Vai al contenuto

Archiviata

Questa discussione è archiviata ed è chiusa alle risposte.

Davide 132

cambio cilindro...ma quale?

Messaggi consigliati

Ho da poco grippato il mio 132 malossi 1 serie  :WA ora sono in cerca di un nuovo cilindro ma non riesco a decidermi su quale prendere...ho a disposizione questi pezzi: albero fabbri anticipato stile ets con spinotto saldato, campana 29/68 con cambio vespa, frizione surflex 4 dischi 6 molle, 32 vhsa e marmitta MRT artigianale. Non so bene che cilindro montare dato che vorrei anche piu prestazioni rispetto a prima..in particolare sono indeciso se riprendere un 132 malossi 2 serie oppure un m1l :roll: ...

Oppure se voi avete da consigliarmi altri cilindri scrivete pure!  :-)

PS: preferirei mantere gli altri pezzi che ho gia perche ultimamente ci ho speso veramente troppo sull'ape.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un bel m1l d 60 gtr? Cilindro bello coppioso e molto aggressivo ahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è tanta differenza tra d.56 e il d.60? Se montassi l'm1l (o d.56 o d.60) gli altri pezzi che ho gia andrebbero bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come componenti non vorrei sbagliarmi ma ci sei il mio dubbio è sulla primaria 29/68 ma non dovresti avere problemi a tirarla, il d 60 rispetto al d56 sicuramente tirerà come un dannato ed avrà una coppia mostruosa. Sul forum giorni fa un utente ha acceso la sua ape con il d 56 ed è rimasto soddisfatto ( se non mi sbaglio la discussione era : Problema ape m1l d56)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per la campana al limite metto un pignone piu corto, mentre per la frizione se la mia slittasse quale mi consigliate (ad un prezzo non esagerato)?

Premetto che se monto il quattrini comprerò anche un parastrappi rinforzato, sono più diretto verso il drt quello con le molle verdi, che ne pensate?

Ho un budget abbastanza limitato (oserei dire troppo) di 300 € qundi se il quattrini riesco a trovarlo usato ad un prezzo ragionevole si può fare altrimenti sarò costretto ad andare verso un malossi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come frizione, secondo me, potresti prendere una doppia molla polini che sta sui nemmemo 100€, e il pignone almeno z26 per la campana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda prima io la proverei , male che va è un lavoro fattibile dall esterno , sia per quanto riguarda il pignone e sia la frizione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sisi infatti in caso prima provo poi vedo se è il caso di intervenire  :-) riguardo la frizione ne ho sentito parlare molto bene della polini...è tra le candidate.

Oppure avete da consigliarmi anche altri cilindri? preferisco aspirati al cilindro ma vanno bene anche al carter....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con quel budget io resterei sul malossi oppure anche il nuovo pinasco non è male

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oppure che ne pensatedel nuovo 130 malossi in alluminio? L'aspirazione potrei usare quella che ho gia e anche gli altri pezzi andrebbero bene...che ne pensate di questo cilindro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io lo stavo per comprare (essendo stato possessore di tutti e due malossi in ghisa)... ma poi all'ultimo ho trovato un offerta per un m1l 56 e ho presto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si trova intorno ai 300 a differenza dei 380 del quattrini. Per il mio budget il malossi sarebbe l'ideale...ma di prestazioni com'è? rispetto ad un m1l d.56 cè molta differenza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È un cilindro uscito da poco... non so dirti nulla riguardo le prestazioni... malossi nel sito ufficiale dichiara che può raggiungere i 25cv, poi ovviamente dipende dalla componentistica del motore... una cosa è certa, sembra di ottima fattura e mi sono sempre trovato bene con tutti i gt malossi che ho avuto (a parte il 115, ma quello è con tutte le marche che non mi piace)....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come ti è syato detto è un gt nuovo, sul forum non so se è stato gia provato da qualcuno, io direi che è da provare ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento sono più indirizzato verso il malossi in alluminio...cosi se lo prendo magari ci faccio anche una specie di "recensione" ;)

Con questo cilindro il parastrappi devo metterlo rinforzato? Il resto dei pezzi con il malossi restera invariato tranne per il volano che verra alleggerito di qualche etto (o al massimo anche un pignone di 1 o 2 denti più corto)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, ti consiglio di prendere dei parastrappi rinforzati, meglio prevenire che curare ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si infatti non vorrei ritrovarmi i carter rotti insieme a tutti gli ingranaggi..quale mi consigli? Mi ispira quello di drt con molle verdi..che ne pensi? Oppure un'altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come parastrappi un kit rsp basta e avanza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto.. Ma nella descrizione del parastrappi dice che è possibile montarlo anche senza aprire il blocco..ma non bisogna smontare la campana per sostituirlo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io li faccio sempre con la campana fuori, hai piu spazio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fai un RR 60 risolvi tutti i tuoi problemi e dubbi  :bik  :bik  :bik

eheh..magari..dopo si che vola l'ape ahahah  :-)  :FIR  :1

 

Io li faccio sempre con la campana fuori, hai piu spazio

su questo hai ragione..con la campana smontata è molto più comodo ;) ma vorrei sapere se si può fare con il blocco chiuso perche 

nella descrizione dice che si può...è fattibile senza aprire il blocco?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eheh..magari..dopo si che vola l'ape ahahah :-):FIR:1

 

 

su questo hai ragione..con la campana smontata è molto più comodo ;) ma vorrei sapere se si può fare con il blocco chiuso perche

nella descrizione dice che si può...è fattibile senza aprire il blocco?

cergo che è fattibile, però non la prima volta (per questa volta devi necessariamente aprire) con il kit ti danno dei bulloncini che in futuro se vuoi ricambiare i parastrappi li sviti togli il lamierini e fai il lavoro da montato)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti



×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!