Vai al contenuto
dexter racing

finalmente anche io una special-falc 130 a valvola

Messaggi consigliati

sono stato fino a poco fa in Garage e ho preso alcune misure

 

squis 0.9 come già sapevo

 

volume della camera di scoppio 17.4cc che sono un rdc di 8.47:1   che ve ne pare? un po poco? 

 

quando ho comprato il cilindro avevo visto che lo scarico era stato limato sia in larghezza che in altezza e non mi spiegavo la fase così bassa...

larghezza della luce di scarico in canna misurata con il filo di ferro dritto non curvo come il port map,  39mm      ho calcolato che il 70% di 57 è 39.9mm quindi è al limite

mentre la fase rimisurando mi sono accorto che avendo un disco graduato che va solo fino a 180 su due sensi di rotazionee non a 360 come un goniometro, quindi quando si passa 180 arriva il 170del altro lato e non il 190 e ti inganna :WA

la fase giusta ricontrollata più volte con molta calma è 193°  28mm dal pms

 

la fase di travaso 134.5°  40 mm dal pms

 

poi ho misurato nuovamente con il metodo delle tabelle e mi sono accorto che sono sbagliate di circa 10° le ho prese qua nella sezione guide :roll:   ho misurato con calibro e goniometro una decina di volte ma le tabelle sono sbagliate! 

 

poi ho misurato nuovamente la fase di asp e anche li sorprese misurato molte volte anc essa e la fasatura era sempre la stessa, qua non mi spiego cosa sia successo!  sono 150/72 con ben 36° di incrocio!!

 

poi ho preso il port map con il carboncino e fatto il calco al condotto di aspirazione, carico le foto fra un attimo


MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Trovato il problema.....l'anticipo dell'albero;-)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:fiu  :fiu  :fiu  :fiu  :fiu  :fiu


La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

alle fasi.... nel senso che sono tutte confuse......   :-)

quei valori ti saltano fuori con le tabelle o con il goniometro?


La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il condotto di aspirazione non mi piace molto... diventa molto conico verso la fine, e sembra che fino all'entrata nella valvola sia praticamente senza conicità.

Io lavorerei parecchio sul collettore, cercando di rendere il percorso al flusso un po' meno altalenante, con una conicità adeguata e continua.

  • Like 1

Elaborazioni Ferrando https://www.facebook.com/elaborazioniferrando?fref=ts :)

Passate a dare un occhio e un like ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la conicità comincia 5 cm prima della valvola poi nei carter diventa più brusca ma allungando la valvola di 4/5mm sicuro migliora

sono partito con un tubo dritto e fare una curva e renderlo conico allo stesso tempo non è facile...

 

in oltre ho notato che fra valvola e collettore ci sono dei piccoli scalini da raccordare e una buca nel collettore che voglio riempire con il bicomponente...

  • Like 1

MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La marmitta invece secondo me non lavora male... Lasciando perdere il fatto se é simmetrico o meno il lavaggio (si potrebbe risolvere con un colpo di lima), direi che il problema é altrove...penso proprio all'albero.

 

Inviato dal mio Galaxy Nexus utilizzando Tapatalk

 

 

  • Like 1

nulla è impossibile.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono stato fino a poco fa in Garage e ho preso alcune misure

 

squis 0.9 come già sapevo

 

volume della camera di scoppio 17.4cc che sono un rdc di 8.47:1   che ve ne pare? un po poco? 

 

quando ho comprato il cilindro avevo visto che lo scarico era stato limato sia in larghezza che in altezza e non mi spiegavo la fase così bassa...

larghezza della luce di scarico in canna misurata con il filo di ferro dritto non curvo come il port map,  39mm      ho calcolato che il 70% di 57 è 39.9mm quindi è al limite

mentre la fase rimisurando mi sono accorto che avendo un disco graduato che va solo fino a 180 su due sensi di rotazionee non a 360 come un goniometro, quindi quando si passa 180 arriva il 170del altro lato e non il 190 e ti inganna :WA

la fase giusta ricontrollata più volte con molta calma è 193°  28mm dal pms

 

la fase di travaso 134.5°  40 mm dal pms

 

poi ho misurato nuovamente con il metodo delle tabelle e mi sono accorto che sono sbagliate di circa 10° le ho prese qua nella sezione guide :roll:   ho misurato con calibro e goniometro una decina di volte ma le tabelle sono sbagliate! 

 

poi ho misurato nuovamente la fase di asp e anche li sorprese misurato molte volte anc essa e la fasatura era sempre la stessa, qua non mi spiego cosa sia successo!  sono 150/72 con ben 36° di incrocio!!

 

poi ho preso il port map con il carboncino e fatto il calco al condotto di aspirazione, carico le foto fra un attimo

 

Io il goniometro che gira contrario lo trovo comodo :-D

 

Sembra che tu abbia fatto tutto per bene, le tabelle per forza di cose non possono essere precisissime, ma servono a mio avviso per farsi un'idea e non sbagliare. Ovviamente il goniometro usato bene con più misure dice la verità di come si messo.

 

Secondo me (per quanto io sia ancora un bel po' ignorante su ste cose) ti stanno dando ottimo consigli nel senso che potresti appunto lavorare sul collettore di aspirazione rifacendolo, tappando quel buco che hai detto, ragionando sull'area in uscita ed entrata e togliendo gli scalinetti.

 

Poi casomai correggi con la limatina cercando di avere un lavaggio migliore e dovresti essere già a buon punto.

 

Quello che lasciava decisamente perplesso anche me è un anticipo dell'abero così accentuato con così tanto incrocio (qui si vede appunto la mia inesperienza su motori fasati così alti con espansioni serie), sembra però, come ti hanno detto gli altri, che l'espansione faccia il suo dovere e che quindi una fase oltre i 220° su sto motore funzioni e ti permette di montare un bel carburatore grosso per dargli da bere (previa appunto lavorazione valvola e collettore come si diceva prima).

 

Tornando al rapporto di compressione, interpretando e cercando di capire sono arrivato alla conclusione che se hai una banda di squish corretta ed il giusto valore di quest'ultimo per il tuo motore in modo che non detoni. Allora il rapporto di compressione non tanto alto su questi motori aiuta a fargli prendere giri bene senza limitarli per farli lavorare correttamente nella zona alta dell'erogazione penalizzando sicuramente un pochino i bassi ma non più di tanto.

Se invece si parla di motori modesti che in alto non girano allora si hanno prestazioni migliori con rapporti di compressione alti ;)

 

Spero di non aver detto grosse stronzate :fiu

Modificato da McKenzie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi... Seguo il post , ma non ho mai il tempo di rispondere.... Il pistone mi sembra molto grasso e freddo: compressione bassa e anticipo.... Le fasi ancora non ho capito quanto sono???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi... Seguo il post , ma non ho mai il tempo di rispondere.... Il pistone mi sembra molto grasso e freddo: compressione bassa e anticipo.... Le fasi ancora non ho capito quanto sono???

 

Ciao greg :-D

 

Cilindro: 134.5° Primari  /  193° Scarico.... Frontescarico e Secondari non ho visto la misura

 

Squish 0.9 mm... inclinazione e percentuale dell'area della banda di squish rispetto all'alesaggio non l'ho vista

 

Rapporto di compressione geometrico 8.47:1 con volume della camera di scoppio 17.4cc

 

Albero: 150° Anticipo  /  72° Ritardo...     Fase totale 222°

 

 

Magari Dexter finisce di misurare le due cose che mancano (non so se ha l'area di uscita della valvola) e le aree del portmap se potessereo essere d'aiuto, poi fa i calchi dei travasi ed avete tutto per ragionare :)

 

Per il momento mi hai già smontato la teoria del rapporto di compressione :fiu

Modificato da McKenzie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi... Seguo il post , ma non ho mai il tempo di rispondere.... Il pistone mi sembra molto grasso e freddo: compressione bassa e anticipo.... Le fasi ancora non ho capito quanto sono???

 

 

 

Ciao greg :-D

 

Cilindro: 134.5° Primari  /  193° Scarico.... Frontescarico e Secondari non ho visto la misura

 

Squish 0.9 mm... inclinazione e percentuale dell'area della banda di squish rispetto all'alesaggio non l'ho vista

 

Rapporto di compressione geometrico 8.47:1 con volume della camera di scoppio 17.4cc

 

Albero: 150° Anticipo  /  72° Ritardo...     Fase totale 222°

 

 

Magari Dexter finisce di misurare le due cose che mancano (non so se ha l'area di uscita della valvola) e le aree del portmap se potessereo essere d'aiuto, poi fa i calchi dei travasi ed avete tutto per ragionare :)

 

Per il momento mi hai già smontato la teoria del rapporto di compressione :fiu

Mc un conto è aver un motore un po' scompresso ma quello di dexter dovrebbe aver un bel po' di rdc in più.... e luca è un pezzo che ragioniamo su questo motore e molti dei miei sospetti erano fondati tra quell'albero e quella testa....:huh:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche sta mattina in garage  :-)

 

prima di aprire il blocco ho preso un pistone veccio ci ho fatto un buco sopra e montato, messo al pmi e riempito di olio  sono entrati 275cc di olio ora il calcolo per il rapporto di precompressione qual è? non me lo ricordo...

 

poi ho svuotato tutto e aperto i carter, quando ho visto l albero sono restato così :sco  non me lo ricordavo così taglaito! (lo ho comprato già modificato) è di più il materiale che manca che quello che è restato, anche lato volano x cercare di bilanciare un po hanno taglaito via molto!! poi faccio delle foto....

ho anche misurato tenendo 2mm di tenuta che posso ancora limarne ben 10mm dalla parte bassa della valvola migliorando notevolmente il condotto  :-D

 

fra poco torno in garage e faccio i calchi ai trvasi  ma sulla valvola vespa mi sembra abbastanza ovvio che il travaso più lontano dalla valvola venga caricato poco 


MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cavoli... Mi sembra sgonfio di compressione: 8,5:1 lo usa un turbo.... Almeno 13:1 con uno scarico a 193 lo puoi usare.... Io giro a 9,1 cc, ma con sc a 202 e problemi 0, ma sono scelte.... Se poi usi un anticipo di 150 mi sa che da guidare non è il massimo..... Il cilindro funziona sicuro, lauro non vende schifezze e lo stesso se usi la sua marmitta..... Guarderei bene anticipo , montando , se si ha la possibilità, una pvl con ventola pesa(almeno 1,600 kg) e credo che tutti gli altri consigli che ti hanno dato su fasi di aspirazione siano corretti: con quelle fasi e materiale è difficile andare oltre i 12000 , quindi è inutile avere anticipi di aspirazione oltre i 135, ritardo di aspirazione te lo giochi come ti piace : se vuoi un motore libero in alto puoi andare fino ad 85, se ti piace un motore reattivo al gas stai sui 73/75.... Cv con la fase albero o disco non ne fai, è una coperta.... La roba che determina la potenza la hai: cilindro e marmitta, è da sistemare il contorno.... Mi fa strano la testa così scompressa.....

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mc un conto è aver un motore un po' scompresso ma quello di dexter dovrebbe aver un bel po' di rdc in più.... e luca è un pezzo che ragioniamo su questo motore e molti dei miei sospetti erano fondati tra quell'albero e quella testa.... :huh:

 

La mia era solo una cosa teorica... su un reale valore che possa essere in accordo con la mia teoria mi piacerebbe avere un dato (visto che io non lo so :fiu ).

 

In questo caso specifico (corretto o meno che sia) abbiamo un valore e come dici tu probabilemente è troppo basso :)

 

 

prima di aprire il blocco ho preso un pistone vecchio ci ho fatto un buco sopra e montato, messo al pmi e riempito di olio, sono entrati 275cc di olio.Ora il calcolo per il rapporto di precompressione qual è? non me lo ricordo...

 

Per quanto ne so io fai così...

 

MATERIALE:

 

1. Usi un pezzo di plexiglass o vetro meglio ancora (insomma un materiale liscio che sia trasparente e di spessore tale per cui sei sicuro che sia dritto), ci fai un paio di buchi (uno ci inserisci la siringa, uno fa uscire l'aria) e che possa coprire la testa ed il cilindro con la sua superficie.

2. Siringa graduata per valutare la quantità di olio che ci metti dentro.

3. Olio qualunque o un liquido un po' denso e misurabile.

 

MISURA:

 

1.Misuri il Volume della testa con il materiale sopra citato, la rovesci e la metti in piano con una livella e cerchi di tenerla ferma in questa posizione. Lo fai con la candela montata e con il materiale citato sopra, poi misuri nella maniera più esatta possibile la quantità di liquido he hai usato e fai la conversione dall'unità di misuta in millimetri cubici :)

 

2. Misuri il resto della camera di scoppio ovvero lo spazio che rimane fra pistone al PMS e la testa stessa... qui se il pistone al PMS sta dentro al cilindro allora puoi fissare il motore in piano sempre con una livella trovare il PMS con esattezza ed usare il metodo della misura con liquido come per la testa, altrimenti puoi fare un approssimazione geometrica. L'approssimazione si fa nel caso il pistone abbia il cielo piatto, per cui calcolare il volume che ti serve si può fare perchè è il volume di un cilindro:

 

Volume spazio rimanenente (approssimazione ad un cilindro) = 2 x Pigreco x R^2 x H  Dove sostituisci ad R la metà dell'alesaggio in millimetri, ed ad H il valore di squish che hai misurato.

 

In questo modo ti viene un valore in millimetri cubici che si può sommare insieme al volume che hai misurato per la testa.

 

Volume testa + Volume spazio rimanenete = Volume camera di combustione

 

3. Ora ti serve il Volume del cilindro che hai e la formula è la stessa:

 

Volume cilindro = 2 x Pigreco x R^2 x H  Dove sostituisci ad R la metà dell'alesaggio in millimetri, ed ad H il valore della corsa del tuo albero.

 

4. Si tratta ora di applicare la formula di calcolo del Rapporto di Compressione Geometrico:

 

RDC = (Volume camera di combustione + Volume cilindro) / Volume cilindro

 

 

Insomma fai un po' di MISURE come detto prima :)

 

RDC corretto

Fasatura Frontescarico

Fastura Secondari (se non sono come i primari)

Area di passaggio della Valvola attuale (larghezza x altezza cordale)

Aree delle luci (prese dal portmap)

 

Se poi ti avanza tempo fai il calco della travaseria in modo che magari si vede perchè il alvaggio è assimetrico

 

Poi come hai detto un paio di foto dell'albero e hai già passato il pomeriggio :)

 

 

Correggetemi se ho sbagliato qualcosa :fiu

 

Vedrai che poi chi sa ti aiuta meglio ;)

Modificato da McKenzie
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

RC da rivedere....... ! Ma possibile sua così basso? Ad albero l'ho detto e lo ripeto..... Partirei da 130/80...... ! L'anticipo ti frega.... Se sei fuori (oltre) il motore lo azzoppi.... In chiusura state tranquilli..... @ 80 con quei componenti viaggiate benone! E sentì che corpo e tiro che hai in alto..... Ti strappa le braccia quando rilasci e apri di colpo! Silvio....... Come vedi il condotto di aspirazione??


La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

RC da rivedere sicuramente un et3 gira con quei valori....... ! Ma possibile sia così basso? Ad albero l'ho detto e lo ripeto..... Partirei da 130/80...... ! L'anticipo ti frega.... Se sei fuori (oltre) il motore lo azzoppi.... In chiusura state tranquilli..... A 80 con quei componenti viaggiate benone! E sentì che corpo e tiro che hai in alto..... Ti strappa le braccia quando rilasci e apri di colpo! Silvio....... Come vedi il condotto di aspirazione??


La logica ti porta da A a B .... l'immaginazione ti porta ovunque .....   :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mc.   non è più semplice montare la testa mettere il pistone al pms e riempire dal buco candela fino al bordo inferiore del filetto?

 

io così ho fatto e si tiene conto di squis e tutto...

sopra ho chiesto come si calcola il rapporto di pre compressione ossia quello fra volume carter e cilindrata!


MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco le foto del albero e dei calchi

 

i travasi del cilindro sono un po più larghi di quelli del carter perché quando ho cambiato pistone quello nuovo aveva una altezza di compressione 3mm inferiore e ho dovuto tornire il cilindro sotto ma avendo i carter chiusi non potevo più raccordare ora provvederò

post-1568-0-23043900-1416676308_thumb.jpg

post-1568-0-66998100-1416676427_thumb.jpg

post-1568-0-81968800-1416676470_thumb.jpg

post-1568-0-99369700-1416676499_thumb.jpg

post-1568-0-25523300-1416676532_thumb.jpg

post-1568-0-53311000-1416676561_thumb.jpg

post-1568-0-08598000-1416676590_thumb.jpg

post-1568-0-28919500-1416676613_thumb.jpg

post-1568-0-52792000-1416676638_thumb.jpg


MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Parere personalissimo : un albero lavorato in quel modo non lo montereni nemmeno sotto un 75 col padellino , a di la della fase.....

 

Per il calcolo , ecco la formula :

 

       Vc+VCm
E=  --------------
          VCm

dove:

Vc= cilindrata;

VCm = al volume della camera di manovella con pistone al PMI ;

E= al rapporto geometrico di precompressione;

 

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie

 

quindi se il volume dei carter al pmi  è 275cc

 

ho 1.47 di raporto di pre compressione, se non sbaglio dovrei stare fa 1.1 e 1.2 giuto? quindi anche quà a causa che manca mezzo albero sono scompresso?


MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Pips

due domande, hai lavorato tu l'albero? Deve essere bello squilibrato ora.

 

Che materiale hai usato per i calchi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l albero era così quando lo ho comprato...  non so cosa mi sia passato per la testa in quel momento!! :WA

 

i calchi li ho fatti con il repro blu una gomma che si scioglie con il calore, riutilizzata molte volte si mescola allo sporco e un po si brucia a scaldarla e da blu diventa verde e poi nera facendo delle bolle che da nuova non fa...

  • Like 2

MI SON NONES! ; )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!