Consigli per un novellino: special 3 marce
4 4

19 messaggi in questa discussione

Buonasera a tutti sono nuovo, mi chiamo Marco e ho deciso di iscrimermi a questo forum perchè sono da poco diventato felice possessore di una bellissima vespa 50 special, ma essendo completamente digiuno di tutto quello che riguarda il mondo vespa credo proprio di aver bisogno del vostro aiuto per restaurarla/elaborarla!!

Inizio subito a rompervi le scatole: 50 special 3 marce con ruote da 10... io ho intenzione di trasformarla in corsa lunga e mettere il 130 polini, improntato maggiormente su coppia e tiro ai bassi senza sacrificare troppo la velocita massima! Il mio problema è che non so cosa fare con i rapporti... sarei tentato di passare a 4 marce, mettere la 27/69 e chi s’è visto s’è visto però da una parte mi dispiace per cui mi chiedevo se voi che avete provato tutto sapete trovare una soluzione per mantenere il cambio a 3 marce e avere comunque una rapportatura decente. Io avevo pensato anche a mettere una 3a più corta per ridurre il salto tra 2a e 3a e poi vedere di trovare la campana giusta...boh...voi ccosa dite??? Lo so che 4 marce è meglio ma se riesco a risparmiare qualcosa non è male!!

poi un consiglio sulla marmitta...io avevo pensato alla polini banana che non fa troppo casino (credo) e il motore non gira troppo alto però se c’è qualcosa di simile più economico sarei felice!!

grazie mille a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto e complimenti per l'aquisto,mettici una foto di come e' adesso!

Diciamo che sai già le cose giuste da fare,insomma,classico 130 polini con banana,27/ 69 ,carburatore va bene cosa trovi dal 19 in su dai ,e....4 marce....altrimenti sicuro dopo poco ti penti e magari vuoi rimettere mano al motore,garantito;piuttosto procedi con maggior calma e inizi i lavori quando hai tutto,intanto ti diverti col suo motore e aquisisci informazioni sull'elaborazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte!!! Come immaginavo...4 marce vincono sempre!! Ma dite di mettere la rapportatura standard o di provare qualche configurazione particolare tipo con la 4a più corta o cose del genere???

se mettessi una proma o una giannelli al posto della polini cambia di tanto l’erogazione??? Oltre al rumore...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con le banane va bene anche il cambio originale,a meno che non ti piace un po' piu' reattiva,ma perdi qualcosa poi in allungo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

benvenuto nel mondo vespa....

prima vespa, primo motore immagino.... mi sembra che il budget sia un problema.... rimaniamo quindi sul miglior motore la miglior prezzo:

KIT - http://www.bicasbia.it/catalog/product/view/id/18077/s/6490-cilindro-dr-57-130-cc-albero-motore-carburatore-19-vespa-125-et3/ a cui mancano rapporti e marmitta, oppure....

ALBERO- uno ed uno solo questo http://www.bicasbia.it/10034-albero-motore-olympia-cono-volano-19-vespa-125-et3-primavera.html ti metto il link poi lo puoi prendere anche dal ricambista sotto casa ordinandolo... serviranno anche cuscinetti GUARNIZIONI paraolii ed o-ring http://www.bicasbia.it/catalog/product/view/id/11288/s/4561-kit-guarnizioni-cuscinetti-paraoli-albero-motore-vespa-125-et3-primavera/ , non rimane che...

CILINDRO - un 130 cc immagino e come specificato, non è la miglior modifica se tua prima modifica, ma posso capire, son questi:

0909 CILINDRO PINASCO 55 122 CC VESPA 125 ET3 PK S XL1306 CILINDRO DR 57 130 CC VESPA 125 PRIMAVERA ET3 PK S XL APE 50 TM P FL FL34481 - CILINDRO GRUPPO TERMICO 57 POLINI RACING VESPA 125 ET3 PRIMAVERA PK S XL

Sempre rimane il problema che le immagini le prendo da un SITO , ma lungi da me fare pubblicità, sei un neofita e le immagini servono per farti vedere e capire cosa comprare e non certo dove! Dunque i cilindri che vanno per la maggiore son questi tre, il Pinasco alu sui 210, il DR sui 130 ed il Polini "R" sui 200.... sul tuo monterei per certo il DR, ma tu sceglierai il POLINI sbagliando, infatti il POLINI costa 10 euro meno del Pinasco che però è alluminio e nella tua semplice configurazione và meglio! Quindi andrei di Dr per i costi ed in alternativa il Pinasco avendoci il dineros...

CARBURATORE - il solito 19 sarebeb Ok, ma tra filtro, carburatore e collettore spendi alla fine  100 e spicci, con molto meno sbattimento hai questo KIT completo e anche maggiorato della malossi    http://www.bicasbia.it/catalog/product/view/id/8568/s/5822-impianto-alimentazione-carburatore-malossi-shb-20-rigido-vespa-50-special-r/ getto max da 80 devi prenderlo a parte ma credo sia fornito và verificato però....

MARMITTA - la marmitta è tutto su un 2 T... ma su un 130 standart la solita BANANA della Proma (rumorosa) o della Polini (+ silenziata e + costosa), o la consigliata siluro SITO ma quale che sia che sia specifica per cilindro 125cc Et3-primavera, perchè il collettore è differente da quelle per motori da 50 a 112cc.

7286 - MARMITTA POLINI CON SILENZIATORE IN ALLUMINIO VESPA 125 ET3 PRIMAVERAMarmitta Proma per Vespa 125 Primavera - ET30303 - MARMITTA SITO SILURO NERA VESPA 50 SPECIAL R L N PER CILINDRO 47 50 55

RAPPORTI:  hai una 3 marce RUOTE DA 10", ok ottimo... rimani sul 3M che ha una crociera molto robusta e ti eviti casini, e monta questi componenti:

 

Ingradisci la foto
Articolo  Cl. Scp 308.z20 3^ravvicinata(2.35)  no.gif
CLUSTER 3 M. z10-16-20 ravvicinata
Codice 8000000036865
VESPA 50N-L-R- SPECIAL 3 MARCE 
UTILIZZA INGRANAGGI ORIGINALI 
 
   
Ingradisci la foto
Articolo  °pr S125 ez69.27k (TUNING)   no.gif
PRIMARIA P.STRAPPI DD 27-69=2.55
Codice 8000000029119
CESTELLO DRT RINFORZATO E RIALZATO IN ALTEZZA
MOTORI SOFT 115/125/130cc 
z27-69 INGRANA CON z28-26-25-24 DRT (z24 MAX 115cc)
MADE in ITALY (Project updated by DRT)

 

ma volendo risparmiare puoi tranquillamente prendere la primaria economica stessa dentatura:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve e benvenuto , , andro' " controcorrente"  se intendi montare  un 130 diciamo perchè in sintesi sara' sicuramente piu' affidabile di un corsa corta  ecc ecc ..e magari anche P&P ..al di la' della termica ecc ,,rimarrei col cambio a 3 marce , in funzione del cilindro " se piu' o meno prestante " penserei alla giusta rapportatura ..pero' ti garantisco che non è una " nota stonata o una boutade " pensare al 3 marce  .." in taluni casi anche nelle competizioni taluni preparatori smaliziati ,,,hanno adottato un cambio a 3 marce " .Percui o decidi di rimanere col 3 marce originale " occorre vedere bene  che ratio hanno gli ingranaggi del tuo cambio ..perchè magari potrebbe  uscirne un cambio con la 2 ° bella  e godibile e poi un salto con la 3à marcia che puo' apparire come un'overdrive... pero' considera sempre che  rimanendo nel ratio che ti puo' dare una campana  27/69  ed eventualmene  un pignone da 25  = ratio 2,76 ci dovresti stare ...con la possibilita' sempre di montare una 90/90/10  per allungare " un pelo in piu' se occorre"...eventualmente  si puo' pensare anche ad un " cambio diverso  ma sempre 3 marce " ..pensa a prendere un'albero di qualita' ed idem campana e frizione ..per il carburatore ..19 = conservativo ...brioso e fruibile = 24 ! buon lavoro !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non sapevo l'esistenza del 3 marce con terza corta ,buono a sapersi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte così dettagliate ragazzi!!! Ormai ero convinto a passare al 4 marce con tutti i pareri a loro favore tra quelli dati qui e quello che mi aveva detto claudio7099 da un’altra parte!! Ma ora mi avete messo di nuovo in crisi :-D per curiosità sapreste dirmi su che cifre ci aggiriamo per quanto riguarda il prezzo di quel cluster con 3a corta?? La mia vespa è del 73... potrebbe avere la 3a da 47 denti o da 46 secondo voi? (Se non lo sapete pazienza aspetto di smontare tutto e vedo con i miei occhi)

Intanto metto qualche dettaglio su quelli che sono le mie intenzioni: il 130 lo vorrei in ghisa...e sono indirizzato sul polini “racing” e non credo di cambiare di nuovo idea! Come lavorazioni penso di raccordare le sacche di travaso ma non credo che toccherò le luci in canna...al max giocherò con gli spessori x far scoprire bene le luci al pmi e adeguare lo squish ma sono tutte cose che preferisco valutare bene quando avrò il pezzo in mano. In generale dovrà essere bello coppioso

carburatore: a casa ho un 19 phbg da scooter oppure un 28 replica keihin... ero d’accordo con claudio7099 che col 28 rischio di impazzire con la carburazione ma il 19 mi sembra piccolino, penso che magari darò via il 28 x prendere un 24.

albero: abbandonata l’idea pinasco sono indeciso se prendere quello lì indicato da poeta (che credo sia il ricambio originale se non erro) e anticiparmelo io oppure prendere qualcosa sempre abbastanza economico già anticipato e poi in entrambi i casi adeguare anche la valvola! A proposito secondo voi com’è questo? https://m.ebay.it/itm/ALBERO-MOTORE-JASIL-TOP-RACING-ANTICIPATO-CORSA-51-VESPA-50-L-R-N-MODIFICA-130cc-/361768389808

primaria: 27/69 oppure la originale et3/primavera per i denti elicoidali più silenziosi

frizione: 3 dischi con molla rinforzata x evitare troppi sbattimenti a far staccare bene una 4 dischi che tanto non penso mi serva!

marmitta: vorrei la polini banana xke più silenziosa e per far girare il motore un po più basso, in alternativa la giannelli uguale alla proma ma sarebbe solo x una questione di prezzo! se no la sito siluro com’è???

x ora basta ho fatto troppe domande!!! Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spendere per spendere,tanto vale.....con 4 marce la guida e' agevolata,salti ridotti,e hai il rapporto piu' adatto in base alle esigenze;le crocere buone esistono,ci mancherebbe sia quello il pensiero per fare un Polini o giu' di li.....il 3m ok,e' fattibile,ma alla fine devi comunque spendere dei soldi,se ci devi viaggiare,fai le cose per viaggiare,non per sentimento.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

jasil è un azienda portoghese  ,vengono usati tanto in spagna e dovrebbe far parte del gruppo mandelli spa che è una nota azienda italiana ,con sono di certo made in taiwan o cina ,ma io non ne ho mai montato uno

per il cluster contatta direttamente drt ,vai sul sito e lo contatti ,risponde abbastanza velocemente

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti è lì che volevo arrivare perchè se il cluster con la 3a corta costa come tutto un kit 4 marce allora vado di 4 marce... provo a contattare drt!! Quasi quasi faccio io la cavia e provo l’albero jasil poi vi dico com’è!!! 😝

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mak21 ha scritto:

Infatti è lì che volevo arrivare perchè se il cluster con la 3a corta costa come tutto un kit 4 marce allora vado di 4 marce... provo a contattare drt!! Quasi quasi faccio io la cavia e provo l’albero jasil poi vi dico com’è!!! 😝

....VISTO  che ti ...trovi ...chiedi anche per un'albero corsa 53 :) sai comè  l'appetito vien mangiando ..magari anche con un " setting conservativo " . in corsa 53 ..ne uscirebbe un bel trattore 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il corsa 53 mi aveva attirato non poco in effetti, ma mi sembra di aver letto che bisogna barenare un lato dei carter special per farlo entrare...quindi avevo lasciato perdere perchè mi sa che non ho nessuno che mi può fare il lavoro! Comunque il cluster drt 3 marce viene 75+10€ 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine spendere per spendere ho deciso di prendere il kit 4 marce e bom...credo di aver fatto un buon affare, ho trovato su ebay un ragazzo che mi ha venduto questo kit olympia nuovo completo a 87€ spedito, probabilmente un avanzo di magazzino boh... ho fatto bene? Almeno è olympia e non roba cinese!

369719C5-2410-45E7-8C3F-96A55CB4AD76.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La crocera anche se nuova dubito sia di gran qualita'......misura quanto fa in altezza,51mm e' un cambio tipo pre 76,se fa 50mm e' post 76 che e' piu' diffuso soprattutto per i ricambi racing...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Appena torno a casa provo a misurare, purtroppo il lavoro mi tiene lontano tutta la settimana!! Ma la crocera quindi non va bene??? Non ditemi che la devo cambiare... è un ricambio olympia non ho idea di che qualità possa essere non ho termini di paragoni!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci son utenti che con queste crocere aftermarket,che poi son le stesse ormai che trovi anche dai concessionari Piaggio riimbustate,con dei semplici polini han dovuto riaprire i motori e sostituirle dopo breve tempo.Intanto vedi l'altezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho misurato la crocera...mi risulta 50,8... immagino sia da considerare 51!! Che dite?? Gli utenti che hanno avuto problemi potrebbe essere che fossero dovuti ad un cambio non correttamente spessorato?? Se pongo particolare attenzione a questo aspetto potrei evitare di prendere una crocera rinforzata?? L’importante è che non scappino fuori le marce....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione