Archiviata

Questa discussione è archiviata ed è chiusa alle risposte.

Messa a punto 215 pinasco

8 messaggi in questa discussione

Salve ragazzi, ho bisogno del vostro aiuto: dovrei mettere le mani sul P200 E di un amico, ma di large non so veramente nulla.

 

Monta il 215 pinasco in alluminio( forse con la testa vecchia), tutto il resto originale, come pure la marmitta che ha svariati km.

 

Diciamo che non gli interessano troppo le prestazioni, ma vorrebbe metterlo a punto meglio perché ci fa davvero moltissimo km, quindi massima affidabilità.

 

Al momento gli ho consigliato di sostituire la marmitta con una di quelle con i coni modificati, ma tra i vari produttori e versioni non saprei quale strada prendere, accetto consigli.

Il gruppo termico è stato montato di scatola, ma non so il perché hanno giocato con guarnizioni alla base, e tra testa e cilindro un po a caso ed ora il motore picchia un po e quando si scalda perde molte prestazioni.

 

Il proprietario mi ha detto che è stata messa una guarnizione di 1,5 mm tra testa e cilindro.

 

Prima di verificare di persona le fasi che ha e lo squish, vorrei sapere da voi dei valori di riferimento per questo motore e qualche dritta per metterlo a punto al meglio, carburazione compresa, grazie mille in anticipo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao il 215 pinasco lo monto sul PE200 di mia sorella , ma non ho modificato nulla tutto montato plug & play

lo usa da anni ed e' contenta ...  ;-)

nel tuo caso se cercate un po' piu' di brio , puoi montarci la padella sip road che va bene un po in tutte le salse 

riguardo al cilindro lo puoi spessorare sotto x ottenere uno squish compreso tra 1,5/1,8 mm e stop , lascia perdere le fasi che tanto son talmente conservative che cambieresti poco !!!

se poi volete propio esagerare ci starebbe bene anche l'albero Pinasco racing che ha una fasatura piu' spinta di quello originale ed e' costruito con materiali di qualita' , riguardo alla carburazione lascia quella di serie ma aumentando il getto del max (con la configurazione sopra descritta) di almeno 10 punti e poi una volta rodato fate "la prova candela"  ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bisogna capire che testa hai, perché ce n'è una che ha la cupola microscopica e la banda di squish larghissima e che quindi non va bene comunque, anche con 1,8mm di squish.

Io ti consiglio mettere tra testa e cilindro uno spessore da 1mm di rame alettato (li fa DRT, ma puoi benissimo autocostruirtelo) che è incredibilmente efficace. A quel punto, se hai la testa con la cupola piccola la devi allargare, mentre se hai quella con la cupola più larga, puoi lasciarla com'è. Purtroppo entrambe portano il numero 810, quindi senza foto non darti altre indicazioni. Ottima sarebbe la MMV, con cupola appena allargata, oppure la Pinasco VRH spianata di 1mm per compensare la presenza dello spessore in rame.

La Sip Road va bene su quel GT, ma la megadella V2CL3 va decisamente meglio (provare per credere).

Senza comperare alcun albero, ti consiglio di lavorare la spalla di aspirazione dell'albero originale -sempre che sia in buone condizioni- di circa 12-15 sul ritardo, ribilanciandolo quindi a ore 12 tramite asportazione di un pezzetto di contrappeso sulla spalla opposta, dalla parte del volano.

Carburatore: va bene il suo 24 con ghigliottina 4 (che dovresti già trovarci), getto 125/130, tubo emulsione BE3, freno aria 160 e, ovviamente, filtro aria forato in corrispondenza del freno aria.

Sentirai che musica!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti delle risposte, devono ancora portarmi la vespa, quindi non so darvi altre informazioni.

 

A parte se riuscire a dargli un po di brio, mi è sembrato strano che abbiano messo uno spessore di 1,5 mm tra testa e cilindro e soprattutto non so se è il suo originale...

 

Questo amico è disposto a cambiare la testa se necessario e anche la marmitta...

 

Vi tengo aggiornati grazie mille!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite MatteoR87

Anche io ti consiglio la megadella...contatta mega e ti fai consigliare da lui... Sul mio pinasco dopo averla montata sono rimasto sorpreso dalle prestazioni... Te la consiglio!

Scusate le ripetizioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite MatteoR87

Si certo lo trovi qui... Il suo nick è appunto "Mega"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Be' Francesco leggendo la tua spiegazione mi sembrava di essere lì davanti al motore con una delucidazione così dettagliata da assaporare il lavoro

Da paura!!!!

SUPER

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti