Vari tipi di motori small
9 9

54 messaggi in questa discussione

Ciao ragazzi,apro questo post con l'intento di fare una mini guida sulle varie  configurazioni che il mercato ci mette a disposizione fino ad oggi.

Pensavo di scrivere le 4/5 marche piu conosciute e per ogni marca magari scrivere 2 /3 modelli di cilindro montato in corsa di come la casa lo produce per iniziare(es. PARMAKIT SP09 58x51 ).

Ognuno di noi, con quello che ha provato,può descrrivere la configurazione e descriveree che tipo di erogazione ha.

Lo sò che è impegnativo,ma ne può uscire una mini guida per le persone che vogliono iniziare non sapendo da dove cominciare.

Può uscire qualcosa di carino per il forum.forza:bik

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inizio io:-)

Quattrini m1l 56x51

Albero corsa 51 spalle 87 cono 20

27/69 2step pignone da 25

Acc. Vespatronik 1kg

Frizione rollarizla

Cluster 10 14 17 20 con cambio originale

Vhsh30

Espansione marziali (mrt)

È un motore molto divertente,seppur piccolino di cilindrata.ha un buco di coppia fino ai 7000 giri per spingere con un buon allungo fino ai 11100/200 di quarta.Con pignone da 27 risulta un buon compromesso,provato anche pignone da 25 con il risultato di esser piu divertente ma un pochino corto.

 

Modificato da Quattromarce
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok eccomi anche io

Quattrini m1r d60 (quello grosso)  corsa 53

Albero quattrini RR per carter quattrini

26 69 con mia frizione cestello in ergal dal pieno e dischi polini (4) in alluminio opportunamente modificati 

Accensione hpi 2 curve da 600g

Cambio bfa 5 marce (non ricordo tutte le rapportature solo la quinta da 22 48)

Marmitta raven su misura

Carburo mikuni tms 38 è collettore extra corto e pacco w force 3

Motore molto divertente e molto elastico, non ostante sia propenso per i giri lo si può tenere a filo di coppia con poco gas e sotto non é poi così morto. Spinge forte da 8000 a 12000. 

  • Like 3
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Quattromarce ha scritto:

Inizio io:-)

Quattrini m1l 56x51

Albero corsa 51 spalle 87 cono 20

27/69 2step pignone da 25

Acc. Vespatronik 1kg

Frizione rollarizla

Cluster 10 14 17 20 con cambio originale

Vhsh30

È un motore molto divertente,seppur piccolino di cilindrata.ha un buco di coppia fino ai 7000 giri per spingere con un buon allungo fino ai 11100/200 di quarta.Con pignone da 27 risulta un buon compromesso,provato anche pignone da 25 con il risultato di esser piu divertente ma un pochino corto.

 

Hai dimenticato la marmitta

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche se mi sento un po' a disagio a parlare del mio motorello in confronto a voi con i vostri motori lo farò comunque.

Il mio è un modesto 132 malossi seconda serie con aspirazione al cilindro e 24 phbg.

Albero originale piaggio corsa 51 

Campana 27/69 senza quarta corta.

Proma.

Frizione con molla rinforzata.

Accensione pk 12volt da 1.8kg.

È un motore molto coppioso e molto divertente da guidare. Si può dire che entra in coppia ancor prima si mettere la prima, anche se ha pochi giri. 

 

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, allora sotto la mia cara et3, monto un bel motorello da turismo veloce

falc 57x51 scarico singolo rivisto:-D

Albero tameni con Biella dal pieno

frizione Falc 

primaria 24-72 Falc 

collettore fal al carter 

cambio benelli 13-54 17-51 20-49 22-48 

carburatore phbe 34 ss 

Marmitta falc 

Questo motore è stato fatto da Alberto DM per lui, e successivamente dopo è passato a me, quindi è pieno di chicche:Aperò prima di essere montato gli ho fatto fare un giro nel garage del Nordy.

che dire di questo motore,spinge da paura!! parte da sotto bello pieno,e va fin sopra senza esitare, adesso l’ho sto provando con una Falc grande, mi aspettavo un leggero buco nel sottocopia, invece niente.

non sono mai riuscito a bancare,ma prima o poi ci riesco 

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi,

Falc 58x51 booster al cilindro

Carter quattrini

Albero Fabbri d91 b102 c51

Cambio faio 5marce

11-56 15-53 18-50 20-47 22-46

23.72 faio con parastrappi bsg

Frizione bsg super corsa con 5 dischi falc

Pacco falc doppia cuspide

Phsb 38 filtro e13

Espansione MRT 

Accensione malossi con ventola falc

Gomme 90 90 unilli 

Gran motore, non proprio da turismo ma divertente,il vecchio proprietario del cilindro lo aveva fatto lavorare da Lauro,ha il buco dai 6000 a 8000 poi scatenate l'inferno...al contagiri di 5a in un pezzo di strada buona m'ha segnato 13000,anche se potrà sgarrare qualcosa è da paura...

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, Quattromarce ha scritto:

Bene ragazzi,dove sono gli altri super motori di et3.it?:bik:F

Appunto, mancano le vespe rotax ancora😂😂

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anch'io

cilindro malossi ultimo modello alluminio, collettore lamelle mrt al cilindro, mikuni tmx 35, albero falc c51, primaria 27/69, frizione falc o Armageddon/Rollarizla, primario benelli 17/20-49, espansione polini corsacorta o un'altra che non ricordo fornita da Fagio...................................

è che lo chiudo a breve :M

  • Like 6

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Quattromarce ha scritto:

Pure il falc di Paolo con cambio 5speed:sco

È stato uno sfizio:D,oramai mi ero fissato,anche la mia compagna ha imparato il nome faio:laugh

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ProCup2 montato di scatola,albero Mazzuchelli cono20(nessun problema con volano da 1 kg),27/69 parastrappi rsp,quarta corta 21/47,espansione Zirri m6 vecchio tipo per fasati piu' basso(176 scarico a memoria),aspirazione valvola con vhsb34,vespatronic con ventolina parmakit(raffredda maggiormente anche se ruba qualche giro,ma ho pensato all'affidabilita'),frizione m2 con dischi Polini in sughero....un motore fatto con cose che avevo in casa,cercando di contenere i costi,viaggia come un buon Polini,buono anche il tiro in basso,visti i 115kmh sui tabelloni stradali,solo a freddo appena acceso fuma parecchio penso per il carburatore generoso su valvola,ma dopo scaldato anche al minimo il fumo sparisce e gira pulito a tutti i regimi,divertente e non troppo dispendioso :-D

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, Quattromarce ha scritto:

Roberto non avevi un 209 per caso?:espcer

Ancora in via di sviluppo ma andiamo sul complicato aggiorno poi sul post dedicato,mica vuoi riassumere qui tutto il forum :-D comunque iniziativa simpatica,io ho gettato la spugna,troppa roba da conoscere bene tutto ormai,ci son cataloghi che fan paura,prendo informazioni poco alla volta :fiu;-) 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi dico la mia conficurazione " non old style "..DI PIU' ### JURASSICA ### IHIHIHIHI :  montata sulla mia special : 130 polini doppia aspirazione , rettificato a 57,4   traversino  allo scarico realizzato " artigianalmente " ..lavorazioni varie sui travasi nel cilindro ecc.. nonchè profonda lavorazione dei  carter e della valvola  , albero et3 originale  campana polini 23/60 ,  volano special alleggerito a circa 1150 grammi , carburatore 24 phbl  collettore misto lamellare marmitta proma  " new " con collettore proma old ...olio motore" per evitare lo slittamento della frizione " motul 90 minerale .. -bell'animale incazzato ...non scrivero' velocita ì ecc ..vi dico solo che sono 2 metri   porto 51 di scarpe e non sono un'acciuga !!..IN  3° marcia supero abbondantemente le " 3 cifre"--:=)) BELLO PRONTO E REATTIVO  ..

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

M1LR montato in C51 con alcuni lavori al cilindro tipo apertura dei travasi ritocco allo scarico e non ricordo cos'altro.

albero BGM c 51 a spalle piene diametro maggiorato quindi carter barenato, biella 105

Basetta alluminio 8mm carter spianato

prigionieri adeguati i Polini o i BGM non ricordo...

Vhsb da 34

Cluster 4 corta 

27-69 DRT molle verdi con pignone 25

marmitta del Marri MDM specifica e cucita a misura sul cilindro

frizione M2 Polini con carterino frizione a leva lunga di marca sconosciuta ma bellino.

Accensione VMC 

Ignoro quanti giri raggiunga ed anche  la velocità max raggiungibile, era un m1Lr montato male che  ho riconfigurato ad un mio amico e l'ho guidato solo per verifica.... và decisamente forte.

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

Vi dico la mia conficurazione " non old style "..DI PIU' ### JURASSICA ### IHIHIHIHI :  montata sulla mia special : 130 polini doppia aspirazione , rettificato a 57,4   traversino  allo scarico realizzato " artigianalmente " ..lavorazioni varie sui travasi nel cilindro ecc.. nonchè profonda lavorazione dei  carter e della valvola  , albero et3 originale  campana polini 23/60 ,  volano special alleggerito a circa 1150 grammi , carburatore 24 phbl  collettore misto lamellare marmitta proma  " new " con collettore proma old ...olio motore" per evitare lo slittamento della frizione " motul 90 minerale .. -bell'animale incazzato ...non scrivero' velocita ì ecc ..vi dico solo che sono 2 metri   porto 51 di scarpe e non sono un'acciuga !!..IN  3° marcia supero abbondantemente le " 3 cifre"--:=)) BELLO PRONTO E REATTIVO  ..

Fossi in te valuterei l'opzione di una large frame.. Comunque per farle superare i 100 in terza con la proma ne devi aver fatto scendere di santi eh😂😂

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A seguire POLI EVOLUTION al carter

è un motore che su questo forum ha avuto molte critiche e in molti mi hanno anche deriso, alla fine l'ho bancato:

004.thumb.JPG.97ada285ba0eb22ba9a45a8aa944577d.JPG

17,8 CV alla ruota 9200-500 g/min (con rapporti cortissimi)

Setting: Polini Evo prima versione (tra i primi montati) pistone ritoccato (toccava al PMI), scarico allargato non ricordo a quanto ma tanto, travasi aperti del tutto, quindi carter spinato, le fasi non le ricordo, due le marmitte usate una THM e poi Simonini D&F (la bancata con Simonini),

011.thumb.JPG.0254d78bb2c1bf971b67f96ab16ec00c.JPG

  primaria DRT 26/69, cambio DRT Sincro replica composto da cluster terza corta e quarta cortissima, (se di terza fa 114 di quarta fà 116 praticamente uguali) frizione M2 Polini, carburatore dapprima 28 PWK poi il 30 a causa della rottura del 28 (bancato con 30 PWK),

007.thumb.JPG.d297626393d89b0995f15df3f086c9d2.JPG

crociera felino by DRT, accensione Digitale POlini settabile (regolata sui 12.000max ) poi sostituita con una banale 6 poli con volano da 1,5 kg in ragione del fatto che la digitale non aveva le luci

012.thumb.JPG.a50e7d4201628e0fba4962627a265958.JPG

(bancato con sei poli Piaggio), albero un banalissimo RMS Racing bilanciato allineato e con spinotto saldato, carter riporti ai travasi importanti, spianato e valvola lavorata al max possibile.

L'ho sempre trattato malissimo ed ho apprezzato di questo motore proprio la robustezza, l'ho limato in canna in ogni dove, smontato e rimontato 100 volte, strippandolo all'inverosimile, sfrizionando senza ritegno e facendoci trasferte e numeri da circo, dopo anni di puro maltrattamento, dopo averlo addirittura depotenziato in ragione del fatto che la marmitta buona e l'accensione strafiga erano servite altrove..... segnava ancora quasi 18 Cv alla ruota!?

Velocità max di rilievo, diciamo 115 GPS, nonostante fosse decisamente corto di quarta non gli ho mai rimontato il pignone da 27 per via dei numeri che faceva dando gas, aveva un solo vero difetto....

nessuno sentendolo girare ha mai creduto fosse un Polini.

Modificato da poeta
correzioni
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, oh.etzi132 ha scritto:

Fossi in te valuterei l'opzione di una large frame.. Comunque per farle superare i 100 in terza con la proma ne devi aver fatto scendere di santi eh😂😂

BEH ...nel garage "ronfano " altre vespe ...anche large:=))   per quanto concerne  la special  non vi sono state " difficolta' " particolari .. da parte di chi ha fatto il motore ..che ripeto è stato realizzato ed assemblato  con i " canoni " che si usavano per una elaborazione " spinta " allepoca   chiaramente  quando per " ancora non abbamo capito da dove si generava quanto segue "= sbeccatura  della 1°fascia ogni  300 km.... e dopo aver cambiato un pistone ed una lucidata  = idem ..mi è stato dato un cilindro nuovo in garanzia ... su quello " rovinato " ..una officina di rettifica mi ha realizzato un traversino  ecc ecc  beh ...onestamente   un'altra vespa ....diciamo che non è una vespa " da tutti i giorni "  essendo poi a puntine ....la " preservo" è la mia prima vespa " 1979" !  diciamo max un pieuunno all'anno !! ...pero' sempre pronta ..si potrebbero anche efettuare degli sviluppi..ma  preferisco che rimanga ..cosi' !

Modificato da FREE TUNING
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

9 9