
z22 elic. DRT = ratio 2.95
z23 PIAGGIO = ratio 2.83
z24 elic. DRT = ratio 2.70
ATTENZIONE: z65 PE 200 ingrana solo pignoni z22-z23-z24 Ø42 DRT e z23 PIAGGIO orig. 
Made in Italy (DRT Nordest)

 

Quarta da 36 utie ma insuffuciente, sei già lungo di terza infatti!!!

120-60 di albero vanno benissimo, consiglio SIP ROAD anche a te....

ma forse bastrà il pignone per fare meglio e la simonini che se ne dica, è una figata!, Alza dietro l'ammortizzatore così pesca meglio, utile anche raddoppiare la guarnizione tra serbatoio e telaio....

evita le gomme alte tipo le ME1 della Metzler, sono in vero OTTIME ma troppo alte per la tua primaria sballata! 

In caso rimonta la corona da 68 ed abbinaci un pignone bello corto da 21... perchè anche la 22-65 DE con pignone DRT ahimè è ancora lunga....

Se segna 8000 G/min gira altina, e più fà giri più devi scendere e non salire di rapporto!

 

Tirando i 1000 epassa giri che mancano all'appello stimo 112-115 GPS ma con ben atra spinta, una enormità in vero....

 

sei in cerca di giri e non di velocità,.

 

 

Oggi fatta prova passando da 23/68 a 21/68 come consigliato da te,  detto ho guadagnato moltissimo i ripresa e accelerazione ma verificando velocità raggiunte con speedcalc i giri presi in tutte le marcie non cambiano rispetto a prima...sempre 6800 in 4. Penso proprio abbia ragione @500turbo troppo poco ritardo....adesso devo solo.decider il da farsi visto che il.motore è  stato appena richiuso....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

cavolo 6800 di quarta, uhmmm..... eppure 60 di ritardo non sono mica 50.... dovrebbero bastare!

 

Il DR P&P con sola testata POLINi mi girava a 7000 e spicci di quarta cribbio e avevo albero e carter originali! 

Mi puzza di filtro aria e robe simili più che di ritardo.... 

Se non altro fai due prove prima di aprire i carter per un albero anticipato (in quel caso non usare il Mazzucchelli o ti ritrovi con 70 di ritardo dato che hai già allungato la valvola verso il cilindro.

1^ prova togli il filtro aria ma rimonta il coperchio se la senti molto magra aumenta il puntale di qualche punto, ma di solito siamo sempre troppo grassi quindi probabile vada bene di getto max lo stesso, ma verifica perchè per testare a quanti giri arriva di quarta devi VIOLENTARLA sia chiaro

2^ se noti un sensibile migliramento smonta il volano e ruota lo statore tutto in senso orario, è una rova quindi fregatene dei gardi servesolo a sentire se migliora in alto

Concludo dicendo che sono uno distratto, scrivo a sera e sono stanchino, diciamo che le mie giornate come per tutti (spero di no) sono impegnative... solo ora mi accorgo che avete scritto in due su un post quindi due motori differenti, la cosa mi crea un attimo di  confusione...

fai queste prove e monta una marma ben libera, se non risolvi apri e vai di albero anticipato (Jasil?)

 

Voglio aprire la LML e montare il 166 Malox Mk-III, seguo con interesse quindi i vostri sviluppi.

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/4/2018 in 00:19 , poeta ha scritto:

 

Carburatore monto phbh 26, e marmitte gia provate diverse semi espansioni anche svuotate da anime interne quindi libere...purtroppo penso proprio sia questioni di fasi e dover riempie bene in alto. Probabilmente l'albero pinasco è proprio.sbagliato per questo motore penso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, poeta ha scritto:

cavolo 6800 di quarta, uhmmm..... eppure 60 di ritardo non sono mica 50.... dovrebbero bastare!

 

Mi pare che ancora segui la regoletta classica dei preparatori da tastiera dove la fasatura ideale dovrebbe essere 120-60 quando in realtà regole fisse non esistono.

 


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Fino a quanto ci si può spingere in ritardo senza far " danni" la teoria direbbe per quello.che ho letto fin a punto morto superiore ma mi pare si possa andar anche un filo oltre vero? Non ho molta esperienza e mi piacerebbe imparare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'incrocio favorisce gli alti regimi ma con il carburatore SI vai incontro al problema del rifiuto... immagina il pistone che sta già scendendo con la valvola aperta...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
14 ore fa, 500turbo ha scritto:

Mi pare che ancora segui la regoletta classica dei preparatori da tastiera dove la fasatura ideale dovrebbe essere 120-60 quando in realtà regole fisse non esistono.

 

vero, 

e poi se haprovato già di tutto....

 

albero mazzucchelli anticipatissimo (posticipatissimo) o Jasil anticipato....

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non capisco perchè si continua a dire che il mazzucchelli amt 162 sia molto posticipato: sui miei carter con valvola intonsa ho rilevato 62 gradi di ritardo.

Oggi ho tirato per bene la vespa sulla superstrada e ho toccato 110 gps (senza abbassarmi); fra qualche giorno mi arriva il conetto mrp che abbinerò al coperchio rialzato handmade, vedremo un pò...c'è da dire che mi sembra che il gt si stia sciogliendo mano a mano (avrà si e no 1000 km).

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, anafestico ha scritto:

Io non capisco perchè si continua a dire che il mazzucchelli amt 162 sia molto posticipato: sui miei carter con valvola intonsa ho rilevato 62 gradi di ritardo.

E siamo in due...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo i Mazzucchelli non hanno tutti lo stesso posticipo. Il mio primo Mazzuchelli comprato nel lontano 2005 aveva un posticipo di soli 14 mm rispetto un albero originale.

A quei tempi non avevo misurato le fasi, ma sicuramente non superava i 70 gradi di chiusura.

Se prendete ad esempio i Mazzucchelli per 200, hanno veramente un bel ritardo. Si arriva over 70, quasi 75 gradi di ritardo.


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora oggi altre prove: con il 128 di max il mio 166 mura di terza esattamente a 7000 giri.

Secondo voi con la candela così sono giusto o un pochino grasso?

Domani riprovo anche con il 125 per vedere che colore esce, se lunedì mi arriva provo anche con il conetto...e sennò provo a picchiare la testa nel muro:WA

IMG_20180407_161624.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come monti il cono risolvi a mio dire.... ma il getto attento devi sceglierlo con criterio in base a varie prove colore candela, perchè il cono smagrisce sopratutto in alto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione perché la prova candela non è del tutto veritiera... ci vorrebbe la sonda o il sensore temperatura per avere la certezza e affinare... ogni olio colora diversamente la candela... sembra strano ma è così...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!