Configurazione Quattrini M1 D.60
5 5

35 messaggi in questa discussione

Ciao ragazzi, sono nuovo del forum ed è la prima volta che scrivo, scusate se dirò qualche stupidaggine. Sto cercando di realizzare un motore con GT Quattrini M1 d60 lamellare al carter, Ho quasi tutto, alcuni pezzi li avevo già, quindi al momento sfrutto questi, altri li devo comprare. Di seguito la configurazione con quello che ho già:

Quattrini M1 d60

Campana DRT 27-69 rinforzata denti dritti e parastrappi

Carter special da montare su PK S

Collettore lamellare Polini 24

Carburatore dell'orto 24

Albero motore Fabbri Racing volani tondi , cono 20, biella 97, corsa 51, spalle 83

Accensione VMC da 1,40 Kg.

Frizione con molla rinforzata

Espansione MDM Marri Payper

Ho un bel po di dubbi su alcuni componenti, tipo carburatore e collettore non adatti al tipo di GT, frizione non adatta, espansione ecc...

Poi ho un grosso dubbio sull'albero, ho preso questo per non andare a barenare i carter. Lato frizione ho misurato con il calibro ed il carter misura 88 mm quindi ci dovrebbe essere abbastanza spazio, mentre sul lato volano la misura è di 84 mm, quindi resterebbe mezzo millimetro di spazio, e mi sembra poco. tra l'altro ho misurato la parete della camera di combustione e vicino l'albero quadruplo ci sono appena 2 millimetri di spessore.

Secondo voi, può andare bene questa configurazione, o prima di chiudere il tutto conviene fare qualche aggiustamento.

Accetto graditi consigli

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non lo avrei preso a spalle piene per un lamellare al carter

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora

come collettore metterei un mrt/parmakit 

carburatore 30 vhsh 

l albero ti direi di prendere uno spalle piene apposta per i lamellari al carter

per l accensione butta quella vmc e prendine una seria tipo parmakit/malossi 

frizione vai di 6 molle con dischi e molle falc

come campana va bene la 27 ma almeno una 4 corta ce la metterei, anzi serve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao mgbike, l’albero che tu possiedi va benissimo, visto il diametro delle spalle 83, carburatore e collettore sono i classici e vanno bene. L’incognita rimane la frizione e l’espansione, sono da provare! poi se non vanno,succesivamente le cambi. Il discorso 4 corta, sicuramente un 20-49 ti toglierebbe quel salto fastidioso e poi se diventasse corto, monti un pignone da 28 sulla primaria e sei apposto 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli, considerate che farò di questo GT un uso esclusivamente stradale, certo non mi dispiacerebbe avere sotto un bel motore che dia delle soddisfazioni, ma una delle cose più importanti per me è avere affidabilità. Come dice fagio 72, la frizione e la marmitta sono da provare, prendo molto in considerazione la quarta corta, magari montanto una z48 su cambio originale, ed per il carburatore opterei per un 30 phbh. Devo contenere, al momento un po i costi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo in tutto e per tutto con fagio, a parte la quarta da 20-49, cortissima se tiene le fasi originali anche col pignone da 28.

z48 mi pare indicata, qui al massimo scendi con un pignone da 26 sulla primaria, la frizione monomolla va tarata bene, e bene vuol dire bene, e potrebbe tenere, ma l'espansione no, per me potresti optare per una pm40 usata o una da coppia, e se tieni il 24 come carburo potresti optare addirittura per una proma, ma ora sto divagando, prova prima quella del marri e poi vedi come va.

per l'albero va bene quello, fai un bel lavoro per la condotta della ex valvola e sei a posto, l'accensione tieni sotto controllo la ventola che dicono che esplode, puoi sostituirla con una polini per pochi euro

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io invece non sono d'accordo , se l'albero è scavato ,cioè fatto per lamellare al carter, allora ok, ma se è uno spalle piene puro secondo me non è una gran mossa. Cioè andrà bene,ma non come potrebbe andare con uno ad hoc o un anticipato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo ha le spalle di 83 e se viene fatta una bella valvola, di roba ne passa a volontà 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, grazie sempre per i consigli. Sto lavorando i carter, è la prima volta che lo faccio, appena finisco allego qualche foto, magari se volete, mi date il vostro parere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco alcune foto del lavoro che sto facendo. Sono ancora da rifinire, ma come scavo penso che possa bastare. Che ne dite?

20180202_090446.jpg

20180202_090500.jpg

20180202_090504.jpg

20180202_090545.jpg

20180202_091033.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo di fare anche alcune modifiche alla configurazione suddetta, come da vostri consigli.

Montare un ingranaggio della DRT 10-14-18-20 su cambio originale ed un carburatore dell'orto 30 PHBH.

Il collettore lamellare della Polini per il 24 (che già ho in casa), potrebbe andare al momento per il 30?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi mettere un 30,ma anche per un 24, io lavorerei molto di più la valvola asportando diverso materiale ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Voglio mettere un 30 sul collettore 24 lamellare polini. Secondo voi può andare oppure crea strozzature.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bisogna allargarlo fino a 30 ,sono 3mm da asportare sul diametro ,alcuni dicono che si può fare ,io non ho mai provato ,se lo lasci 24 è inutile mettere un 30 ,a che serve

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se hai il collettore da 24 tutto pronto e il 24 già in casa usa quelli, tanto vedi subito se va bene o male il motore, nel caso tu voglia passare al 30 puoi comprare il solo collettore in ferro da 30 mm per il polini, se non mi sbaglio l'ho visto su 2% o qualcosa di simile, se no lo fai tu con un tubo e una piatta di ferro e saldi.

allargare il condotto polini a 30mm non è ne semplice ne affidabile a fine lavoro, di carne su ne ha poca.

per il discorso valvola io non sono uno di quelli che la ingigantisce a dismisura, si, ok non deve essere piccolissima, ma secondo me la direzione della stessa va curata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso parli di questo collettore allegato in foto, da collegare al porta pacco polini

DXC.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mgbike ha scritto:

Penso parli di questo collettore allegato in foto, da collegare al porta pacco polini

DXC.jpg

Esatto

 

56 minuti fa, fagio 72 ha scritto:

Devi riuscire a indirizzare,il flusso al centro dell’albero 

Non avrei saputo dir di meglio, quest'uomo sa?

 

1 ora fa, mgbike ha scritto:

Ciao The Armageddon parlando della valvola, in che direzione la devo curare meglio

Quindi come dice fagio devi indirizzare il flusso verso il centro dei carter, lavorando anche l'altro carter eventualmente ?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il carter che ho utilizzato per il mio non era messo benissimo e la valvola era aperta parecchio verso il basso, ho cercato di alzarmi il più possibile verso l'alto e cercare volume facendo lo scivolo alla tedesca.

Qui è in lavorazione

20180203_085048.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao ragazzi, finalmente ho finito di montare il motore. Dopo varie prove di carburazione, fatte al banco, ancora non è stato montato sulla vespa, fatte da me (inesperto) diciamo che funziona, però mi da un problema. Quando do gas di colpo mi muore (si affoga), ho cambiato i getti, facendo varie prove, ma il problema rimane sempre lo stesso. Ho fatto prove con carburatore 26, 30 e 32. Al momento monta un carburatore 32 dell'orto PHBE con minimo 70 (ho provato sia 50 che il 60) massimo 135.

La configurazione è questa:

Quattrini M1 d60 lamellare al carter

Campana DRT 27-69 rinforzata denti dritti e parastrappi

Collettore lamellare MRT 

Carburatore dell'orto 32 PHBE

Albero motore Fabbri Racing volani tondi , cono 20, biella 97, corsa 51, spalle 83 carter barenati a 88

Accensione VMC da 1,40 Kg.

Frizione con molla rinforzata

Espansione MDM Marri Payper

Allego un video dove si evince il problema su esposto.

Se qualcuno mi da una mano a capire dove sta il problema, sarei veramente molto grato.

 

Modificato da mgbike

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
5 5

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione