Vai al contenuto

M232, si inizia


Messaggi consigliati

riguardo alla difficolta' di avviamento a freddo , mi sa' che sei troppo magro di minimo ... prova un po' ad alzarlo e vedi se migliora (giocando tra il n del getto e il freno aria ) sul mio M244 col SI 24 monto di minimo il 58 (non mi ricordo il freno aria ...  :RdR )

 

riguardo invece al minimo pigro a tornare , se non hai aspirazioni di aria , mi sa che hai la pompa benzina che non lavora in maniera ottimale , durante la tirata si svuota eccessivamente la vaschetta abbassando il livello della benzina ... smagrendoti cosi temporaneamente la carburazione , poi una volta fermato pian piano si ripristina il livello in vaschetta ...  ;-)

 

La prova di cambiare getto del minimo l'ho fatta. Ho montato fino al 55/160 e niente, stesso identico comportamento. Al limite, se lo trovo, prendo un getto ancora più grasso.

 

 

E' troppo alto, a mio avviso l'anticipo, a regimi oltre i 4000 deve scendere decisamente, quella candela ha un bruttissimo aspetto e segnala alti rischi per il motore. Mettici un Kytronic, oppure, per prova, spostalo a 18°, non fai nessun danno e vedi come allunga. 

 

Ok, uferrari. Concordo sul fatto che abbia proprio un brutto aspetto. Però in movimento mi accorgo che qualcosa cambia nell'erogazione della potenza. Cioè, se faccio una tirata breve e ho bisogno di accelerare ulteriormente, sale senza problemi.

 

Dopo un po' di tempo che viaggio ad una certa velocità se ho bisogno di accelerare il motore mura un po' di più. Inoltre cambia un po' il suono che fa.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Non ho capito se hai fatto la prova con l'anticipo ridotto. Da quello che dici nel caso che viaggi per un po' di tempo in velocità, sembrerebbe esserci un surriscaldamento con conseguente principio di fusione di qualcosa, giustificato dai residui sulla candela. Se fai la prova a 18° verifichi il motore nelle stesse condizioni e vedi come si comporta; ricorda che un basso anticipo non ha mai fatto danni, al massimo è meno performante. Fai anche il test critico, andare a 90-100 con un filo di gas per almeno 1 km, tirare la frizione, spegnere la vespa ed accostare per smontare la candela e verificarne il colore.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite Scr@mble

Io partirei di nuovo dalla ricerca accuratissima del PMS e del corretto anticipo.

A perdere qualche grado, si fa presto, specie con la biella lunga...

Magari fai diverse misurazioni, per essere sicuro di non sbagliarti....

 

Il mio 244 ha l'anticipo fisso a 23° e (malgrado il caldo piuttosto torrido di questi giorni) anche ieri ci ho fatto più di 200 km ad andature importanti....

 

Il foglietto delle istruzioni, raccomanda 22 gradi (in caso di fisso).

 

Poi, dovresti dare una bella pulita alla testa ed al cielo del pistone, cercando poi di farci qualche foto più a fuoco.

Secondo me, come dice uferrari, quelli che si vedono, sono residui di fusione, per cui sia la testa che il cielo del pistone, saranno tipo "sabbiati".....

 

P.S. non so se ho letto male io, non ho visto la gradazione di candela che utilizzi.... io monto una 9 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Inviata (modificato)

No, non ho ancora fatto la prova anticipo ridotto.

Uso una candela da 9 come prescritto.

 

Ora pulisco tutto, ricerco in maniera molto accurata il Pms e riverifico l'anticipo.

 

Poi spiano il carburatore e la scatola carburatore e chiudo la testa alla coppia prescritta.

 

Vediamo che ne salta fuori. Spero che non ci siano stati danni. Il cilindro non mi sembra mal messo.

 

Appena rimonto tutto faccio il test critico che mi ha indicato uferrari.

 

Grazie per le dritte!

Modificato da Patricio
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
 

ma l'anticipo fisso sul foglietto non è 26? sul mio c'è 26 a 1500 con vespatronik...

io ho messo a 26 fisso... 1 lo toglie kytronick quindi sono a 25 sul tetto della campana per poi scendere a seconda della curva selezionata.

ho smontato già un paio di volte e non ho nessuno di quei problemi alla cromatura e/o candela

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite Scr@mble

Il foglietto riporta questo:

 

 

L'anticipo fisso con accensione originale, deve essere impostato a 22 gradi.

 

L'anticipo di partenza con Vespatronic, deve essere impostato a 26 gradi a 1500 giri. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Inviata (modificato)

In realtà le foto sono un po' distorte dal flash. I colori che vedete non sono proprio quelli. Qui appaiono molto più scuri della realtà. Appena ho pulito faccio le foto senza flash.

 

Per pulire cosa uso? Diluente nitro+panno di cotone?

Modificato da Patricio
Link al commento
Condividi su altri siti

 

In realtà le foto sono un po' distorte dal flash. I colori che vedete non sono proprio quelli. Qui appaiono molto più scuri della realtà. Appena ho pulito faccio le foto senza flash.

 

Per pulire cosa uso? Diluente nitro+panno di cotone?

non ti fare troppi problemi ... il riporto in nikasil e' durissimo , puoi usare anche quelle pagliette verdi x lavare i piatti !!!    :F

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Ospite Scr@mble

Allora: per l'anticipo con l'accensione originale, ho sbagliato sul fatto che sia riportato sul foglietto delle istruzioni.

 

C'e' scritto solo il settaggio per il Vespatronic.

 

Del valore, però, ne sono sicuro perchè lo chiesi direttamente a Max: con accensione originale, 22 gradi.

 

Per pulire, io uso diluente nitro e spugna scotch brite.......

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

quindi io che ho kytronik e anticipo fisso a 26 sono troppo anticipato?

o i 22 sono solo per chi usa accensione originale senza alcun ritardatore?

anchio sono ritornato col kytronik , col trimmer posizionato sullo zero ho portato l'anticipo a 26° e poi selezionato la curva 6 ... 

mi piace da morire cosi' ... in due a bassi regimi riprende con una forza che e' una goduria a sentirla venire su'  ;-)  ;-)  ;-)

Link al commento
Condividi su altri siti

 

io sto usando la curva "b" e mi trovo meglio di altre che ho provato... ma è presto per dichiararla definitiva servono molte altre prove. più che altro mi ripassi il setup di carburazione (se hai ancora il cornetto e si24) io ora sono 60-160 min e 150-185-be3 ma sono magro da paura soprattutto giri medi a media apertura...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

io sto usando la curva "b" e mi trovo meglio di altre che ho provato... ma è presto per dichiararla definitiva servono molte altre prove. più che altro mi ripassi il setup di carburazione (se hai ancora il cornetto e si24) io ora sono 60-160 min e 150-185-be3 ma sono magro da paura soprattutto giri medi a media apertura...

Prova il freno aria 160 invece che 185;)
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Io il discorso dell'anticipo lo vedo così : prendiamo per buona la curva del Vespatronik; dal momento che anche quella centralina ha un circuito ritardatore dell'impulso proveniente dal pick-up (non può essere altrimenti, nessuno può anticipare un evento che non è ancora accaduto ...) c'è bisogno di un settaggio "meccanico" più anticipato di quello che sarà la risultante; quast'ultima è quella che REALMENTE conta perchè il motore lavorerà con lei, quindi occorre concentrarsi li. Se il tetto della curva dice 23°, quello mi dovrò trovare con la stroboscopica e nient'altro.  Questo vale anche per il Kytronic.

Per finire, se è in corsa 60, occorre che il tetto della curva sia qualcosa di meno, un pochino + di 22° 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

infatti io ho messo anticipo fisso a 26 con strobo e modulo scollegato ma con modulo collegato il tetto della campana è a 25... di fatto io sono a 25 gradi e da li lavoro sulle curve di ritardo

Link al commento
Condividi su altri siti

 

io sto usando la curva "b" e mi trovo meglio di altre che ho provato... ma è presto per dichiararla definitiva servono molte altre prove. più che altro mi ripassi il setup di carburazione (se hai ancora il cornetto e si24) io ora sono 60-160 min e 150-185-be3 ma sono magro da paura soprattutto giri medi a media apertura...

si ho ancora il SI 24 + cornetto (ho una retina sotto sella) 

minimo 58/160

max 148/185

medio be2

volano da 2,15 kg e megadella v5 rapporti 23/64 + cambio 200

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

Ieri sera ho pulito tutto ed ho fatto le foto.

 

Ecco come si presenta la testa dopo la pulita

 

OmEPrGG.jpg

 

rQxiGas.jpg

 

 

E questo è il pistone/cilindro

 

6yW79Zi.jpg

 

6yW79Zi.jpg

 

BXltYqe.jpg

 

E questa è fatta con il flash. Il marrone non è così forte come vedete. E' il flash che varia un po' il colore.

Il marroncino che vedete è provocato dalla miscela. Si pulisce abbastanza facilmente

rBTHqjg.jpg

 

 

Che ne dite?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

visto che hai fatto 30 fai 31 ...  :-D

pulisci bene anche quei residui carboniosi sul cielo esterno del pistone ... 

e anche quelle ombre sulla canna se gratti un po di piu' vengono via ... 

:F  :F  :F

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...