Carter Lamellare by Haseb & Damiano
9 9

37 messaggi in questa discussione

Il 6/1/2019 in 14:47 , Damiano_W1R ha scritto:

 

Motori di questo tipo non posso essere duraturi a prescindere. 

Bene ,se lo dici tu..............io personalmente se penso che un progetto sia destinato a non poter durare a lungo,stuccato o saldato,o per qualsiasi motivo,rivedo le mie scelte privilegiando l'affidabilità fin quando si tratta di un mezzo di cui vorrei fare un utilizzo continuativo.

Se ,come dicevo prima,si vuole sperimentare per cercare esclusivamente la prestazione,perché partecipando ad eventuali gare dopo ogni evento sai già che il motore verrà rivisto da cima a fondo,allora va bene tutto.....

però son precisazioni che in una comunità come questa con utenti con necessità diverse,è giusto anche fare,non lasciare sempre sottintese.

Poi sta trovata promozionale della velocità supersonica,ecco facciamo le giuste precisazioni anche li visto che iniziamo a marciarci sopra,facciamoci una risata dai 😂

  • Like 3
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non a caso la serie di video si chiama: Una COSA da corsa.
Vorremmo correrci un endurance, prima però faremo dei test per essere sicuri della resistenza del motore.

Normalmente i carter large quando si superano 30cv vanno in crisi, questo con l'espansione giusta ne potrebbe avere 40, quindi che non possa durare diverse decine di migliaia di km è quasi scontato.

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sbaglio o manca il pezzo del video dove andrai a togliere completamente l'imbocco di plastica rotondo del pacco per lasciare solo la resina ?
Sono molto dubbioso della tenuta della resina su plastica e poi il nulla, ma se vedo, mi ricredo, (forse) sperando che su un motore da 40cv non se lo risucchi dentro.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho ricevuto la notifica che stavi scrivendo su questo post, mi è venuto un tonfo a cuore all’istante, perché sei un purosangue impazzito su alternative applicazioni e considerazioni nel mondo vespa 

tutto questo mi piace perché la condivisione di sperimentare si chiama appunto forum 

ho un però!

non condivido infatti di mettere le velocità dei propri mezzi 

son sempre stato contrario in tutte le discussioni 

semplice motivo , non dare la ricetta a utenti poco consoni del rischio stradale , anche per evitare possibili ritorsioni da terze parti 

Invece dare la ricetta per fare un buon motore o telaio son d’accordo 

in gamba a te e ai tuoi collaboratori 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, heseb ha scritto:

Quando ho ricevuto la notifica che stavi scrivendo su questo post, mi è venuto un tonfo a cuore all’istante, perché sei un purosangue impazzito su alternative applicazioni e considerazioni nel mondo vespa 

tutto questo mi piace perché la condivisione di sperimentare si chiama appunto forum 

ho un però!

non condivido infatti di mettere le velocità dei propri mezzi 

son sempre stato contrario in tutte le discussioni 

semplice motivo , non dare la ricetta a utenti poco consoni del rischio stradale , anche per evitare possibili ritorsioni da terze parti 

Invece dare la ricetta per fare un buon motore o telaio son d’accordo 

in gamba a te e ai tuoi collaboratori 

Ciao Gino, la velocità è un fake per prendere in giro quelli che lo fanno, anche io non lo condivido, infatti non lo faccio. Guarda l'inizio del primo video.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

mah? io ho qualche dubbio sui vostri ragionamenti.   Nel senso che il mio sistema di ricerca e quindi visualizzazione di una discussione o di un filmato passa innanzitutto dal titolo.   Mi spiego meglio: come per molti, mi incuriosisce appunto la prima cosa che leggo; quindi non vedo la presunta velocità come prendere in giro gli utenti che scrivono le loro sui post: bensi vedo questo atteggiamento un po' come fosse uno specchio per le Allodole;per attirare, incuriosire.    Un po' come succede quando vai a leggere le news sul web....titolone che Elvis é vivo e poi l'articolo che parla di un ristorante appena inaugurato.  Questo a riguardo lato etico/morale.

per quanto concerne il lato tecnico(che fondamentalmente é l'unica cosa che mi interessa) la mia perplessità passa attraverso la considerazione fatta durante il video riguardo l'albero motore. Non capisco come puoi affermare che un albero tipo quello da Voi studiato non vibra....forse il volano da 2.4 kg lenisce un po' il difetto? non só, ma quando lo metti sui coltelli é troppo approssimativa la spiegazione che dai....come se indipendentemente dallo squilibrio andasse bene lo stesso.   Strano perché solitamente sei attento a queste cose.

Ti faccio presente inoltre un'altra piccolezza, molto simpatica trovo.   Nel primo video parlate di 30 cv.....rispondendo ad una mia domanda si é passati a 35....e siamo a 40 in uno degli ultimi post.   Speriamo di non dover arrivare a scrivere troppi messaggi perché mi sa che arriviamo a 60cv😉

ciao Ing. ciao Francesco, buon lavoro.

Modificato da filipporace
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, heseb ha scritto:

tutto questo mi piace perché la condivisione di sperimentare si chiama appunto forum 

😉 mi fa piacere veder questa frase 😊

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Alogeno ha scritto:

Sbaglio o manca il pezzo del video dove andrai a togliere completamente l'imbocco di plastica rotondo del pacco per lasciare solo la resina ?
Sono molto dubbioso della tenuta della resina su plastica e poi il nulla, ma se vedo, mi ricredo, (forse) sperando che su un motore da 40cv non se lo risucchi dentro.
 

Damiano, mi piacerebbe che rispondessi a questa domanda, Cioè allargare il foro come da grandezza guarnizione.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

personalmente quei carter li vedo male, dal punto di vista affidabilità.

Almeno io odio usare lo stucco preferisco sempre saldare, ovviamente poi vanno rifatte le sedi e piani , se le saldature sono state fatte a modo e la superficie saldate sono state preparate, le saldature reggeranno molto più dello stucco 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, filipporace ha scritto:

mah? io ho qualche dubbio sui vostri ragionamenti.   Nel senso che il mio sistema di ricerca e quindi visualizzazione di una discussione o di un filmato passa innanzitutto dal titolo.   Mi spiego meglio: come per molti, mi incuriosisce appunto la prima cosa che leggo; quindi non vedo la presunta velocità come prendere in giro gli utenti che scrivono le loro sui post: bensi vedo questo atteggiamento un po' come fosse uno specchio per le Allodole;per attirare, incuriosire.    Un po' come succede quando vai a leggere le news sul web....titolone che Elvis é vivo e poi l'articolo che parla di un ristorante appena inaugurato.  Questo a riguardo lato etico/morale.

per quanto concerne il lato tecnico(che fondamentalmente é l'unica cosa che mi interessa) la mia perplessità passa attraverso la considerazione fatta durante il video riguardo l'albero motore. Non capisco come puoi affermare che un albero tipo quello da Voi studiato non vibra....forse il volano da 2.4 kg lenisce un po' il difetto? non só, ma quando lo metti sui coltelli é troppo approssimativa la spiegazione che dai....come se indipendentemente dallo squilibrio andasse bene lo stesso.   Strano perché solitamente sei attento a queste cose.

Ti faccio presente inoltre un'altra piccolezza, molto simpatica trovo.   Nel primo video parlate di 30 cv.....rispondendo ad una mia domanda si é passati a 35....e siamo a 40 in uno degli ultimi post.   Speriamo di non dover arrivare a scrivere troppi messaggi perché mi sa che arriviamo a 60cv😉

ciao Ing. ciao Francesco, buon lavoro.

Nel primo video mi sono volutamente tenuto basso per non suscitare polemiche. I 40cv di cui sopra si riferiscono all'uso del motore con una marmitta giusta.

Che l'albero che cade indietro (di poco) sul px non vibra è un fatto, al contrario quando cade avanti vibra tantissimo.

27 minuti fa, Alogeno ha scritto:

Damiano, mi piacerebbe che rispondessi a questa domanda, Cioè allargare il foro come da grandezza guarnizione.

Lo vedrai nella terza parte del video

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Damiano_W1R ha scritto:

Lo vedrai nella terza parte del video

Okay, allora nella terza parte, 😉.
Attendo e vi saluto per ora. 
Buon lavoro/ divertimento, perchè la vespa è anche quello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
9 9

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione