Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao ragazzi, sono Stefano inscritto da poco al forum ma vi seguo da parecchio !

Come da titolo sto iniziando un nuovo motore lamellare (il mio primo) anche se sono uno smanettone non ho mai pensato di farne uno ma ho appena acquistato dei carter nuovi e subito mi è partito il pallino !!!! e via.....allora l elaborazione che pensavo in principio è questa : cilindro BGM con albero corsa 60mm spalle piene per via del lamellare.

Come base di inizio lavori vorrei sapere bene che tipo di lavorazioni fare al carter dato che non ho alcun tipo di problemi per quanto riguarda saldature, barenature e raccordi vari. Ho solo bisogno di utili consigli da parte di chi è già un pò esperto dato che non ho voglia di buttare dei carter (come mi è già successo, cosa giusta per imparare).

Le informazioni base che cerco per iniziare il progetto (pensavo a carburatore non superiore al 28mm di diam.)

-dove dovrei saldare bene per rinforzare i carter PX per le varie lavorazioni

-come è meglio togliere la valvola

-come è meglio raccordare il collettore

-come è meglio raccordare il cilindro per lamellari

-con un albero spalle piene tipo mazzucchelli dovrei barenare su px? 

grazie in anticipo a tutti ! se ho commesso qualche errore ditemi pure (è la mia prima discussione)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che per l'albero a spalle piene la posizione ottimale sia quelle alla base del cilindro. Vi è una discussione dell'utente Heseb che ha effettuato una talr realizzazione. Oppure, puoi prendere in considerazione una soluzione con lamellare centrato, come realizzato dall'utente Pistone Grippato. Altra possibilità è una realizzaziione più classica "scavando" la valvola, ed utilizzando un albero "più tradizionale", come espost in vari post. Od alla fine dei giochi, forse la soluzione più immediata è quella di partire da carter lml. Buona scelta.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Trovati dei carter usati col la valvola rovinata quelli che hai appena acquistato mettili da parte

In breve dai vari esperimenti che mi sono proposto a titolo personale ti posso dire che il problema principale per fare un'ispirazione lamellare alla base del GT è che ha la camicia troppo lunga e di conseguenza la devi lavorare perché ti chiude il flusso ma la vai a indebolire troppo

Parto già dal fatto che non tengo in considerazione altre tipologie di aspirazioni lamellari come elencato sopra ( le scelte di altri utenti sono rispettate)

Quindi alla base dei carter ti devi costruire delle basette che poi andrai a saldare per le lavorazioni successive

Io per semplicità ho fatto il portapacco staccabile ma non è il massimo devi fare in modo da poterlo ricavare all'interno di questa basetta saldata

I GT da utilizzare è il BSG o il Quattrini perché hanno la camicia molto corta il secondo addirittura non è presente

Tutti gli altri GT non puoi fare questo tipo di aspirazione

Ovvero ti verrebbe un'ispirazione molto piccola

Però il primo è per il 125 il secondo è per il 200

Devi montare un albero con biella lunga da poter distanziare il gruppo termico dalla lavorazione del pacco lamellare

Guardati i miei post che c'è illustrato il lavoro da fare

A disposizione

MA tutto questo è per chi è uno smanettone invece se vuoi andare sul sicuro senza troppi sbattimenti aspetti che la BSG metta in commercio i carter px lamellare poi ci piazzi sempre il loro GT e bon hai finito

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

O magari senza rovinare una valvola buona, andare di Quattrini M1XL lamellare al cilindro. 


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

http://et3.it/topic/56313-provo-con-il-lamellare/

Questo era il primo che feci , se lo rifacessi , lo rifarei piu o meno uguale ma con un malossi che ha il pistone da 61 il che vuol dire che la puoi tagliare senza rischiare , in corsa 60 carburatore da 30 ed albero a spalle piene  .

A prestazioni non preoccuparti dei cc in meno ,che va forte lo stesso ....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

http://et3.it/topic/56313-provo-con-il-lamellare/

Questo era il primo che feci , se lo rifacessi , lo rifarei piu o meno uguale ma con un malossi che ha il pistone da 61 il che vuol dire che la puoi tagliare senza rischiare , in corsa 60 carburatore da 30 ed albero a spalle piene  .

A prestazioni non preoccuparti dei cc in meno ,che va forte lo stesso ....

Il Simonini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille ragazzi siete super gentili! Nel frattempo ho cambiato idea di progetto opteró per un quattrini m1xl, 30 phbh, vespatronik 1,6kg Come albero cosa consigliate? Ho trovato pareri diversi sul forum (albero anticipato sembra più consigliato perché il spalle piene influisce negativamente sulla lubrificazione del cuscinetto lato volano)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho l'M1XL con oltre 4000Km fatti e problemi di lubrificazione assolutamente nessuno.

M1XL P&P

PHBH30 settaggio quasi identico alle istruzioni cambia solo getto Max.

Albero Mazzucchelli spalle piene con spinotto sardato

M3PX

V-Tronik Parmakit Volano 1,6Kg. anticipo come da istruzioni.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho l'M1XL con oltre 4000Km fatti e problemi di lubrificazione assolutamente nessuno.

M1XL P&P

PHBH30 settaggio quasi identico alle istruzioni cambia solo getto Max.

Albero Mazzucchelli spalle piene con spinotto sardato

M3PX

V-Tronik Parmakit Volano 1,6Kg. anticipo come da istruzioni.

Grazie ! sui carter hai fatto particolari lavorazioni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

riporti in zona travasi per raccordare senza lo scalino.

Piatra in dotazione per chiudere l'aspirazione al carter.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho cambio denti grossi Px200 con 4a Z36 del T5, primaria 21/68 Elicoidali.

I rapporti sono perfetti lo rifarei esattamente uguale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!