Test gomma da 3,50 su carter small
12 12

90 messaggi in questa discussione

il quadratino proviene dal carter sul quale è saldato quindi ha lo stesso spessore, non proviene da una lastra di alluminio

il fatto che in foto sia lucido dipende solo dalla leggera levigata che ho dato post-saldatura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si si questo lo avevo capito  ;-)  Chiedevo di quanto è lo spessore dei carter proprio in quel punto dove hai tagliato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vado a memoria perché non li misuro mai, mi sembra meno di 7 mm

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tanto per capire una volta tagliato il pezzo non solo lo ruoti di 180 sull'asse verticale, ma anche di 90° sull'asse perpendicolare alla faccia del pezzo?

 

Non l'ho mai fatto ma guardando dei carter puliti che ho da parte farei così...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

basta ruotarlo su sé stesso di 180° sulla verticale

puoi anche ruotarlo di 90° sull'orizzontale se lo desideri ma non serve

ruotando il pezzo su sé stesso si guadagna lo spazio necessario per far passare la gomma e permetterne la dilatazione

Modificato da aplus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine mi sa che tocchera' fare un lavoro come aplus per evitare spessoramenti e decentramenti della ruota ed avere  una certa sicurezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti anch'io avevo questo problema e mi sono comprato il cerchio disassato dell'atomic la ruota non tocca x niente...pero voi come soluzione non l'avete tirata fuori!

forse perché questo cerchio fa schifo!?perché io avrei dei problemi di stabilita ma non so se dare la colpa al cerchio o al mio telaio da guerra!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti anch'io avevo questo problema e mi sono comprato il cerchio disassato dell'atomic la ruota non tocca x niente...pero voi come soluzione non l'avete tirata fuori!

forse perché questo cerchio fa schifo!?perché io avrei dei problemi di stabilita ma non so se dare la colpa al cerchio o al mio telaio da guerra!!!!

 

Credo si parli di soluzioni ovvimente senza cerchio he disassa ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quelle cravatte per auto sono da 52 di solito.

Io le monto su tutte le marmitte, anche di quelle sprovviste.

grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti anch'io avevo questo problema e mi sono comprato il cerchio disassato dell'atomic la ruota non tocca x niente...pero voi come soluzione non l'avete tirata fuori!

forse perché questo cerchio fa schifo!?perché io avrei dei problemi di stabilita ma non so se dare la colpa al cerchio o al mio telaio da guerra!!!!

 

Non ho presente il cerchio di cui parli,pero' già la vespa di suo ha il peso del motore da una parte,se disassi un paio di mm tramite rondelle forse non te ne accorgi,ma un cerchio che accentua maggiormente....  e non sei nemmeno piu' in linea con l'anteriore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io, come ho scritto qualche messaggio fa, ho spessorato 2mm: NON HO SENTITO ALCUNA DIFFERENZA DI GUIDA

 

E ho sperimentato anche che i cerchioni disassati (es. I Sip canale 2,50): a mio parere un disastro, come dice robertoromano gia la vespa è sbilanciata in piu con i cechi disassati ti sembra di avere una zavorra di 40kg attaccata a destra

 

Con questo non dico che sia inguidabile, ma di sicuro molto peggio di un paio di cerchi normali, bisogna farci l'abitudine

(E comunque sia io non sopporterei l'idea di avere delle ruote fuori asse dal telaio)

 

Poi fin che non si prova non si capisce..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basta mettere il disassato anche all'anteriore e torni in linea,e poi  20kg di contrappeso sulla sinistra      :M

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si infatti non sapevo a chi dare la colpa ma dopo i 100km/h la mia vespetta tira tutta da una parte e mi fa sbandare allora via quel cerchio e ritorno al 30010!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

questo test è davvero molto interessante, avrei però una domanda da porvi.

 

Ho letto molte discussioni su quali misure e quali marche danno più o meno problemi di interferenza nel montaggio e le relative modifiche, e ho compreso la terminologia per le varie dimensioni dei pneumatici.

 

Volevo capire perchè non sono mai stati presi in considerazione i "90/100 10" visto e considerato che la prima misura (larghezza) è OK visto che è comune ai "90/90 10" , ma il secondo numero mi fa capire che sono alte come i 3.50 (quindi con una altezza maggiore rispetto ai 90/90 10)

 

Se non sto prendendo un abbaglio dovrebbero essere larghe il giusto e alte il massimo consentito. :lost

 

Quanlcuno può spiegarmi? :M

 

Grazie

 

Modificato da Wilk

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo perchè non ci sono gomme serie in quella misura ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi un consiglio: di gomme non prendete mai e poi mai le  IRC  3.50 x 10 invernali.... 

sono tremendamente fantastiche come prestazioni su qualsiasi fondo, anche a angoli di piega tutt'altro che modesti.... tuttavia farcela stare al posteriore è un suicidio!!! sono ENORMI e toccano ovunque.... prossimo motore che faccio dilanio il braccio e sposto l'attacco della marmitta per non avere sti problemi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono arrivate le Pirelli SC30 3.50x10, stasera proverò a montarle su carter V5X1M (PK 2 fori). A guardarle sembrano un pò più grandi delle Dunlop D306 3.50x10 che ho provato precedentemente, ma spero di sbagliarmi, altrimenti sarà veramente una fatica farcele stare  :fiu  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In bocca al lupo! Poi fai sapere e posta qualche foto! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per tutti ragazzi oltre al montaggio fatemi sapere come va la prova on-the-road cioè quando rientrate in garage  trovate braccio motore e carterino puliti oppure con gomma depositata da sfregamento,e quali modifiche avete fatto. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi eccovi qualche foto scattata ieri sera: 

post-8275-0-88548700-1422436643_thumb.jpg

post-8275-0-23800200-1422436675_thumb.jpg

post-8275-0-44874300-1422436706_thumb.jpg

post-8275-0-22778500-1422437490_thumb.jpg

post-8275-0-31984500-1422436853_thumb.jpg

post-8275-0-99755900-1422436793_thumb.jpg

Ho asportato un pò di materiale con smerigliatrice, guadagnando quasi 3 mm di spazio tra carter e gomma (gonfiata a 2 atmosfere). Mi rimane da rifinire con lima e infine carta vetro, quindi dovrei riuscire a guadagnare un altro mezzo millimetro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me così appena inizi a correre abbastanza la gomma si deforma e tocca il braccio sul carter.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
12 12