Lambretta li 150 terza serie
1 1

22 messaggi in questa discussione

è ora di rifare la terza serie, lambretta li 150 del '62

oltre a impianto elettrico, guaine, guarnizioni, cazziemmazzi, le modifiche migliorative saranno:

 

molle forcella progressive rosse + nuovi ammortizzatori stratos a doppio effetto con staffe dal pieno avvitate

fanale posteriore bgm a led + lampadina anteriore a led

ammortizzatore posteriore stratos turismo

gomme 110/90/10 metzeller

eliminazione batteria 6v

portapacchi

 

modifiche future:

freno a disco anteriore

strumento sip

cerchi tubeless

forse i lucas

 

il motore è in lavoro, configurato così:

cilindro 190 stratos in alluminio, piston port, per adesso standard

albero nuovo stratos, spalle aperte, biella 110

testa rossa stratos dal pieno

accensione stratos-ducati ad anticipo variabile con volano da 2,5 kg

padella stratos dritta con collettore divergente

phbh 28 + collettore

frizione 4 dischi

cambio originale con pignone da 17

 

post-655-0-54095900-1474628844_thumb.jpg

post-655-0-40896900-1474628901_thumb.jpg

post-655-0-37108900-1474628948_thumb.jpg

post-655-0-41778900-1474629040_thumb.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, a occhio mi sembra un'ottima configurazione, mi permetto solo di aggiungere qualcosa, in primis il cambio, che da quello che ho visto in giro è il migliore come spaziatura, mi riferisco al 150 li terza serie. Mettendo il pignone da 17 al posto del 15 allunghi tanto. Io vengo dalle vespe e queste lambre mi sembrano tutte meno scattanti, anche per via del loro peso elevato, non so dove abiti ma da me che sto tra le colline e la montagna anche di serie son molto lunghe. Faro a led posteriore bgm d'obbligo, non ho mai provato l'accensione stratos ducati ma l'ho vista ad un mercatino e mi sembra molto ben fatta. Il punto è che tutte dicono di cacciare 90w ma ad alti giri... ad un semaforo come freni l'anteriore ti muore e si fa notte... Punto a favore di questa accensione è il ritardo che se non erro è di 4 gradi. I varitronic lambretta sta ad 8 e per questi motori secondo me è eccessivo.

Per il resto seguirò il post... buon divertimento...!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pignone intanto provo il 17, se è troppo lungo cambio con il 16, questa mi serve per far strada.

non avendo espansione non sarà un motore da giri, mi serve per uso quotidiano per il prossimo anno/anno e mezzo in quanto non avrò disponibilità di macchina.

uso prevalente in pianura, più qualche giro tra i colli della romagna

 

post-655-0-25923000-1474633690_thumb.jpg

post-655-0-61667700-1474633727_thumb.jpg

post-655-0-13818300-1474633777_thumb.jpg

post-655-0-43685500-1474633824_thumb.jpg

post-655-0-76140200-1474633865_thumb.jpg

 


basetta da 3mm causa biella 110 invece che 107.

il volano è già bilanciato di scatola

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

padella

 

post-655-0-86906300-1474959732_thumb.jpg

 

e... questa è la qualità dei prigionieri bgm

 

post-655-0-85213800-1474959781_thumb.jpg

post-655-0-76479100-1474959827_thumb.jpg

 

allungamento e torsione + uno rotto sulla filettatura.

meno male che uno si è spezzato, altimenti avrei avuto sta robaccia sotto il qlo!

qualità infima anche nel mondo lambretta, dove era rimasta a livelli abbastanza decenti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di lambrette capisco poco, ma mi hanno detto che i prodotti stratos sono validi e che anche Valla abbia più qualità nei ricambi rispetto a casalambretta.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bella configurazione, mi incuriosisce molto in quanto all'inizio ero tentato di montare anche io uno Stratos alluminio anche se dopo ho optato per mantenere l'Imola.

 

Ricordo che leggendo qua e là avevo capito che sviluppava, almeno sulla carta, diverse potenze a seconda dei componenti (testa scarico e carburatore) coi quali era assemblato e che nella versione più spinta (ma sempre p&p) poteva raggiungere la ragguardevole potenza di 20 cavalli, configurato in questo modo come dovrebbe collocarsi?

 

Per i prodotti Bgm non saprei, ho preso ora la loro padella, speriamo bene, sinceramente detesto quasi tutte le altre per via del piccolo silenziatore che sporge a dx (stile JL ma molto più goffo) che non mi piace per niente (anche se questa che hai preso te sembra non averlo).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ce l'ha, non l'ho messo in foto.

potenza ti dirò, faccio qualche chilometro di rodaggio e la mettiamo sul banco.

dovrebbe essere sui 16 per come è adesso.

 

il prototipo con espansione era sui 20

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capito, se ti servissero dei prigionieri del px 200 dillo che li tiriamo via dalla vespa del barone (insieme a tutto il motore che vendiamo su "solo vespa px" a 700€) e in pochi giorni li avrai a casa, meglio che alla Sip.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capito, se ti servissero dei prigionieri del px 200 dillo che li tiriamo via dalla vespa del barone (insieme a tutto il motore che vendiamo su "solo vespa px" a 700€) e in pochi giorni li avrai a casa, meglio che alla Sip.

Non potete prenderlo da goganga?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

motore finito, per il fine settimana si monta sul telaio e si inizia il rodaggio

ammortizzatori anteriori in arrivo settimana prossima

 

post-655-0-65908700-1475160619_thumb.jpg

post-655-0-91371300-1475160685_thumb.jpg

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

motore finito, per il fine settimana si monta sul telaio e si inizia il rodaggio

ammortizzatori anteriori in arrivo settimana prossima

 

attachicon.gif20160928_222035.jpg

attachicon.gif20160928_222045.jpg

Bello, pulitissimo!! l'hai micropallinato?

Il gommino antivibrazione dell'asta del cambio ho scoperto avere una funzione molto importante, anche se molti lo trascurano o non lo cambiano. Il fatto è che se hai il blocco smontato è ok, cambiarlo a blocco montato è un'impresa, almeno per me!

Per il perno motore che una volta ho trovato saldato dalla ruggine c'è un estrattore appostito? Tipo quello per i silent block?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bello, pulitissimo!! l'hai micropallinato?

Il gommino antivibrazione dell'asta del cambio ho scoperto avere una funzione molto importante, anche se molti lo trascurano o non lo cambiano. Il fatto è che se hai il blocco smontato è ok, cambiarlo a blocco montato è un'impresa, almeno per me!

Per il perno motore che una volta ho trovato saldato dalla ruggine c'è un estrattore appostito? Tipo quello per i silent block?

Altra cosa che mi piace, l'accensione stratos... come in quella innocenti hanno mantenuto la borchia centrale bombata, quella al centro del volano, anch'essa con una funzione importante.. evitare effetti cavitazionali e far si che oltre un tot di giri l'aria spinta fuori venga risucchiata dal vortice al centro del volano annullando quindi quella che dovrebbe raffreddare il cilindro. Sembra fantascienza eppure già negli anni 50' ci facevano attenzione sui motori originali...

Modificato da dademenga
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì micropallinatura, era un 150 originale dagli anni 60...

per capirsi, aveva ancora le ganasce con amianto e olio che era diventato gomma, unico modo per pulirlo decentemente.

perno motore... l'estrattore specifico è martello e scapello :F

è un mezzo complicato rispetto la vespa, ma mettendoci mano si vede che tutto quello che c'è è pensato.

si può rifare senza staccarlo dal telaio, intervenire sul cambio senza aprire tutto il motore

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo! La micropallinatura in effetti è una manna,

sulla mia ho un motore di un Li seconda serie recuperato bloccato e poi sistemato e pulito a mano ma la resa non è neanche lontanamente paragonabile.

Mi illuminate invece sulla funzione del gommino dell'asta del cambio? Sinceramente l'ho eliminato perché ho pensato facesse stagnare l'acqua, marcire il seger e di conseguenza uscire l'asta rendendo impossibile l'uso del cambio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qualche problema di messa a punto, tolto il 28 usato che dava problemi e montato un 30, pignone per adesso c'è il 16, provo e in caso allungo col 17.

questo fine settimana dovrebbe essere finita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qualche problema di messa a punto, tolto il 28 usato che dava problemi e montato un 30, pignone per adesso c'è il 16, provo e in caso allungo col 17.

questo fine settimana dovrebbe essere finita.

Che problemi ti dava il 28? phbh? Non ricordo, hai il filtro tipo snorkel sotto la pancia o vai libero?

Modificato da dademenga

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bello sto topic, da qualche mese sono passato anche io al lato oscuro dello scooterismo (DL 125) e sto rifacendo il motore in queste settimane... come avete detto anche voi, senza tirar giù tutto il blocco dalla lambretta!

 

Sulla Vespa ci ho smanettato parecchio ma sulla lambra metterci mano è tutta un'altra cosa!

 

Bella configurazione comunque, ho visto lo stratos 186 in ghisa e mi è piaciuto un sacco.

Modificato da hellas91

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho più aggiornato, ma il mezzo è finito.

fatti due pieni e mezzo di rodaggio ad andature allegre e sistemato problema di ruggine al serbatoio,

si è tappato il rubinetto

 

domani prova del nove

trasferimento di 200km

così finisco il rodaggio :-D

 

speriamo bene :fiu

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

1 1