info testa pinasco
1 1

11 messaggi in questa discussione

salve ragazzi sono incerto su una cosa ,vi spiego su un cilindro et3 in ghisa ,posso montarci la testa di un pinasco in alluminio sempre 125,sono compatibili o ho problemi di surriscaldamento grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dovresti controllare i pistoni... se il pinasco è piatto e il piaggio bombato, non montarla neanche perché a livello di prestazioni avresti più danno che guadagno...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma non è un fatto di prestazioni, comunque si puo montare,le teste sono simili, cambia il pistone ,uno è piatto, pinasco.uno è bonbato originale et3,come dici tè,ma dato che il pinasco è grippato,volevo usufruire della testa.su alcuni cilindri et3 grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, traveler ha scritto:

ma non è un fatto di prestazioni, comunque si puo montare,le teste sono simili, cambia il pistone ,uno è piatto, pinasco.uno è bonbato originale et3,come dici tè,ma dato che il pinasco è grippato,volevo usufruire della testa.su alcuni cilindri et3 grazie

Ascolta l'effetto squish funziona se la banda di squish è parallela alla bombatura esterna del pistone, se monti una testa studiata per un pistone con un certo tipo di bombatura puoi avere zero effetto squish quindi zero benefici oppure lo squish contrario quindi più che benefici malefici...

Se monti la testa pinasco sul pistone et3 controlla col filo di stagno che rimanga almeno un millimetro di aria alla parte più esterna del pistone tra testa e pistone altrimenti corri il rischio che possano impattare con le sgradevoli conseguenze del caso...

Modificato da pulun
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si controllerò lo squis ,che non sia meno di 1mm , ma il rapporto di compressione cambia anche lui,anche perche sento parlare molto di squis, ma poco di rapporto di compressione. questo è molto pericoloso,si sbiella o sbaglio,c,e che il rc non sono in grado da provarlo, io direttamente,grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, traveler ha scritto:

il rc non sono in grado da provarlo, io direttamente,grazie

Non è "impossibile" da calcolare...

Il rapporto di compressione è il rapporto tra il volume ricavato col pistone al PMS e al PMI... per ricavare il volume al PMS puoi portare il pistone al PMS e riempire con olio e misurare la capacità che immetti... poi per il PMI aggiungi il volume del cilindro con la corsa adeguata e te ne fai un'idea... l'importante che l'unità di misura sia la stessa...

Ovvio la perfezione è difficile da raggiungere facendo il lavoro in garage... però farsene un'idea è importante...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

volevo farti un esempio,se a un 102 polini,abbasso la testa di 5 decimi, e 5decimi li abbasso nel cilindro,, tenendo la guarnizione originale ,avendo uno squis di 1,2,fregandomene del rc cosa vado in contro spero di esser stato chiaro grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, traveler ha scritto:

volevo farti un esempio,se a un 102 polini,abbasso la testa di 5 decimi, e 5decimi li abbasso nel cilindro,, tenendo la guarnizione originale ,avendo uno squis di 1,2,fregandomene del rc cosa vado in contro spero di esser stato chiaro grazie

con tutto quell'abbassamento secondo me vai su di parecchio con il RC...

te lo dico così a culometro...

perchè o hai i carter molto alti... oppure non credo che avresti solo 1,2 dopo aver tolto un millimetro in totale... il 102 polini non mi sembra così decompresso...

quell'1,2 come lo hai ricavato? col filo di stagno largo come il cilindro incollato sul pistone?

Comunque con un RC troppo elevato vai incontro a battito in testa con detonazioni e quindi temperature troppo elevate, eccessiva usura di gabbie a rulli testa e piede di biella... e col piede di biella te la cavi ma con la testa devi reimbiellare l'albero...

Vedi tu...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa pulun, mi son sbagliato era un cilindro 100 olimpyia,anni 80 che avevo in casa,mi son confuso con i motori.comunque la misura èstata fatta come dici tè,delle volte la faccio semplicemente con un filo di stagno di 2 mm , e lo infilo nella testata e faccio salire il pistone su è giu diverse volte, lo provo piu volte secondo tè su un cilindro et3 originale posso  togliere 1 mm lasciando la sua guarnizione originale 5 decimi cilindro,e 5 decimi testa,considerato che et3 hanno uno squis che passa comodamente i 2,5 mm questo ne son sicuro ,perche o gia fatto delle prove,come sul , 125 alluminio pinasco squis superiore ai 2,3mm ,grazie buona domenica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
scusa pulun, mi son sbagliato era un cilindro 100 olimpyia,anni 80 che avevo in casa,mi son confuso con i motori.comunque la misura èstata fatta come dici tè,delle volte la faccio semplicemente con un filo di stagno di 2 mm , e lo infilo nella testata e faccio salire il pistone su è giu diverse volte, lo provo piu volte secondo tè su un cilindro et3 originale posso  togliere 1 mm lasciando la sua guarnizione originale 5 decimi cilindro,e 5 decimi testa,considerato che et3 hanno uno squis che passa comodamente i 2,5 mm questo ne son sicuro ,perche o gia fatto delle prove,come sul , 125 alluminio pinasco squis superiore ai 2,3mm ,grazie buona domenica
Ciao... "secondo me" non ti posso aiutare perché non sono più molto ferrato in smallframe... secondo me però hai abbastanza conoscenze per poter decidere da solo... fai qualche falso montaggio e poi provvedi alla modifica se è il caso... se la cosa non ti convince calcola anche il RC...
Buon lavoro!

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
1 1

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione