Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Dopo tanti sacrifici finalmente anche io mi sono comprato il mio 200 quattrini.

Siccome non mi accontento di un telaio normale per ospitare tale termica mi sono imbarcato in un lavorone.

non volevo solo rinforzare il telaio nei soliti punti, ma fare un intervento duro.

Lo scopo è quello di avere un telaio in ferro praticamente "originale", ma con un assetto da pista.

L'assetto che usiamo in pista è fatto per far cadere la vespa dentro le curve.

Se si prova ad andare per strada in modo tranquillo come con una vespa normale il manubrio "sbandiera" a destra e sinistra,

ma appena si cercano le curve si va giù che è un piacere.

io voglio riuscire ad avere lo stesso assetto senza avere quella sensazione sgradevole di non essere stabile sul dritto

oltre a voler mantenere un look più possibile normale, quindi senza pali di rinforzo tra sella e canotto e senza carene etc.

 

alla fine ho partorito un idea che piano piano sta vedendo la luce.

 

un po di foto

 

20140405_143041.jpg

20140405_165649.jpg

20140405_165700.jpg

20140405_174501.jpg

20140405_174512.jpg

20140409_210418.jpg

20140719_180119.jpg

20140719_180031.jpg

20140716_222045.jpg

20140409_210418.jpg

20140721_214101.jpg

20140721_215033.jpg

20140721_215120.jpg

20140721_214122.jpg

 

il motore sarà montato originale, con 30 vhsh cambio con crocera faio 1 z56 2 z54 drt prima serie, 3 e 4 originali

primaria 27/69 con cestello drt tornito, frizione falc, albero by checco realizzato da mav.

 

con calma aggiornerò i vari lavori che ancora mancano da fare

20140405_144727.jpg

20140405_174435.jpg

20140721_214153.jpg

  • Like 14

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite PussyCriminal

grande!

ci vediamo a fine agosto :B

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bel lavoretto, seguirò con passione ed ammirazione ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti cesta! praticamente un nuovo telaio nascosto nella scocca ....solo una curiosità: non c'è il rischio che risulti troppo rigido il telaio?

bellissimo lavoro comunque...seguo....

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mitico cesta! Mi piace quel lavoro sul telaio! Hai già una stima sulla differenza di peso finale rispetto all'originale?


La patata lessa!

 

logo-ufficiale-ico.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai fatto diventare la vespa una tubona :sco

grandissimo lavoro :M

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai tega!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i complimenti ma aspetto di finirla prima di godermeli. Devo pesarla ma non ho ancora finito di attarci ferro. Il tubo è un 60*60*3 da quasi 5kg. Con il resto del ferro penso saremo sui 7/8 kg in più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

WONDERFULL ! SIGnori miei questo è " il mascherone" secondo me ci delizuera' con un traliccio in acciaio cromo molibdeno :RdR , Mi sorge una domanda , visto anche il probllema " ingombri del motore ecc fatto tutto questo lavoro magari tagliare le anche le due "pance" e risaldarle allargando di circa 1,5/2 cm per lato ...potrebbe uscirne il mezzo giusto ..ne guadagna l'estetica e anche l'alloggiamento di marmitte ecc ! nonchè volendo adottare "un gommone" al posteriore l'insieme prenderebbe la giusta configurazione estetica !

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti bel lavoro!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Free tuning abbi pazienza e vedrai :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Pips

fotina del gruppo termico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Free tuning abbi pazienza e vedrai :)

GRAN MAESTRO DEL CANNELLO , sono in trepida attesa dei tuoi ulteriori "step in progress" poichè per il prossimo inverno ho in garage ben 2 primavera ...una la rifaccio di sicuro e la rimetto su strada ....l'altra "potrebbe essere come dire ...una gemella" ;) su cui trapiantare queste belle realizzazioni che stai eseguendo !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti, ma con il pedale del freno come fai?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordati il dado incassato sulla staffa marmitta o quando superi i 120 ti segna il copertone.


Un tempo un proto era un cilindro qualsiasi trapiantato sul carter vespa, nel 2012 è diventato una Vespa con trapinatato un motore qualsiasi, con cambio al polso e interasse perno ruota-motore come quello Piaggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande Cesta!!! Vedo che hai riutilizzato un pezzo di paraurti del Patrol :F

 

Giusto per capire un paio di domande:

 

Poi cambi la pedana e richiudi sotto?

Il freno ci sta ancora?

Saldi un tondino di rinforzo sul bordo delle chiappe?

Il "vano" carburatore lo richiudi in qualche modo?

 

Davvero un bel lavoro!!!! :1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La marmitta non sarà la sua ma sarà la mia. Ovvero la sua modificata x non sembrare un tubo della stufa. E la staffa di sostegno sarà come quelle che uso in pista e quindi che abbraccia il perno dei carter. Per il freno pensavo di arretrare quello originale oppure montare uno di quelli plc che si attaccano da sopra la pedana. La pedana e lo scudo se guardate le foto sono sagomati x lo stile di guida che piace a me. Piedi vicino al perno motore.

La parte sotto pensavo di chiuderla con una lamiera avviata anche se non servirebbe. Il vano carburatore resta così xkè Monterò il carburo attaccato al pacco. Una bella camera d aria a chiudere tutto e fine. Le pance meritano di essere sistemare e sarà il prossimo lavoro.

Poi ci sono altre cose da provare.

 

La forca sarà una zip sp modificata x la pista. Freno con pinza stage6 e disco flottante. In alternativa il classico mile fori malossi con pinza sip dal pieno.

Ammortizzatori Paioli rs 24/10 ritarati.

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Davvero interessante! Grazie per la precisazione :) Avevo notato che avevi tagliato le pedane...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

QUESTO sarebbe da omologare in Germania!

  • Like 1

V


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

O in spagna

  • Like 1

In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

O in spagna

L'importante è farlo!


V


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!