Ape 102 DR: non rende
3 3

10 messaggi in questa discussione

Buongiorno.

Sono nuovo del forum e chiedo consigli per preparare un Ape 50, modello monofaro del 1992.

La mia configurazione attuale è:

  • gruppo termico 102 DR circa 1000 km, produzione attuale, preso dalla scatola e montato
  • marmitta Polini
  • carburatore 18.18, getto max 80, getto min originale
  • rapporti originali
  • anticipo statore non so a quanti gradi sia. Sullo statore ci sono tre segni, quello più in alto è contrassegnato con una A. Ora è posizionato sul segno centrale.

Vorrei creare un Ape tranquilla da poter essere utilizzata come veicolo da tutti i giorni per gli spostamenti all'interno del paese. Abito in un paese di montagna.

Quindi come velocità massima in piano andrebbero bene 50/55 km/h sul tachimetro. In salita non ripida sui 30/35 km/h.

Ora con la configurazione sopra il motore non rende come potrebbe credo. In salita (circa 5/6%) in 3^ va a 25 km/h di tachimetro, in piano va massimo appena sopra i 40 km/h.

Problemi di carburazione non ne ha. Parte subito a freddo con l'aria tirata. Poi appena scaldato, accellera bene, tiene bene il minimo.

Intanto grazie infinite.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per me non c'è nulla di male , e più che normale che va in quel modo considerando i pezzi che monti:) potresti migliorare un po l allungo sostituendo il pignone della primaria che dovrebbe essere da 14 con uno da 16 che produce anche pinasco o drt se non ricordo male, in questo modo vari di poco il rapporto ottenendo circa una decina di km /h.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In pratica la tua risposta era proprio quello che volevo sapere, ovvero se quei pezzi producono quel risultato o io avevo montato il tutto sbagliando qualcosa.

Ancora una domanda. Un gt 102 Polini é migliore rispetto al 102 DR come si sente in giro?

In effetti prima avevo il Polini, peró l'ho cambiato perchè il pistone era un pò strisciato e però mi sembra che andava un pó di piú del DR.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Il polini rispetto al dr a fasi più alte,pertanto riesce a tirare fuori più giri e automaticamente ti da qualcosina in più in allungo :)Il problema è che il motore arrivar a quel tot a causa della rapportatura grida è non conclude niente:))

Modificato da francesco96

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille.

Appena avró un pó di tempo monteró un pignone da 16 e vedró come va e poi vi faró sapere il risultato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Riapro un attimo questa discussione per chiedere un consiglio sulla marmitta.

Attualmente ho una Polini che però è arrugginita, bucata e da cambiare. Vorrei chiedere se può valere la pena comprare un'altra Polini o è meglio qualcos'altro?

Ricordo: cilindro e pistone 102 cc DR, carburatore 18.18, tutto il resto originale.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le semi-espansioni come la polini che hai vanno più che bene. Se vuoi cambiarla puoi prendere una giannelli sempre a "banana", che costa un po' meno della polini, un po' più rumorosa.. Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione