Elaborazione base px200e
7 7

46 messaggi in questa discussione

ho solo un dubbio, perchè un volano così leggero rispetto al suo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble
Inviata (modificato)

Anche io (nei miei tanti e dico tanti esperimenti) ho la convinzione che un volano troppo leggero sia deleterio....

 

Molta dell'elasticità e regolarità del motore vespa è data proprio dal volano.

 

Un piccolo alleggerimento dell'originale e conseguente riequilibratura, a mio modo di vedere, è molto più efficace.....

 

Spesso e volentieri, montare un volano leggero, da l'illusione di avere un motore più brillante e propenso a salire di giri velocemente, ma andando in strada, si perde anche tanto allungo e forza in salita......

Modificato da scr@mble

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble

Ma ste megadelle dove le trovo?

Ho scritto un mp all'utente mega peró non mi ha risposto...

 

 

Se hai necessità di contattare Carmelo (alias Mega) fammi sapere, che ti mando i riferimenti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho solo un dubbio, perchè un volano così leggero rispetto al suo?

Ciao un volano da circa 1800 grammi / max 2 kg   mi viene dall'esperienza  su 2 motori distinti ( vbb con pinasco ghisa per 2 travasi con flytech dda 1, 6 kg  e GT con pinasco in alluminio sempre per 2 travasi ..all'inizio gli montai una parmakit " dedicata " dal peso = all'originale  beh..oltre agli innumerevoli problemi  non andava ...messa la flytec ...e specifico sono entrambi motori p&p è" UN'ALTRO MONDO   "mi spiego meglio piu' peso / o salite deve affrontare un motore meglio è se ha meno "inerzia volanica" ossia peso da trascinare  quindi sale meglio di giri ecc ( certamente sulla GT il fenomeno è amplificato dal fatto che essendo una prima serie ha 19/67 come rapporto ! ma personalmente mi trovo benissimo   senza dover scalare sotto alla 3°marcia  ed in rettilineo prende le "le 3 cifre in un 'attimo " ma non è quello il terreno che mi interessa ossia la velocita' di punta ..." è una fisima " pero' ti garantisco che suonarle in salita anche ad un 180 rally e similari da' belle soddisfazioni !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io mi trovo bene con la flytech sulla gt, e visto che questi motori non girano alti puoi osare qualche grado in piu in anticipo per avere ancora più spunto(26 gradi) :-D , anche la testa sarebbe da lavorarci per ottenere qualche nm in piu :bik (io ho optato per ma pinasco vrh pro, parlo sempre di 177)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte, io mi son sempre trovato bene sui 200 con il loro volano originale, forse è una fisima mia o si adatta meglio a come piaccie a me l'erogazione del motore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse, e dico forse, con una massa volanica maggiore si sente di più l'entrata in coppia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un mio amico ha il 230 pimnasco con tutto "l'ambaradam del caso " e monta il volano del t5 ..si trova benissimo su tutta la linea !, per turbo 99 condivido che una testa a candela centrale e qualche altra "cosetta "potrebbe dare qualcoa in piu' MA personalmente arrivare a 105 o a 115 poco mi cambia , mentre stare in sicurezza non ha prezzo !! nel senso che trattasi sempre di un blocco 2 travasi di 50 anni addietro ! percui  se dai 7 cv originali sono arrivato a 10/11 circa son felice e contento ..tanto non sono quelli a fare la differenza ma i 50 e + CM3 ;) ed inoltre  ti dico che con questo "setting " riesco a girare tranquillo con miscela al 1,6% ( motul 800 )qundi  no fumo no candele rovinate ecc ecc !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ero partito per montarlo p&p, ma poi sei sempre li che vuoi di piu, anticipi l'albero(con criterio.....e li ho sbagliato), poi non ti basta, allora vai di flytech, raccordi i travasi, poi alzi le fasi e la vespa perde coppia e hai uno squish chilometrico, percui adesso ho optato per la testa vrh sperando che lo squish mi ritorni sotto a 2mm, se questo non dovrebbe succede dovrò tornirlo alla base(sia per abbassare lo squish, sia per lo scarico over 180) :pray  :F

Tutto questo per arrivare ad una coppia con la C maiuscola(magari come quella del rally 200), e una velocità media che si aggiri intorno ai 90kmh)

 

 

 

P.S. tutto questo su carter a 2 travasi :A

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stirpa per l'anticipo e da vedere , di solito cambiando la marmitta non necessita variare anche l'anticipo , ma se picchiasse le soluzioni son tante .

Per il volano il discorso e semplice ,essendo una massa che serve per passare la fase di compressione e rendere la rotazione dell'albero omogenea (senza cambi di velocita elevati nel singolo giro) ,il suo peso và in base alla cilindrata , ed al rapporto di compressione ... , dunque se il volano fosse troppo pesante il motore non perde CV , ma è solo + lento a salire  ; mentre se è troppo leggero  perde CV ,anche se all'apparenza è + veloce a prender giri .

Questo si vede bene in quarta dove per sfondare l'aria servono i cavalli .... .

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble

.................... se il volano fosse troppo pesante il motore non perde CV , ma è solo + lento a salire  ; mentre se è troppo leggero  perde CV ,anche se all'apparenza è + veloce a prender giri .

Questo si vede bene in quarta dove per sfondare l'aria servono i cavalli .... .

 

 

Ed io posso confermartelo......per esperienza vissuta.... ;-) ;-)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Stirpa per l'anticipo e da vedere , di solito cambiando la marmitta non necessita variare anche l'anticipo , ma se picchiasse le soluzioni son tante

 

Allora vada per la sola marmitta...solo che non só proprio quale prendere!

Sip road, megadella, pinasco o bgm pro!!

 

Qualcuno di voi le ha provate su blocco originale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Stirpa per l'anticipo e da vedere , di solito cambiando la marmitta non necessita variare anche l'anticipo , ma se picchiasse le soluzioni son tante

 

Allora vada per la sola marmitta...solo che non só proprio quale prendere!

Sip road, megadella, pinasco o bgm pro!!

 

Qualcuno di voi le ha provate su blocco originale?

solo la SIP. il primo step fu SIP road, filtro T5 e poi testa MMW. Migliora un pò su tutto l'arco, ma non ti aspettare miracoli. Ripeto , io ti consiglio la mia configurazione se vuoi qualcosa di soft e affidabile.

Pinasco in alluminio P&P, sip road o megadella, filtro T5. Ritardi l'anticipo verso IT e sei a posto. Se poi vorrai di più, torni all'originalità velocemente e ti compri un altro blocco , come ho fatto io.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non avete mai sentito parlare di un 200 originale, cambiando solamente l'albero in c60 con piccoli rittocchi su luce scarico e migliorie sul pistone abbinando una megadella (testa originale marchiata USA)............trasmissione primaria e cambio originale

Hembèh......la prova sul banco ha dato risultati che non ci credevo.......18.4 cv

Non è la mia......è di un collega di lavoro.

 

Invece io mi son "limitato" con un gt polini 208 in ghisa, testa pinasco cand. centrale, alb. pinasco anticipato c57, carb. 26 spaco-pinasco e megadella v4........20cv su prova banco sempre con trasmissione primaria e cambio originale..........bello soddisfacente, ma ha tanta sete........

 

E poi dicono che il polini non convince.........

I gt pinasco non rendono.......2 amici che l'hanno provato, ne hanno guadagnato solamente 1.5/2cv al massimo (sempre x il 200 parlo.....)

 

Misteri che non finiscono mai

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble

 

E poi dicono che il polini non convince.........

 

Mah...... ne ho sentiti pochi non convinti........ se lo cucini bene (per quello che costa) va davvero forte.....

Ne ho avuti almeno due in C57 (montati in C60) e due in C60 "nativi".....

Mi hanno dato più soddisfazione di roba spacciata per "miracolosa"....

 

L'unico appunto che si può fare, riguarda il pistone, che non è all'altezza del resto..... troppo debole.... 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah...... ne ho sentiti pochi non convinti........ se lo cucini bene (per quello che costa) va davvero forte.....

Ne ho avuti almeno due in C57 (montati in C60) e due in C60 "nativi".....

Mi hanno dato più soddisfazione di roba spacciata per "miracolosa"....

 

L'unico appunto che si può fare, riguarda il pistone, che non è all'altezza del resto..... troppo debole.... 

 

Questo è un'altro step che mi sta' frullando da ormai un mesetto......vorrei conoscere meglio le "tecniche" su come sfruttarlo al meglio (quale miglior rapporto, cambio, ecc.)

se trovassi una discussione dedicata...........evitando di aprire l'ennesimo post.......thanks

Modificato da 8e65

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Scr@mble

 

 

Questo è un'altro step che mi sta' frullando da ormai un mesetto......vorrei conoscere meglio le "tecniche" su come sfruttarlo al meglio (quale miglior rapporto, cambio, ecc.)

se trovassi una discussione dedicata...........evitando di aprire l'ennesimo post.......thanks

 

Se hai voglia di leggerti un bel po' di pagine, questo fa al caso tuo......

 

http://et3.it/topic/64071-si-riparte-polinone-20-c60/

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La tua 200 vista in foto 3700 km,  bellissima immacolatissima invidiatissima!!!!

ma.... ma è certo un SECCHIO! Come d'altronde il 90% delle 200cc per belle e precise che siano, con quel tiro solo basso, con quei consumi da petroliera.... le 150 andranno pure qualcosina meno, ma quanto son più fluide, pulite e lisce!!!

Ok (mi banneranno?) leggera modifica, posso ben capirti, sopratutto perchè chi viene dalla small pepata ha ben presente cosa significa leggerezza, un pizzico di potenza e agilità, cose che son certo sulla tanto ambita large non hai trovato!

Modifica o non modifica? Modifica leggera! Ci mancherebbe .... su una 200 così bella non puoi certo montarci lo stereo, al sella Yankee le frange e un 208 raccordato (per quanto il 208 ben fatto è roba che da filo da torcere a tanta troppa roba ancor oggi), ovvio...

Allora che fare?

 

Apro e monto l'albero in C60 (corsa naturale del 200cc infatti in c57 non apre la luce ed ha 3mm di squish o poco ci manca!!!), però..... cavolo scalda come una stufa, ne ho uno anche io in c 60 e te lo sconsiglio, và fatto con cognizione e alla fine gira a numero di giri qualcosa di ridicolo, allora è forse meglio ottimizzarlo per la corsa 57, risparmiando i soldi di un albero c60, come?

Alzando sotto di 1,5mm e spinando sopra la testata di 1,8 (tornendo quindi anche la aletta cribbio!!! vero... quindi...)

 Anzi meglio.... far fare al tornio il pelo sopra al cilindro per - 1,3mm e poi al tornio incavo per incasso testata da 1mm scarso (quindi non tocchiamo la testata che andrà incassata suo bordo se ben ricordo 1,3mm) alla fine sopra scende 1,3+1.0=2,3, ora squish originale supponiamo misurati 2,8mm, ma che squish avrà ora?

Dato che sopra sono sceso di 2,3 a cui devo togliere l'alzo sotto di 1,5mm ottengo 2,3-1,5=0,8mm che avrò perduto in altezza quindi la testata avrà ora uno squish più basso rispetto a prima di 0,8mm (in vero saranno 0,7) per un nuovo squish che passa da 2,8 a 2,8-0,8=2mm finalmente decente e non troppo basso.

Un rivisitata alle quote, una allungatina alle finestre sul pistone, uno scarico allargato (anche il condotto di 1mm sul diametro) ed ecco che..... il 200 a cui attribuiamo 12 cv, ma che spesso ne ha soli 10cv a cui il tempo ne ruba minimo altri 2cv, un vero polmone) inizia a schiarirsi la voce, a tirare giri impensabili e sfiorare velocità che non gli appartengono.

Ben diverso da specialine 130cc che bruciano i 105 GPS con ghisa sui 400mt, è pur sempre una BRONTOVESPA dal peso eccessivo, ma che vuoi farci siamo cresciuti in età e altezza e troppo spesso in peso, non siamo più qui ragazzini scavalca fosso di un tempo.... la 200 pulitina ci rende più "signori" e meglio si abbina al capello brizzolato (nel mio caso ovvio) nascosto sotto al casco.... ma cavolo.... QUALCOSA DEVI PUR FARGLI!

Con il cilindro rivisto e corretto,  una MEGADELLA o una Polini original, ed anche perchè no un pignone da 22 (famolo strano), una frizione finalmente morbida che tu hai (8molle) e un cono venturi POLINI con coperchio pinasco e max da 125, volano rigorosamente ELESTART come il tuo che se 1,6 son pochi e 2,7 troppi i 2,2 son perfetti per un motore che abbia tiro giri e ..... udite udite velocità!!!!!

ma ho speso come al solito troppe parole......

Tu monta la tua Megadella o la tua POLINI original, con getto 120, e testa MMw sotto 1mm di basetta basta e avanza.... la cosa è infine invisibile e renderà la tua 200 già molto migliore, senza snaturarla troppo, senza dovergli togliere nulla, senza cioè turbare il suo equilibrio, la sua verginità.

Già la sola marma ha un effetto positivo....

 

5a44e5d70ee9f_cilindro200.thumb.jpg.0904107b0a6eaa039da50bfa62c0b556.jpg

 

ecco comunque uno scarico allargato in C60 come vedi si apre tutto, in caso poi lo stesso rettificato PISTONE NUOVO e completo... 

 

 

 

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poeta se chiedi ti accontentiamo,visto che qui non riesci a scrivere senza fare ogni volta dello spirito sulle nostre regole che evidentemente ti vanno strette ; se preferisci,on-line è pieno di siti senza alcuna regola,c'è chi si trova bene.....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, seguo da parecchio le vostre configurazioni, ho il p200e originale, solo megadella e filtro polini.

La vespa va bene, ma arrivo a 80/90 km/h è muraaaa,con la megadella è migliorata tantissimo con 3* tira di brutto e 4*,adesso a 90 almeno arriva. 

Il cilindro già è stato rettificato in passato, circa 8000 km fa......quindi credo sia da cambiare. 

Non voglio fare lavori di carter, però mi interessa dare un po ' di pepe.... Volevo metter su una termica p&p, un carburo più grande, non voglio aprire, svasare, allargare carter, altrimenti poi parte l'elanborazione rapporti, frizione, albero,ecc ecc....che non voglio mi costi un rene,quindi tutto in c57. 

Per la termica pinasco o polini? Alu vs ghisa? 

Parmakit 222? ? per via dei travasi come originale?  Troppo ciofeca? 

Grazie mille Frank 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Franky48357....

 

tua 200 ferma  a 80-90 km/h spero di GPS!!!

Se sei a 80-90 di strumento con megadella e filtro polini sei messo giù maluccio davvero a mio dire e prima di andare a migliorare il setting mi preoccuperei di verificare due cosette, dici infatti che MURA, quindi immagino che guidandola si avverta che qualcosa ad un certo punto le impedisce di salire ulteriormente di giri, quel qualcosa di solito è:

1 .-Carburatore da settare per bene, se hai montato il getto del kit filtro aria polini da 130 è presto detto tutto, ma dubito, quindi confido nelle solite perdite e/o aspirazione di aria e mancanza di uno o più dei sette dico SETTE gommini che assicurano la tenuta stagna della scatola carburatore.

2- problemi elettrici dovuti alle cose più svariate, cavo alla candela di pessima qualità, scariche dovute a pipetta micro-forata, pick-up poco efficente e dispersione cavi statore.

3-cilindro mal rettificato tolleranza eccessiva mancanza di tenuta e scampanellii varii conseguenti.

4-settaggio e messa a punto insufficiente (vuol dire tutto e niente nevvero?), ma mi stò riferendo in vero alla eventualità che la tua vespa vada benone ma sia ora troppo lunga di rapporto avendo acquistato in giri motore, improbabile ma possibile, comunque più probabile uno dei tre punti sopra che non questa eventualità troppo positiva, quindi non illuderti.

 

Che fare?

d'altronde qui si cercano risposte immagino... e non altre domande!

Allora per venirne a capo da solo rimonta filtro originale e marmitta umana ovvero piaggio o sito, getto max originale da 116-118 e rpova se migliora come vel max sei corto di rapporto, se peggiora, monta la sola marmitta del mega (VCL2??? Megadella base o V6 mostruosa?)... se con la marma migliora è buon seno se rimane invariata....

 

verifica punto 1-2-3.

 

LA 200 ORIGINALE con POLINI original's o MEGADELLA V1.2 base (megadella meglio perchè monta meglio ed allunga qualcosina di più) e filtro originale getto max + 2 punti siamo sui 100 GPS (110 strumento Arcobaleno, 105 strumento PX) gomme standart s 83 michelin .... con sc 30 pirelli pelino meno.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
7 7

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione