Vai al contenuto
Gabrispecial

Cento30 polini rifasato... consigli

Messaggi consigliati

ciao ragazzi, sto cercando idee su come fare un polini rifasato, ho già dato un occhiata al forum ma non c'è niente come la mia idea.. ovviamente per adesso sto decidendo cosa comprare e come farlo, poi quest'inverno che non userò tanto la vespa la smonterò e inizierò i lavori ;)

allora:

130 polini con travasi di base aperti, spianato 2 mm sopra e 3 sotto, scarico al 68 % portato a 32 mm all'esterno con fasi 125di travaso e 185 di scarico

testa evo

campana 27/69.. meglio quelle mav complete o una da 30 euro più un parastrappi buono?

cluster 3 4 corta (marca?)

corciera faio, falc o mav?

marmitta.. thm, mrt o m3xc?

albero: un c 20 anticipato.. consigliatemi voi. carter spianati di 1 mm con basetta 6 mm, travasi lavorati e valvola allungata

accensione polini c20

frizione 4 dischi con primo e ultimo disco spianati e molla poini/malossi.

come vedete ho parecchi dubbi, i lavori di apertura travasi li farò fare a persone più esperte.. ho già provato con un 75 dr grippato a lavorarlo ( con lime), è venuto bene  ma non vorrei rischiare. dite pure la vostra; quali componenti cambiereste ecc.. :)

 


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao ragazzi, sto cercando idee su come fare un polini rifasato, ho già dato un occhiata al forum ma non c'è niente come la mia idea.. ovviamente per adesso sto decidendo cosa comprare e come farlo, poi quest'inverno che non userò tanto la vespa la smonterò e inizierò i lavori ;)

allora:

130 polini con travasi di base aperti, spianato 2 mm sopra e 3 sotto, scarico al 68 % portato a 32 mm all'esterno con fasi 125di travaso e 185 di scarico

testa evo

campana 27/69.. meglio quelle mav complete o una da 30 euro più un parastrappi buono?

cluster 3 4 corta (marca?)

corciera faio, falc o mav?

marmitta.. thm, mrt o m3xc?

albero: un c 20 anticipato.. consigliatemi voi. carter spianati di 1 mm con basetta 6 mm, travasi lavorati e valvola allungata

accensione polini c20

frizione 4 dischi con primo e ultimo disco spianati e molla poini/malossi.

come vedete ho parecchi dubbi, i lavori di apertura travasi li farò fare a persone più esperte.. ho già provato con un 75 dr grippato a lavorarlo ( con lime), è venuto bene  ma non vorrei rischiare. dite pure la vostra; quali componenti cambiereste ecc.. :)

 

Non hai trovato niente su configurazioni simili alla tua??

Credo che il 60% delle discussioni sul forum riguardano motori tipo il tuo , quindi meglio dare un'occhiata un po' piu' approfondita....

 

Tipo qua ...

 

Ciao

Modificato da mcbraga
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho guardato ma quelle 2/3 che ci sono sono un po diverse e non so se i componenti che ho messo io vadano bene. Stasera riprovo a vedere


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altra piccola critica sono le misure, non puoi dire a prescindere quanto spianerai o toglierai se prima non hai misurato accuratamente ;)

 

Concordo con braga stai facendo un motore molto classico a valvola che come primo corsa lunga un po' prestazionale ci sta se stai raccogliendo idee c'era un corsa 53 recente con lamellare al carter che girava molto bene!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sisi i 3 mm sotto sono indicativi.. Perché ho preso il considerazioni le fasi di un motore di un mio amico che ha 3mm in meno sotto e 2 sopra :)


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusatemi..... piccola critica contro i giovani vespisti, non tutti ma quasi.

domanda, ma perché non volete fare la gavetta? 

nel senso: "ho già provato con un 75 dr grippato a lavorarlo ( con lime)".  Con questa frase ci stai dicendo il tuo grado di esperienza e fin qui ci siamo. 

poi te ne parti con una sequela di ricette e pezzi che probabilmente ne hai soltanto sentito parlare, (correggimi se sbaglio) insomma passare dal dare due limate a un 75 dr grippato a parlare di 130 rifasati con M3xc e caz zi e mazzi al seguito, mi sembra che nel mezzo ci possa stare qualcos'altro.

del tipo: prendo un bel polini anche usato, un albero motore discreto un 24 con il suo collettore e una bella proma. poi mi prendo un disco graduato faccio una settimana di falsi montaggi e cerco di capire. nel frattempo mi leggo tutti i post che ci sono su et3 a riguardo del 130 polini (e come andare all'università) chiedo qualche consiglio,  poi quando penso di aver capito qualcosa scendo in officina e metto in pratica il tutto.

le tre cose importanti per adesso sono squish, anticipo accensione e messa a punto della carburazione, fasi cilindro di scatola e al massimo un po di anticipo sull'albero.

se hai fatto tutto a modo hai una vespetta che ti sembrerà un treno ma sopratutto andrà bene. usala tutta l'estate e concentrati solo nella messa a punto.

magari troverai delle vespe che ti daranno il bianco ma a parità di configurazione la tua sarà tra le migliori.

passata l'estate poi con calma potrai pensare a salire di livello. parti sempre da una base di messa a punto buona e fai sempre una modifica alla volta.

scusami se sono stato un po pesante, ciao

  • Like 7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ho già passato l'inverno sopra la mia vespa a smontare e rimontare per colpa di un accensione a puntine che poi ho messo un albero cono 20 e accensione polini, di motori ne ho già fatti 2 più altri per amici e qualcosa ( non dico tutto, anzi quasi niente rispetto a voi) so. Cerco di imparare più che posso ma purtroppo non lavoro e quindi punterei su farmi un motore che poi vada e non comprare pezzi su pezzi perché a dire il vero una vespa con un polini base ce l'ho e per me é un po' morta.. Tutto qui.

Poi vedo in giro per il forum che c'è gente che ci capisce poco e fa su vespe con m1l ec e non passano per mezze vie.. Grazie del consiglio

Modificato da Gabrispecial

va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho già passato l'inverno sopra la mia vespa a smontare e rimontare per colpa di un accensione a puntine che poi ho messo un albero cono 20 e accensione polini, di motori ne ho già fatti 2 più altri per amici e qualcosa ( non dico tutto, anzi quasi niente rispetto a voi) so. Cerco di imparare più che posso ma purtroppo non lavoro e quindi punterei su farmi un motore che poi vada e non comprare pezzi su pezzi perché a dire il vero una vespa con un polini base ce l'ho e per me é un po' morta.. Tutto qui.

Poi vedo in giro per il forum che c'è gente che ci capisce poco e fa su vespe con m1l ec e non passano per mezze vie.. Grazie del consiglio

 

Come ti diceva Gian67 , bisogna farsi per bene le ossa salendo pian piano di livello....

Il tuo polini base che componenti ha?

 

Cosa significa che e' un po' morto?

 

Quelli che , come dici te , non ci capiscono molto e fanno i supermotori sono poi quelli che si lamentano per le scarse prestazioni degli stessi perche' magari hanno chiuso il blocco con le loro scarse conoscenze e hanno fatto una messa a punto a dir poco apporssimativa.

Ti assicuro che se fai un polini come si deve , senza rifasare nulla ma solo aprendo bene i travasi alla base e lavorando sullo scarico , con 24 e proma e messo a punto bene , ti diverti parecchio....e soprattutto fai esperienza nel capire cosa cambia agendo sui vari componenti....

La spesa e' minima , magari invece di comprare parastrappi da 100 euri , ti prendi un dremel decente e cominci a pistolarci dietro e vedrai che fare 2 travasi come si deve non e' un dramma...

 

Ciao

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

130 polini 19 shbc accensione primavera albero et3 e gianelli, ma non mi piace come và...  quella vespa è di mio papà quindi non posso lavorarci sul motore, forse sarà perché ha un carburatore piccolo


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va praticamente come una et3 originale....forse 3km/h in più... Ma se già lo mettessi a punto di squish e anticipo, sostituendo il mattone di volano che ha con uno da 1,6 kg , noteresti una differenza abbissale soprattutto in ripresa....

Se poi lavoreresti l'albero per anticipo e ritardo dell'aspirazione, senza toccare altro, prenderesti qualche giro in più...

Ecco....partendo da qua , vedi che prima di arrivare a rifasare un cilindro con basette, torniture, spianature ed espansioni di cose da fare ce ne sono tantissime....

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va bene grazie. Ma quella non posso toccarla. Ora mi deve arrivare un polini da un mio zio e poi vedrò che fare.


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco il 130.. Me ne son arrivati due, uno con travasi di base un po' lavorati e uno originale :)

post-10209-0-83551300-1435642710_thumb.jpg


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa se mi intrometto mcbraga ma dato la mia limitata esperienza in limature e allargamenti vari non sono riuscito ancora a capire se allargando sti benedetti travasi di base del cilindro si abbiano benefici o no. leggendo pareri favorevoli e altri meno te lo domando perché volevo anchio allargarli e magari pelando un po' anche lo scarico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo aver raccimolato un po di soldi é ora di mandar a spianare il cilindro.. Intanto 3 mm sotto per aprirlo bene, poi quando ho finito tutto spiano sopra e rettifico (forse incasso per testa polini a candela centrale). Ho acquistato un blocco, ho una polini doppia molla e il cambio. Sono in trattativa per un cluster mav 3/4 corta estraibili. Ora il mio dilemma é: Che albero prendere? Aspatto i vostri consigli :) non vorrei ets perché hanno il cuscinetto stretto e a parer mio viene più sollecitato e non mi piace. Cosa consigliate? Grazie ;)


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao ragazzi, sto cercando idee su come fare un polini rifasato, ho già dato un occhiata al forum ma non c'è niente come la mia idea.. ovviamente per adesso sto decidendo cosa comprare e come farlo, poi quest'inverno che non userò tanto la vespa la smonterò e inizierò i lavori ;)

allora:

130 polini con travasi di base aperti, spianato 2 mm sopra e 3 sotto, scarico al 68 % portato a 32 mm all'esterno con fasi 125di travaso e 185 di scarico

testa evo

campana 27/69.. meglio quelle mav complete o una da 30 euro più un parastrappi buono?

cluster 3 4 corta (marca?)

corciera faio, falc o mav?

marmitta.. thm, mrt o m3xc?

albero: un c 20 anticipato.. consigliatemi voi. carter spianati di 1 mm con basetta 6 mm, travasi lavorati e valvola allungata

accensione polini c20

frizione 4 dischi con primo e ultimo disco spianati e molla poini/malossi.

come vedete ho parecchi dubbi, i lavori di apertura travasi li farò fare a persone più esperte.. ho già provato con un 75 dr grippato a lavorarlo ( con lime), è venuto bene ma non vorrei rischiare. dite pure la vostra; quali componenti cambiereste ecc.. :)

Ciao Gabri, non volermene, ma la penso anche io come Gian e Braga...... PROBABILMENTE è il caso che tu faccia ancora un pò di esperienza prima di passare ad un tale livello di elaborazione! Per trarre benefici e cercare di capirci effettivamente qualcosa, procedere per step è forse la scelta più saggia e consona... Premesso che ciò che effettivamente ti interessa è capirci qualcosa, e, magari cavare fuori il top da una elaborazione simile! non è proprio semplice ed intuitivo andar forte con una M3XC e un polini... specialmente a valvola!

 

se invece di capire non te ne importa molto e starai pensando leggendo: "che palle questi......" :-D fai così:

 

il tuo 130 polini rifasato come hai fatto con una pelatina allo scarico e travasi alla base aperti ( ma con la spianatura si apron da soli )

un albero pinasco cono 20 (rapporto qualità prezzo ottimo) o meglio un ETS con una bella bilanciata e una saldatina allo spinotto (sul sito ci stanno tante persone brave per farlo)

un phbh 28 o 30 con collettore lamellare dei fratelli Marziali ( splendido oggetto )

una 24/72, o una 27/69 con 3^ e 4^ corte

l'espansione di Marziali

una rivisitata ai carter... Un ottimo setting!

 

hai già un motore divertente !! :-D

Modificato da Marcogas
  • Like 1

La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie marcogas.. Si sto già cambiando idea ma non passo a un polini normale con 24 e proma.. Sempre qualcosa di più spinto ;)


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie marcogas.. Si sto già cambiando idea ma non passo a un polini normale con 24 e proma.. Sempre qualcosa di più spinto ;)

 

Ottimo.....  ;-)

 

senza complicarti la vita (se non ne hai voglia), senza spendere una valanga di soldi (se vuoi risparmiarci qualche centone) e rimanendo su una termica ghisa, ribadisco:

 

130 polini alzato di 2mm (così le luci di travaso al PMI te le ritrovi belle aperte), travasi di base aperti e porta lo scarico sul 65% cordale dando una pelatina anche in altezza verificando di essere intorno i 187°-188°

 

un phbh 28 per 2 tempi (facile da settare ed economico) su collettore lamellare di marziali

 

una 22/63 che su questa configurazione è azzecata o una 25/72 che è lo stesso rapporto ma puoi cambiare i pignoni (se non vuoi spendere soldi in cluster e ingranaggi vari)

 

albero... un buon ETS bilanciato e con spinotto saldato 

 

raccorda bene i carter

 

un accensione hp 6 poli con volano da 1kg

 

marmitta di marziali e un setting meticoloso.

 

e hai un motore sul quale puoi sbizzarrirti su ulteriori step di elaborazione, impari e soprattutto se ben fatto dice la sua..... magari non avrà 25cv..... ma neanche 8-9 come quello attuale.......  ;-)

Ottimo.....  ;-)

 

senza complicarti la vita (se non ne hai voglia), senza spendere una valanga di soldi (se vuoi risparmiarci qualche centone) e rimanendo su una termica ghisa, ribadisco:

 

130 polini alzato di 2mm (così le luci di travaso al PMI te le ritrovi belle aperte), travasi di base aperti e porta lo scarico sul 65% cordale dando una pelatina anche in altezza verificando di essere intorno i 187°-188°

 

un phbh 28 per 2 tempi (facile da settare ed economico) su collettore lamellare di marziali

 

una 22/63 che su questa configurazione è azzecata o una 25/72 che è lo stesso rapporto ma puoi cambiare i pignoni (se non vuoi spendere soldi in cluster e ingranaggi vari)

 

albero... un buon ETS bilanciato e con spinotto saldato 

 

raccorda bene i carter

 

un accensione hp 6 poli con volano da 1kg

 

marmitta di marziali e un setting meticoloso.

 

e hai un motore sul quale puoi sbizzarrirti su ulteriori step di elaborazione, impari e soprattutto se ben fatto dice la sua..... magari non avrà 25cv..... ma neanche 8-9 come quello attuale.......  ;-)

Dimenticavo..... e non ci spendi due stipendi visto che componenti di alto calibro per il momento ti consiglio di evitarle.....  :-D  Buon lavoro!

  • Like 1

La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi tu la valvola proprio non vuoi lasciarmerla ahahha ;) devo pure cambiare la crocera che é finita.. Faio?


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E come albero andrebbe bene un rms Racing saldato e bilanciato? Perché l'ets non mi piace per via del cuscinetto stretto..


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

I carter con la valvola buona mettili da parte ovviamente...... :-) comprane un paio con la valvola andata..... Con meno di un centone un paio di carter pk con valvola fuori usi li trovi....! Oppure potresti optare per farlo a valvola.... Ma il discorso dal mio punto di vista diventa più complesso..... La Faio è ottima..... Anche in versione economica è un buon prodotto! Dimenticavo... Di RMS ne ho usato moltissimi..... Ma vanno rivisti su motori punzecchiato..... Altrimenti si aprono subito subito..... In via economica lo bilanci per bene, dopo aver eventualmente tappato gli spazi dell'albero che son d considerarsi nocivi, e in ultimo.... Anche se a molti non piace..... Una bella saldata allo spinotto e via! ;-)

Modificato da Marcogas
  • Like 1

La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ho ordinato l'rms su ebay ( quello Racing) e dovrebbe arrivarmi prossima settimana perché son in ferie :) . Crocera aspetto a settembre perché (forse e spero tanto) dovrebbe arrivarmi un pk s senza libretto completo con motore originale e spero la valvola sia buona cosi da poter usar quelli perché il paio di carte che ho é special e un po' mi secca. Se la crocera su quel cambio sarà buona magari tengo quella no? Poi in futuro la cambio. Ah dimenticavo ho anche l'accensione polini ;)

  • Like 1

va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Bene... ! L' RMS di certo non è un albero falc..... non a caso c'è una differenza di prezzo notevole..... ma il suo lavoro lo fa discretamente (se opportunamente rivisto da mani esperte) su una termica ghisa non esageratamente spinta.... ! non dimentichiamoci che fino a qualche tempo fa su motori ben pepati si girava con mazzucchelli, piaggio, e compagnia bella! molte volte vedo  cambi da moto gp su motori turistici o comunque da tranquillo utilizzo giornaliero, alberi da 500€ su motori da 15 cavalli, crociere e parastrappi rinforzati su motori ET3 e magari frizioni doppie molle su motori primavera..... per carità, chi vuole investirci uno stipendio per cavar fuori poco faccia pure..... ma ultimamente si esagera.....! chiuso questo discorso aspetta che ti arrivi e riguardalo per bene e vedrai che non darà tanti problemi.... paradossalmente ho rotto 2 mazzucchelli supercompetizione e 1 anticipato normale e nessun RMS o PIAGGIO rivisto....!

 

Per la corciera va bene anche una piaggio se ben messa..... anzi..... se il cambio è ok e non ti crea problemi l'albero pk delle marce ..... monta tutto il cambio, avendo cura di controllarlo scrupolosamente.... battute ingranaggi, tolleranze ecc..... 

Modificato da Marcogas
  • Like 1

La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto.. Capitolo parastrappi: Mav o crimaz? O cosa? Grazie marcogas dei consigli ;)


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto.. Capitolo parastrappi: Mav o crimaz? O cosa? Grazie marcogas dei consigli ;)

 

Non conosco i Mav...... quindi non mi esprimo..... quelli di Crimaz sono OK!


La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok ora sento mav quanto mi fa per parastrappi e basetta.. Mi piacerebbe il cluster 3/4 corta con ragbetto calettato.. Non viene nemmeno moltissimo. Cosa dite?


va pian e sta poc ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!