La mia gioventù
5 5

131 messaggi in questa discussione

e vai di problemi!  

Girato 1 ora oggi motore su cavalletto. carter adeguato solo bel togliere lo scalino che va impari la prova. Valvola originale. Pistone asso 22623 a cielo piatto pari originale con la sola differenza del cielo appunto non emisferico. Ancora 2 fascie. 123gr ottenuti solo lavorando mantello interno ,intonsi i 2,45mm del cielo del pistone (che porteranno poi aiuto nel togliere un segmento) albero ribilanciato con metodo proporzionale (tanti gr tolti dal pistone tanti tolti dall'albero) n toccate assolutamente le spalle del lato valvola,rivisto solo asole e sgrossato altra porzione albero rendendolo solamente più liscio e forandolo 1mm×3 fori a circa 2/3 della propria altezza. Collettore come da post precedenti e carburatore idem (no filtro) testa originale piaggio abbassata 1,2mm per riadeguare compressione. Anticipo e accensiine assolutamente originali. Come lo é il cilindro solamente privato dei due segmenti che univano la base.

Inizio oggi breve rodaggio su cavalletto circa 10/12 ore...per ora solo girato a regimi non superiori a 5ooo g/m in configurazione frontemarcia.  

Problema 1: marmitra (per ora sempre siluro montata "fuori sagoma" cioè non montabile in presenza del telaio.  vorrei partire da uno scarico dell'epoca (anni 70 80) anche dedicato ad altre moto. Mi piacerebbe fare un'elaborazione...non montare parti già dedicate (e costose se si pensa ad un semplice esercizio) . Quali espansioni ritenete più adatte se rivisitate solo nel collettore? Forma e dimensione ovvio. 

Altro problema: dopo circa 20 min di variazioni nr giri il suddetto motore (oltre che ha farmi capire che necessita  assolutamente di adeguamento anticipo) scalda il collettore di aspirazione rendendolo quasi intoccabile. Non va assolutamente bene la cuffia utilizzata la scorsa prova. C'è  qualcuno che ha mai provato riprodurne una utilizzando un normale kit in vetroresima?  se si come si comporta il suddetto materiale?

Grazie per le eventuali risposte.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

interessante invece come meglio supporta l'angolo diverso del collettore :il carburatore utilizzato....a dispetto dell'originale che lo poneva diciamo più in piano,parallelo alla scocca. Nell'accenderlo si é subito notato  la diversa conformazione del  pistone e i pesi diversi (anche se poco ovvio).  Nell'abbassare la pedivella percepisci meglio il punto in cui si trova il pistone e cosa sta facendo. Anche se ancora con volano mattonella originale che riescie a sopperire alle variazioni fatte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Marmitte d'epoca io non ne conosco, mdm marri peròfa una marmitta che si chiama Payper che potrebbe fare al caso tuo e che costa poco. Mi sembra 130€ spedita

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, blaps_85 ha scritto:

Marmitte d'epoca io non ne conosco, mdm marri peròfa una marmitta che si chiama Payper che potrebbe fare al caso tuo e che costa poco. Mi sembra 130€ spedita

l'ho cercata e vista....non mi sembra male. Sai dirmi come va +/- confronto ad es la Simonini o Altre espansioni economiche?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

5 5