Px 200 originale e bgm
2 2

27 messaggi in questa discussione

Ciao  a tutti, oggi ho ritrovato il tempo è un po' di coraggio per tornare a scrivere qui.

purtroppo tra mille impegni,lavoro ,casa,traslochi e officina mi ero allontanato da questo forum.

va ben, bando ai convenevoli e veniamo al dunque.

Ho il mio px 200 arcobaleno che necessita di cambio cuscinetti banco(il lato volano fischia ..)

Visto che devo aprire il tutto,ha quasi 50000km, pensavo di fare un bel tagliando completo sostituendo tutte le parti usurate... è finita qui è una passeggiata....

poi mi è salita la scimmia di dare un pelo di brio al motore... sostituendo l'albero con uno bgm anticipato in corsa 57, e la marmitta della medesima casa ,la big box touring.... premetto che il cilindro originale è già stato lavorato con i dovuti crismi...che dite son soldi buttati oppure vale la pena tentare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché no !
Chiedi solo un po' di brio al tuo motore, quindi vai

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta,ero però curioso di sapere se qualcuno aveva già utilizzato Quest albero... dicono sia già bilanciato a ore 12... un po' meglio del pinasco 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io procederei ,se hai lavorato il
Cilindro benefici me avrai.misura le fasi con falso
Montaggio e vediamo cosa salta fuori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per farlo in c60 penserò in un secondo momento,magari con cilindro dedicato o con più tempo a disposizione.... purtroppo la vespa serve...e ho solo una giornata di tempo... 

La corsa maggiorata mi attira,ma ho bisogno di tempo per vedere dove e come basettare... e fare un buon lavoro.... 

per la polini originale... l'avevo vista... infatti mi stavo informando per poi trovare la bigbox touring ... con rispettive bancate ...

 

ordino intanto i pezzi... pure una bancalata di getti... e staremo a vedere 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho la bgm ma su un 221...mi trovo molto bene ,prima avevo sip road poi una megadella,con la bgm ho trovato la quadratura del cerchio per i miei gusti.su 200 lavorato dovrebbe andare pure bene

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E come rumorosità cosa puoi dirci di tutte quelle marmitte che hai provato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La sip ha un rumore cupo,ovviamente più forte dell'originale;la megadella V4+ si sente ancora di più per ovvie ragioni ;la bgm è più metallica e si assesta fra le due.ha il tubicino di uscita più piccolo delle altre

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pezzi ordinati... ormai sfrutto questo post che ho aperto per proseguire come piace a me...

Mi spiego meglio....

Chi non ha mai cercato nel web qualcosa a cui teneva informarsi per bene o ottenere ulteriori delucidazioni.... poi il post che trovate è incompleto, mancano foto,pesi,misure etc etc oppure .... ti sembra aver trovato il post giusto e alla fine l'utente che ha aperto il post dice :sistemato tutto,grazie a tutti.... senza condividere dov'era l'errore o l'inghippo...

Allora ,visto che molti hanno un 200 e prima o poi bisogna fargli manutenzione e ,come me si chiedono se si può far brillare un pelo in più la vespa senza stravolgere carter o cambiare cilindro o (peggio per chi ha solo un carter originale per 200) fresare ... continuo questo post, sperando di esser utile a qualcuno in futuro...

Le misure e foto del cilindro le farò quando aprirò il motore... al momento ho acquistato un albero bgm corsa 57 anticipato... più la bigbox tourism sempre bgm...quando arriva il pacco condividerò le foto...

Grazie intanto per il tempo che mi dedicate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto mi sono munito pure dei getti del max da 120 a 130 ...se ne avrò bisogno di altri in 2 minuti ho il negozio di ricambi

speren ben

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Lo spinotto dell'albero è da 22

la fascia della chiusura della valvola è lunga 230mm

Modificato da Fresa_impazzita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccoci qua.... sabato assai duro e lungo per me...

son riuscito a smontare il blocco ,lavarlo e dare qualche misurata qua e là,ho tornito il cilindro di 2,9 mm (avevo lo squish a 3,4) ,rifatto il parastrappi e sostituito tutti i cuscinetti con bestemmie annesse...

chiuso il blocco ,ma ora mi manca lo spessore sotto al cilindro di 2 mm ...forse domani mi arriva...speriamo...

ho misurato le fasi dell'albero su valvola originale:120 anticipo e 58/60 di ritardo ... non male a mio avviso 

alzando il cilindro mi son trovato con una sorpresa con le fasi (valori al momento abbastanza approssimativi fatti con una guarnizione in carta sulla base cilindro) :

180 scarico

127 di travaso 

ripeto ,da prendere con le pinze questi valori,però se fosse così... non sarebbe male a mio avviso ...

che dite?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il 200 regala questo tipo di sorprese ,travasi è scarico sono sparsi per il cilindro quasi a casaccio,facendo qualche modifica poi si arriva a questi risultati ... Per la mia esperienza ,magari non sarai a 180 ,ma non sarai nemmeno lontano .tienici aggiornati !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo anch'io... il cilindro lo avevo già lavorato...e non ricordo più a quanto avevo lo scarico...stiamo a vedere...

una cosa utile per tutti forse...

su quattro cilindri px 200 misurati, tutti hanno misure differenti... chi scopre i travasi,chi no... scarichi alti etc... 

quindi prima di prendere certe decisioni come da certe guide che dicono abbassa qui di X alza li di y... meglio misurare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto !bisogna misurare ,sono spesso diversi uno dall'altro, come hai appurato anche tu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

allora!oggi son riuscìto a montare il tutto e provare....

Non pensavo sinceramente ad un netto miglioramento del genere,...oddio, niente dì mostruoso ma l'erogazione e la coppia è variata sensibilmente.

ricapitoliamo sui lavori fatti...

cilindro rifasato con basetta di 2 mm (solo per scoprire le luci al p mi) scarico lavorato al 65% del cordale,in più alzato di X (non ricordo visto che lo avevo fatto 2 anni fa) 

fasatura ottenuta 176 /123

pistone lavorato nelle luci di travaso fino a 8 mm sotto la seconda fascia elastica.

albero anticipato bgm bilanciato a ore 12 ( senza pistone ) con fasatura su valvola originale 120 anticipo 60 ritardo...

pelatina alla trapanata della valvola, scatola carburatore è tutta l'alimentazione raccordata;

cilindro con squish 2,5 mm (non dico di quanto ho tornito, in quanto tutto i cilindri sono differenti)

testa originale px 200 arcobaleno 

marmitta big box bgm pro tourism

getto max 130(al momento,ma sembra ok)

la vespa si è accesa alla seconda pedalata,fatto scaldare il tutto e poi giretto... al minimo vibra un po',vuoi per l'albero o vuoi per la marmitta....Bho!?,

accelleri e non senti l'entrata di coppia che ti strappa le braccia , ma bensì un motore elettrico... pronto a salire di giri... girando dov'ero ero,a  bassa velocità e in prima,ho spalancato il gas e la ruota davanti sì è staccata da terra... ho provato a tirare un po' la 2 e son arrivato ai 65 di tachimetro....ma saliva ancora...

rumore la marmitta non ne fa e le vibrazioni scompaiono appena ci si mette in marcia... 

al mometo sono soddisfatto del risultato ottenuto e dei prodotti acquistati...a voi le considerazioni 

Modificato da Fresa_impazzita
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ottimo...bella guida.... settaggio del carburatore e filtro aria?

Modificato da BERGO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ah si!al momento ho messo un 130 di getto max su un si 24/24 taratura originale px arcobaleno ...

quindi 130/be3/160

getto minimo 55/160

Filtro originale senza buchi

anticipo messo a 19 gradi....

il motore resta fresco e bello reattivo ... 

al momento lascio così,e faccio un pseudo rodaggio ai componenti nuovi e vedo dove lavorare poi... al momento ho fatto circa 100 km ...in 4 a 40 km/h (sotto coppia)accelerando del tutto si riprende con tranquillità... si gira in leggera salita a 60 km/h con il gas appena aperto ... 

le vibrazioni a bassi giri ci sono,ma poi superato un certo regime scompaiono 

Modificato da Fresa_impazzita
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, dopo ancora un po' di km...

carburazione perfetta... candela bella asciutta,grassetta ai bassi regimi e nocciola agli alti

...

vi tengo aggiornati 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao  mi diresti dove hai comperato l'albero e a che prezzo? voglio montare il tutto sul mio motore rally 180, pistone cilindro testa e marmitta li ho, e vorrei mettere un albero nuovo......:bik  grazie

PS qualcuno sa se ce alcun problema/modifica da fare per mettere un albero 200 sui carter del rally 180???

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato tutto su duepercento... mi sembra di aver pagato sui 150 € ....

se non vado errato ,l'albero monta tranquillamente sui tuoi carter... il rally 200 e 180 montano lo stesso albero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
2 2

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione