Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Finalmente un'azienda si è cimentata in questo progetto ....avevo buttato il sasso nello stagno da almeno un paio d'anni ,,cercando anche chi lo potesse realizzare ,,d'altronde è il normale avvicendamento per un'azienda che essendo arrivata a riprodurre i carter inevitabilmente doveva pensare all'alimentazione , seguo con interesse " questa primizia " sperando vivamente che venga settata ed affinata per bene ossia  che ne esca un prodotto di qualita' per quanto concerne il mix onestamente lascerei perdere ,altro elemento che spero sia adeguato è il filtro e la relativa scatola .....

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pinasco??? ma non vedete che c,e scritto spaco???? diciamo pure che Pinasco se lo e fatto fare dalla spaco che gia fa i 26-26......... :-D da almeno 4 anni....

post-7324-0-09668600-1460821913_thumb.jpg

post-7324-0-45792400-1460821944_thumb.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vi faccio notare che il carburatore in foto e Spaco-Dell'Orto e nonostante sia prodotto in india viene venduto solamente al di fuori dell'india. L'esemplare che vedete in foto l'ho comprato in india ma vengono riportati da Singapore . Sono sicuro che prossimo ottobre che riandro' in india trovero gli Spaco 30-30 ad un prezzo umano......le scatole sono del 24 e del 26 (blu} c'e anche il contatto mail della Spaco....potete chiedere se fanno un Si 30-30.........non vi pare??? :!:

post-7324-0-78262900-1460822834_thumb.jpg

post-7324-0-43176600-1460822860_thumb.jpg

post-7324-0-54589500-1460822879_thumb.jpg

  • Like 6

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Partiamo dal presupposto che i 26 sono dei 24 modificati. Quindi non fabbricando più dell'orto nuovi carburatori e credo che il brevetto di produzione sia in mano a spaco la Pìnasco non abbia avuto scelta. Se era una cosa seria e ben studiata si doveva rifare il corpo carburatore più largo di 1 mm per parte in questo modo non si avrebbero avuto problemi di usura prematura delle sedi di scorrimento delle ghigliottine. Bgm che fa anche lui un si26 specifica che in realtà è un 25.80 motivando il tutto. ( se interessati andate su scooter center e leggetevi il tutto. )

Il 30/30 e studiato ex novo, ghigliottina più larga, vaschetta più capiente, probabilmente polverizzatori specifici viste le dimensioni della vaschetta e livello della benzina. Prima di dire certe cose forse uno sguardo andrebbe dato.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh a vederlo dalle foto attentamente non si notano tutte queste novita che tu menzioni vaschetta piu larga....gigliottina piu larga....ma ne deduco che devi averlo avuto in mano per asserire tutto cio, ma se lo hai avuto in mano dicci pure i getti che monta il polverizzatore la sigla della gigliottina......ci piacerebbe molto saperlo.....mi sembra di vederli uno stuolo di ingegneri impegnati nella creazione del Si 30-30....ore e ore di disegni prove esempi......ahhh come sarebbe bello poterli vedere.... :pray

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per le dimensioni della vaschetta basta guardare la prima foto, per la molla decentrata stessa cosa. Guarda assi viti del coperchio e vedrai che la. Molla non lavora al centro. Della. Ghigliottina

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

beh a vederlo dalle foto attentamente non si notano tutte queste novita che tu menzioni vaschetta piu larga....gigliottina piu larga....ma ne deduco che devi averlo avuto in mano per asserire tutto cio, ma se lo hai avuto in mano dicci pure i getti che monta il polverizzatore la sigla della gigliottina......ci piacerebbe molto saperlo.....mi sembra di vederli uno stuolo di ingegneri impegnati nella creazione del Si 30-30....ore e ore di disegni prove esempi......ahhh come sarebbe bello poterli vedere.... :pray

 

Se noti bene le foto viste dal basso raffrontate ad un SI normale si vede bene la differenza di fusione e la ghigliottina più larga. Inoltre, progettare ed eseguire un carburatore con tutti i passaggi vari, è particolarmente complicato, molto più della prototipazione di un cilindro

Modificato da uferrari
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ora come ora non lo comprerei.

Un 30 di sicuro non lo metti su un motore p200 originale, mettiamo che lo monti su un motore della Madonna e poi grippi... E poi, dopo qualche mese, esce il carburatore "migliorato", e il tuo carburatore versione 1 esce di produzione... Ti girano le palle no?

 

Andar poi a dire che é colpa del carburatore é tutta malizia...

 

Ecco, ora come ora, a veder solo due foto non mi fa gola... Un carburatore, come dice uferrari é MOLTO complicato e... no, IO non lo comprerei prima di aver letto una presentazione fatta come si deve da qualcuno che se ne intende.

  • Like 4

Contattatemi via mail: sirvano@et3.it

 

Hubraum ist mit nichts zu ersetzen. Ausser mit noch mehr Hubraum.

Aerodynamik ist was für Leute die keine Motoren bauen können.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble

Beh... visto così, sembrerebbe davvero un bel giocattolo......

 

Prima di fare qualunque considerazione in merito al funzionamento, aspettiamo che sia in circolazione e che qualche buon'anima lo provi e magari ne faccia una bella recensione, possibilmente non di parte....

 

Per quanto mi riguarda, ho finito di fare il "beta tester" coi soldi veri, per cui continuerò con il mio bel PHBH, che (da buon incapace quale sono) riesco a gestire e carburare come voglio....

 

;-)

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Nonostante le perplessità che ho esposto sopra, andrà a finire che me lo compro, a costo di realizzarmi in casa una basetta di raccordo... Sono curioso e mi prudono le mani, perché vorrei metterlo su blocco con GT Malossi MHR in corsa 62 a valvola, che già passava i 140 con il 26. Ora riposa sullo scaffale... Certo, dovrei riaprire comunque per adeguare la valvola; tuttavia la cosa mi stuzzica... e la mia cronica malattia motoristica avrà la meglio :M  Non proprio nell'immediato, ma questo sfizio me lo tolgo...

 

Il fatto è che più ne faccio, più ne vorrei fare: in mente ho un paio di lamellari su base LML, un blocco serio per la LML200 4T che ho preso per i continui blocchi alla circolazione e altro ancora... Il tempo disponibile invece è sempre pochissimo  :-(

Modificato da Tondo68
  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc
Inviata (modificato)

Nonostante le perplessità che ho esposto sopra, andrà a finire che me lo compro, a costo di realizzarmi in casa una basetta di raccordo... Sono curioso e mi prudono le mani, perché vorrei metterlo su blocco con GT Malossi MHR in corsa 62 a valvola, che già passava i 140 con il 26. Ora riposa sullo scaffale... Certo, dovrei riaprire comunque per adeguare la valvola; tuttavia la cosa mi stuzzica... e la mia cronica malattia motoristica avrà la meglio :M  Non proprio nell'immediato, ma questo sfizio me lo tolgo...

 

Il fatto è che più ne faccio, più ne vorrei fare: in mente ho un paio di lamellari su base LML, un blocco serio per la LML200 4T che ho preso per i continui blocchi alla circolazione e altro ancora... Il tempo disponibile invece è sempre pochissimo  :-(

 

ciao

 

okok non me ne intendo di motori PX ma uno spassionato consiglio...dato che hai intenzione di comprarlo, non potresti montarlo senza andare a riaprire il motore per 4 millimetri in più? non potresti montarlo adattando quanto hai senza riaprire nulla? cioè io ne ho provati a decine di carburi ma se dovevo star lì a farci per ognuno un collettore stavo fresco...

cioè una prova pratica iniziale la si può fare anche senza riaprire un motore anche se è PX, almeno così vorrei fosse che non lo conosco....o caspita....perchè riaprire per un carbo neanche mi vedrebbero che è cosa non da poco che comporta molto tempo "perduto" e stress dei materiali quali albero sedi albero cuscinetti e via dicendo.....scusa il mio intervento è perchè mi rivedo in te coi carburi sennò non scrivevo :-)

Modificato da albertodm
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao

 

okok non me ne intendo di motori PX ma uno spassionato consiglio...dato che hai intenzione di comprarlo, non potresti montarlo senza andare a riaprire il motore per 4 millimetri in più? non potresti montarlo adattando quanto hai senza riaprire nulla? cioè io ne ho provati a decine di carburi ma se dovevo star lì a farci per ognuno un collettore stavo fresco...

cioè una prova pratica iniziale la si può fare anche senza riaprire un motore anche se è PX, almeno così vorrei fosse che non lo conosco....o caspita....perchè riaprire per un carbo neanche mi vedrebbero che è cosa non da poco che comporta molto tempo "perduto" e stress dei materiali quali albero sedi albero cuscinetti e via dicendo.....scusa il mio intervento è perchè mi rivedo in te coi carburi sennò non scrivevo :-)

Il fatto è che per beneficiare appieno della maggior sezione di passaggio devo tassativamente allungare un pochino la valvola e curare nel migliore dei modi il condotto a monte, nonché realizzare una basetta apposita da interporre sotto la scatola per rendere più progressiva la variazione di sezione del condotto, altrimenti temo di avere più danno che guadagno rispetto al 26 adattato al meglio e con valvola idonea. Comunque, se trovo il tempo -il problema  è soprattutto quello- e cedo alla tentazione, vi faccio sapere, magari anche con qualche foto, che finora non ho mai messo solo perché sono scarsamente informatizzato e un po' pigro sotto questo specifico punto di vista... Di questo mi scuso  :roll:

Quanto allo stress meccanico legato alla riapertura, il PX si apre molto agevolmente, anche se ovviamente meno volte si smonta meglio è.

Modificato da Tondo68
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

up ...

sul mio M244 lo vedrei bene !!!   :F  :F  :F

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

In inglese

 

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

 

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho chiamato Pinasco la settimana scorsa e mi hanno detto che ci sono ancora dei problemi sul SI 30 e che quasi sicuramente dovrebbero mettere in commercio un SI 28 (Probabilmente ad anno nuovo)

Forse nel 2017 il SI 28 e successivamente il SI 30 ( probabilmente una strategia commerciale :D )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma disperso sto carburatore?!?

 

Probabilmente in Pinasco lo stanno ancora testando bene in modo che agli acquirenti futuri arrivi un prodotto di alta qualità, affidabile e privo di difetti.

 

 

 

 

 

 

Forse.

Modificato da 500turbo
  • Like 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah si?? Speriamo che stia girando più di un si 28 o 30 come tester... O farà la fine dei carter.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho chiamato Pinasco la settimana scorsa e mi hanno detto che ci sono ancora dei problemi sul SI 30 e che quasi sicuramente dovrebbero mettere in commercio un SI 28 (Probabilmente ad anno nuovo)

Forse nel 2017 il SI 28 e successivamente il SI 30 ( probabilmente una strategia commerciale :D )

Hanno già messo in produzione il SI 28. A breve sarà disponibile

post-2710-0-54121800-1487865401_thumb.jpg

post-2710-0-38936300-1487865507_thumb.jpg

Modificato da antoniocaputi78

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra na mossa commerciale bella e buona. Presentare un 30.. Poi dire che ha problemi e metter in vendita il 28???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il 28mm non credo sia per tutte le applicazioni (già con il mix ci sarebbero problemi); il 30 sarebbe ancora peggio. In un condotto cortissimo la sezione dovrebbe cambiare troppo e troppo repentinamente la sua forma, con conseguente peggioramento fluidodinamico, quindi la pinasco ha fatto bene a farlo da 28.

Io avrei fatto un prodotto ancora diverso, cioè carburatore e scatola in un unico pezzo, con l'uscita lato carter ovale in modo da avere una raccordatura perfetta; su german scooter forum un utente aveva proposto questa soluzione, ma poi non se ne fece più nulla.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!