Archiviata

Questa discussione è archiviata ed è chiusa alle risposte.

gente strana.....

34 messaggi in questa discussione

Oggi ero in giro col mio specialino,tranquillo col 100 dr e proma,un tizio in macchina inizia a gesticolare verso di me ma non lo calcolo,mi segue giu' per uno stradone e mi fa segno di fermarmi.....  accosto e si affianca...

lui -ciao,gira bene il vespino,è 125?

io   -no è un 50...    (ma il targhino non l'hai visto?e anche fosse non ti conosco e faccio lo sborone in mezzo alla strada?)

lui  -Ah,pero' non mi sembra che gira bene sto vespino...

io  -Mah,per andare a prendere il pane va bene...  (Uahah,coglione il motore è appena revisionato non capisci un mattarello e non so dove vorresti arrivare..)

 

Metto in moto e me ne vado,vedo il tizio in macchina fà inversione e torna indietro invece di proseguire....  ma chissà che ca--o voleva,ho preferito tagliare corto perchè non c'era nulla di buono in quell'atteggiamento,per qualche secondo ho tenuto aperte nella mente tutte le opzioni........   

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No,a caldo non ci ho pensato,nemmeno il tipo di auto ricordo bene..... sembrava qualcuno in borghese che voleva indagare,pero' strano mettersi ad inseguire un vespino che va tranquillo non facevo nessuna manovra strana,per questo ho pensato anche ad una sorta di truffatore che non so bene cosa voleva combinare....    sempre all'erta ragazzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La macchina era messa bene? Italiano il tipo?

 

Che cosa strana comunque. Manco avessi sotto un motore che facesse casino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non mi sarei fermato. La prossima volta che ti ferma, ci sarà anche un suo amico che tornerà a casa in Vespa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sempre detto io...una calibro 45 nel bauletto e fai sogni tranquilli..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabbe ' pensate sempre male e andate gia' da arma da fuoco , RR sei un bel ragazzo ? 

6 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me , circa sei mesi fa, un uomo mi aveva fermato ( mentre provavo per la prima volta il pk di un mio amico) dicendomi che quando frenavo mi si accendevano le frecce ( oltre che al fanale posteriore).Il tizio mi disse che era un elettrauto e mi propose di portare il Vespa a casa sua per sistemarlo ( gratis!!!!). C'era un piccolo problema: in quel Vespa non sono mai andate le frecce a causa del cablaggio semi-marcio. Vi dico solo che quell'uomo è tornato a casa con un occhio nero.E mi raccomando Roberto: da ora in poi chiave inglese ( minimo una 24) sempre con te

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci sono più quelli che ti offrono le caramelle...

4 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me , circa sei mesi fa, un uomo mi aveva fermato ( mentre provavo per la prima volta il pk di un mio amico) dicendomi che quando frenavo mi si accendevano le frecce ( oltre che al fanale posteriore).Il tizio mi disse che era un elettrauto e mi propose di portare il Vespa a casa sua per sistemarlo ( gratis!!!!). C'era un piccolo problema: in quel Vespa non sono mai andate le frecce a causa del cablaggio semi-marcio. Vi dico solo che quell'uomo è tornato a casa con un occhio nero.E mi raccomando Roberto: da ora in poi chiave inglese ( minimo una 24) sempre con te

Gli hai cioccato un pugno così all'improvviso? :D

 

Magari si erano accese davvero :D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nono, c'è stata una discussione piuttosto accesa dietro ed è stato lui a mettermi le mani addosso ( per primo). Io me la sono cavata perché sono alto 1,90 e peso 90 kg; ma immaginatevi se fermava un quattordicenne o una ragazza, non solo gli fottevano il Vespa ma le prendevano pure.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nono, c'è stata una discussione piuttosto accesa dietro ed è stato lui a mettermi le mani addosso ( per primo). Io me la sono cavata perché sono alto 1,90 e peso 90 kg; ma immaginatevi se fermava un quattordicenne o una ragazza, non solo gli fottevano il Vespa ma le prendevano pure.

Ma..se posso chiedere, com'è cominciata la discussione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma..se posso chiedere, com'è cominciata la discussione?

 

Frenando, oltre ad accendere le frecce, ha acceso pure la discussione :-)

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mentre ero al tabacchi, et3 parcheggiata fuori, un tipo sui 45 ha iniziato a girare intorno alla vespa, sono uscito e ho fatto finta di nulla tenendomi a distanza. Poi ha toccato il manubrio e ha sentito il bloccasterzo, ho sempre fatto finta di nulla. Poi ha spedivellato e li mi sono avvicinato. Gli ho tozzolato sulla spalla abbastanza forte e gli ho detto che la vespa era la mia. Lui l'ha buttata sul fatto che la stava contemplando. Gli ho detto che se sparisce o le succede qualcosa passerò la vita a cercarlo.

Lui l'ha buttata sul fatto che la stava ammirando ma di sicuro voleva portarla via

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dai, ve lo racconto che almeno vi fate quattro risate.

Il tizio mi fa gli abbaglianti e mi indica di fermarmi.

Scende e mi informa di questo presunto problema alle frecce e si offre volontario per sistemarmelo promettendomi che in due giorni avrei riavuto la mia Vespa funzionante.

Io subito gli rispondo che le frecce non vanno.Il tizio, non demordendo, continua a sostenere la sua tesi.

Allora io gli mostro che le frecce non vanno effettivamente; a questo punto ( avendo capito che si era tirato la zappa sui piedi) mi dice che è molto probabile che questo problema alla frecce non si presenti sempre ma una volta ogni tanto e mi dice di nuovo di portare il vespa da lui. A questo punto gli dico, in modo molto sarcastico, di darmi il suo numero o l'indirizzo di casa sua che almeno quando me ne accorgerò pure io, gli porterò la moto da lui. Il signore, allora, " corre ai ripari" dicendomi che io non posso girare con le frecce che a volte vanno e a volte no; io, un po' scocciato di tutta questa messa in scena, gli dico che sono affari miei. Giunti a questo punto, il tizio mi dice che potrebbe chiamare la polizia per le frecce e anche per il fatto che il motore non è originale ( la Vespa monta un sp09 con espansione e tutto il resto). A quel punto mi inc**** seriamente e gli dico che non voglio dare la moto ad uno sconosciuto che potrebbe prendersi il Vespa e non farsi più vedere. Appena finito di dire la frase inizia ad urlare dicendomi di non dargli più del ladro perchè mi potrebbe riempire di botte ecc ecc e continua con "minacce" del genere

4 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Mentre ero al tabacchi, et3 parcheggiata fuori, un tipo sui 45 ha iniziato a girare intorno alla vespa, sono uscito e ho fatto finta di nulla tenendomi a distanza. Poi ha toccato il manubrio e ha sentito il bloccasterzo, ho sempre fatto finta di nulla. Poi ha spedivellato e li mi sono avvicinato. Gli ho tozzolato sulla spalla abbastanza forte e gli ho detto che la vespa era la mia. Lui l'ha buttata sul fatto che la stava contemplando. Gli ho detto che se sparisce o le succede qualcosa passerò la vita a cercarlo.

Lui l'ha buttata sul fatto che la stava ammirando ma di sicuro voleva portarla via

E anche in questo caso serviva la buon vecchia chiavona inglese

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io 20 giorni fa ero in auto qui a Padova in periferia mi ha superato um tizio con un vespino come il mio una special azzurro cina con un motore da paura espansione panciuta e girava di brutto gli ho fatto i fari e suonato volevo fargli i complimenti ma non sono riuscito a raggiungetlo nel misto rotonte strada diritta mi ha seminato .....mattarello se era General Pacific mi menava di brutto !!! Fatto bene. Scherzi a parte sicuramente e' qualcuno che frequentera' questo forum

, bel missile.

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

regole base per stare " sereni" possibilmente  uscire almeno in gruppo di 2 vespe ..o piu' ...non lasciare MAI  la vespa da sola d'avanti al bar e similari , chiudere il bloccasterzo ecc ..una chiave a cricchetto / la catena  sempe al seguito e sopratutto  senza lampeggante o paletta  APRITE A MANETTA !! ;)  P.S" ATTENZIONE  ANCHE A BELLE FANCIULLE & SIMILARI.... che vi fermano con la scusa di un guasto  al loro mezzo ecc ....in particolare d'estate ....nei luoghi di mare puo' capitare !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Possibilmente quando lasciate la Vespa davanti al bar portatevi dietro un Rottweiler che vi faccia da guardia; conoscevo un nonno che utilizzava questa tecnica, peccato che avesse un barboncino ( che molto probabilmente rompeva le scatole più di un rottweiler )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io 20 giorni fa ero in auto qui a Padova in periferia mi ha superato um tizio con un vespino come il mio una special azzurro cina con un motore da paura espansione panciuta e girava di brutto gli ho fatto i fari e suonato volevo fargli i complimenti ma non sono riuscito a raggiungetlo nel misto rotonte strada diritta mi ha seminato .....mattarello se era General Pacific mi menava di brutto !!! Fatto bene. Scherzi a parte sicuramente e' qualcuno che frequentera' questo forum

, bel missile.

Guidavi per caso una Fiat Bravo del '97 azzurrina? Ahahah, a parte gli scherzi stai tranquillo che tiravo dritto perchè ora si scherza e si ride ma non sono piacevoli come esperienze ( anche se non ti toccano la vespa).

Comunque io credo di essere particolarmente soggetto a queste cose, anche con la Cagiva ( durante una piccola sosta al lago ) una compagnia di ragazzi si erano avvicinati; per fortuna che loro volevano solo guardarla

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando uno parte col piede sbagliato evito proprio di starci a parlare tanto continuerebbe a dire minchiate per farsi le sue ragioni ed assecondare il suo fine ,io me ne vado per la mia strada senza salutare,se per caso prova a bloccarmi poi mi trova già alterato al punto giusto....  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dai, ve lo racconto che almeno vi fate quattro risate.Il tizio mi fa gli abbaglianti e mi indica di fermarmi.Scende e mi informa di questo presunto problema alle frecce e si offre volontario per sistemarmelo promettendomi che in due giorni avrei riavuto la mia Vespa funzionante.Io subito gli rispondo che le frecce non vanno.Il tizio, non demordendo, continua a sostenere la sua tesi.Allora io gli mostro che le frecce non vanno effettivamente; a questo punto ( avendo capito che si era tirato la zappa sui piedi) mi dice che è molto probabile che questo problema alla frecce non si presenti sempre ma una volta ogni tanto e mi dice di nuovo di portare il vespa da lui. A questo punto gli dico, in modo molto sarcastico, di darmi il suo numero o l'indirizzo di casa sua che almeno quando me ne accorgerò pure io, gli porterò la moto da lui. Il signore, allora, " corre ai ripari" dicendomi che io non posso girare con le frecce che a volte vanno e a volte no; io, un po' scocciato di tutta questa messa in scena, gli dico che sono affari miei. Giunti a questo punto, il tizio mi dice che potrebbe chiamare la polizia per le frecce e anche per il fatto che il motore non è originale ( la Vespa monta un sp09 con espansione e tutto il resto). A quel punto mi inc**** seriamente e gli dico che non voglio dare la moto ad uno sconosciuto che potrebbe prendersi il Vespa e non farsi più vedere. Appena finito di dire la frase inizia ad urlare dicendomi di non dargli più del ladro perchè mi potrebbe riempire di botte ecc ecc e continua con "minacce" del genere

e il combattimento mica ciellai raccontato?
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabbe ' pensate sempre male e andate gia' da arma da fuoco , RR sei un bel ragazzo ? 

non mi toccare R87!! me lo spupazzo io!! :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Vabbe ' pensate sempre male e andate gia' da arma da fuoco , RR sei un bel ragazzo ? 

 

 

non mi toccare R87!! me lo spupazzo io!! :P

Ora hai reso pubblica la nostra relazione

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti