Cambio cilindro su Primavera originale...consigli?
7 7

50 messaggi in questa discussione

Se non ricordo male gli ultimi ECV che ho montato erano fasati 130/190...sicuro quello al cilindro era fasato così.

Bisogna chiedere al Bestia che sicuramente lo sa.

 

Posso chiederti perchè?

 

Perché mi piace di più l'alluminio, tutto qua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Perché mi piace di più l'alluminio, tutto qua.

 

Bhe diciamo che lo scopo principale di una termica è che funzioni, se è pure bella ben venga.

 

Se dovessi ricrederti, un bel polini ghisa, basetta da 1mm sotto + 2 di carta da 0.2 una sopra e una sotto, spiani sopra per portarti ad uno squish attorno 1.2, 3/4 pieni di rodaggio e secondo me hai quello che cerchi con 150 euro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

130 190 sono gli aspirati al cilindro, lo monto da due anni! Quelli al carter , montati uno Martedi invece fanno 123 178

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

comunque di parmakit ce ne sono con fasi alte, fase basse ecc...non si sa mai con che fasi ti arrivano....molti escono uno diverso dall'altro....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricapitolando.. niente ghisa, niente raccordature o slimazzamenti sul carter, il Parmakit non lo vuoi..

La risposta è Pinasco, ma, o trovi un vecchio lamellare al cilindro, o un vecchio doppia aspirazione, oppure nuovo c'è solo il 3 travasi che comunque è la copia in alluminio del cilindro che già hai..

Secondo me se prendi il 3t, lo basetti di 2 mm (incassando la testa) e gli allarghi lo scarico un pochetto potresti anche esserci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi associo alla fila di gente che ti consiglia un vecchio pinasco doppia in alluminio...

Sempre senza toccare nulla (ma è ghisa) un 130 polini DA, testa "racing" e hai tutto il tiro che vuoi, con la siluro poi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhe se la ghisa non la vuoi, l'ecv non lo vuoi, direi chiama lauro e fatti fare un d.57 al carter con fasi non troppo alte, rifai il collettore alla siluro da 30, modifichi la mitraglia e via

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Siccome ho la forza di volontà di un lombrico...visto che me ne stanno parlando tutti sono incuriosito da sto doppia polini...vedremo che deciderò...intanto devo rimontare la vespa ed immatricolarla!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

M1 e Falc sono da raccordare! su un carter originale non hanno senso ma aldilà di questo lavorano male.

 

Andrea l'unica mi sa che sia proprio un vecchio Pinasco ma non credo sia facile trovarli, bisogna cercare ai mercatini oppure su ebay ne vendono uno un po' da "sistemare"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ditemi di tutto...ho comprato un Polini doppia...sarà così configurato:

- 130 doppia forse una basettina, ma dipende dalle fasi

- Testa Polini racing quella nuova

- Mazzucchelli amt186

- Shb19

- 24/61

- Cambio originale

- Accensione Vespa V

- Siluro con forse il collettore modificato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La basettina io non ce la metterei :) a parte gli smadonnamenti a far combaciare il collettore, con la tua configurazione non credo serva a molto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto :) , no basetta , lascia le fasi sue , ottima la scelta della testata , l'albero mi lascia perplesso , avevo capito che non volevi aprire il motore !!!

 

Cia' :)

 

Ancient l'albero è già nel blocco chiuso ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai comprato il collettore lamellare per il doppia? (è a lamella l'aspirazione al clindro)

con quello monti e via tranquillo.....hai una termica che ti dura decine di migliaia di km

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ditemi di tutto...ho comprato un Polini doppia...sarà così configurato:

- 130 doppia forse una basettina, ma dipende dalle fasi

- Testa Polini racing quella nuova

- Mazzucchelli amt186

- Shb19

- 24/61

- Cambio originale

- Accensione Vespa V

- Siluro con forse il collettore modificato

Io dico che hai fatto bene .

Il mazzucchelli 186 è quello anticipato ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anticipato cono 20. Di quella serie c'è anche il 186DA specifico per doppia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma su ho già il 186 anticipato normale...non penso dia problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Be se è già su ok , è cosa in + , che non sò se possa dare un + .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solitamente sul doppia non si anticipa. Si consiglia l'uso di alberi originali o specifici per doppia.

Io non ho esperienze dirette, ma sapevo che un doppia con albero anticipato, era problematico da mettere a punto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bon...arrivato il doppia, è il modello per Pk 125 infatti ha i prigioneri di scarico da 6.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve...allora lo hai montato il polini DA? dacci notizie....grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, Polini doppia. Ma non l'ho ancora montato perché prima devo reimmatricolare la vespa e devo farlo col motore originale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
7 7

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione