Vai al contenuto

Archiviata

Questa discussione è archiviata ed è chiusa alle risposte.

Fedepvr

Polini 102 rifasato finito

Messaggi consigliati

I carburatori dell'orto non sono piu' semplici . Nei carburatori keihin basta sostituire getto max , min e spillo e vanno . Al 99% sei tu che fai fatica a capire la carburazione , e con i dell'orto ti salvi , mentre con i keihin smadonni . Ma la colpa e' tua non del carburatore... il keihin vuole un' ottima messa appunto di base , poi in base alle condizioni atm ti regoli con la vite aria . Se cambi stagione es estate inverno allora cambi i getti .. se devi continuare a cambire getti mi spiace ma sei fuori carburazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io la penso allo stesso modo di ferretti...   con keihin e mikuni mi trovo molto meglio, la carburazione è molto più intuitiva.

e sfatiamo il fatto che non si trovano i ricambi, sopratutto oggi con internet si trova praticamente tutto.

un altra cosa da sfatare : i carburatori che sentono le variazioni climatiche o altimetriche ,sono quelli che nelle mani gliuste hanno il rendimento migliore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Pips

Oltre che a far fatica a trovare i pezzi di ricambio, costano una fortuna... Io preferisco i dell'Orto, se poi nel mio motore avrò a disposizione un altra marca, vedremo se avrò ancora problemi...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La dell'orto ha lavorato per ottenere carburatori che mediamente al variare delle condizioni climatiche mantengono una carburazione piu' stabile , cio' si traduce in un carburatore che risente meno dei cambi climatici e della variazione di pressione , temperatura e umidita' . Un carburatore che per fare il suo dovere mescola aria e benzina e non risente dei cambiamenti relativi all'aria e' un carburatore che non permette il massimo delle performance . Keihin e mikuni invece sono carburatori che spesso necessitano di piccoli aggiustamenti , sulla carburazione , ma cio' si traduce in performance eccellenti . Nel momento in cui dell'orto ha creato un prodotto racing , vedi vhsh , anche quello risulta iper sensibile e quello si , si fa fatica a carburarlo perche' anche se i getti costano pochissimo ti voglio vedere a provare ogni volta polverizzatore , spilli che ce ne sono una marea , getti minimo , getti massimo , peso galleggiante etc .. dove con i keihin se va male , se piove che colui il quale la manda ma vuoi andare in giro Comunque , cambi getto , un quarto di giro alla vite aria e via su una ruota !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Pips

spetta.... stiamo parlando di un 102 montato su una vespa, non di un motore corsa con valvole rotanti dove si cerca il decimo di cavallo. Essendo per strada non vedo il motivo di avere un carburatore "racing", soprattutto su un 102, mica su un falc megalavorato dove diciamo si ha meno scelta, perchè a quelle grandezze i carburatori incominciano ad esere cazzuti.

 

IMHO, un phbh 28, se il motore lo richiede ovviamente, va benissimo, e dovrà giocare soltanto sul minimo, massimo e qualche spillo, niente di più, niente di meno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' propio su cilindri di piccola cubatura dove il mezzo cavallo , quella virgola in piu' degl'altri la senti e puo' fare la differenza .. perche passare da 8 cv a 8.3 lo senti che e' piu' briosa , passare da 30 a 30.3 non ti cambia la vita ed e' anche per questo motivo che su cilindri che riescono ad erogare molti cv spesso si predilige un dell'orto , generalmente di taglia un po' piu' grossa , esempio un 36 dell'orto al posto di un 34 keihin .. per avere carburazione stabile e piu' o meno le stesse performance .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bello gira bene!ma quindi non hai il v-tronik?devo dire che il 34 mi sembra un pò eccessivo però nel video se lo beve bene.ah voglio venire a vederla eh!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma nel video è in discesa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite 100 travasi

Velocità di gps? Accelerazione? Ripresa? A due persone nei tratti guidati?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ripresa ottima, ha una bella coppia che di prima ti fa alzare la vespa a monoruota solo dando un colpo di gas.. A due anche cammina abbastanza fluida

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite 100 travasi

Che primaria monti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cambio originale con solo quarta corta e campana 21/76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite 100 travasi

Prova una 23-72 o 22-72

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gia fatto! Una campana piu lunga non ce la faccio a tirà per la zona dove mi trovo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti



×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!