Vai al contenuto
McKenzie

LIBRETTO SMALL SMARRITO-NUOVA IMMATRICOLAZIONE

Messaggi consigliati

Quello che vorrei fare è rifare il libretto ad una small che non ha mai avuto la targa nuova a 6 cifre.

Non trovando più il librettino originale mi sembra che la procedura corretta dovrebbe essere:

 

-Denuncia di smarrimento dai cc.

- Andare alla motorizzazione per richiedere un libretto nuovo con la denuncia

   Ricevute le informazioni ed i bollettini andare a pagarli e tornare

   Prendere appuntamento per il collaudo

   Fare il collaudo e ritirare i nuovi documenti con la targa nuova

 

Quello che volevo sapere è:

 

-La procedura è corretta?

 

-Per la denuncia di smarrimento mi serve qualcosa?

 

-Esistono dei limiti di tempo dopo aver fatto la denuncia per fare le pratiche?

 Nel senso che posso fare la denuncia quando mi pare o prima meglio restaurare il mezzo e poi farne i documenti?

 

-Cosa è tollerato in sede di collaudo?

 Vorrei reimmatricolare una special prima serie quindi con ruote da 9"... utilizzarei parti originali se non gli ammortizzatori che sono aftermarket (pinasco) ed

 avrei l'occasione di montare tutto il gruppo ruota da 10" di una special seconda serie in modo da non dover per forza revisionare il gruppo ruota da 9" magari

 anche con pneumatici nuovi per poi non usarli...

 La cosa si può fare? Visto che il motore è perfettamente originale e credo controllino l'efficienza di freni, impianto elettrico e poco altro

 

 

 

NOTA sul libretto nuovo a differenza di quello che si legge online non vi è la misura dei pneumatici

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

HEHEHHH : " COSA è TOLLERATO "??? risposta praticamente " nulla " ..scherzi a parte premesso che MCTC  che vai " regole che trovi "....ti consiglio vivamente di munirti della scheda con le caratteristiche tecniche  della tua vespa " nonostante ogni mctc  dovrebbe averla per legge " se no la trovi vediamo di recuperarla.., se il mezzo nasce con le ruote da 9 con quelle devi andare in mctc , inoltre attenzione il carter motore  ha una sua sigla è quella che deve essere presente allla visita in mctc ..i numeri .." sono relativi " nel senso che cio' che interessa a oro sono le sigle , idem occhio alla marmitta che abbia L'IGM  o marmitta originale  O QUELLA sito pero' anche li procurati la documentazione perchè non la hanno ...., detto cio ' le solite cose che freni bene ..., la sella ad un solo posto eventualmente sse lunga togli la maniglia per il passeggero , LUCE  anteriore e posteriore correttE , no fili freno ecc a " penzoloni " ... no collettore primavera :==) ma quello per 50 cc molto stretto e miscela " con poco olio ..IN BOCCA AL LUPO consiglio spassionato prima di partire con l'opera vai a sentire " come a pensano " ove vuoi recarti a fare la visita?!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

-Denuncia di smarrimento dai cc.

- Andare alla motorizzazione per richiedere un libretto nuovo con la denuncia

   Ricevute le informazioni ed i bollettini andare a pagarli e tornare

   Prendere appuntamento per il collaudo

   Fare il collaudo e ritirare i nuovi documenti con la targa nuova

 

Quello che volevo sapere è:

 

-La procedura è corretta?

 

Tutto corretto...

 

 

-Per la denuncia di smarrimento mi serve qualcosa?

 

-Esistono dei limiti di tempo dopo aver fatto la denuncia per fare le pratiche?

 Nel senso che posso fare la denuncia quando mi pare o prima meglio restaurare il mezzo e poi farne i documenti?

 

 

non ci sono tempi, tuttavia se devi fare un restauro io farei prima quello e poi la denuncia.

 

Per quanto riguarda la ciclistica deve essere tutto come da origine, è una seccatura ma è così. Controlla gli Igm nei fari che siano i suoi e anche nel padellino.

 

 

 

 

 


" E' tutto calcolato ma non funziona niente"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho problemi di nulla nel senso che ho tutto orginale ed eventualmente flangio il collettore per farla andare piano... dgm fnali e marmitta a posto... motore e telaio sigle sue... su quello non ho problemi, volevo solo andare con le gomme da 10 al posto delle 9 sempre con gomma 3.00 a disegno classico e cerchi piaggio in ferro... quello che volevo tentare era quello.

 

Casomai do la cosa ad un officina che ha fatto i documenti ad un altra vespa sistemata da me senza alcun problema, vedremo se val la pena o meno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti ora che mi fate pensare ho anche la vespa L coi cerchi da 9 ma sono pieni... mentre sempre di mia proprietà ho una vespa R che dovrebbe avere cerchi, gomme e freni in buone condizioni e potrei prenderli in prestito.... vedrò il da farsi più avanti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Niente ruote da 9", comunque, puoi leggere la procedura al primo post di questo topic: https://www.et3.it/topic/21332-acquisto-ciclomotore-immatricolazione-e-bollo/

 

La denuncia di smarrimento non scade, io ne ho usata una vecchia di 10 anni. Ti serve sapere sigla e numero di telaio, puoi anche dire la sigla d'omlogazione, specificando che quello è e non c'entra nulla con sigla e numero di telaio.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione ad un particolare quando fanno il libretto nuovo: la data di prima omologazione corretta e che il libretto sia compilato tutto e comprenda omologazione e non solo numero telaio e targa.

 

Ti dico questo x' sto litigando da settimane con la mtc di bergamo. Tempo fa ho fatto la stessa procedura, denuncia di smarrimento libretto e revisione straordinaria in mtc... ah, se vai in mtc prendi appuntamento presso un agenzia così non rischi di buttare via la mattinata per nulla. Costo 150€ e porti a casa vespa targata, libretto e revisione.

comunque, tornando alla mia vespa... mi è stato fatto un libretto senza omologazione e con data sbagliata di 10 anni! Facendo notare questa cosa al pupazzo seduto dietro al vetro mi è stato risposto che se voglio l'omologazione stampata devo metterci 16€ e loro ci appiccicano una rettifica con il numero di omologazione, mentre per l'anno di ritenermi fortunato che una vespa più è vecchia e più vale!

In conclusione errore loro e cazzi miei... come sempre.

 

Quindi occhio mtc significa maledette teste...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Niente ruote da 9", comunque, puoi leggere la procedura al primo post di questo topic: https://www.et3.it/topic/21332-acquisto-ciclomotore-immatricolazione-e-bollo/

 

Forse ti sei confuso... La mia è una special 3m prima serie con ruote da 9" di serie...

Volevi dire che non posso presentarla con i cerchi da 10" o che non serve avere per forza le ruote da 9"?

 

Per quanto riguarda la procedura tutto chiaro.

 

Piuttosto il link alla richiesta documentazione Piaggio non mi sembra chiarissimo...

Per richiedere un Certificato di origine alla piaggio vi è da pagare una cifra che va dagli 80.00€ ai 125€ se con scheda tecnica....

Mi serve per forza?

 

La vespa affidata all'officina specializzata in collaudi non mi ha chiesto nulla se non la denuncia di smarrimento ed i dati del nuovo intestatario del libretto... poi me l'hanno restituita con targa libretto e collaudo fatti....

 

In effetti la data di prima immatricolazione non è stata rispettata e quindi vi è indicata quella in cui è stata fatta la pratica...

 

Cosa comporta avere una data non corrispondente... non mi risulta vi siano agevolazioni assicurative per i 50cc e non mi interessa rivendere il veicolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse ti sei confuso... La mia è una special 3m prima serie con ruote da 9" di serie...

Volevi dire che non posso presentarla con i cerchi da 10" o che non serve avere per forza le ruote da 9"?

 

Per quanto riguarda la procedura tutto chiaro.

 

Piuttosto il link alla richiesta documentazione Piaggio non mi sembra chiarissimo...

Per richiedere un Certificato di origine alla piaggio vi è da pagare una cifra che va dagli 80.00€ ai 125€ se con scheda tecnica....

 

La vespa affidata all'officina specializzata in collaudi non mi ha chiesto nulla se non la denuncia di smarrimento ed i dati del nuovo intestatario del libretto... poi me l'hanno restituita con targa libretto e collaudo fatti....

 

In effetti la data di prima immatricolazione non è stata rispettata e quindi vi è indicata quella in cui è stata fatta la pratica...

 

Cosa comporta avere una data non corrispondente... non mi risulta vi siano agevolazioni assicurative per i 50cc e non mi interessa rivendere il veicolo

se la vespa supera i 30 anni e questa li supera abbondantemente se la iscrivi asi o a qualche associazione storica paghi 110 euro o poco piu di assicurazione ,pero richiedono la data di prima imatricolazione in libretto o scheda tecnica .se la assicuri come mezzo storico la puo usare solo il proprietario e un altra persona che superi i 26 anni.

Modificato da rombo di tuono

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse ti sei confuso... La mia è una special 3m prima serie con ruote da 9" di serie...

Volevi dire che non posso presentarla con i cerchi da 10" o che non serve avere per forza le ruote da 9"?

 

Per quanto riguarda la procedura tutto chiaro.

 

Piuttosto il link alla richiesta documentazione Piaggio non mi sembra chiarissimo...

Per richiedere un Certificato di origine alla piaggio vi è da pagare una cifra che va dagli 80.00€ ai 125€ se con scheda tecnica....

Mi serve per forza?

 

La vespa affidata all'officina specializzata in collaudi non mi ha chiesto nulla se non la denuncia di smarrimento ed i dati del nuovo intestatario del libretto... poi me l'hanno restituita con targa libretto e collaudo fatti....

 

In effetti la data di prima immatricolazione non è stata rispettata e quindi vi è indicata quella in cui è stata fatta la pratica...

 

Cosa comporta avere una data non corrispondente... non mi risulta vi siano agevolazioni assicurative per i 50cc e non mi interessa rivendere il veicolo

Sì, scusa, intendevo -niente 10"-.

 

Il certificato d'origine (e solo quello, se vuoi la scheda tecnica omologativa puoi scaricarla gratis qui: http://www.vesparesources.com/downloads.php?do=cat&id=20) serve se vuoi che mettano almeno l'anno di costruzione (non è detto che sia quello di prima immatricolazione e possono rifiutarsi di apporlo). Quando chiedete l'immatricolazione specificate che volete che venga messa almeno la sigla d'omologazione, e la cosa non costa neanche un centesimo!

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se la vespa supera i 30 anni e questa li supera abbondantemente se la iscrivi asi o a qualche associazione storica paghi 110 euro o poco piu di assicurazione ,pero richiedono la data di prima imatricolazione in libretto o scheda tecnica .se la assicuri come mezzo storico la puo usare solo il proprietario e un altra persona che superi i 26 anni.

Tutto questo, naturalmente, dipende dal tipo di polizza agevolata che si sceglie.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!