Elaborazione P125X e manuale officina
3 3

7 messaggi in questa discussione

Salve a tutti, mi chiedevo quale gt maggiorato sarebbe meglio montare sul mio P125X originale senza cambiare rapporti o altro. Io abitando in collina mi ritrovo su dalle salite ad avere una terza che sopra i 40 km/h va su troppo di giri e una quarta che muore o rimane ferma a 45 km/h. Cosa sarebbe meglio mettere per avere non tanto velocità ma coppia per andare in 2? Pensavo ad il gruppo termico originale 150 in modo che durasse un po di più e che fosse affidabile. Secondo voi?

Qualcuno saprebbe anche dove trovare un manuale d'officina di un P125X?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In primis ti ricordo che guidi un motore a due tempi e non un turbodiesel... non potrà mai girare tra 1000 e 3000 giri portandoti in cima alle salite ma dovrebbe girare da 4000 a 6000 altrimenti non erogherà mai né potenza né coppia che ti servono per andare in due e in salita.

Detto questo con quello che spenderesti a procurarti un buon cilindro 150 (non indianate o cinesate che farebbero peggio del tuo 125) potresti acquistare un DR 177 cc.

Lo monti da scatola e adegui il getto del massimo con un 106/108 (e poi controlli) e sviti di un giro la vite dell'aria del mimino, monti una candela grado termico 7 NGK e controlla che la marmitta non sia ostruita; se così fosse sostituiscila con una padella RMS oppure con una padella a coni tipo Polini Original o Sip Road, al bisogno aumenta il getto massimo.

Buon lavoro.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutto esatto se puoi e se la hai testata polini di recupero dal solito 177 polini grippato, frapponi una guarnizione di rame da 0,6 o,5mm  tra testata e cilindro o anche la monti nuda e cruda, se monti nuda e cruda sotto guarnizione da 0,8mm, se monti il rame tra testa e cilindro sotto 0,5-0,4mm andrà meglio...

molto meglio, anzi incredibilmente meglio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma Paolo, consigliare questi spessori così coi decimi di millimetro a naso... non sarebbe meglio però anche consigliare di verificare quando il pistone scende al PMI se scopre tutte le luci di scarico/travaso oppure no e via dicendo?

Altrimenti non credo che serva a molto dimensionare al meglio le guarnizioni inferiori e superiori così alla bell'e meglio per raggiungere un buon compromesso squish/rc... alzare o meno il cilindro da sotto può servire sì ma se il pistone per esempio dovesse scendere sotto la luce di scarico sai bene che si possono creare vortici che aumentano la temperatura di esercizio perchè aumentano il ristagno di gas ad alta temperatura all'interno del gruppo termico rallentandone l'evacuazione...

Con le poesie non sono bravo come te quindi non so se mi sono spiegato bene o meno... :-D

Modificato da pulun
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giustissimo!

Il pistone al Punto Morto Inferiore (PMI tutto giù) probabilmente non scopre bene il foro di scarico (in dettaglio con la guarnizione originale potrebbe chiuderlo un pelino) e quindi bisogna alzare andando a spessorarecon una guarnizione alta sotto al cilindro per allineare il pistone al bordo inferiore del foro, alzando il cilindro sotto ovviamente il rapporto di compressione aumenterà, per compensare bisognerà abbassare di altrettanto o la testata o il cilindro nella parte superiore.... 

per ovviare a questo aumento di compressione quindi bisognerà dunque  spianare sopra il cilindro di altrettanto, come detto oppure....

adottare una testata più compressa o quantomeno con una banda di squish più bassa seppur la quantità in CC di liquido che la riempierebbe rimanesse per assurdo uguale, così facendo si compensa.....

Testate di altra marca o sportive di solito sono più compresse e spesso risolvono, è il caso della pioù compressa TESTATA POLINI sul DR alzato sotto di 0,5-0,6mm, tanto serve per metterlo a filo del foro di scarico..

 

và precisato che se, la TESTATA POLINI viene montata al posto di quella DR senza alzare sotto, questa sarà troppo compressa ed il pistone avrà un fastidioso battito, non tocca ovvio, ma la compressione eccessiva renderà il cilindro ruvido e rumoroso.

 

 

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Giustissimo!
Il pistone al Punto Morto Inferiore (PMI tutto giù) probabilmente non scopre bene il foro di scarico (in dettaglio con la guarnizione originale potrebbe chiuderlo un pelino) e quindi bisogna alzare andando a spessorarecon una guarnizione alta sotto al cilindro per allineare il pistone al bordo inferiore del foro, alzando il cilindro sotto ovviamente il rapporto di compressione aumenterà, per compensare bisognerà abbassare di altrettanto o la testata o il cilindro nella parte superiore.... 
per ovviare a questo aumento di compressione quindi bisognerà dunque  spianare sopra il cilindro di altrettanto, come detto oppure....
adottare una testata più compressa o quantomeno con una banda di squish più bassa seppur la quantità in CC di liquido che la riempierebbe rimanesse per assurdo uguale, così facendo si compensa.....
Testate di altra marca o sportive di solito sono più compresse e spesso risolvono, è il caso della pioù compressa TESTATA POLINI sul DR alzato sotto di 0,5-0,6mm, tanto serve per metterlo a filo del foro di scarico..
 
và precisato che se, la TESTATA POLINI viene montata al posto di quella DR senza alzare sotto, questa sarà troppo compressa ed il pistone avrà un fastidioso battito, non tocca ovvio, ma la compressione eccessiva renderà il cilindro ruvido e rumoroso.
 
 
 
 
Ottima poesia ehm... spiegazione!
Ebbravo er Poeta aho...
Correggi però due volte "aumenterà" con "diminuirà".

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione