Vai al contenuto
tekko

Guzzi v65 cafe' racer (ricerca moto di partenza)

Messaggi consigliati

ciao

 

e' da un po che mi gira per la testa di farmi, da solo, partendo da una moto normale

un cafe' racer

 

Niente di estremo o esagerato. una cosa sobria.

Ma soprattutto una cosa che piaccia a me.

 

girando a caso online, mi sono imbattuto nella foto del guzzi v65 che vedete sotto. e me ne sono innamorato.

 

ora quindi vorrei realizzare, tutto da solo, piano piano, una moto che alla fine risulterà abbastanza simile, ma non e' detto identica, a quella della foto.

 

La prima cosa da fare adesso e' trovare la giusta base di partenza.

 

Sono molto ignorante in materia  moto. per questo mi serve il vostro aiuto.

 

Per ottenere la moto sotto, da quale moto e' meglio partire?

intendo come forma telaio, serbatoio etc.

una v65 oppure anche una v65sp (che credo sia pari pari la v65 con un po di pezzi di carrozzeria appiccicati in piu).

giusto ?

 

quindi: ce ne sono varie versioni a seconda degli anni? meglio uno o l'altra? ci sono diverse versione di motore? quali meglio ? quando la vado a vedere e provare a cosa stare attento ?

 

infine: v65  o v65sp  se ne trovano tra i 2000 e 2500 km moto con 30.000 km indicativamente.

oppure sui 1500 euro con 70.000 km

 

secondo voi , visto che prevedo un restauro ed una modifica totale, meglio prendere una moto con 70.000 km a 1000 euro meno ed investire i soldi in una revisione radicale del motore?

 

in un motore cosi, a 70.000 km, cosa dovrei rivedere o rifare? cioe' bisogna tirare giù proprio il motore, e rifare tutto da zero? (come farei in una vespa ??!!??)

 

insomma mi servono un po di consigli !

 

grazie

 

ciao

 

 

zbWnpQ4.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente la base di partenza V 65 o similari agevola per il serbatoio ecc  

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-v-65-pavia-175755182.htm

 

N.b 9000 KM!!....

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-t5-850-civile-milano-175734094.htm

 

Anche da base " enduro " possono uscire soluzioni interessanti

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-altro-modello-1989-caserta-175423590.htm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se vuoi fare una special su base guzzi, meglio partire dal basamento "grosso" 

ossia dall'850 anni 80 in su.

 

cerca bene in rete che ne trovi più o meno allo stesso prezzo dei 65, magari 1000 euro in più,

ma la goduria che ti darà, sarà molto maggiore.

Oltre al fatto non trascurabile che il mezzo che ne uscirà, una volta finito il lavoro, avrà molto più valore in caso ti venga voglia di vendere.

  • Like 2

 

- Non dare troppe spiegazioni alla gente. Le persone intelligenti non ne hanno bisogno; gli stupidi non capiranno comunque.
- Se dovessi fare un bilancio delle cose che ho capito del genere umano in 13 anni di forum, tali cose si riassumono in “quasi tutti cercano (solo e sempre) delle conferme a quanto pensano gia’“,
o se preferite: comunicare, ammesso sia possibile, é perfettamente inutile.

[cit Uriel Fanelli]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo, molto più affascinate la serie grossa, magari a cilindri tondi ;-)

 

Mi raccomando, non pensare che tra serie piccola e grossa si tratti di motori uguali ma in scala

diversa, nulla di più sbagliato. Quelli piccoli tanto per dire hanno il carter in due pezzi tagliati secondo

un piano orizzontale, quelli grossi hanno il basamento a tunnel, cambia tutto anche a livello di manutenzione.

 

Se per problemi di budget devi scegliere un motore piccolo evita come la peste i 4 valvole tipo V65 lario, sono

motori vigliacchi e pure pericolosi secondo me.

 

Sempre nell'ottica del risparmio di soldi potresti prendere in considerazione i motori Honda CX, una volta li consideravo

una copia dei Guzzi in chiave moderna, ma se ci butti l'occhio vedi che non sono poi solo quello, è un motore

molto sottovalutato...

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti


 

- Non dare troppe spiegazioni alla gente. Le persone intelligenti non ne hanno bisogno; gli stupidi non capiranno comunque.
- Se dovessi fare un bilancio delle cose che ho capito del genere umano in 13 anni di forum, tali cose si riassumono in “quasi tutti cercano (solo e sempre) delle conferme a quanto pensano gia’“,
o se preferite: comunicare, ammesso sia possibile, é perfettamente inutile.

[cit Uriel Fanelli]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente la base di partenza V 65 o similari agevola per il serbatoio ecc  

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-v-65-pavia-175755182.htm

 

N.b 9000 KM!!....

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-t5-850-civile-milano-175734094.htm

 

Anche da base " enduro " possono uscire soluzioni interessanti

 

http://www.subito.it/moto-e-scooter/moto-guzzi-altro-modello-1989-caserta-175423590.htm

 

ho visto quella a solo 9000 km

ma è radiata

 

la volgio prendere con i documenti in regola....

se vuoi fare una special su base guzzi, meglio partire dal basamento "grosso" 

ossia dall'850 anni 80 in su.

 

cerca bene in rete che ne trovi più o meno allo stesso prezzo dei 65, magari 1000 euro in più,

ma la goduria che ti darà, sarà molto maggiore.

Oltre al fatto non trascurabile che il mezzo che ne uscirà, una volta finito il lavoro, avrà molto più valore in caso ti venga voglia di vendere.

 

non avevo minimamente pensato alla classe superiore di moto....

 

hai qualche modello in particolare da consigliare?

 

o qualcuno dal quale stare alla larga?

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo, molto più affascinate la serie grossa, magari a cilindri tondi ;-)

 

Mi raccomando, non pensare che tra serie piccola e grossa si tratti di motori uguali ma in scala

diversa, nulla di più sbagliato. Quelli piccoli tanto per dire hanno il carter in due pezzi tagliati secondo

un piano orizzontale, quelli grossi hanno il basamento a tunnel, cambia tutto anche a livello di manutenzione.

 

Se per problemi di budget devi scegliere un motore piccolo evita come la peste i 4 valvole tipo V65 lario, sono

motori vigliacchi e pure pericolosi secondo me.

 

Sempre nell'ottica del risparmio di soldi potresti prendere in considerazione i motori Honda CX, una volta li consideravo

una copia dei Guzzi in chiave moderna, ma se ci butti l'occhio vedi che non sono poi solo quello, è un motore

molto sottovalutato...

 

cambia tutto in meglio o in peggio ?

cioè la manutenzione è piu semplice ed economica?

 

oppure piu difficile e costosa?

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come manutenzione credo che sia la stessa cosa.

i motori sono molto simili. certo è che il grosso ha più robustezza.


 

- Non dare troppe spiegazioni alla gente. Le persone intelligenti non ne hanno bisogno; gli stupidi non capiranno comunque.
- Se dovessi fare un bilancio delle cose che ho capito del genere umano in 13 anni di forum, tali cose si riassumono in “quasi tutti cercano (solo e sempre) delle conferme a quanto pensano gia’“,
o se preferite: comunicare, ammesso sia possibile, é perfettamente inutile.

[cit Uriel Fanelli]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

 

Non saprei dirti a priori quali dei due motori sia più facile da revisionare, per revisione io

intendo smontare sino all'ultima vite, controllare, cambiare quello che non va o non convince

e rimontare. Su motore over 30 usati è abbastanza d'obbligo fare così...

 

Naturalmente cambia la strategia di montaggio e rimontaggio del motore viste

la differenze di progetto che ci sono.

Per esperienza ti posso assicurare che se procedi con calma, avendo come riferimento

un buon manuale d'officina (facilmente reperibile) e rispetti tutte le indicazioni sul controllo

delle tolleranze e coppie di serraggio, il lavoro è a portata di qualsiasi appassionato

in entrambi i casi.

 

La reperibilità dei ricambi è eccellente per entrambi i tipi di motore, a Mandello ci sono molti

ricambisti superforniti come Stucchi e Valpolini che oltre ad essere ragionevolmente onesti

nei prezzi sono anche molto disponibili nel suggerire possibili miglioramenti.

 

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!