Restauro Pk/s 1986
4 4

49 messaggi in questa discussione

GiPiRat    223

Le foto non sono a fuoco, quindi non si legge comunque granché. Prova con una macchinetta con la funzione macro.

 

Per evidenziare i numeri, passaci una ditata di grasso sporco  o di grafite o di polvere di gesso.

 

Grazie per il complimento per la guida. ;-)

 

Ciao, Gino

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

Oggi sono andato da Max meyer per farmi preparare il colore come era da originale, cioè colore azzurro Fjord metallizzato (tinta Piaggio originale PM 5/6 ) reperibile in commercio con codice Max Meyer 7004M ?
Il problema è che hanno il colore a catalogo ma non c'è la formula per fare la tinta.
Che faccio ?
Posso farlo di un'altro colore, calcolando che volevo poi iscrivermi FMI ecc.. eccetera ? 
Aspetto vostre notizie,
Dove posso prendere questo colore ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
GiPiRat    223

Dovresti farla comunque di un colore originale per quel modello per quell'anno e, se non hanno la formula per quel colore, dubito che abbiano quelle per colori dello stesso anno.

 

Prova a contattare direttamente la MaxMeyer: http://www.maxmeyer.it/, oppure un concessionario di vernici Maxmeyer più fornito.

 

Ciao, Gino

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

Dovresti farla comunque di un colore originale per quel modello per quell'anno e, se non hanno la formula per quel colore, dubito che abbiano quelle per colori dello stesso anno.

 

Prova a contattare direttamente la MaxMeyer: http://www.maxmeyer.it/, oppure un concessionario di vernici Maxmeyer più fornito.

 

Ciao, Gino

Quello che pensavo anch'io per il colore, mi hanno detto che li hanno tutti ma quello no.Ce l'hanno nel Pc il codice ma poi la formula per fare la tinta non le trova.

Spero che Max meyer.it possano aiutarmi.

Oggi gli scrivo, vediamo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

A posto, ho trovato un colorificio oggi, che fa anche tinte x vespa.

Se la faccio blu metallizzato cobalto oppure rossa metallizzata la motorizzazione non dovrebbe rompere le balls no?

Perchè devo ancora cambiare di proprietà e fare collaudo.

Comunque bel pdf delle tinte, grazie   ;-)

Modificato da Biella

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
GiPiRat    223

Sì, ma la Lechler è la vernice ufficiale delle lambrette, mentre la MaxMeyer è quella originale per le vespe! ;-)

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
FREE TUNING    1079

Sì, ma la Lechler è la vernice ufficiale delle lambrette, mentre la MaxMeyer è quella originale per le vespe! ;-)

 

Ciao, Gino

mah Gino ..." NON ANDIAMO A CERCAre IL PELO NELL'UOVO " ;-) UNA volta tanto che asi/fmi /registro storico vespa ecc sono concordi ...tanto orimai è tutta ad acqua------ :WA

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
GiPiRat    223

Ma posso farla del colore che voglio per poi iscriverla fmi ?

No, dev'essere di un colore usato per quel modello nell'anno di costruzione.

E, comunque, è sempre meglio chiedere un parere preventivo ad un esaminatore del registro storico FMI.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

Eccomi qua, ci sono ancora e stò andando avanti con il restauro, solo che adesso sono fermo perchè non riesco a montare la calotta grossa inferiore59677888a316b_CALOTTESTERZOFORCELLA.JPG.e755e4746142e41193ec16ecabc85fc1.JPG

che va nella sede circolare nel telaio, mi sono fatto un' atrezzo0.thumb.jpg.2f305bbac8f409caaac6e7bf13d4e724.jpg ma anche con quello non riesco a farlo entrare perpendicolare..

Idee e e consigli al riguardo ?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ leo180    84

io lo mando dentro utilizzando la forcella e le sedi vecchie per spessorare e "tirare" dentro il tutto avvitando le ralle 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78
Il 16/7/2017 in 20:03 , leo180 ha scritto:

io lo mando dentro utilizzando la forcella e le sedi vecchie per spessorare e "tirare" dentro il tutto avvitando le ralle 

okay, montato tutto con il mazzotto :roll:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

ho una domanda facile facile.

La domanda è: Come e dove vanno esattamente questi O'ring.
So che vanno lì ma quali e dove ho molti dubbi sopratutto per gli o'ring con la scanalatura dentro, quelli più piccoli.
E' giusto dove ho messo quelli grossi? gli altri non capisco dall' esploso.IMG_20170719_173719.jpg.15111b793575eac24b34cff7887774d3.jpgIMG_20170719_173733.jpg.bfc4ab95d772bcb26471c664110948ef.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

gli o-ring grandi vanno nello scasso appena all'esterno di dove entra il perno, quelli con l'intaglio, vanno sopra ai cuscinetti a rulli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78

Rieccomi, con questo restauro un pò a scatti.

Aggiornamento, il telaio è stato sabbiato e messo in forno per farlo a ferro e poi dato l'epossidico.

Ad oggi il telaio dopo più di un mese comincia a venire fuori ruggine, solo qui per fortuna.

Secondo voi a cosa è dovuto visto che è sempre stato al coperto e di umidità forte non ce nè, anzi è siccità ?

Come posso risolvere questo problema?

grazie per una dritta.

IMG_20170805_150426.thumb.jpg.e35bf4f5a3d2612835053f3c352cf4d0.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
BERGO    1526
2 ore fa, Biella ha scritto:

niente ?

nessuno?

:-(

Come è messo il tunnel all'interno? sarebbe bene controllare... 

Il top sarebbe fare un decapaggio che toglie tutto anche all'interno e poi cataforesi così il telaio dura ad eternum...

oppure puoi cercare di rimuovere la ruggine con qualche prodotto chimico, ripassare l'interno più che puoi con un fondo e infine dare la cera per scatolati (tipo makota). Ricorda di controllare le lamiera e le giunture ed inserire eventualmente il sigillante come faceva anche Piaggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Biella    78
6 minuti fa, BERGO ha scritto:

Come è messo il tunnel all'interno? sarebbe bene controllare... 

Il top sarebbe fare un decapaggio che toglie tutto anche all'interno e poi cataforesi così il telaio dura ad eternum...

oppure puoi cercare di rimuovere la ruggine con qualche prodotto chimico, ripassare l'interno più che puoi con un fondo e infine dare la cera per scatolati (tipo makota). Ricorda di controllare le lamiera e le giunture ed inserire eventualmente il sigillante come faceva anche Piaggio.

Ciao Bergo, come vedi ho già sabbiaro e dato epossidico,

La cataforesi mi costava più della vespa.
Purtroppo il sigillante l' ho messo in tutte le fessure perchè l' idea era che l'acqua non sarebbe più entrata ed è giusto fare così, solo che adesso non sò se quella roba continuerà a fare ruggine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
BERGO    1526

la ruggine potresti rimuoverla con l'acido, asciugare bene tutto e poi dare subito il fondo...certo che se non si conosce bene come è l'interno del telaio è dura capire come procedere al meglio....

dalle nostre parti cataforesi + decapaggio sei sui 150/ 180 euro (a titolo informativo)

Modificato da BERGO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

4 4