Nuova configurazione ape 130
1 1

17 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti ragazzi, manco da un po', ma ogni tanto bazzico ancora da queste parti.

Dovrei rettificare il cilindro di un'ape con 130 polini, albero anticipato, phbg 18 16a(non è piccolo?), marmitta leovince o proma, rapporti e campana non so, anticipo da controllare, travasi leggermente raccordati, valvola sembra originale. Il pistone ha diversi segni di scaldate, quindi pensavo di fare una rettifica e cambiare il carburatore e ovviamente sistemare anticipo, squish e le varie cose.

Avevo in mente di muovermi più o meno così:

-Rettifica + sistemata a travasi e valvola, carburatore phbl 24, testa racing.

Oppure

-Rettifica + sistemata travasi e valvola, basetta 2mm sotto il cilindro e spianato sopra, carburatore phbh 28, testa racing.

Voi cosa mi consigliate considerando che non vorrei aprire i carter e vorrei mantenere le componenti come marmitta, rapporti e accensione che sono già montati?

per quanto riguarda i carburatori e i diametri , mi sono fatto un'idea giusta? Non vorrei poi impazzire per carburare..

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io personalmente su ape non basetterei il cilindro ,forse giusto una guarnizione da 0,5mm al posto della sua originale che forse è 0,2-0,25mm ,c'è bisogno di coppia non di giri max ,il 24 è più che sufficente insieme a una marmitta ad espansione 

c'è una cosa che non capisco e lo trovo scritto dovunque "una sistemata ai travasi "cosa significa ???togli le impurità ,li allarghi ,li alzi,ecc....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta intanto!

Si, per 'sistemata ai travasi' intendo togliere impurità o bave di fusione e raccordarli per quanto possibile senza rischiare di sfondare, tenendo conto del fatto che non aprirò i carter.

Diciamo che non vorrei esagerare con la basetta, ma vedo che tutti basettano senza problemi. Vorrei capire da chi l'ha fatto qual è l'effettiva differenza rispetto al cilindro originale.

Grazie:-):-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se lo alzi ti sposta la coppia più in alto e su ape io lo sconsiglio ,poi fai come credi ,puoi alzare e basettare tranquillamente se preferisci ,farai sicuramente più giri se cambi bobina di accensione con quelle senza limitatore perchè la sua originale si ferma a 8500 giri +o-

su vespa è diverso ,cambio diverso e peso diverso ,il mio è solo un consiglio ,poi ognuno è libero di fare quello che gli pare sul propio motore ,diciamo che non è una regola fissa

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i giri sono quelli 8000-9000 a seconda della configurazione ..basettato 10000 tranquillamente anche di più (sono troppi i fattori che influenzano questo parametro ,in primis l'accensione)

ti faccio un esempio ,ho adattato 3 accensioni malaguti f12 che sono poi delle ducati e funzionano esattamente come quelle originali elettroniche ,cambia solo il colore dei fili ,e con la pistola strobo su un pinasco zuera non riuscivamo a capire perchè si fermasse esattamente a 8500-8600 giri ,anche la strumentazione sip 2 dava gli stessi risultati sempre con la bobina orignale (ne ho provate 3 ,anche quella del ciao eletronico che è identica ),cerca e ricerca trovo le bobine senza limitatore della athena e una volta montata è schizzato a 11000 giri senza cambiare altro (di fatti ho dovuto di nuovo mettere mano all'anticipo e carburazione )  

101_0459.JPG

101_0461.JPG

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiorno

Rettificato cilindro e montato pistone 58.40, testa racing con guarnizione in rame, guarnizione di base cilindro 0.7mm e cilindro spianato sopra di 0.6.

Lo squish è 1.2

Inoltre ho raccordato i travasi del carter al cilindro e raccordato l'ingresso valvola al nuovo collettore.

Carburatore dell'orto phbl 24 bs getto max 100, min 50, starter 60, spillo d22 alla seconda tacca, polverizzatore 264 aq, valvola spillo 200, galleggiante 6.5g, vite miscela 3 giri, vite aria NON LA SENTE

Candela ho provato sia b8eg che b9eg

Anticipo accensione sulla terza tacca del coprivolano(non so a quanto corrisponda)

Ora per il fatto che non sente la vite aria, pensavo che potrebbe esserci il paraolio lato volano(spero) che aspira aria, infatti l'ape ha il minimo piuttosto alto e irregolare.

Secondo me è un po' grassa, posso diminuire anche il getto minimo o quello va bene?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no ,c'è solo quella verso il collettore che di solito è d'orata (ma potrebbe essere zincata) ......l'altra con la molla è la regolazione della ghigliottina detto minimo ,se avviti si alza il minimo ,se sviti si chiude la ghigliottina e si spegne ,esattamente come il carburatore che avevi prima (se non fà nulla hai il filo accelleratore corto)

non so se su ape bisogna mettere un rapido come accelleratore o se la corsa di quello originale ce la fà ad aprire un 24

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, è la vite che regola la ghigliottina o il passaggio aria a gas chiuso..

La corsa dell'accelleratore apre bene anche il 24

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo lo so benissimo, infatti non ho mai scritto che regolo la carburazione con la vite dell'aria.....

comunque grazie a tutti(ops... solo a claudio:A) per gli interventi, ho sostituito anche il paraolio ed ora va benissimo, l'ho appena consegnata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per curiosità ,che campana monta ???ne ho fatta una per un mio amico che abita in montagna e solo con il pignone pinasco sale il 4° dappertutto ....la prima è quasi inesistente ,la usa solo per metterla in garage

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

1 1