Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Cilindro polini ghisa, rettifica a 64..

 

Che tipo di pistone è? Sai quanto misura al centesimo e che gioco di montaggio richiede sul pollini ghisa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Invece mi sai dire cosa ha oltre alla fascia a L di bello il pistone pinasco .....?

 

Se posso risponderti io , ma non vorrei andare troppo fuori tema e disturbare l 'autore del Topic , 

 

La risposta e' nulla , anzi se vi trovaste l 'ultimo pinasco 177 vedrete e che il pistone che ha degli incavi allo spinotto  , questi sono stati fatti cosi grandi che aprono i booster nel suo movimento , per dirla breve comprate un kit che gia in partenza non puo' andare a mennocche ' non si cambi il pistone , quindi la fascia L si e' bella ma il pistone non e' adatto al kit .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Invece mi sai dire cosa ha oltre alla fascia a L di bello il pistone pinasco .....?

Non è una questione di bellezza in se' , per dare una risposta sensata occorre pesare i vari pistoni e poi si possono fare deduzioni..." non sto' qui' a riportare considerazioni che sono presenti in rete non avendone esperienza diretta" indubbiamente la fascia ad L dovrebbe garantire maggior tenuta ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il pistone è un meteor, fatto su specifica di un privato. Esiste in molte misure e può essere montato su tutte le termiche 177. Stessa qualità dei pistoni quattrini.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il pistone è un meteor, fatto su specifica di un privato. Esiste in molte misure e può essere montato su tutte le termiche 177. Stessa qualità dei pistoni quattrini.

 

Grazie della info! L'altezza di compressione e' come quella del pistone Polini?

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si l altezza di compressione e sempre la medesima .

La conchiglia dovrebbe essere come o molto simile alla Piaggio , però hanno accorciato lo spinotto e sfiancato il pistone , in più ha le fasce fine .

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma tutte le corone , dalla 68 alla 65 denti, ingranano con tutti i pignoni? Possibile??

La mia 4a comunque è da 36...

Ciao

Compatibilità sicure:

Corona 67 e 68 con pignoni 20-21-22 Piaggio e 23 DRT, mentre il 23 Piaggio per PX 200 nemmeno entra o forza pericolosamente.

Corona 65 con pignone 23 Piaggio o con gli appositi DRT 22 e 24. I pignoni Piaggio 20-21-22 sono da evitare perché, essendo di diametro minore, i denti lavorano solo in punta e magari...CRACK!!

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Compatibilità sicure:

Corona 67 e 68 con pignoni 20-21-22 Piaggio e 23 DRT, mentre il 23 Piaggio per PX 200 nemmeno entra o forza pericolosamente.

Corona 65 con pignone 23 Piaggio o con gli appositi DRT 22 e 24. I pignoni Piaggio 20-21-22 sono da evitare perché, essendo di diametro minore, i denti lavorano solo in punta e magari...CRACK!!

Grazie di aver precisato e coretto quello che a me era stato riferito , certo che quello che me lo ha detto lo ha usato... e non ho idea di quanti km sia riuscito a fare , e possibile che sulla 67d riesca e ci stia il 23 del 200 ?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Sula 67 è vero che può entrare il 23 Piaggio, più o meno forzato a seconda dell'usura del boccolo in bronzo e dell'ampiezza dei giochi interessati.

Tuttavia è anche vero che il diametro della corona  da 67 è maggiore di quello della 65, così come il pignone da 23 è più grande del 22 (che a parte il diverso numero di denti ha dimensioni pari a quelli da 21 e 20).

Questo è il motivo che mi ha sempre indotto a non tentare la sorte... Ma prendo atto del positivo dato empirico riportato e prometto anche di fare presto un esperimento in corpore vili  :-)  ;-)

Assolutamente da escludere invece l'accoppiata 20-21-22/65, perché qui a mio avviso si rischia davvero.

Modificato da Tondo68
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si non ho provato di persona ma ni e stato riferito da chi lo ha fatto .

Non ti so dire come vengano i denti ...dove pestano ecc , ma ce chi ci gira .

con la quarta da 36 puoi anche pensare alla 23-64 che comunque e lunghetta ma non impossibile .

Ne ho fatti più di uno con 23-64 carburatore 20 o 24 e quarta da 36, l'ultimo con marmitta Simonini, la quarta la tira bene, è chiaro che è un motore da pianura, ideale per attraversare la padania alla volta degli apennini, per percorrenze alpine 22-64 sarebbe sicuramente meglio  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si l altezza di compressione e sempre la medesima .

La conchiglia dovrebbe essere come o molto simile alla Piaggio , però hanno accorciato lo spinotto e sfiancato il pistone , in più ha le fasce fine .

 

 

Si l'altezza di compressione è la stessa di Polini ma la conchiglia non è una Piaggio ......... è una specifica Meteor

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Causa problema schiena sono fermo col motore.. appena riprendo attività posto i progressi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me oggi dovrebbe arrivare il cilindro....177 polini con testa già incassata.... Intanto la vespa è già tutta smontata e nei prox giorni la preparerò per la sabbiatura, dopo la quale passerò il fondo in attesa della verniciatura. Il colore sarà nero 9000M , uno dei 3 con cui era verniciata in origine.... Qualche piccolo dettaglio cromato e gruppi ottici bianchi trasparenti.... Per il motore sto ancora valutando per l'albero, che comunque sarà del 200 , in corsa 57....per la biella vediamo....

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora gente...

 

In questi paio di giorni ho avuto un po' di tempo per fare qualcosina al motore : ho creato una spinetta di centraggio tra carter e cilindro e lavorato il travaso frontescarico , aprendolo per bene....

Il motivo della lavorazione al condotto e' che non mi piaceva quell'enorme scalino che si veniva a creare sui due condotti laterali , che erano parzialmente chiusi dal basamento del cilindro , con le conseguenze spiacevoli che questo comporta...

 

Ecco le foto :

 

post-688-0-59662500-1458224526_thumb.jpg

 

post-688-0-13948700-1458224602_thumb.jpg

 

post-688-0-78985500-1458224657_thumb.jpg

 

post-688-0-93449400-1458224725_thumb.jpg

 

Nei prossimi due giorni passero' alla raccordatura del travaso primario ai carter , dove ad occhio c'e' circa un paio di mm da sistemare...

Poi portero' i carter a palinare e solo successivamente applichero' dal lato frizione l'ottimo stucco verde per creare un travaso degno di questo nome.

 

A [presto con altri aggiornamenti.

 

Ciauzz

 

PS : su questo cilindro ci sarebbero tonnellate di ghisa da togliere per ottenere dei condotti veramente ben fatti (non grandi !!) , ma poi servirebbe una ammissione in grado di soddisfarli , cosa che snaturerebbe il mio progetto....  :M 

 

 

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piccoli passi avanti

 

507adf6737323ba9c5754342d9cbee0b.jpg

 

c430f13a0e84f778e3b369bd28360e07.jpg

 

3e041ae63180602721bf7a55902b862e.jpg

 

bbefb8b197903052326a9155f281bea1.jpg

mason ma hai montato i silent block plc corse anche dietro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per mason : per non mischiare i lavori, credo sia meglio se apri una tua discussione....poi magari ti sposto le foto che hai messo qua....

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Son passato anch'io ai silent-block PLC sul PX su consiglio di Mason. Anche se ero un po' titubante anche per le voci che dicevano che quei silent-block per le vibrazioni potevano smontarti la Vespa, in realtà le vibrazioni sono assolutamente nella norma. E' troppo presto per fare una buona recensione visto che mio PX l'ho messo in strada solo da pochi giorni e sono in pieno rodaggio, ma si lascia guidare veramente bene, ho veramente un buon feeling, un po' grazie anche alla coppia di Bitubo. 


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Son passato anch'io ai silent-block PLC sul PX su consiglio di Mason. Anche se ero un po' titubante anche per le voci che dicevano che quei silent-block per le vibrazioni potevano smontarti la Vespa, in realtà le vibrazioni sono assolutamente nella norma. E' troppo presto per fare una buona recensione visto che mio PX l'ho messo in strada solo da pochi giorni e sono in pieno rodaggio, ma si lascia guidare veramente bene, ho veramente un buon feeling, un po' grazie anche alla coppia di Bitubo. 

 

Io anche li ho montati sul motore "muletto". Ad un primo assaggio le vibrazioni sono piuttosto avvertibili. Devo usarlo ancora un po' prima di dare un gudizio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aperto post sul polini che sto facendo. I plc li ho su sul quattrini della super, non avverto tutta questa durezza.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento gente....

 

Cilindro ritirato dalla rettifica e fortunatamente e' stata sufficiente una leggerissima lucidata , mantenendo il diametro di 63mm....

 

Quindi.....

 

 

Quindi il pistone che avevo pensato di usare,  sara' di nuovo sostituito....da un d63...... :bik   per ora me lo tengo per me (segreto di pulcinella...) ,  che voglio vedere come si comporta!

 

L'ho ordinato oggi ma per via delle festivita' credo non arrivera' prima di settimana prossima....

I rapporti ho deciso che saranno i 23/64 (polini).

 

Mi rimane da decidere l'albero , che sara' sicuramente del 200 quindi con biella da 110 , ma sto pensando anche alla corsa da 60mm....e il carburatore : che sara' da 24 ma devo valutare una soluzione (ingombri) per vedere di usare qualcosa di meglio del SI24/24...

Vediamo che succede...

 

Stay tuned!

 

Ciauzz

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SCUSATE  se mi "infilo" quì, ma visto che si parla di carburatore "più generoso" rispetto al classico SI 24 e similari.....

 

fatemi capire questo: http://www.ebay.it/itm/Carburettor-Dellorto-Carb-VHSH-30cs-Flat-Side-Lambretta-/121727850307?hash=item1c578b9743:g:tnQAAOSwBLlVCuOk

 

si monta  "sdraiato " come il classico SI?

 

http://www.ebay.it/itm/CARBURATORE-DELLORTO-VHSH-30-CS-09303-/272062828523

 

PARE  che sia specifico per kart peò lo danno per lambretta, mi chiedevo se era possibile montarlo piatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' il classico VHSH 30 , ... si monta dritto come lo vedi , ma nell'annuncio hanno omesso una "L" nelle parole tra parentesi....dovrebbe essere "flat sLide" per indicare la valvola gas piatta...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!