costo apertura motore vespa
2 2

25 messaggi in questa discussione

ciao ragazzi spero di essere nella sezione giusta,e penso che l,argomento sia interessante. Come da titolo mi piacerebbe sapere il costo di apertura e chiusura carter vespa, considerando che i cuscinetti,paraoli,oring, guarnizione , e varie li prenderebbe l,interessato della vespa,in pratica io monterei  il tutto e  lo monterei anche sul telaio,non sò se è una domanda pertinente chiedere queste cose ,grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so il costo preciso per aprire e chiudere i carter della vespa, ma ormai su internet trovi di tutto e di più come aprire e chiudere i carter, se

Ti posso dare un consiglio vai su YouTube cerca VespeMotori li ci sono dei video interessanti dove possono fare al caso tuo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facendo una bella revisione completa cambiando un po' tutte le cose di usura secondo me stai dentro i 120€ sostituendo anche la frizione e diverse cosette...

 

Fai un po' i conti... ci sono cose come paraoli, guarnizioni, or e cuscinetti che cambi smpre e si trovano i kit completi di tutto...

Poi ci aggiungi l'olio, un paio di vitine, rondelle, chiavette e gommini e se serve ti fai la frizione seguendo la nostra guida...

Candela e altre piccolezze tra cui una buona pasta sigillante

 

I prezzi si alzano se devi cambiare qualche ingranaggio del cambio o la corociera e prendere i rasamenti per richiudere e se devi sostituire qualcosa che riguarda l'accensione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao MC.ma con 120 euro cambi anche i cuscinetti mi sembra poco, in pratica in 5 ore apri ,chiudi,scaldi sede cuscinetti, compri cuscinetti,e fai frizione,e monti sul telaio,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, un' idea certa non la puoi avere cosi. La miglior cosa è aprire e controllare tutto e da li si inizia a fare la lista dei lavori da fare e dei pezzi da prendere.

Ad esempio puoi aprire e cambiare i cuscinetti, or, guarnizioni e qualche minuteria e con 100 euro cavarsela.

Il discorso cambia se trovi la crocera danneggiata e vai già a 80 euro in più (evita crocere rms, fa italia ecc ecc, anche piaggio se nuove). Prendi una falc, faio o mav e abbinale ad un asse pk che è più preciso.

Stessa cosa se trovi l'albero girato/sbiellato... e cosi via.

 

Ciao ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao MC.ma con 120 euro cambi anche i cuscinetti mi sembra poco, in pratica in 5 ore apri ,chiudi,scaldi sede cuscinetti, compri cuscinetti,e fai frizione,e monti sul telaio,

 

non credere che i cuscinetti costino chissàcosa, forse forse prendendoli SKF delle giuste tolleranza si arriva a 30€. SKF non PIAGGIO che sono (forse erano) la stessa roba ma......

Modificato da Andrea78153

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ROS94 in pratica dovrei starci dentro con 100euro,   considerando che 30euro solo per cuscinetti e paraolio,in pratica   70 euro di mano d,opera, circa 3ore,ma c,e qualcuno cosi veloce che riesce a togliere il motore da carrozzeria,pulirlo prima che aprirlo ,cuscinetti,chiderlo, e montaggio  su carozzeria,per mè è impossibile 3 ore sono pochissime,per mè almeno 5ore totali mi ci vogliono tutte,a cercar di lavorare con sentimento,vi saluto ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ragazzi lui credo chiedesse quanto gli costa se lo porta a fare da qualcuno. Se ti rivolgi a persona di comprovata affidabilità, considerato che i pezzi li stai mettendo tu: lavaggio motore 20€ 30 se è totalmente ricoperto, tra i 200 e i 250 per la sola operazione di apertura, sostituzione e revisione di tutto, chiusura. Sicuramente, se fa un buon lavoro, qualche pezzo ce lo metterà lui, tipo rasamenti cambio, tieni 20-30€ di margine.

In un officina qualunque si parte dal doppio.

Modificato da _Desmond_
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno  desmond si mi hai capito al volo,se metto tutto io compreso cuscinetti il meccanico mi chiede circa 2oo  250 euro circa,mi sembrava strano che con 120 euro  si faceva tutto,,qui da mè tanto per dirti,chiudere eaprire un ape ho sentito parlare di 450euro sicuramente piu difficoltoso che la vespa,    grazie era una curiosita

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, non avevo capito questo particolare. Allora si, 200 250 te li chiedono. Informati bene che sulle vespe ci mangiano molto, ed è uno dei mezzi più semplici!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un paio di anni fa uno dei meccanici della zona (uno dei piu onesti e uno dei pochi che mette ancora mano alle vespe) x apertura, sostituzione di tutto (fornito dal cliente tranne crociera) e chiusura ha chiesto 330€

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Niente... il prezzo che ti avevo fatto era solo e soltanto dei ricambi necessari, che come ti ha detto ross possono essere sia meno che di più in base allo stato generale del motore...

Ad esempio non avevo contato nulla da far fare in rettifica come il controllo delle sedi, dell'albero e casomai reimbiellarlo e chiuderlo a modo oppure rettificare, cambiare fascie e pistone oppure spianare un pochino il cilindro per far tenere meglio la testa.

 

Ad esempio personalmente se me la prendo con calma in un giorno intero il lavoro può essere fatto... ma tieni conto che da solo van via diverse ore anche solo a lavare bene bene tutti i pezzi ed il carter pulirlo a fondo sgrassandolo e tutto...

 

Quindi non credo ci sia una tempistica esatta... magari ti fermi a bestemmiare con la spinetta del cambio oppure magari vien via subito.... stessa cosa per i cuscinetti ciechi... oppure ti resta il cuscinetto sull'albero e ti serve l'estrattore apposito.... insomma serve la giusta attrezzatura ed un po' di manualità.

 

Se poi si è scrupolosi e si verifica tutto quanto va via tempo anche per quello, si per vedere cosa va sostituito che appunto per sistemare il tutto a livello di frizione e controllando lo stato delle varie cose.

 

Il vero problema è che si può fare il lavoro in diversi modi... tra cui dare 4 mazzate per sostituire i cuscinetti... non controllare quasi nulla... lasciare il carter come è esternamente e allora se hai i ricambi che servono disponibili in poche ore apri e chiudi senza alcun problema

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si in pratica il prezzo coincide  con le ore di lavoro 25EUROX10 ORE 250EURO,CONSIDERO CHE 10 ORE PER UN PRATICO DEL LAVORO SONO TANTE,PERò C,E ANCHE DA MONTARLO SUL TELAIO, E POI COME DICI TU MC, SE SI LAVORA CON UN MARTELLO I CUSCINETTI VOLANO, CON IL FON CI VUOL GIA UNA MEZZORETTA PER TUTTI E 4 I CUSCINETTI, PENSO PROPRIO CHE LO FARò IO,CON CALMA, SALUTI RAGAZ BUONA SERATA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh se ci pensi con 250€ compri tutti gli attrezzi che possono servirti e tutti i ricambi che ti servono... e ti fai il alvoro da te con calma facendo anche esperienza

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

si in pratica il prezzo coincide  con le ore di lavoro 25EUROX10 ORE 250EURO,CONSIDERO CHE 10 ORE PER UN PRATICO DEL LAVORO SONO TANTE,PERò C,E ANCHE DA MONTARLO SUL TELAIO, E POI COME DICI TU MC, SE SI LAVORA CON UN MARTELLO I CUSCINETTI VOLANO, CON IL FON CI VUOL GIA UNA MEZZORETTA PER TUTTI E 4 I CUSCINETTI, PENSO PROPRIO CHE LO FARò IO,CON CALMA, SALUTI RAGAZ BUONA SERATA

Il discorso messo così è grossolano, non stiamo parlando di uno che va a raccogliere olive, si prende 80€ a giornata e se ne torna a casa tranquillo. Abbiamo a che fare con motori di oltre trent'anni, nella maggior parte dei casi, e a meno che tu non faccia parte di quello 0,01% che sostituisce TUTTO con roba nuova, la rogna si potrebbe manifestare. E andrai a bussare da chi ti ha fatto il motore. Senza parlare di tante altre situazioni spiacevoli che spero non dovrai affrontare. Senza polemica, giusto per mettere in evidenza ciò a cui spesso non si fa caso da clienti.

Modificato da _Desmond_

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda desmond  io di nuovo metterei solo la crocera piaggio,qualche fondo di magazzino,il resto guarderei bene,anche l,albero motore della mia et3  se necessita lo farei riembiellare preferisco anche perche ha circakm45000,ok saluti,buona serata

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh se devi reimbiellare l'albero trova qualcuno che abbia la pazienza di fare un bel lavoro in modo che ti monti delle gabbiette decenti di qualità e soprattutto che perda il giusto tempo a chiuderlo in modo che sia perfettamente dritto.

Poi puoi accoppiarci anche il volano con un minimo di pasta smeriglio proteggendo la parte dove andrebbe il paraolio e come albero sei a posto per molto altro tempo.

 

Se devi revisionare il cambio qui nessuno ti consiglierà più una validissima crociera piaggio, solo perchè ormai sono reimbustate delle aftermarked spesso di pessima qualità... l'invito è di spendere 40€ in più per una Faio Eco che puoi trovare su subito.it ed essere sereno praticamente per sempre... piuttosto se fai quell'operazione c'è da prendersi il giusto tempo a controllare gli ingranaggi sulle battute interne e sostituirli se è il caso (in genere se usato bene il cambio si può rimontare)... la cosa importante però è spessorarlo con dei rasamenti maggiorati in modo da non avere un gioco eccessivo stando sul 0.1mm e non molto lasco come suggerito dalla piaggio...

 

Presti particolare attenzione al selettore in modo da prevenire la goccia maledetta di olio a terra e il resto si tratta di sostituire i cuscinetti senza danneggiare il carter e senza forzare i cuscinetti nuovi, con dei tubi e rondelle e qualche bullone lungo si fanno gli attrezzi per tirare i cuscinetti in sede dopo averle scaldate e tutto va a posto senza problemi.

 

Se poi usi una buona pasta siglillante come la loctite 5699 o la threebond sei a posto per fare in modo che non aspiri aria e non ti dia problemi di trafilaggi o altro...

 

Guide e video su come fare un buon lavoro ce ne sono diversi ;)

 

Prenditi un kit di revisione con tutto... l'olio, vedidi delle minuterie se servono e poi sei già a buon punto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao io mi intendevo le crocere piaggio si, ma quelle  vecchi di qualche fondo magazzino, si hai ragione queste di adesso sono imbustate piaggio ma mi sembra che siano olimpia,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da me con 100€ aprono e chiudono,+ i pezzi a spese tue...però li aprono con le mazze e martelli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le crocere montate roba buona, cioè faio, falc e mav.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A mio avviso conta molto lo stato in cui si trova il motore,e dal risultato che si vuole ottenere.

quando ho restaurato la mia px ho fatto un lavoro da certosino,anche sabbiando i carter.

le revisioni successive sono state una passeggiata perchè la base era già buona.

Quindi apri e chiudi,da 100 euro con la mazza a 300 euro con tutte le attenzioni ci stanno tutte e due.

però vuoi mettere la differenza tra buttare dentro un cuscinetto a freddo col martello o scaldare con il fon il carter e lasciare scivolare nella sede il cuscinetto che già da tre ore staziona in congelatore.

questa è una delle differenze che fanno il prezzo

e la durata di un motore,intesa come numero di apri e chiudi futuri.

apri e non cambi la crocera perche la reputi buona e risparmi 80/90 euro poi ti salta la terza.

apri,cambi la crocera per sicurezza ma non revisioni il cambio e poi ti salta la terza.

Avete già capito cosa intendo dire. 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti, come in tutti gli ambiti, l'importante è che il prezzo sia in relazione alle aspettative!

 

Mi spiego: vuoi un lavoro a regola d'arte, coi carter lindi e pinti, i cuscinetti posati come si deve, tutti i pezzi logori sostituti, le due parti accompagnate con grazia, ecc...? Prepara 300 euro.

Ok, il prezzo è giusto.

 

Vuoi un lavoro fatto alla svelta, cuscinetti: non suonano? Ok, vanno bene. Togliere 30 anni di zozzo intartarito? Si giusto sulle battute. Ore per spessorare un cambio? Maddeche'... Chiusura in tre minuti netti, interponendo giusto un pezzo di legno tra la mazza da 3 chili e il carter da spingere, magari appoggiato per terra...

Quanto hai speso? 100 euro.

Ok, il prezzo è giusto.

 

A voi la scelta.

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda io ho visto meccanici buttare dentre cuscinetti con martello,e spessorare il cambio neanche per sogno,ma meccanici di vecchio stampo,secondo mè i meccanici moderni cioe di una eta tra i 35 e 50 sono il top, salvo certe eccezzioni,mio modesto parere e vissuto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle parti nostre c'è un vecchio preparatore(se legge vecchio mi spara)con trascorsi in ducati sbk anni 90,be per chiudere un motore di una vespa ce caso che ci metta il triplo di uno di noi,ma nulla è lasciato al caso e la sua meticolosità è disarmante,la pulizia ricorda una sala operatoria e i risultati sono di eccellenza.

Ogni tanto,con i miei compagni di merende ci andiamo a fare due chiacchiere e devo dire che vederlo lavorare fa scuola.

Certo qui si parla di livelli alti e prezzi consoni all'aspettativa,ma il mio motore non lo affido a uno che mi vuole 100 euro più i pezzi, che lavoro crediate  possa fare ?

PS .

io i miei motori li faccio da solo,con i miei limiti e le mie conoscenze rubate e cedute da amici. vuoi mettere la soddisfazione?!?

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

certamente hai ragione,adesso anchio me li farò io,aperture ne ho gia fatte, mi spaventa un pò la perdità di olio dal selettore marce, io personalmente non posso farci niente, ci vuole un tornitore anche perchè se anche cambio oring e lo metto un pò piu grosso,c,e il rischio che perda ancora ,dunque conviene boccolarlo, o doppio oring,certamente non sò farlo io,,tante cose le ho imparate in questo forum,devo dire che c,e gente competente,saranno meccanici sicuramente,o che lo fanno per lavoro,comunque grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
2 2

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione