Vai al contenuto
Michele MHR

Malossi 166 consigli.

Messaggi consigliati

Credo che hai centrato quale era la marmitta che non ricordavo il marchio .

Per carburatore stok intendevo come da piaggio ,originale mi sembra ha il 96 , il getto max da 110 mi pare un po grandicello avendo il filtro , magari e il foro che hai fatto a giustificarlo ..non ho grossa esperienza mi sembra comunque grande , comunque se la candela ha il suo bel colore .. .

Se il motore e del 81 dovrebbe essere a puntine , ed avere il cambio denti piccoli , e dunque la corona da 67 e la sua .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

con cambio denti piccoli quindi confermi che dovrebbe fare sui 105 km/h di punta?

il getto mi ha detto più di qualcuno che è grosso però a me usandola sembra che se lo beva tutto.. proverò con un 106 o 108.. 

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spero che vada un po di più dei 105kmh di punta, visto che sto per acquistarlo. A quelle velocità ci arrivavo con il primo DR p&p che ho montato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spero che vada un po di più dei 105kmh di punta, visto che sto per acquistarlo. A quelle velocità ci arrivavo con il primo DR p&p che ho montato.

Si mime lui ha il dr ora ... .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Chiedo lumi perché mi state facendo venir voglia di malossi.... ;)

 

Ho un px150e dell'83 originale.
Se compro questo malossi 166 e lo volessi montare P&P quindi non voglio raccordare nulla perché se un giorno torno indietro vorrei farlo indolore, che mi suggerite di fare?

Carburatore lascio il 20? Con quali getti? O metto un 24 pinasco?
Ora monto marmitta sito.
Da quello che capisco in giro, ora monto un pignone originale 21/68, dovrei mettere un 22/68 secondo voi?
Ho capito, leggendo in giro, che la guarnizione di rame non la devo mettere, basta l'oring tra cilindro e testa.
L'anticipo? 18°?

Come si riconosce l'ultima versione di questo GT?

Meglio questo che un polini 177 con le stesse idee espresse cioè non voler raccordare?

N.B. vorrei un pò più di spinta, velocità massima e affidabilità. Chiedo troppo?
Grazie!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Meloncino, ti do la mia configurazione: carburatore SI20, getto max 115, getto min. 52/140, emulsionatore BE4, freno aria 160 senza filtro aria e coperchio rialzato Pinasco.

Senza raccordare Malossi senza dubbio ma forse anche raccordando il Malossi è superiore agli altri in ghisa....Per i rapporti ho lasciato gli originali 21/68 ma se percorri prevalentemente strade pianeggianti ti conviene allungare tanto lui tira...Anticipo 18° con strobo. Guarnizione in rame sotto la testa da non montare , solo o-ring in dotazione come scritto nelle istruzioni alleggate altrimenti diventi troppo alto di squish (sei su i 2 mm.).  In dotazione vengono date due boccole di centraggio per la testa che sono una manna dal cielo, prova a montare la testa sul cilindro sul banco con le due boccole e vedrai che la testa sarà perfettamente centrata sul cilindro. Insomma un cilindro evoluto nel corso degli anni con una grandissima affidabilità. A suo tempo mi fu consigliato da Damiano (White One Racing) e come al solito c' ha preso in pieno. Per l' acquisto vai sul Malossi Store così sarai sicuro di ricevere l' ultima versione. Ciao 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Chiedo lumi perché mi state facendo venir voglia di malossi.... ;)

 

Ho un px150e dell'83 originale.

Se compro questo malossi 166 e lo volessi montare P&P quindi non voglio raccordare nulla perché se un giorno torno indietro vorrei farlo indolore, che mi suggerite di fare?

 

Carburatore lascio il 20? Con quali getti? O metto un 24 pinasco?

Ora monto marmitta sito.

Da quello che capisco in giro, ora monto un pignone originale 21/68, dovrei mettere un 22/68 secondo voi?

Ho capito, leggendo in giro, che la guarnizione di rame non la devo mettere, basta l'oring tra cilindro e testa.

L'anticipo? 18°?

Come si riconosce l'ultima versione di questo GT?

 

Meglio questo che un polini 177 con le stesse idee espresse cioè non voler raccordare?

 

N.B. vorrei un pò più di spinta, velocità massima e affidabilità. Chiedo troppo?

Grazie!!!!!

Questo gruppo termico mi piace molto e lo preferisco al classico polini 177; si presta infatti molto bene ad essere montato anche p&p, perché il pistone avendo i fianchi scaricati permette un transito di una buona quantità di gas nei travasi.

 

La configurazione che feci io è la seguente:

 

malossi 166

primaria 23/68

cambio denti grossi 4a 21/36

volano eletart

polini original

 

Le prestazioni sono superiori a quelle di un px200 standard, sia come accelerazione che come velocità di punta

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@Michele MHR

Intanto grazie per aver condiviso la tua configurazione.

 

1) SI20/20D:

da 160/BE3/102 attuali mi suggerisci 160/BE4/115

Online ho trovato queste tabelle:

in pratica il BE3 bassi:3 medi:5 alti:6

           il BE4 bassi:7 medi:5 alti:4

andrei ad ingrassare ai bassi e smagrire agli alti, conviene?

Non conviene avere più punti agli alti?

 

2) Coperchio rialzato perché la vaschetta non riesce a riempirsi velocemente vero? 

3) che velocità max raggiungi?

4) quindi con queste boccole di montaggio (hai foto?) aiutano a centrare testa e cilindro però io il motore ce l'ho montato e farò tutto da montato. 

5) frizione lascio l'originale?

6) marmitta lascio la sito? è nuova.

 

 

@Damiano_W1R

Come capisco se ho il cambio denti grossi?

Volano elestar è più leggero?

post-11426-0-59721800-1488371018_thumb.jpg

post-11426-0-10545900-1488371019_thumb.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per me la 23/68 è un filo lunga....meglio 22/68...

  • Like 1

" E' tutto calcolato ma non funziona niente"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende molto dalle strade percorse, dalla marmitta e dal pesa del pilota. Anche 22/68 e giusta

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda i miei dubbi relativi ai getti, coperchio carburatore e frizione hai qualche info?

Dipende molto dalle strade percorse, dalla marmitta e dal pesa del pilota. Anche 22/68 e giusta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato sia il BE4, BE5 e BE3. A me piace di più con il BE4 che ingrassa sotto. Problemi di massimo non ne ho mai avuti anche sulle lunghe percorrenze ad andature allegre. Per coperchio rialzato intendevo l' airbox maggiorato anche se quello che intendevi tu ovvero il coperchio carburatore portaspillo maggiorato è un bene per quel cilindro. Come frizione io uso l' originale da più di 5000 Km e mai nessun problema. marmitta non ti saprei consigliare, adesso uso una Pinasco Touring ma sinceramente è troppo aperta per quel cilindro. Per i rapporti devi decidere in base alle strade che percorri e ad altri fattori come ben ti è stato suggerito. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande! Sei stato molto dettagliato!

Che velocità hai?

E sto airbox maggiorato è così valevole?

 

Vite della carburazione 2giri?

Miscela % durante il rodaggio? E dopo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A dirti la verità solo una volta su una statale ho visto 120 km/h di strumento ma il motore frullava troppo con la 21/68 e non mi sono ripetuto, sembrava che il volano volesse superarmi...Per l' airbox che dirti così a culometro non ho riscontrato miglioramenti significativi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vite aria non so' a quanti giri stia adesso ma la regoli facilmente. Miscela sempre al 3℅.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capito! Sei stato di vitale importanza.

Ultima spero domanda: perché la scelta di non mettere il filtro aria?

Non potevi forarlo nel "cuore" cm fanno tanti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Andava molto meno con il filtro forato sui getti ed ho deciso di farne a meno. Poi sta a te decidere e sicuramente col filtro aspirerà meno impurità ma personalmente non ho dato mai troppa importanza alla durata dei miei motori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Domandone! Ma tra testa e cilindro c'è l'oring, ma la pasta termica tra i due? 

Si mette no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Domandone! Ma tra testa e cilindro c'è l'oring, ma la pasta termica tra i due? 

Si mette no?

Non è necessaria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pasta termica? E' un processore di computer?  :-D


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahaha mi sfugge il nome! Il sigillante! Ahahaha quindi niente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cia ragazzi, datemi qualche consiglio su questo motore.

Ho fatto i lavori su carter VLX2M (PX EURO 2) riportando alluminio sui carter, tuttavia a lavori eseguiti mi è parso di non aver fresato l'alluminio riportato ma solo quello originale. 
post-13497-0-64693600-1488743802_thumb.jpg

post-13497-0-26253100-1488743844_thumb.jpg
post-13497-0-64694100-1488743942_thumb.jpg
Misurate le fasi:
Scarico 172
Travaso 118
Aspirazione: 112/62
Ho eseguito alla lettera le istruzioni fornite con il KIT Malossi 3117181 MKIII.
Per ora pensavo di partire per questioni di budget, con 20/20 con i getti forniti nel kit, eventualmente da adeguare, proverò anche il cornetto polini visto che ce l'ho a disposizione, per ora pignone da 21 denti e padella non catalitica. 
Per la configurazione finale, budget permettendo, sarà un 24, pignone drt da 23, semiespansione e anticipo variabile. 

Le fasi vanno bene secondo voi?

Per la marmitta cosa mi consigliate con queste fasi?

Candela passo lungo, che gradazione?
Grazie per le vostre risposte

Cico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@Michele MHR

@500turbo

@Damiano_W1R

 

Sapete che getti ci sono nella scatola del malossi 166?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Due getti max 105 e 115, getto min. 52/140, emulsionatore BE4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Due getti max 105 e 115, getto min. 52/140, emulsionatore BE4

Ah ma sono quelli che mi hai consigliato e che quindi già trovo nella scatola!!!

 

Ottimo, schei risparmiati!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!