info selettore marce
1 1

12 messaggi in questa discussione

ciao ragazzi  vi volevo chiedervi una cosa.ho la mia et3 che perde olio dal selettore marce,sò che ci sono 2 opzioni ,boccola, e doppio or,sono piu propenso per il doppio or,ecco quello che vi chiedo,si puo prendere il selettore con il tornio per farci le sedi degli or, o bisogna smontarlo ultimo pezzo,cioe toglierci il rivetto,è un problema.ho chiesto a un tornitore e lui mi ha detto che non lo fa,qui fanno fatica a tornirmi una testa,in pratica devo fare  solo una sede per l,or quall,altra è gia esistente,ho devo farne 2 ed eliminare l,originale,grazie ragaz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho fatto fare ad una rettifica.il pezzo in questione bisogna sfilarlo per prenderlo al tornio...è piantato ad interferenza.

 

Bisogna "segnare" l'esatto posizione in cui sta messo per poi rimetterlo come prima.

 

Dopo fatta la seconda sede, sarebbe meglio farlo saldare molto bene...a me è successo che si è dissaldato quindi occhio a farti fare un buon lavoro.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie ragazzi,in questi giorni smonto tutto e guardo il cilindretto se è usurato,per me è un problema trovare tornitori disposti a farlo,sapete se c,e qualche tornitore o rettifica in zona parma, o dintorni, grazie,noi avevamo un gran tornitore,ma purtroppo non ,c,e piu, saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molto probabilmente se è rovinato il cilindretto è anche rovinato il foro nei carter,per fare un lavoro completo dovresti rimboccolare anche quello,almeno io ho fatto così.ciao

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me di opzioni ne esiste solo una ... è inutile rifare il perno se hai la sede ovale (l'alluminio del carter dopo 40 anni cede sotto la tensione dei cavi delle marcie e si ovalizza, vanificando anche l'adozione di 4 OR). Si "alesa" il foro vecchio, si costruisce una boccola in acciaio e la si pianta giù ad interferenza; per il perno è sufficiente cannibalizzare un vecchio selettore della falange finale (dove c'è il perno), fare il doppio OR e (NON SI SALDA NIENTE) si rimonta il tutto con un ribattino ... se saldi un perno ex-novo rischi di non riprendere perfettamente la "fase" della spina conica ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me di opzioni ne esiste solo una ... è inutile rifare il perno se hai la sede ovale (l'alluminio del carter dopo 40 anni cede sotto la tensione dei cavi delle marcie e si ovalizza, vanificando anche l'adozione di 4 OR). Si "alesa" il foro vecchio, si costruisce una boccola in acciaio e la si pianta giù ad interferenza; per il perno è sufficiente cannibalizzare un vecchio selettore della falange finale (dove c'è il perno), fare il doppio OR e (NON SI SALDA NIENTE) si rimonta il tutto con un ribattino ... se saldi un perno ex-novo rischi di non riprendere perfettamente la "fase" della spina conica ...

si salda eccome invece. Io ne ho fatti parecchi di alberini così e non ho mai perso nessuna fase, il foro per la spina si può fare anche dopo volendo.
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si salda eccome invece. Io ne ho fatti parecchi di alberini così e non ho mai perso nessuna fase, il foro per la spina si può fare anche dopo volendo.

 

Beh, magari per te che mastichi meccanica anche al lavoro può risultare semplice, ma all'utente medio credo rimanga più facile rimediare un ribattino che un tornio per il perno, un trapano per il foro spina e una saldatrice per ricostruire il tutto  :-D  :-D

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

1 1