Archiviata

Questa discussione è archiviata ed è chiusa alle risposte.

p200e tedesco

30 messaggi in questa discussione

Ragazzi, la faccio breve.

Sono andato a vedere un p200e tedesco, versione non lusso 1981 con motore marchiato VDE1M da 10cv.

 

il motore gira e si accende subito, si sente però che non gira molto bene, sembra grasso di carburazione.

il telaio è in condizioni discrete, poca ruggine, vernice non originale, abbastanza schifosetta.

 

verrebbe via a poco meno di millecinque...

 

 

cosa sapete di sto motore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naah, l'ho lasciato là. Se ne trovano parecchi qui più o meno per gli stessi soldi, se me ne capitasse uno decente con la sua vernice originale lo prendo (lusso però, da 12cv)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, storia lunga... ora abito in Germania e mi servirebbe una ves...

 

Ehm, alla fine ne ho preso un altro. A breve metto le foto...

 

PX200E arcobaleno con motore Cosa200 (il tutto con 50km alle spalle) e, interessante direi, Malossi 210 a Libretto. Se quest'inverno non so che fare, malossone e via...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va che meravigliezza

post-1457-0-25320400-1436284153_thumb.jpgpost-1457-0-43916000-1436284154_thumb.jpgpost-1457-0-55048900-1436284155_thumb.jpgpost-1457-0-60858000-1436284156_thumb.jpgpost-1457-0-13965100-1436284158_thumb.jpgpost-1457-0-28617000-1436284159_thumb.jpgpost-1457-0-04423100-1436284160_thumb.jpgpost-1457-0-08759600-1436284161_thumb.jpgpost-1457-0-36058200-1436284162_thumb.jpgpost-1457-0-75062800-1436284163_thumb.jpg

 

motore cosa200, bello robusto, con attacchi lavorati a CNC per adattarlo al px

impianto elettrico stràfico con aggeggio che evita gli sbalzi di tensione, in modo da poter montare il navi o caricare il telefono grazie alla presa da 12V che c'è nel bauletto

miscelatore (addio bottiglie unte nel bauletto)

portapacco anteriore modificato e rinforzato

luci hhhhhalogene

e in più che non si vede c'è l'ammortizzatore anteriore yss regolabile

 

un vespone in stile crucco, tanta sostanza e zero fronzoli

 

adesso mancano solo la chingenquin, il fanale posteriore px primaserie e un portapacchi posteriore bello robbbbusto, che monterò a breve :F

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va che meravigliezza

attachicon.gif1.JPGattachicon.gif2.JPGattachicon.gif4.JPGattachicon.gif5.JPGattachicon.gif6.JPGattachicon.gif7.JPGattachicon.gif9.JPGattachicon.gif10.JPGattachicon.gif11.JPGattachicon.gif12.JPG

 

motore cosa200, bello robusto, con attacchi lavorati a CNC per adattarlo al px

impianto elettrico stràfico con aggeggio che evita gli sbalzi di tensione, in modo da poter montare il navi o caricare il telefono grazie alla presa da 12V che c'è nel bauletto

miscelatore (addio bottiglie unte nel bauletto)

portapacco anteriore modificato e rinforzato

luci hhhhhalogene

e in più che non si vede c'è l'ammortizzatore anteriore yss regolabile

 

un vespone in stile crucco, tanta sostanza e zero fronzoli

 

adesso mancano solo la chingenquin, il fanale posteriore px primaserie e un portapacchi posteriore bello robbbbusto, che monterò a breve :F

Complimenti per l'acquisto " non sono molto per il px " specie arcobaleno "" pero' col motore cosa ..è un'altra cosa   ;) , puoi  specificare meglio  come si deve fare per adattarlo ? sinora sapevo con certezza che data la maggior lunghezza del blocco si riusciva a montarlo senza problemi sulle OLD LARGE / o COSIDETTE  WIDEFRAME...mi incuriosisce  sapere come si  riesce a montare ovvero quali lavorazioni occorre fare ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il lavoro l'ha fatto il ragazzo che me l'ha venduta;

 

mi ha spiegato che ha preso le misure e ricavato al CNC degli inserti che ha poi piantato a interferenza nella sede delle boccole, dove poi ha alloggiato dei silent-bloc.

Qui si capisce cos'ha fatto:

post-1457-0-78600200-1436288493_thumb.jpgpost-1457-0-70411400-1436288494_thumb.jpgpost-1457-0-73921000-1436288495_thumb.jpg

 

la porto a casa sabato, se serve faccio altre foto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il lavoro l'ha fatto il ragazzo che me l'ha venduta;

 

mi ha spiegato che ha preso le misure e ricavato al CNC degli inserti che ha poi piantato a interferenza nella sede delle boccole, dove poi ha alloggiato dei silent-bloc.

Qui si capisce cos'ha fatto:

attachicon.gif13.JPGattachicon.gif14.JPGattachicon.gif15.JPG

 

la porto a casa sabato, se serve faccio altre foto

COMPLIMENTI  bella realizzazione e grazie per aver condiviso  questo contributo !!..Giusto per ...MA a queesto punto le marmitte devono essere per COSA o per VESPA? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Haaa! questa la so!

la marmitta è per cosa200, l'attacco al carter è leggermente diverso ma si può montare anche quella per px con una leggera modifica alla staffa di fissaggio.

Ho già usato marmitte Cosa su PX e ho risolto in pochi minuti.

 

Gran figata del motore Cosa, secondo me, è anche il guscio di plastica che protegge il motore in caso di scivolata... sarebbe bello farlo in VTR...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci stavo giusto pensando: la Cosa é una miniera di risorse, sarebbe fichissimo riuscire a trapiantare tutto su piics... La frenata ripartita sarebbe veramente una figata!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci stavo giusto pensando: la Cosa é una miniera di risorse, sarebbe fichissimo riuscire a trapiantare tutto su piics... La frenata ripartita sarebbe veramente una figata!

Frenata integrale?

fuar italiena und polizai!

Comunque bel ferro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bellina (senza para-parafango anteriore)!

 

Ok alle fresate sul braccio per riportare la misura px, ma il motore cosa, ha l'attacco ammo moolto più indietro... Passa senza problemi? Ha il foro di ancoraggio arretrato sul telaio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho chiesto al ragazzo, lui sostiene di non aver dovuto far niente di eccezionale per montare l'ammo che, secondo lui, con questo motore lavora meglio. Secondo me che ho provato il piics, l'ammo dietro lavora benissimo e il motore gira come un orologio senza la benché minima vibrazione.

Quando l'ho provata non ho avuto tempo e modo di controllare bene per via del carterino di protezione che nasconde tutto, ma quando la porto a casa ci guardo bene.

 

Mi è piaciuto sto personaggio, quando gli ho detto che nei forum italiani di solito si legge che non è possibile montare il motore cosa200 su piics senza "importanti modifiche", lui si è messo a ridere e mi ha detto: questo è un motore Cosa, questo è un PX, queste sono le mie mani, questa è la tua vespa.

 

Sabato lo rivedo, avete delle domande per lui?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel colpo Sirvano, condivido il pensiero di Giollo, leva quelle plastiche dal parafango!

Per la questione motore Cosa, ok, ha inserito delle boccole per riutilizzare i silent px ma credo abbia dovuto anche tagliare un pezzo di "braccio" e quest'ultima operazione richiede una certa cautela.

Comunque se proprio volete saperlo chi lo usa in Italia il motore Cosa su telaio px lo abbiamo, ma fa soltanto 150 metri...

Per il resto noto che l'alloggio per il motorino d'avviamento non sembra quello classico del px, il copricarter se ti piace lo puoi mettere su tutte le vespe che vuoi, era montato prima sul t5 e recentemente anche sulla Star, si tratta di mettere un manicotto su un prigioniero del carter e per il resto si sfruttano le viti del copriventola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e un motore cosa mk2 con cilindro in aluminio.

l alloggio per il motorino e orizzontale.

Che i carter fossero originariamente dotati di termica Gilardoni é possibile, ma se fai caso ora ha la classica padella con flangia al collettore del px 200 e quindi ha su il ghisone.

Sirvano ma alla fine questa sarebbe 10 o 12 hp? Personalmente questa storia delle differenze fra le diverse termiche non l'ho ancora capita, in rete si trova un portmap con le posizioni delle luci delle termiche 200 da 10 e 12 hp, ma non trova riscontro con la realta o meglio con le prestazioni che rilevo sul mio 200 (100 km/h per un 12 hp mi sembrano pochi).

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mio monta un ghisone 200 da 12PS, che mi va benissimo perché lo voglio usare per viaggiare.

Sul 10PS mi hanno spiegato che era la versione limitata a 100kmh, ma du piu' non so...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti