aiuto Pinasco rrD60
11 11

105 messaggi in questa discussione

Dovrebbero esserci dei modelli abbastanza economici,tra quelli utilizzabili con un'accensione a doppia scintilla,pistone o non pistone,e' comunque da fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti suggerisco anche un'altra strada per regolare l'anticipo : continuare a far prove , fottendo cilindri e pistoni, finchè non spacchi più... :lol:

Scherzi a parte sulla baia la trovi a due soldi...quelle che vengono dall'inghilterra sono di buona qualità...

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto che abbiamo passione per i motori e specialmente vogliamo certe prestazioni i margini di errore si riducono manualità e basi di meccanica bisogna averle se nò è meglio farsi aiutare senza vergogna,a fare i lavori bisogna un minimo di atrezzatura specifica e saperla usare corettamente,attrezzi e strumenti di misura sono essenziali per non far danni e specialmente per non tribulare,che alla fine perdi tempo e forza bestemmie ti muoiono le galline,oltre a non avere mai una certezza di quello che si fà e appunto far danni brutti con spreco di soldoni e sopratutto ti viene il magone a veder una grippata cosi appena messa in moto.sicuro visto che il motore le combinava tutte,bisogna fermarsi e riflettere,la frenesia di sentirlo andare in coppia è forte ma come si nota basta esser fuori (tanto) di qualc'osa che il patatrac è inevitabile.non sò dare un giudizio al tuo caso ma è una bella suonatina che c'è dentro.sputava la miscela,motivo non la bruciava quando doveva, 1+1+altro,.comunque cambia il pistone una lappata al cilindro e si risolve.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le officine di rettifica sarebbero tutte chiuse se tutti facessimo con cartavetro e wd40 :laugh:laugh

mi sa che lì risolvi poco con questo sistema, si, magari il motore riparte e prova ancora, ma li ci vuole una lappata e magari, proprio magari, un pistoncino nuovo ;-)

Io gli ho solo dato un consiglio per tornare a montare il motore ed usarlo in fretta durante le feste.

Che se la cromatura e la fascia non sono rovinate una volta pulito il motore va come prima.

 

Logico che se vuoi un bel lavoro vai in rettifica a farlo lappare e se proprio vuoi esagerare cambi il pistone.

 

Ma dobbiamo trovare da ridire su tutto??

Eccheccaspita...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il pistone devo contattare pinasco??

Se ti serve scrivimi in privato.

Fino al 8 gennaio è chiuso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto anch'io piu di una volta il lavoro suggerito da cesta,magari con grippadelle non come questa,quando si prendevano pistoni con tolleranze al limite (125 cross) e si raccomandava un rodaggio fatto con cautela, "no tira, scaldela, me raccomandi la miscela, el deve adattarse!"la gripata era dietro l'angolo anche perchè dopo poco,troppo poco, era dura non spalancare,poi l'effettivo guadagno in prestazioni non c'era,ma il fatto era che magari  lì per lì quello era l'unica misura disponibile nell'unico rivenditore vicino che c'era,per di piu ci si vantava "èh la và con quel pistone, eh senti che roba! tutto un altro motore" :-D e la sera li a carteggiare con l'olio su e giu per i cilindri :-D

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io avrei montato un kit di altra marca sullo stesso motore senza toccare nulla se non adattare il setting per lo specifico kit in uso al momento , kit non nuovo ovviamente e vedere come andavi . 

Ma questo sono io pieno di sogni e fantasie . 

Pero' a volte se non si hanno buoni attrezzi per controllare sono l unico mezzo per fare prove comparative .

 

P.S . Cambiata gestione del sito , e' cambiato anche il problema dell essere denunciati se si parla male di kit pinasco ? no dico perche' prima appena nominavi il colui_il_quale dei kit si pensava fosse imparentato con zeus , tuoni e fulmini .

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

P.S . Cambiata gestione del sito , e' cambiato anche il problema dell essere denunciati se si parla male di kit pinasco ? no dico perche' prima appena nominavi il colui_il_quale dei kit si pensava fosse imparentato con zeus , tuoni e fulmini .

È semplicemente cambiato il proprietario del sito.

Ma le solite inutili polemiche e interventi da opinionisti della domenica pomeriggio ci sono sempre.

 

E la storia di essere denunciati da pinasco la può raccontare chi se la è inventata che è una gran balla.

L'unico che hs parlato di far querele è stato un altro produttore.

 

E buon anno anche qui

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho rimontato tutto modificando l'anticipo adesso si sente che il motore è più brillante e sale di giri però se lo lascio un bel po' a minimo ppena do gas si ingolfa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate tanto ma secondo mè troppe discussioni degenerano in cose che non c'entrano, non capisco questa cosa di accanimento,se la bmw và meglio della mercedes o se alla fine la panda è la migliore, ognuno prende ciò che vuole,bisogna capire cosa è sucesso a quel povero pistone e dov'è l'inghippo e a quel ragazzo che magari monta e torna a grippare,non di certo perchè si tratta di materiali o finiture di questo o quell'altra marca,recensioni vere e proprie con smontaggio di vari kit,e altre componenti, dopo tot km o stress con dati di usure e misure precise non ne ho mai visti.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Con le tacche sulla piastra

 

Hai girato lo statore in senso orario o antiorario?

Modificato da Architito2002

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ho provata dopo averla scaldata per bene per una decina di km tutto bene ho sudato freddo la vespa entra in coppia non come prima adesso aspetto l'anno nuovo per anticipo e carburazione che getti mi consigliate min e Max adesso ho un 45 min e 120 max

Anti

In senso orario scusami

post-13162-0-07036000-1483189296_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se si cambia la fascia!!

Non muoverla più fin quando non hai verificato con la strobo!

Aspetta che qualcuno ti suggerisca dei getti per iniziare, ma Egig ti ha già indirizzato.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si tutto vecchio appena posso cambio anche il pistone

Va meglio di quanto era nuovo

Praticamente gli hai fatto il rodaggio.....un po tosto, ma vabbè

Ahahhahaha Dai adesso stai attento e divertiti;)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il pistone te lo puoi risparmiare ma quella fascia si rompe da un momento all'altro. Cambiala!

Se la fascia non ha segni sulla faccia cromata di contatto con il cilindro non succede nulla.

Le rig le puoi torgere di 180gradi senza romperle. Non sono le fasce dei cilindri in ghisa che si rompono a guardarle

Modificato da cesta
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
11 11

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione