244 quattrini per la mia super
4 4

28 messaggi in questa discussione

salve a tutti quest'anno ho deciso di regalarmi un nuovo motore per la mia 125super del 67.

il motore in questione sarà configurato cosi:

carter pinasco 200 lamellare, GT 244 quattrini, albero dedicato quattrini, accensione parmakit, carburatore vhsh 30, marmitta megadella L compact, cambio piaggio 58/42/38/35, quadruplo Benelli 12/13/17/20, crociera rinforzata Benelli, primaria BGM 24/62, frizione BGM Pro Superstrong CNC CR80. rubinetto benzina BGM Faster Flow V2.0.

i carter e il GT sono stati lavorati da Stefano Benelli, tutto materiale dovrebbe arrivarmi nel corso della settimana prossima, per adesso ho in mano il cambio, il carburatore e la marmitta, metterò qualche foto quando avrò riunito tutto, ho a disposizione per la carburazione: emulsionatore minimo B 38,40,42,44,45, polverizzatore: DP 264, DP 266, DQ 264, DQ 266, DQ 268, kit getti max dal 140 al 178 (incremento di 2 punti), il settaggio originale del carburatore e il seguente: max 180, polv. DP 268, getto min. 60, emulsionatore min. B48, starter 60, valvola gas 50, spillo K98. dovrei prendere qualche altro spillo per carburare, e la serie K c'è ne un mare....quale mi consigliate di prendere per completare in kit di settaggio? 

grazie in anticipo per i vostri consigli.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao
Spilli serie K 21/22/23/24/25/30 Con questi riesco ad adattare la maggior parte di carburazione motori Vespa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo

Seguo anche io con molto interesse...

Il mio 244 a valvola, malgrado tante peripezie, sta ancora girando e va benino, ma piano piano mi sto allestendo una coppia di carter Piaggio, per tentare la via del lamellare....

Vedo che sei in buone mani. Stefano l'ho conosciuto poco tempo fa ad una gara IDC...

Mi è sembrato molto competente, disponibile ed umile.

Un consiglio che mi sento di darti (probabilmente già lo saprete) misurate accuratamente la sede del cuscinetto lato frizione, perchè su quei carter, abbiamo sempre riscontrato un gioco assiale con il seeger che varia da 0,3 a 0,6 decimi.

Naturalmente, se non adeguatamente spessorato, si muove e dopo un po' si fa strada, girando nella sede e distruggendola completamente.

Già che ci siete, date uno sguardo pure ai piani.....

Per il resto, se lo setti a modo, vedrai che il VHSH ti darà delle belle soddisfazioni.

E' un carburatore che fa la differenza....

Come emulsionatore del minimo, ti consiglio di prenderti anche un CD1, che in pratica fa si che a comandare sia il getto M5 che monti sopra......

Buon divertimento! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per per le risposte Stefano è già qualche anni che lo conosco, mi a già preparato un motore small è ne sono rimasto contentissimo (M1D60) ho ancora un motore in cantiere da lui(M200), mi ha sempre consigliato bene e mi fido di lui al 200% per tornare al 244, per il minimo avevo pensato montare il cd1 ma ho preso gli emulsionatori perché non sono riuscito a trovare un kit di getti M5 lunghi come monta il vhsh30, ho letto su diversi forum che cambiando solo emulsionatore si può lasciare il getto del minimo originale e si regola lo stesso il minimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, maserati ha scritto:

............. non sono riuscito a trovare un kit di getti M5 lunghi come monta il vhsh30....................

In quello che ho provato io, ci si potevano avvitare dei normalissimi M5 che si usano pure sui phbh......

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si su quello non ho dubbi ma la lunghezza del getto fa si che pesca più profondo nella vaschetta, non vorrei avere problemi di pescaggio...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo spessore in altezza che ha il getto è dovuto ,che è più immerso nella benzina ma è stato concepito per i kart che in curva può
rimanere a secco

Blukart trovi tutto per il setting

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

torno a scrivere riguardo il progetto, dopo 5 giorni fermo in dogana, il pacco con la merce e stato finalmente sbloccato (Grazie sopratutto a Stefano Benelli che ha fatto si che le cose andassero avanti) quest'ultimo ha ripreso il suo viaggio, spero ricevere la merce la settimana prossima intatta ed intera....

domani mi dovrebbero arrivare una serie di spilli serie K, ho presso quelli consigliati da heseb, per il minimo provero a carburare al meglio con gli emulsionatori che ho già, ma se vedo che non va bene prenderò il CD1 e una serie getti M5.

adesso vorrei fare una domanda sul fatto di montare una pompa benzina ho no? il rubinetto monterò un BGM Faster Flow V2.0 e modificherò l'entrata della benzina sul carburatore, quest'ultima sarà montata al posto della vite che tiene il piccolo filtro del carburatore,cosi potrò regolare al meglio la posizione d'entrata (come su i phbh) ed eviterò di fare la forma del sifone al tubo benzina che si forma montandolo sull'entrata originale.

facendo cosi non dovrei avere problemi di vuoto, cosa ne pensate va comunque montata la pompa benzina ho posso farne a meno?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao
Tempo fa ho provato il CD1 e l’ho trovato enorme per poter riuscire a carburare in quella porzione
Anch’io ero convinto che con quel emulsionatore riuscivo a far tanto
Ma ho dovuto acquistare praticamente quasi tutti
Se hai un 45 inizia con questo
Praticamente il CD1 è un 100
Per la pompa ormai sulle larghe è d’obbligo,con i nuovi gt super assetati
Ma non tanto per il bere quanto che man mano che si svuota il serbatoio ti cambia la velocità di uscita di benzina dal rubinetto ,per il motivo che il serbatoio è a livello carburatore

Certo tanti non montano la pompa benzina perché comporta ulteriori problemi tipo il ritorno nel serbatoio e la taratura carburatore che risulta sempre grassa
Preleva il segnale dal carter pompa!
Ritornando alla pompa

Il carburatore devi montare i galleggianti leggeri di grammatura e lo spillo da 150/200 ( più è leggero e più vince la forza della pompa )
Vicino all’ingresso tubo benzina carburatore monti un “ T”. da collegare il tubo di ritorno benzina nel serbatoio
Facendo così vai ad annullare la pressione della pompa ( ovvero quando il galleggianti chiudono la pompa spinge nel serbatoio)
Altri, fanno il devio all’interno del circuito tra rubinetto e carburatore, ma facendo così aumentano la pressione e va’ a sfogare sullo spillo dandoti la carburazione instabile

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io per evitare problemi futuri la monterei a priori. una volta che ce l'hai ti togli qualsiasi dubbio sull'afflusso del carburante.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la pompa ho visto che ce la dell'orto che ne produce una con un bypass intero e da quello che ho capito non necessita di ritorno....mi pare strano questa cosa... qualcuno la già usata? E una buona alternativa per non dover fare un ritorno? per il discorso del ritorno al serbatoio, bisogna fare un raccordo sopra il serbatoio per raccordareil tubo di ritorno? Come l'avete fatto voi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La pompa dell’orto non so’ dirti
Esatto, fai un foro in prossimità del tappo in modo da poter mettere un dado da stringere il raccordo
Se lo fai troppo distante dal tappo ti devi ingegnare a come stringere il raccordo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avresti una foto del lavoro fatto sul serbatoio per raccordare il ritorno? si può fare anche sul tappo?
che pompa usi?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la foto, la pompa l'hai fissata con silentbloc direttamente sul motore o sul telaio? Riguardo i galleggianti da usare mi consigli dei leggeri, se mi ricordo bene quelli originali sono da 9g (devo controllare) pensi che può andare? Ho vanno usati ancora più leggeri?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il fissaggio ho visto che tanti lo fanno sul motore
Io ho preferito sul telaio
9 grammi sono tanti

Se , ma dico SE ti va’ di provare

Prendi la levettina dei galleggianti che spinge lo spillo e la pieghi di qualche grado verso l’alto rispetto a come lavorano i galleggianti

Ma piegala na roba da poco!

Quando avrai tutto finito che fai il test in strada , RICORDATI DI MONTARE UN PICCOLO CONTENITORE ALLA BASE DEL SILENT AMMORTIZZATORE FISSATO MAGARI CON UNA FASCETTA E GLI FAI ENTRARE I DUE TUBI DI TROPPO PIENO DEL CARBURATORE!!!!
Così finito il test controlli se la pompa vince la chiusura dei galleggianti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la levettina che spinge lo spillo preferisco non toccarla, mi procurerò dei galleggianti più leggeri, grazie per l'info riguardo il contenitore per la verifica non ci avrei pensato. il tubo per in segnale della pompa sarà di tipo rigido, con questo tipo di tubo la pompa la posso mettere nel telaio (zona sotto serbatoio) ho si trova troppo lontano dal segnale? il segnale sarà preso sul carter pompa, ma ce un punto un po più preciso ho posso attacarmi dove voglio?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nella foto guarda sotto al carburatore c’è un raccordo di plastica
In quel punto i carter hanno più materiale per fare un foro
Fai il foro che comunica in camera non più grosso di 3 mm
Mentre dalla parte esterna allarghi in base a che raccordo vuoi montare
Io ho fatto un filetto GAS 1/8
Ok per il tubo rigido
Ok la pompa nel pozzetto
Non è una distanza che influenza il segnale IMG_1689.JPG

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda il minimo va tenuto conto di che polverizzatore vai a montare 30/35/40 che sia e ci associ un getti 20 punti più grande. Potrai anche mettere un getto di 5 punti più alto ma sarà sempre il polverizzatore a comandare il minimo.
Gli spilli da usare son 3/4 e son noti. Come polverizzatori io ne ho presi na 20ina per i miei due vhsh ma anche qui devi vedere che cosa digerisce il tuo motore.
Sul 244 che hi chiuso lamellare mmw2 vhsh son patito col 160 di max per poi arrivare a 135 ed essere leggermente grasso. I 244 a differenza dei mhr o simili chiamano meno mix.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo
Non conosco il rubinetto che monti ma ti dico che se ti schiuma la benzina dal carburatore devi chiudere il tubicino con una pinzata o addirittura lo togli quello più lungo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille per le spiegazioni le foto e per i preziosi consigli, dopo tutto il tempo passato bloccato in dogana ( prima italiana poi svizzera) il pacco e finalmente arrivato... metto qualche foto dei pezzi. il rubinetto non ha proprio il tubo si vede bene sulla foto, non penso che la benzina farà schiuma, la pompa benzina non l'ho ancora presa,in foto e una dell'orto P34-PB2 che ha un bypass interno la portata e di 55L/H e la pressione nominale e di 0,05-0,1 bar pensate che può andare?  con questa normalmente avendo il bypass interno non avrei bisogno di fare il ritorno al serbatoio.

20171018_122544[1].jpg

20171018_122604[1].jpg

20171018_122612[1].jpg

20171018_122638[1].jpg

20180117_181405[1].jpg

20180119_175630[1].jpg

20180119_175732[1].jpg

20180119_175844[1].jpg

20180119_175951[1].jpg

20180119_180047[1].jpg

20180119_180131[1].jpg

20180119_180243[1].jpg

20180119_180334[1].jpg

20180119_180421[1].jpg

20180119_180611[1].jpg

20180119_180836[1].jpg

20180119_175805[1].jpg

pompe essence.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vivi complimenti!!!!
Fai veramente brillare gli occhi con quel materiale esposto sul tavolo

Fai schifo da invidia!!!!!!!
( nel senso buono ,
non mi permetterei MAI )

Perché la maggior parte di utenti compreso me si può permettere un pezzo per volta

Attendiamo con ansia gli sviluppi di montaggio
( che poi questo sono affari tuoi, noi vogliamo le foto, possiamo solo sgolosare così)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la pompa va bene la portata , e per il by pass sarai tu a mettere due righe di come si comporta, almeno io non so’ aiutarti

Ok il rubinetto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per noi è come essere in gioielleria per le mogli ,a bocca aperta con la bavetta in un angolo ,complimenti bei pezzi

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

4 4