Motore per un amico-Polini evo lam. al carter
13 13

172 messaggi in questa discussione

Davvero complimenti ti ho rubato la tecnica di bilanciamento a piombo spero non ti dia fastidio aspetto con ansia le foto della chiusura ancora complimenti

Nessun fastidio ,solo che attenzione a quello che si fa per non farsi male , e al come si fa perché duri , dunque generalmente non lo consiglierei .

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

grande Muttley, altro che smallista, Muttley è tutto, large small e ancora di più :B

 

gran lavori, però mi sorge spontanea una domanda...con l'albero a 1,6kg non è che magari poi il motore non gira? hai già provato alberi così pesanti su small..

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Muttley, ma la campana alleggerita in quel modo tiene?  :roll:

complimenti per i lavori!!  :D

Che domande  :fiu  se IO non ci credessi non l'avrei fatta  :-)

Grazie dei complimenti .

 

Alberto mi sembra che sull'sp09 e qualcosa + pesante , perchè dici che influisca sul girare ?

Modificato da muttley

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

uuh il tuo sp09 viaggia molto bene! e col 5m poi una figata! beh allora sai già....comunque mi son fatto una mia teoria (le solite camparte in mente) che l'albero vespa originariamente è leggero, troppo per 125/130, però chasso, funziona....appesantirlo è naturale che la risposta sia come di addormentarlo in accelerazione, questo perchè ha più massa da spostare, chiaro che se bilanciato a dovere rednerà meglioa gli alti, ma per motori elaborati mediamente io preferirei maggiore reattività, e eventualmente appesantire il volano se necessario....però tu hai già l'esperienza ma se il tuo sp09 montasse un banalissimo e economicissimo amt186 aah sentiresti che cambiamento pur essendo già un gran bel motore

 

comuqnue sia chissenefrega di ste mie cose, gran lavori i tuoi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non condivido quello che dici. A parità di peso è meglio un albero pesante e un volano leggero piuttosto che il contrario. Con un albero decente senti una spinta in avanti nel cambio di marcia, cosa che non accade se monti un volano pesante, quello si che ammazza l'erogazione.

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

sisi ma bando alle ciarle di idee e opinioni mentali,

 

Muttley, novità? :twisted:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo, hai fatto un gran lavoro con i carter e hai aperto anche il terzo travaso, complimenti..., 

toglimi una curiosità perché non hai saldato il portapacco al carter ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sisi ma bando alle ciarle di idee e opinioni mentali,

 

Muttley, novità? :twisted:

Che ho poco tempo  :-(  :-(  i carter li ho chiusi domenica ; sto dando un po di tempo per il cilindro ma non gli farò niente di particolare resterà abbastanza standard .

Ho rilevato senza guarnizione 176-118 , andando avanti metterò qualche foto ,sopratutto ho intenzione di perdere tempo per fare un guida flussi , e modificare un carburatore .

 

Polini138

Non ho saldato il portapacco perché i carter erano in parte già saldati e stuccati specialmente lato frizione , alla fine avrei anche potuto ma il risultato non cambia , e se qualcosa và male almeno così lo posso usare su dei altri carter .

Modificato da muttley

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Muttley veramente un bel lavoro...mi piace! non so se mi verrà voglia un giorno di mostrare un lavoro che feci un paio di anni fa...il tuo funziona, ma non al 100%, nel senso che avrà i suoi limiti purtroppo, ma di certo non ha a che fare con i classici lamellari. Complimenti.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai perfettamente ragione, ancora complimenti per questi particolari lavorazioni che purtroppo pochi fanno...

silvio come lo avevi fatto, che son curioso?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho visto e provato !!!! :D

Un lavoro veramente interessante che se replicato in maniera più solida e con qualche altra accortezza potrebbe rendere i bistrattati valvola clienti molto pericolosi anche per gli aspirati al cilindro, secondo me..... ;)

Quando avrà voglia e tempo, magari ce lo mostrerà....

Ciao

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Su tornio , la testa dell'evo come saprai ha materiale per farla con candela centrale .

Io lo faccio sol per poi prenderla dal lato giusto... sempre al tornio , no per avere la candela al centro .

.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho visto e provato !!!! :D

Un lavoro veramente interessante che se replicato in maniera più solida e con qualche altra accortezza potrebbe rendere i bistrattati valvola clienti molto pericolosi anche per gli aspirati al cilindro, secondo me..... ;)

Quando avrà voglia e tempo, magari ce lo mostrerà....

Ciao

Che segreti..

Voi due parlate di valvola maggiorata hehehe , sul px ce l'ho ..pensatela con un colettore da 3cm ..e credo che finito questo vado avanti con quel motore .

post-2964-0-66642500-1449166340_thumb.jpg

post-2964-0-49112200-1449166487_thumb.jpg

Modificato da muttley
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

AhHH capito muttley!! Era per fare il foro centrale..adesso mi è chiaro. Appena posso metto le foto della maschera che mi sono creato io.

Per quanto riguarda il valvola di cui parliamo lavora del 100 Pinasca che feci qualche anno fa. Niente di fasciato..tutto classico.appena lo smonto vi faccio vedere

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

Muttley che lavori! vabbè dipenderà dall'espa ma secondo me va forte fès

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho bisogno di un consiglio , e tu Alberto sei uno di quelli che me lo può dare : ho deciso di montare un carburatore da 26mm , l'intenzione era di adoperare qualcosa fra quello che ho di PHBH , rifacendoci la presa aria centrata  e magari una strombatura (se si dice cosi).

Cercando nel cassettone che ho sono saltati fuori 2 26 completamente smontati ,dunque non sò la taratura con cui uscivano (valvola polverizatore spillo) l'unica e capire su che moto erano montati per capire che settaggio c'èra su e poi recuperare i pezzi.... che poi non è detto che andrà bene ; dunque uno e un FS e l'altro un NS  ed entrambi a mia sorpresa sono con pj ,però 26mm tondi .

Non ho mai usato carburatori simili , probabilmente li ho perché li trovai da qualche parte ,sono carburatori validi o è meglio lasciar perdere e puntare su altro ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite MatteoR87

Mi ricordo che avevo visto il video di come girava quel sp09! Hai ancora il video da qualche parte?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh quello è  un'opera d'arte... ho una domanda da farti sul carter per sp09: ti ricordi che distanza gli hai dato tra la punta del pacco lamellare e le pareti del portapacco?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
13 13

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione