Forcella HP o PX per vespa old
8 8

101 messaggi in questa discussione

Avete ragione, esteticamente l'originale è un'altra cosa.

Il tappo del tamburo e il coperchio del biscotto li ho fatti argento cromato. Forse sarebbero stato meglio farli neri. Che ne dite?

 

Turbo per i cerchi hai proprio ragione. Premesso che i tubeless sono d' obbligo, faccio strade ad alta percorrenza (tangenziale, ecc) ho già bucato con le camere d'aria e mi sono cagato addosso, prima montavo gli scoot rs che hanno una colorazione più sobria e meno bulloni, ma per cambiare le gomme era un disastro, me lo faceva solo il mio gommista. Un anno in toscana non ho trovato nessuno che me lo facesse. Ci sono altri cerchi tubeless più funzionali?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

sono al momento centraggio\inclinazione parafango..che modifiche hai fatto te? io oltre a riportare e rifare i fori lo hai spessorato davanti o dietro? illuminami...e l'ammortizzatore yss per che modello hai preso poi? zip o pk?

Modificato da vespa G.R.T.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

sono al momento centraggio\inclinazione parafango..che modifiche hai fatto te? io oltre a riportare e rifare i fori lo hai spessorato davanti o dietro? illuminami...e l'ammortizzatore yss per che modello hai preso poi? zip o pk?

 

Io ti consiglio di procedere così:

 

1) Monta la forcella sulla Vespa. Questo passaggio è fondamentale, altrimenti non hai dei riferimenti corretti e fai come me che ho dovuto rismontare il tutto per poi centralo correttamente.

 

2) Centra il parafango, controllando bene, anche facendo ruotare la forcella che non tocchi da nessuna parte, soprattutto dietro.

 

3) Segna sul supporto laterale dove forare. Alla fine io sono riuscito a montare un solo bullone laterale del parafango originale perchè l'altro è proprio davanti all'ammortizzatore. Considera che, se la staffa non è precisissima dovrai spessorare con qualche rondella come ho fatto io.

 

4) Una volta che hai forato il supporto laterale avvita il bullone in modo che il parafango resti fermo.

 

5) Segna gli altri due fori da fare, quelli sul supporto superiore.

 

6) Fai gli altri due buchi.

 

7) Monta i bulloni. Considera che il bullone anteriore l'ho montato senza sperrorare nulla, quello posteriore ho dovuto cambiarlo, prenderlo più lungo e spessorare un bel po' (credo 1 cm) perchè altrimenti il parafango ti resta troppo "impennato" verso l'alto.

 

Per spessorare ho usato rondelle molto larghe, in modo che ci sia più superficie di appoggio possibile.

 

Alla fine l'ammortizzatore ho preso quello originale per vespa PK-HP. La differenza fra una forcella è l'altra e di 1,5 cm.

Bisogna vedere se, una volta appoggiata la Vespa a terra la differenza resta tale.

Io ho provato la vespa e non mi sono accorto di nulla. Non resta assolutamente più alta. Al limite, comunque, puoi sempre alzare un poco il posteriore. Io mi sono comprato la colonnina più lunga, quella da 4,2 cm ma, per ora, non l'ho ancora montata e, probabilmente, non lo farò. 

 

Buon lavoro e fai una foto quando hai finito.

 

Ciao

Modificato da Patricio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi il primo giretto sulla collina Torinese.

 

La configurazione ciclistica della mia Vespa oggi è questa:

 

- Forcella descritta in questo post.

 

- Ammortizzatore anteriore YSS regolabile.

 

- Ammortizzatore posteriore YSS regolabile.

 

- Silent Block PLC corse.

 

La vespa è migliorata tantissimo rispetto a prima.

 

L'avantreno digerisce bene anche la strada sconnessa, rimanendo molto più prevedibile e sicuro rispetto a prima. Il freno anteriore a tamburo dell'HP è molto più morbido da azionare rispetto a quello della Sprint Veloce ed è anche più potente. Non ho ancora raggiunto un set-up ottimale perchè le ganasce nuove devono assestarsi ma già così la frenata anteriore, combinata con il posteriore, permettono alla Vespa di fermarsi molto prima, senza affondare.

Per ciò che riguarda la sicurezza è un bel vantaggio.

 

I silent block PLC corse sono un grosso passo avanti per la precisione di guida della Vespa. E' vero che quelli che avevo in precedenza erano ormai alla frutta, ma questi regalano una direzionalità ottima con vibrazioni sopportabilissime.

 

Dopo questo primo assaggio un po' più consistente delle modifiche fatte continuo ad essere molto contento del lavoro fatto sulla forcella.

 

Mi sento d consigliarlo, anche se c'è un po' di lavoro da fare. Ma resta un lavoro pulito, reversibile, tutto sommato abbastanza economico e con guadagni di sicurezza e piacere di guida apprezzabili.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La storia Della mia. Forcella.. Forca vbc1t originale da 8 pollici, rallenta... Montato ganasce baffate, rallenta un pelo di più, Montaggio biscotto da 10 pollici e gomme tubless, rallenta fino a 50/65 orari... Oltre non serve a frenare in modo deciso. Monto ammortizzatore bgm anteriore, Non affonda del tutto ma la frenata non migliora di tanto. Preso dallo Sconforto e dalla Necessità di frenare il mio m1x... Ho preso una forca lml prima serie, una forcella vbc1t e mandate a mavsp. Risultato :attachicon.gifIMG-20160126-WA0049.jpg

ciao mi interessa l'argomento.

ti volevo chiedere se ad una forcella cosi' accorciata e adattata, che ammortizzatore ci hai messo.

E' un normale ammotizzatore px? o e' quello per pk?

scusa la mia domanda magari ingenua: non mi intendo molto ma se si accorcia di un tot la forcella immagino anche l'ammortizzatore di conseguenza dovrebbe essere piu' basso ... o almeno credo :-)

 

non ti ha detto mvsp di quanti mm ha tolto? piu o meno quanto costa fare un lavoro del genere fornendo una forca?

 

grazie ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ammortizzatore e un normale da 185 mm, per zip.

Puoi chiedere a Simone quanto ha tolto. Non saprei di preciso.

Costo del solo lavoro sei sui 100€ ma ora come ora Simone e colmo per almeno tre mesi!!!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ammortizzatore e un normale da 185 mm, per zip. Puoi chiedere a Simone quanto ha tolto. Non saprei di preciso. Costo del solo lavoro sei sui 100€ ma ora come ora Simone e colmo per almeno tre mesi!!!

ti ringrazio molto :-)

e per il parafango hai avuto difficolta? ho visto il lavoro di patricio che con forca pk si puo' mantenere .. ma con forca px bisogna tagliarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazi, scusate altra piccola domanda: allora nel caso adottassi la forca pk .... ci posso sempre mettere i tubeless da 2.50 di canale? 

quacuno li ha montati?

 

io li monto sempre da 2.50 pure su un normale px e non ho mai notato il famigerato disassamento che molti lamentano, mi trovo cosi' bene che pensavo di metterne un paio pure alla old large GT ...con la forcella tipo px non avrei fatto la domanda ... ma nel caso scegliessi di passare alla forca pk vorrei sapere se all'anteriore avro' qualche problema grazie ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazi, scusate altra piccola domanda: allora nel caso adottassi la forca pk .... ci posso sempre mettere i tubeless da 2.50 di canale? 

quacuno li ha montati?

 

io li monto sempre da 2.50 pure su un normale px e non ho mai notato il famigerato disassamento che molti lamentano, mi trovo cosi' bene che pensavo di metterne un paio pure alla old large GT ...con la forcella tipo px non avrei fatto la domanda ... ma nel caso scegliessi di passare alla forca pk vorrei sapere se all'anteriore avro' qualche problema grazie ciao

I cerchi con canale da 2,5 non so se montano. Mi raccomando però, la forcella deve essere dell'hp e non del pk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh io ho usato quella del pk allungandola di 2cm nel tubo..per il resto si fanno le stesse lavorazioni di adattamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh io ho usato quella del pk allungandola di 2cm nel tubo..per il resto si fanno le stesse lavorazioni di adattamento.

Sì ma visto che c'è già un bel po' di lavoro con la forcella hp ti risparmi una saldatura e la ricerca del tubo da innestare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si vero..ma non ci metterei la mano sul fuoco. nella forcella hp devi tornire sopra(cosa più semplice) nell'altra devi tagliare e fare un raccordo a innesto. quindi serve comunque un tornio. però fattibili allo stesso modo. good work!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si vero..ma non ci metterei la mano sul fuoco. nella forcella hp devi tornire sopra(cosa più semplice) nell'altra devi tagliare e fare un raccordo a innesto. quindi serve comunque un tornio. però fattibili allo stesso modo. good work!!

Vero in parte. Non avendo trovato un tornitore che mi facesse il lavoro ho usato la lima e la carta vetro...

 

Ora però un artigiano come si deve l'ho trovato!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vicino a dove abito, in una frazione di Carignano, in provincia di Torino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io sono di Vigone, magari ci becchiamo a qualche raduno allora! Così vedo il tuo lavoro...

 

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi grazie a voi ho modificato la forca hp con lima x la mia vespa r zirri, hora volevo capire meglio giampyberte cosa e come devo fare per montare il mozzo lml e il disco? Per piacere mi spieghi come hai fatto le vespe le sto conoscendo adesso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, devi procurarti sia mozzo che portapinza lml, ammortizzatore pk o zip sp.. poi con tutto assemblato vedi se ci sta il parafango.. poi va modificato il manubrio per montare la pompa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai alzato il posteriore per recuperare i 17 mm di differenza dall altezza della forca originale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao io ho dovuto spostare l'ammortizatore indietro con una staffa autocostruita perchè monto un cilindro mr 2000 e la marmitta non ci stava di conseguenza o rialzato di circa 10 mm tu potresti recuperare montando un dado sotto il silent blok

Comunque ottima forcella e frenatura quella dell'hp non vedo più la necessità di quella a disco va benissimonanche come estetica si avvicina a quello della special

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai alzato il posteriore per recuperare i 17 mm di differenza dall altezza della forca originale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao io ho dovuto spostare l'ammortizatore indietro con una staffa autocostruita perchè monto un cilindro mr 2000 e la marmitta non ci stava di conseguenza o rialzato di circa 10 mm tu potresti recuperare montando un dado sotto il silent blok

Comunque ottima forcella e frenatura quella dell'hp non vedo più la necessità di quella a disco va benissimonanche come estetica si avvicina a quello della special

 

Anche io alla fine ho optato per il solo tamburo pk. Frena benissimo e anch una frenata di emergenza si può fare senza problemi. I problemi nascono quando si vuole forzare la mano con ripetute staccate. In questo caso, probabilmente, il tamburo andrebbe in crisi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione