Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Bene, quindi se non ce n'è di migliori, abbiamo messo il primo punto fermo?

 

Ora bisogna pensare alla campana frizione 27/69.. O almeno ai parastrappi..

Bisogna naturalmente tenere in considerazione il pacco frizione da mettere quindi domanda: il motore che stiamo pensando avrà tanta coppia da mettere in crisi la frizione?


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vorrei fare presente una cosa : con quel albero o compera il suo cuscinetto drt che costa bei soldini ,ho monta il cuscinetto da 12mm con lo spessore che sinceramente non lo vedo benissimo  .

Direi che questa configurazione non ha bisogno dell'albero ets con sede cuscinetto da 25 ma haimè son tutti da 25 .

I motori in corsa maggiorata possono scaldare un pò d+ ,perché aumenti la cilindrata e (di conseguenza se non si aumenta il volume della camera di scoppio) il rapporto di compressione aumenta .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo di avere trovato anche un albero Fabbri che mi dicono vada con cuscinetto normale..


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io vado contro corrente, per me prendi un amt 178 c.51, realizza una bella valvola( di quelle toste, lasciando 1,5mm per parte e monta un collettore d28 polini, phbh 28, l'albero fasalo 125/65-70, fasi cilindro 120/178-180, e pm40 o vsp road. Così avrai un motore divertente e duraturo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un amico mi consiglia un albero Fabbri come questo (c53 biella 105) che dovrebbe montare senza cuscinetti particolari, e la frizione CM EASY di Crimaz.

 

Allego foto.

post-10527-0-55306600-1448789661_thumb.jpg

post-10527-0-54892300-1448789671_thumb.jpg

post-10527-0-28730800-1448789681_thumb.jpg

post-10527-0-00588600-1448789694_thumb.jpg

Modificato da DarKup78

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un amico mi consiglia un albero Fabbri come questo (c53 biella 105) che dovrebbe montare senza cuscinetti particolari, e la frizione CM EASY di Crimaz.

 

Allego foto.

 

Dico la mia, a parte il seeger con fermo mi sembra una polini doppia molla, o quanto meno funge e tiene la stessa roba .. Fossi in te anzichè investire li comprerei la polini e con i soldi risparmiati il ragnetto di crimaz che è più alto dell'originale e con dei piani decenti ... 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io la easy l'ho comprata, costa 10 euro piu della polini ed è fatta molto bene,ha risolto hanche il problema del primo disco che è piu spesso.

Per il resto gusti son gusti.

  • Like 1

The Good , The Bad , and that Ugly of my cousin with the 181 pimped up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io la easy l'ho comprata, costa 10 euro piu della polini ed è fatta molto bene,ha risolto hanche il problema del primo disco che è piu spesso.

Per il resto gusti son gusti.

 

Come evidenziato anche nelle guide per il settaggio il problema anche secondo me rimane il ragnetto, che, anche se portato in piano (devi avere un tornio e non tutti lo hanno) mantiene, nel caso di uno originale un'altezza nei piedini troppo risicata per staccare bene ... Per i dieci euro risparmiati, ti ci scappano i dischi guarniti, ogni soldi risparmiato è un soldo guadagnato, e se si può  :F

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimi suggerimenti. Per ragnetto Crimaz intendete questo?

 

Più tardi cercherò le cose che segnalate e farò i classici conti della serva :-D

post-10527-0-11933400-1448870815_thumb.jpg


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si il ragnetto è questo


The Good , The Bad , and that Ugly of my cousin with the 181 pimped up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque, vedo la frizione Polini a 60 euro e il ragnetto Crimaz a 80 = 140 euro (ma mi manca anche la campana e il parastrappi).

 

Mi confermate il prezzo del ragnetto Crimaz? O si trova a meno?


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque, vedo la frizione Polini a 60 euro e il ragnetto Crimaz a 80 = 140 euro (ma mi manca anche la campana e il parastrappi).

 

Mi confermate il prezzo del ragnetto Crimaz? O si trova a meno?

 

Non so se si può parlar di prezzi, comunque cerca anche su subito o siti simili, alla fine è un componente che si usura secondo me in maniera relativa ... Se ha la conicità e la chiavetta a posto, a meno di deformazioni palesi monti e via  :bik

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragnetto Crimaz viene 70€, mentre su t0n4zz0 il Polini viene 55€. sulla qualità di quest'ultimo non so esprimere pareri...sul crimaz beh immagina com'è!!!! :D


Coca cosa??? Chi non Vespa più si fa le pere!!! :lsc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tante volte mi chiedo perché non fosse come 20 anni fa, si trovavano solo frizioni surflex e adige, si montavano e reggevano tranquillamente anche motori ben più potenti senza ragnetti crimaz etc...

Io direi prendi una 4 dischi vecchia, cambi dischi con quelli surflex dell'epoca(si trovano alle mostre scambio)e vedi se scende piana. Senza usare doppia molla e altre ca...te

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh turbo...in parte hai ragione, ma esauriti anche i surflex che hai trovato alla mostra scambio, saresti punto e daccapo! meglio risolvere subito secondo me! poi si sa che frizioni e, perché no, crociere sono due rogne!

