Pompa a depressione
5 5

17 messaggi in questa discussione

ciao a tutti 

domanda per gli esperti...

una pompa a depressin usata sui kart(mikuni o dell'orto) da montare su parmakit w force su telaio special che risultati avrebbe in termini di prestazioni?

il foro di depressione andrebbe fatto sul collettore del carburatore o dove?

qualcuno ha già fatto qualche esperimento del genere?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la pompa si monta se non hai abbastanza portata per il tuo carburatore ,magari sei al limite con le altezze vaschetta e serbatoio ,non aumentano le prestazioni rimangono invariate non è un turbo 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

marcuzzo85,mannaggia non sono un esperto.    Ti dò una spolverata su quello che dovrebbe essere,magari qualcuno su Vespa aiuta meglio.

Innanzitutto,solitamente,tale sistema si utilizza con serbatoio e carburatore orizzontalmente in linea o meglio ancora quando si ha un carburatore più in alto del serbatoio. Vedi la posizione diversa che ha il serbatoio su Kart.

Il sistema funziona con due circuiti separati:pneumatico e idraulico. Separati da una mambrana comandata dal circuito pneumatico che sollecitata dalle pressioni che si creano in prossimità  del cilindro o carter del collettore di aspirazione. (Quindi va forato o preso in considerazione un punto in prossimita valle collettore).   Uno dei limiti di suddetto sistema: a valvola carburatore  chiusa o comunque parzializzata si ottengono efficenti vibrazioni della membrana che adeguano il flusso di carburante. A valvola aperta invece...le pressioni esercitate risulrano essere quelle atmosferiche,indi meno molto meno efficenti nel portare carburante.    

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il tutto si traduce in ...
non prendere il segnale dal collettore perché a gas spalancato la pompa non garantisce a sufficienza la benzina nella vaschetta
Si grippa al volo
Soluzione da adottare è prendere il segnale dal carter pompa

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, heseb ha scritto:

Il tutto si traduce in ...
non prendere il segnale dal collettore perché a gas spalancato la pompa non garantisce a sufficienza la benzina nella vaschetta
Si grippa al volo
Soluzione da adottare è prendere il segnale dal carter pompa

Dove? se parliamo di small con carburatore in posizione(esempio) configurazione frontemarcia con aspirazioni lamellari al cilindro?   quindi poco propense a generare sufficenti depressioni in camera di manovella.

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Filippo ciao
Si corretto da te scritto

Nelle varie prove che ho fatto a mettere il raccordo per dare il segnale alla pompa ho trovato che il funzionamento della pompa è più efficace se il raccordo è in camera
Il foro del raccordo vicino al portapacco ( che è maggiore)è’troppo piccolo per essere influenzato
Quindi è un controsenso montare una pompa per restare a stecca per un lungo periodo , anche perché il passaggio della benzina è nella pompa stessa e se non si muove o si muove appena l’inconveniente è dietro l’angolo

Ovvero se il motore lo si usa in un percorso che ci sono tante accelerate e chiusure allora funziona, al momento stesso che chiudi la pompa ti rifornisce il riempimento

Ma io non rischierei

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

gli scooter prendono il segnale addirittura sul collettore o direttamente sul carburatore e funzionano sempre a tavoletta senza tanti problemi e non hanno neanche il ritorno nel serbatoio

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché hanno un carburatore talmente piccolo che il tutto è possibile
Addirittura alcuni scooter con la depressione dal collettore si apre anche il rubinetto del serbatoio
Ma in questo caso si parla di forti prestazioni e non ci devo essere dei compromessi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma comunque si è liberi di provare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
7 ore fa, heseb ha scritto:

Filippo ciao
Si corretto da te scritto

Nelle varie prove che ho fatto a mettere il raccordo per dare il segnale alla pompa ho trovato che il funzionamento della pompa è più efficace se il raccordo è in camera
Il foro del raccordo vicino al portapacco ( che è maggiore)è’troppo piccolo per essere influenzato
Quindi è un controsenso montare una pompa per restare a stecca per un lungo periodo , anche perché il passaggio della benzina è nella pompa stessa e se non si muove o si muove appena l’inconveniente è dietro l’angolo

Ovvero se il motore lo si usa in un percorso che ci sono tante accelerate e chiusure allora funziona, al momento stesso che chiudi la pompa ti rifornisce il riempimento

Ma io non rischierei
 

Sconsiglio prove anch'io. In alcuni casi,con diffusori carburatore elevati  ,il danno, che subisce il motore in caso di scarsa alimentazione agli alti regimi è ingente.

Modificato da filipporace
Ortografia
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Bhe se si guarda le gare del trofeo malossi sono sempre a tavoletta e di cv e di giri ne fanno ma la pompa benzina non la montano!

e da ex possessore di runne 180 2t con tutta la elaborazione intorno il segnale lo prendeva dall'alloggiemto per il pacco lamellare.il runner ha la pompa perché il serbatoio e più basso del carburatore

Modificato da gemini89

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io la monterei sicuramente nel carter pompa, almeno ho la certezza che lavora, dietro al pacco lamellare, come dice heseb, nelle lunghe aperture di gas spalancato, dubito che la pressione cali, dicono che le lamelle possano restare anche aperte senza chiudersi, e allora la pompa sarebbe ferma. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma non sono le lamelle che fanno la depressione ,le lamelle si aprono e chiudono per la depressione generata sempre nel carter pompa che di sicuro non è uguale a 1000 giri e 10000 giri come tempo impiegato ,certo è che la carburazione non è identica con pompa e non come il settaggio galleggiante e la valvola benzina

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Claudio ciao
Le lamelle non sono altro che una valvola unidirezionale
Il concetto che cerco di farmi capire è che in presenza di una depressione in un condotto avendo due fori uno molto grande rispetto al secondo, il secondo ci sarà pochissima depressione che non sarà sufficiente a muovere la membrana della pompa benzina
Fai una prova con una aspirapolvere e un tubo con un piccolo foro laterale

Ragazzi! Non ho detto che non funziona
Certo che funziona soprattutto a bassi regimi del motore
Io sto ‘ ribadendo di essere sicuri che arrivi molta benzina al carburatore

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Invece per la carburazione è un’altro discorso che se non si fa’ il circuito di ritorno non ne’ vai a capo , poi si monta una valvola spillo molto piccola con una grammatura di galleggianti leggera
Fatte queste 4 essenziali operazioni non si hanno problemi a montare una pompa benzina

Quindi

Foro del raccordo per il segnale in camera a manovella

Ritorno benzina

Valvola spillo piccola

Galleggianti leggeri

Buon divertimento


  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non era riferito a te heseb ,io ho capito benissimo che sai di cosa parli  ,di fatti anche sul mio kart con motore moto io il segnale lo preso in camera per essere sicuro del suo funzionamento ,un po come fanno tutti e li di pistoni ne ho fusi parecchi 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5