Vai al contenuto
riccio3282

aiuto su impianto a liquido per vespa

Messaggi consigliati

Ciao a tutti. Mi sti tenendo da parte i soldi pwr ppi partitre a tine estate un un rr 56 x53

Ho gia un cambiò crimaZ

10/55

14 / 53

17 / 50

20 / 49

 

Vhsb34

Telatio rinforzata con Vespatronic 1kg con ventola falc

Frizione crimaz cm5 evolendo primaria 69 crimaz

Xon pignoni 25, 26, 27, 28

Vorrei pareri per quanto rigurda la questione radiatore ,volevo metterlo dieto lo scudo. .. imsomma dove normalemnte ce il portoggetti e poi fare intaglii sullo scudo della vespa.

Che tipo di radiatore mi serve?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi degli ottimi radiatori, ad un prezzo più che buono puoi cercare su aliexpress "gpi rad". Ne ho preso una coppia per l'enduro, sono arrivati in 3 giorni. post-7251-0-59173700-1487412671_thumb.jpg

Modificato da FULCRUM

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo .. e quelli li riesci a mettere diwtro lo scudo? Quanto gli hai dato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

80 euro mi pare, a me servivano quelli specifici per gas gas, secondo me se cerchi bene li puoi trovare a meno, magari per altre marche.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Riccardo,

un mio collega ha un amico che ha la vespa con il 160 rotax polini per uso stradale...

il radiatore l'ha messo dentro il bauletto facendo una presa d'aria sullo scudo e di conseguenza anche sullo sportellino o sotto non ricordo...pompa acqua elettrica con sensori temperature,e ventola mi pare...

Il radiatore è di un quad,piu non so perché fa il misterioso

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

80 euro mi pare, a me servivano quelli specifici per gas gas, secondo me se cerchi bene li puoi trovare a meno, magari per altre marche.

quelli che hai tu possono andar bene per la special? Io li voglio mettere dietro il bordoscudo.... e poi cosa mi servirebbe? Pompa dell acqu uso quella per carter quattrini, sonda tubi e poi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ne ho uno ancora smontato di quei radiatori, provo ad appoggiarlo dietro allo scudo e a fare qualche foto, domani sera però. Vedi tu se mettere anche un vaso d'espansione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok grazie. Il vaso espansionne a cosa servirebbe? Indispensabile?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A far espandere l'acqua quando scalda. Immagina che l'acqua che passa da 20 a 90 gradi si espande del 3-4% a seconda della quantità di glicole. Quindi se nell'impianto ci sono 1000cc di acqua/antigelo ti "servirebbe" un vaso di espansione di 30-40cc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sugli enduro serve anche nel caso in cui l'impianto andasse in ebollizione a non rimanere senz'acqua. Si aspetta che la temperatura torni normale e via.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da quanta acqua ci devi mettere nell'impianto. Se questo volume di espansione è limitato credo tu possa riempire solo un po' meno il radiatore. Immagina se ci sta un litro , non lo so ma te lo diranno, 30-40cc equivalgono quasi a un volume del cinquantino, poca roba.

Se non lo metti, riempi fino all'orlo, e la temperatura va oltre i 90 gradi aumenta la pressione all'interno dell'impianto fino a quando non va in ebollizione e da qualche parte il volume di espansione se lo fa lui!!!!

Modificato da Architito2002

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sfiata dal tappo e rimani senz'acqua. Il vaso a spanne è da 200cc, nell'impianto ci sta poco più di 1 litro di acqua (io uso antigelo puro)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok... deduco che sara quindi infattibile nasconderlo per uso stradale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me invece ci sta comodamente, volendo puoi anche non metterlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Riccio , io nel mio piccolo posso affermare di aver imbastito un buon sistema di raffreddamento , criptato antisgamo, efficente e soprattutto  spendendo poco , l'ho gia' scritto un po' di volte ma lo ripropongo , dovesse mai servire a qualcuno , io ho utilizzato radiatore sotto pedana dell'Aprilia leonardo/scarabeo  , vaso d'espansione scarabeo 150, pompa arf33 , termointerruttore motato su copritesta  55°/60° , sembrera' una stupidaggine ma ho messo anche un led di segnalazione accanto al contagiri cosi' quando si accende la pompa lo so subito e non rimango nel dubbio, nell'impianto ho messo anche un'interruttore che all'occorrenza bypassa il termointerruttore in testa ed accende la pompa, dopo quattro anni il sitema funziona e fino adesso non mi ha mai lasciato a piedi, temperature d'esercizion rilevate durante le tirate piu' assasine in montagna mai oltre i 75/80°, nel tuo caso siccome puo usufruire della pompa sul carter quattrini puoi evitarti tutte le rogne elettriche che non è poco....la butto li' potresti montare la sua pompa meccanica quattrini, magari un termostato , radiatore sotto pedana e vaso d'espansione nel bauletto dietro lo scudo ,cosi' non  dovresti tagliare lo scudo e sarebbe parecchio antisgamo   :-)

post-1710-0-08031500-1487501360_thumb.jpg

post-1710-0-54558200-1487501447_thumb.jpg

post-1710-0-39965200-1487501471_thumb.jpg

post-1710-0-99973400-1487501696_thumb.jpg

  • Like 6

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bello il lavoro mi piace.... adesso cerchero anch io il radiatore e la pompa acqua

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Riccio , io nel mio piccolo posso affermare di aver imbastito un buon sistema di raffreddamento , criptato antisgamo, efficente e soprattutto spendendo poco , l'ho gia' scritto un po' di volte ma lo ripropongo , dovesse mai servire a qualcuno , io ho utilizzato radiatore sotto pedana dell'Aprilia leonardo/scarabeo , vaso d'espansione scarabeo 150, pompa arf33 , termointerruttore motato su copritesta 55°/60° , sembrera' una stupidaggine ma ho messo anche un led di segnalazione accanto al contagiri cosi' quando si accende la pompa lo so subito e non rimango nel dubbio, nell'impianto ho messo anche un'interruttore che all'occorrenza bypassa il termointerruttore in testa ed accende la pompa, dopo quattro anni il sitema funziona e fino adesso non mi ha mai lasciato a piedi, temperature d'esercizion rilevate durante le tirate piu' assasine in montagna mai oltre i 75/80°, nel tuo caso siccome puo usufruire della pompa sul carter quattrini puoi evitarti tutte le rogne elettriche che non è poco....la butto li' potresti montare la sua pompa meccanica quattrini, magari un termostato , radiatore sotto pedana e vaso d'espansione nel bauletto dietro lo scudo ,cosi' non dovresti tagliare lo scudo e sarebbe parecchio antisgamo :-)

in pratica non hai tagliato niente, bel lavoro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho dovuto solo ahime' praticare dei fori per far passare le tubazioni , il che' mi ha fatto girare un po' i  marroni , il vaso d'espansione l'ho messo sotto sella perche' a me non piace il bauletto , mettendolo li nel bauletto si potrebbe avere ancora piu' spazio nel pozzetto....unica ma non irrilevante controindicazione del mio sistema e che avendo le tubazioni ed il vaso nel pozzetto durante il periodo estivo il motore aspira un po' troppa aria calda che ovviamente penalizza un po' le prestazioni.....sto' lavorando anche a questo aspetto per risolvere   ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei mettere il radiatore nel bauletto, qualcuno sa quale consigliarmi? La vaschetta di pressione dove potrei metterla?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Deve stare nel punto più alto dell'impianto. O sopra il radiatore o magari nei pressi dell'eventuale barra di rinforzo.

Modificato da Architito2002

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!