 

Modificato da enzoS@T

Coca cosa??? Chi non Vespa più si fa le pere!!! :lsc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dico solo che la doppia molla e il ragnetto crimaz non servono

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

doppia molla non saprei....ma il ragnetto originale si prende certe beccate che lasciano dei segni niente male...per non parlare poi di misure e precisione. ma è una mia opinione. .....


Coca cosa??? Chi non Vespa più si fa le pere!!! :lsc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basta un attimo di ragionamento e tempo che riesce a reggere anche una banale 3 dischi. Fine OT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque innanzi tutto una piccola precisazione. Ho bisogno di una 27/69 perchè la mia vecchia la regalo a mio fratello, quindi mi è stata suggerita la campana di Crimaz per Zirri, che sul suo sito viene 90 euro completa di parastrappi. Con le basse potenze in gioco un campana così non la romperei mai, immagino.

Suggerimenti per alternative o spendere meno?

 

Ma prima ancora c'è da risolvere la questione albero, in cui ancora non ho messo un punto perchè Fabbri non mi risponde. Proverò a chiamarlo direttamente.

 

Al momento siamo 150 circa di albero + 90 di campana + 60 circa di frizione = 300 eurini  (e manca il cambio).

 

Altra novità: assembliamo noi :suicidio_emoticono:

 

P.S.: approposito di dischi frizione, allego immagine di come erano ridotti i miei, stando con un semplice ghisone; correggetemi se sbaglio, ma la causa è forse che non stavano di sigillo ma avevano possibilità di movimento rotatorio di qualche mm?

post-10527-0-44340100-1448956483_thumb.jpg

post-10527-0-67530100-1448956490_thumb.jpg

Modificato da DarKup78

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Più che sul ragnetto risparmierei sulla campana. Una economica usata viene 30€ spedita. La prendi e ci metti i parastrappi rsp.... Con 50€ hai una campana indistruttibile

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento...

 

  • Campana/primaria: domani dovrei acquistare una 27/69 zirri-crimaz da un amico.
  • albero motore: oggi ho portato carter e ghisone da Simone Checchin (MAV); Simone mi farà un albero c53/105 con entrambe le spalle 87 e mi allargherà la camera di manovella il necessario per alloggiarlo; inoltre mi allargherà anche un pochino lo scarico e mi aggiusterà lo squish in relazione alla nuova corsa.
  • la chiusura definitiva del motore la farà invece mio fratello.

Credo che le premesse per un ottimo motore ci siano tutte.

 

Se arriveranno immagini dei lavori da Simone, le posterò sicuramente. 

  • Like 1

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento...

 

  • Campana/primaria: domani dovrei acquistare una 27/69 zirri-crimaz da un amico.
  • albero motore: oggi ho portato carter e ghisone da Simone Checchin (MAV); Simone mi farà un albero c53/105 con entrambe le spalle 87 e mi allargherà la camera di manovella il necessario per alloggiarlo; inoltre mi allargherà anche un pochino lo scarico e mi aggiusterà lo squish in relazione alla nuova corsa.
  • la chiusura definitiva del motore la farà invece mio fratello.
Credo che le premesse per un ottimo motore ci siano tutte.

 

Se arriveranno immagini dei lavori da Simone, le posterò sicuramente.

Scusami la domanda ma vale la pena investire soldi per un albero spalle 87 con annesse lavorazioni su un ghisa turistico?

  • Like 2

L'elefante perdona ma non dimentica!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dico solo che la doppia molla e il ragnetto crimaz non servono

 

Doppia molla è il nome della frizione (seguita da Polini come penso tu sappia), il che non implica il montaggio di entrambe le molle, dunque se trova il tutto ad un prezzo onesto, non vedo perchè debba sfidare la fortuna con dei premimolla stampati quando ne può avere uno dal pieno praticamente allo stesso prezzo ... Per molte cose sono anche io un nostalgico, ma sinceramente se posso semplificarmi la vita lo faccio volentieri, dopo se molti vogliono ancora girare con il calesse (prendila in maniera ironica) sono liberi di farlo, io preferisco qualcosa di nuovo se non costa un rene, ottimo anche per sviluppi futuri  :twisted:  :twisted:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E per stare in argomento oggi, alla mostra scambio di Ferrara ho trovato il pacco frizione doppia molla Polini, con infradischi già sabbiati, quasi nuova, ad un prezzo ragionevole.

 

Lo so che le frizioni con la molla centrale sono preistoriche, ma per il momento ho risparmiato qualcosa, poi in futuro si fa in tempo a cambiare...

 

Per rispondere invece a cris-k, penso che il ghisone abbia tutta la dignità di essere fatto in corsa 53 etc.. etc... e quando mi avanzano 250 euro magari mi prendo il zuera, ma spero che sarà in un momento molto lontano nel tempo  :-)


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!