Vespa Cosa, tutto quello che sapete
5 5

20 messaggi in questa discussione

HOLA ...., Faro' il "bastian contrario " = l'avvocato delle cause perse  .." che comunque sono sempre le migliori da difendere "...sia ben chiaro non è un mezzo da concorso di eleganza ,,,ma  pero' ha un suo "SE"..mi spiego meglio in primis a livello  di telaio sta' molto in avanti ossia piu' evoluto e sicuro del telaio px " senza dimenticare che sino alla serie arcobaleno = a ganci esterni ,,,,,si sbranavano le sedi i telai maciullati ecc ecc tantè che la piaggio dvette fare  i richiami ecc ecc facendo saldare all'interno due robuste rondelle di lamiera ecc ecc ..personalmemnte sono " vespisticamente parlando TALEBANO " =  LA VESPA LARGE  termina con la 200 rally---senza e e senza MA .= " ###NOPXINMYGARAGE###  la COSA sicuramente consente maggiori velocita' di crocieea ...anche con  i modernissimi BIG BORE da 30 e passa cavalli li digerisce molto bene ..altresi' mi gusta il fatto della frenata integrale e la possibilita' " essendo gia' preente la pompa  CON POCHE MODIFICHE DI INSTALLLARE  il frno a disco al posteriore , meccancamente ?  ...diciamo che " la base è quella del px ..ovviamente evoluta  percui ad esempiio ha l'aria con lo starter automatico ...se si rompe..il congegno ...o lo si cambia o si montaa ino starter manuale , altresi' la pompa dei freni è delicata.. MA  cambiando l'olio dedicato ecc ecc ..si aggiusta anche quello..un p'o  particolare è il discorso plastiche ad esempio lo scudo/spoiler sotto pedana col tempo si rompono gli attacchi anche senza aver preso botte ..qualcuno lo ha rifatto in resina ecc ecc...attenzione al momento risultano difficili da reperire sul mercato italiano ..ihihiihi le frecce ..nel complesso un buon mezzo su cui divertirsi a montare un gran motore ecc ..facile da guidare ..con vano portacasco sotto sella !1 buona cosa 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
HOLA ...., Faro' il "bastian contrario " = l'avvocato delle cause perse  .." che comunque sono sempre le migliori da difendere "...sia ben chiaro non è un mezzo da concorso di eleganza ,,,ma  pero' ha un suo "SE"..mi spiego meglio in primis a livello  di telaio sta' molto in avanti ossia piu' evoluto e sicuro del telaio px " senza dimenticare che sino alla serie arcobaleno = a ganci esterni ,,,,,si sbranavano le sedi i telai maciullati ecc ecc tantè che la piaggio dvette fare  i richiami ecc ecc facendo saldare all'interno due robuste rondelle di lamiera ecc ecc ..personalmemnte sono " vespisticamente parlando TALEBANO " =  LA VESPA LARGE  termina con la 200 rally---senza e e senza MA .= " ###NOPXINMYGARAGE###  la COSA sicuramente consente maggiori velocita' di crocieea ...anche con  i modernissimi BIG BORE da 30 e passa cavalli li digerisce molto bene ..altresi' mi gusta il fatto della frenata integrale e la possibilita' " essendo gia' preente la pompa  CON POCHE MODIFICHE DI INSTALLLARE  il frno a disco al posteriore , meccancamente ?  ...diciamo che " la base è quella del px ..ovviamente evoluta  percui ad esempiio ha l'aria con lo starter automatico ...se si rompe..il congegno ...o lo si cambia o si montaa ino starter manuale , altresi' la pompa dei freni è delicata.. MA  cambiando l'olio dedicato ecc ecc ..si aggiusta anche quello..un p'o  particolare è il discorso plastiche ad esempio lo scudo/spoiler sotto pedana col tempo si rompono gli attacchi anche senza aver preso botte ..qualcuno lo ha rifatto in resina ecc ecc...attenzione al momento risultano difficili da reperire sul mercato italiano ..ihihiihi le frecce ..nel complesso un buon mezzo su cui divertirsi a montare un gran motore ecc ..facile da guidare ..con vano portacasco sotto sella !1 buona cosa 

Condivido, e la seconda serie ha anche una sella apprezzabilmente più comoda, ed il plus del contagiri ( finquando funziona ). Riguardo la frenata integrale, buona cosa sul dritto, ma ci si deve far il callo in curva.
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie :-)

vorrei sapere di motore....leggevo non so dove e in che anno che un modello ha il cilindro in alluminio....testa candela centrale...

a novegro una 200 ultima serie a 500e prontopassaggio...l'avrei presa...

perchè lucavol non farlo....nelle poche info leggo appunto la massima evoluzione vespa large...l'attuale px leggo è quello degli anni '80 dall'arcobaleno in poi...credo che rifacendo il Px di ora gli investitori del marchio ci abbiano ringraziato tornando a soluzioni tecniche precedenti la Cosa...penso però il freno a disco anteriore dei Px di ora sia l'unica vera evo migliore del sistema frenante Cosa...

okok Cosa non sarà bella ma gli Px attuali meccanicamente sono indietro alla Cosa anni '80/90....secondo me è incredibile sta storia...

probabilmente non la compro mi orienterei sul T5 (l'ho studiato meccanicamente sul staz di servizio, una favola secondo me) però la Cosa sarebbe da avere anch'essa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ah dimenticavo....anche il mix sulla Cosa...sul T5 ha portata variabile, è lo stesso principio sulla Cosa?....comunque anche il mix tanto bistrattato sulla vespa 2t...io lo rivaluterei...% olio sempre azzeccata....o sbaglio

Modificato da tecnofalc albedm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa... io grande estimatore... ma non ditelo in giro...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora il miscelatore è uguale alle PX portata variabile e se ben settato rispettando i carburatori 20 20 e 24 24 Allora problemi Zero... La cosa ha delle innovazioni non da poco e Damiano ne è un profondo conoscitore tant'è che la sua cosa 200 viaggia tranquilla a 130 di GPS cosa che con un PX inizi a fartela sotto... il merito è della distribuzione dei pesi e dell'aerodinamica anche se sembra irrilevante ma lo scudo un po' appuntito della cosa funge da spoiler e contribuisce a tenere più saldo l'avantreno... Allora li 125-150 della seconda serie avevano la testa a candela centrale con un volume della camera di scoppio leggermente inferiore al PX tipo 15 CC circa... poi la cosa monta nella seconda serie le frizione a 8 molle ma queste ormai le montano anche gli ultimi PX la cosa però attenzione attenzione nella seconda serie del 200 che già cercava di rientrare nelle emissioni Euro 1 montava un cilindro Gilardoni in alluminio che è introvabile e con le opportune modifiche non ha paura di un 215 Pinasco Polini e così via... Non ci sono altre cose degne di nota perché la frenata integrale con la pompa idraulica e cilindretti sono abbastanza delicati così come l'aria automatica strettamente derivata dagli scooter e il sistema di filtraggio a doppio pannello sono tutte modifiche che viaggio cercava di fare per migliorare la combustione e rientrare nelle norme antinquinamento che alla fine degli anni novanta iniziarono a bussare alla porta quando arrivo nel 99/2000 il Px Euro 1 ... la cosa ha un po' un riso e fagioli con le rapportature perché so che anche dei 200 montavano le primarie corte del 150 ma anche qui non c'è niente degno di nota sia ben chiaro che i carter non sono intercambiabili col PX perché le quote sono diverse dovute al fatto che il telaio è un bel po' diverso...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, tecnofalc albedm ha scritto:
grazie :-)
vorrei sapere di motore....leggevo non so dove e in che anno che un modello ha il cilindro in alluminio....testa candela centrale...
a novegro una 200 ultima serie a 500e prontopassaggio...l'avrei presa...
perchè lucavol non farlo....nelle poche info leggo appunto la massima evoluzione vespa large...l'attuale px leggo è quello degli anni '80 dall'arcobaleno in poi...credo che rifacendo il Px di ora gli investitori del marchio ci abbiano ringraziato tornando a soluzioni tecniche precedenti la Cosa...penso però il freno a disco anteriore dei Px di ora sia l'unica vera evo migliore del sistema frenante Cosa...
okok Cosa non sarà bella ma gli Px attuali meccanicamente sono indietro alla Cosa anni '80/90....secondo me è incredibile sta storia...
probabilmente non la compro mi orienterei sul T5 (l'ho studiato meccanicamente sul staz di servizio, una favola secondo me) però la Cosa sarebbe da avere anch'essa

Cosa 200 con documenti a 500 euro... sei un pazzo... ok non compravi una Rally 200 ma compravi secondo me un bel mezzo per andare in giro a un prezzo più che mai ragionevole...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
 

Modificato da pulun
  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

,,COME per TUTTE le cose ci vuol il tempo....e uno spirito di osservazione e  di analisi concreta....mi spiego meglio circa 3 anni addietro ho  ripreso da un'amico a cui avevo fatto prendere una pk 125 s....tutti a darmi del pazzo ecc....bene1 con poca SPESA..e qualche lavoretto...ho una vespa small perfetta anche per giri ad ampio raggio ..che frena e non affonda...in grado di sopportare eventualmente senza problemi motori molto performanti....oggi in molti ex detrattori mi chiedono se la vendo!!..una et3 o una primavera..sogni ancestrali dei 16 anni....belle sempre....MA..salvo sconvolgerne l'essenza...sono altra cosa:-):-):-)....quindi un consiglio mettete in GARAGE qualche  COSA...:-)SI RIVALUTERA." SICURAMENTE:-):-)

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo!

È per questo motivo che cerco di mettere in garage una HP4...

 

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille!

beh ma che storie...Paolo pulun perchè dici delle primarie corte della 200....magari avevano finito le sue lunghe e piaggio ci montava quelle corte?:lol:

caspita...quindi il mix inizia a dare problemi con carb che non sono i classici 20 o 24 SI... molto interessante

Free certo ragionamento perfetto sulla PK.... il "problema" è che al 99% quelle vespe fanno schifo proprio...solo quando dico che "vorrei orientarmi sul t5" mi dicono, prenditi un PX....ma ochass io sono un appassionato di tecnica piaggio...qui da me negli anni '20 e 30 volavano gli idrocorsa, idrovolanti da corsa e pure i Puiaggio ci volanano...avevano una tecnologia da paura per quei tempi, pistoni electron compressori volumetrici cioè ochass la piaggio mica è solo UN motore ochass... fatti 2 raduni a Reggiolo e Collecchio non ricordo una T5...peggio che peggio la Cosa... strano, tanto son passati tanti anni.... invece rimane la reticenza nei confronti di questi modelli che comunque dovremmo vederne di più dato son storici..

pulun caspita macchè non dirlo a nessuno portala ai raduni!  :lol:

belle info....si 500e vero ma lì per lì dici vabbè chisseneff è dopo che te li martelli....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

grazie mille!

beh ma che storie...Paolo pulun perchè dici delle primarie corte della 200....magari avevano finito le sue lunghe e piaggio ci montava quelle corte?

caspita...quindi il mix inizia a dare problemi con carb che non sono i classici 20 o 24 SI... molto interessante

Free certo ragionamento perfetto sulla PK.... il "problema" è che al 99% quelle vespe fanno schifo proprio...solo quando dico che "vorrei orientarmi sul t5" mi dicono, prenditi un PX....ma ochass io sono un appassionato di tecnica piaggio...qui da me negli anni '20 e 30 volavano gli idrocorsa, idrovolanti da corsa e pure i Puiaggio ci volanano...avevano una tecnologia da paura per quei tempi, pistoni electron compressori volumetrici cioè ochass la piaggio mica è solo UN motore ochass... fatti 2 raduni a Reggiolo e Collecchio non ricordo una T5...peggio che peggio la Cosa... strano, tanto son passati tanti anni.... invece rimane la reticenza nei confronti di questi modelli che comunque dovremmo vederne di più dato son storici..

pulun caspita macchè non dirlo a nessuno portala ai raduni!  

belle info....si 500e vero ma lì per lì dici vabbè chisseneff è dopo che te li martelli....

 

Albe stai facendo casino... io ho visto su cosa 150 la 20/68 con la quarta da 35 e idem su cosa 200 la stessa primaria e cambio della 150 ma su questo non metto la mano sul fuoco perché non sono ferratissimo Per quanto riguarda il miscelatore invece il 125 col 20 ha un tipo di ingranaggio dosatore mentre il 150 ne ha un altro ancora e il 24 ne ha uno ancora diverso che manda più olio tutto lì la differenza... Cambia solo l'ingranaggio su cui agisce la levetta solidale al comando gas , parlando di miscelatore del 150 col 20 si può esagerare con un 22 col 24 può starci un 26... tanti mettono un 26 col mix del 125 e la mandata di olio ovviamente a parità di quella di benzina non è più equilibrata...

Alla reticenza e scetticismo verso gli automatismi e innovazioni io rispondo che la massa si spaventa davanti alla tecnologia e quindi non si cimenta e magari non è neanche in grado di metterci le mani... T5 e Cosa (Soprattutto la seconda) sono abbastanza complicate per il meccanico da Vespa mediocre e quindi le voci di corridoio dicono che sono dei mezzi che non vale la pena di prendere che qui che la...

A me è capitato di rifare da zero una 50 faro tondo del 69 e una un HP del 94 la faro tondo l'ho fatta ridendo e scherzando per la HP ho sudato e bestemmiato... se parli col meccanico Vespa medio ti dice che la HP è una porcheria e le vespe con le frecce sono delle schifezze... Forse soltanto perché non è in grado di ripararle... la conosci la storia della volpe e l'uva...

 

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

 

 

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, tecnofalc albedm ha scritto:

grazie mille!

beh ma che storie...Paolo pulun perchè dici delle primarie corte della 200....magari avevano finito le sue lunghe e piaggio ci montava quelle corte?:lol:

caspita...quindi il mix inizia a dare problemi con carb che non sono i classici 20 o 24 SI... molto interessante

Free certo ragionamento perfetto sulla PK.... il "problema" è che al 99% quelle vespe fanno schifo proprio...solo quando dico che "vorrei orientarmi sul t5" mi dicono, prenditi un PX....ma ochass io sono un appassionato di tecnica piaggio...qui da me negli anni '20 e 30 volavano gli idrocorsa, idrovolanti da corsa e pure i Puiaggio ci volanano...avevano una tecnologia da paura per quei tempi, pistoni electron compressori volumetrici cioè ochass la piaggio mica è solo UN motore ochass... fatti 2 raduni a Reggiolo e Collecchio non ricordo una T5...peggio che peggio la Cosa... strano, tanto son passati tanti anni.... invece rimane la reticenza nei confronti di questi modelli che comunque dovremmo vederne di più dato son storici..

pulun caspita macchè non dirlo a nessuno portala ai raduni!  :lol:

belle info....si 500e vero ma lì per lì dici vabbè chisseneff è dopo che te li martelli....

....le pk fanno schifo ..che devo dirti " de gustibus" ..personalmente  non mi garbava molto l'ultima serie pr intenderci la serie V  "pero' nel lungo periodo la sto' rivalutando" , MENTRE  la pk 1° serie ossia solo pk  senza  S = la senza frecce senza bauletto o reroscudo magari ad averne un paio di 125 !! ad onor di cronaca la 1° sie senza frecce circa 6000 esemplari , il pk125 s circa 60000 pezzi in tutta la produzione  la ETS CIRCA 11000 PEZZI ECC ECC CONSIDERA  che la 125 primavera oltre 220000 pezzi .i numeri non sono una opinione = la rarita' saranno le pk ..., tornando sulle vespe classiche " certamente il T5  ha un suo se  ma a di riflesso il problema non si poco conto che ha un motore si potente ma che gira alto e sotto è praticamente morto ecc se ti piace la linea  con max 1000 euro prendi un bel TX 200 " SPAGNOLO" STESSA scocca ecc ma con motore 200 cc !! altrimeenti una vespa classica sicuramente una  sprint  / sprint veloce ..prodotte entrambe le serie in oltre 220000 pezzi cadauna ...sono telai robusti , baricentro basso non hanno problemi ad ospitare un big bore o un 177 pompatello ..ecc  se gli metti la forcella dell'hp/v ..col tamburo autocentrante ecc senza sventrare col disco hai una signora vespa che fara' sempre la sua porca figura!! senz svenarsi !!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, pulun ha scritto:

Concordo!

È per questo motivo che cerco di mettere in garage una HP4... emoji51.png

...SE CERCHI QUEL modello o " similare" eccoti servito :

https://www.subito.it/moto-e-scooter/vespa-pk-125-del-91-accensione-automatica-genova-221683115.htm   n.B  è la versione senza pedivella solo avviamento elettrico = molto rara ..è da prendere al volo ed eventualmente ti fai un'altro blocco con pedivella e il suo motore lo tieni da parte N.b prezzo trattabile ..è del 1991 ossia non ancora trentennale se sei bravo riesci a farlo scendere !!

VAI 

pulun

  • 50 originale
  • pip_50originale.png
  • pulun

 

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

5 5