Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Ospite cesare1968

carbonio

Messaggi consigliati

Ospite cesare1968

ciao a tutti mi sto preparando degli stampi per costruire alcune parti della mia vespa (fibra di vetro,carbonio) per ora ho sto ancora in alto mare per il momento vorrei avere commenti e consigli da voi.

 

post-8055-0-23558200-1366189127_thumb.jpg

 

serbatoio.

 

post-8055-0-37314100-1366189175_thumb.jpg

 

fianchetto dx.

 

post-8055-0-07100800-1366189217_thumb.jpg

 

fianchetto sx.

 

post-8055-0-88002500-1366189243_thumb.jpg

 

sella. a dire il vero di mia invenzione per quanto riguarda la forma.

 

post-8055-0-27348200-1366189335_thumb.jpg

 

nasello.

 

post-8055-0-04134900-1366189365_thumb.jpg

 

coprimanubrio.

 

post-8055-0-49779200-1366189407_thumb.jpg

 

parafango anteriore ancora indietro con la costruzione.

 

per il momento questo è quanto aspetto vostri commenti. ciao a tutti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

dimenticavo ho gia provato a fare la chiocciola della ventola ma è solo una prova da quello che si vede ancora non mi sono impadronito a dovere della tecnica.

 

post-8055-0-05243100-1366189710_thumb.jpg

 

copriventola.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao

 

la sezione "guide" 'e riservata appunto alle guide tecniche,

 

ti sposto su paddock .

 

grazie

  • Like 1

In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

ok chiedo scusa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bravo. Vedo anche che ti stai cimentando su particolari di vespa PK cosa insolita....quindi bravo.

Un consiglio, il parafango prima di laminarlo cerca di modificarlo e adattarlo su forca con freno a disco.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968
Inviata (modificato)

Grazie maxim x il consiglio non ci avevo pensato cambia molto con freno a disco con la forca originale? Se ho delle misure e forme da rispettare mi viene più facile da adattare.

Modificato da cesare1968

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La forcella a disco cambia radicalmente la frenata rispetto all'originale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, innanzi tutto complimenti io pure mi sto cimentando nella laminazione.. io ho un problema, anzi due..

- non riesco a trovare la giusta miscela con la resina, mi potresti aiutare io ho della resina epossidica A e B per un totale di 1 kg la parte A è 630g e B 370g

-e poi come li fai gli stampi?

se preferisci e se puoi mi puoi anche rispondere in mp

grazie in anticipo!!!! ad esempio il coprivolano ti e venuto molto bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968
Inviata (modificato)

maxim non intendevo l efficacia ma la forma nel senso parli della forcella originale o quella come ho visto in giro di un normale scooter?

Modificato da cesare1968

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968
Inviata (modificato)

alfha grazie dei complimenti io la miscelazione non lo ricordo l ho fatta tempo fa ricordo solo che facevo le pesate comunque mi imformo e ti dico.

per quello che riguarda gli stampi non c'è nessun segreto come vedi sopra ho usato i pezzi originali della vespa incollati sopra ad una tavola in legno oppure puoi usare qualsiasi altro materiale purche sia rigido poi opportunamente stuccati avendo usato pezzi di una vespa non proprio in buone condizioni ti faccio un esempio:

 

post-8055-0-34091100-1366307177_thumb.jpg

 

 

ecco questo è uno dei due sportelli laterali stuccato,cartato, dato un fondo stucco per rendere la superfice senza difetti e levigata con carta ad acqua dalla 400-2000 cosi è pronta per la verniciatura. la verniciatura serve a rendere la superfice il piu liscia possibile e dura e il calco è finito. ora è il tempo di fare lo stampo vero e proprio dove poi verra fatta la stratificazione del pezzo, si stende una patina di una resina chiamata gel coat poi in seguito verra irrobustito il tutto con fibra di vetro impregnata con della resina poliuretanica una resina meno bella e meno costosa ma che va benissimo per l irrobustimento dello stampo. comunque ora sto finendo tutti i calchi poi postero le foto.

una domanda tu come pensi di fare la stratificazione?

Modificato da cesare1968
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

maxim non intendevo l efficacia ma la forma nel senso parli della forcella originale o quella come ho visto in giro di un normale scooter?

L'ideale sarebbe poter realizzare nr.3 tipi di parafanghi . Uno per forcella dello zip sp modificata per vespa PK , uno per vespa PK biscotto lungo con appunto l'impianto frenante a disco ed uno per vespa PK con freno a tamburo come in foto. A realizzazione finita, potresti pure pensare di poterli previa autorizzazione dello staff, commercializzarli. Se invece pensi che sia un lavoraccio farne 3, limitati a fare quello per forcella PK biscotto lungo con disco.

Vedrai che la prossima modifica che vorrai fare alla tua vespa sarà la maggiorazione al motore :bik :bik :bik e l'adozione del disco anteriore, quindi ti ritroveresti con il lavoro già fatto.Continua così. Bravo. C) C) C)

Modificato da MAXIM

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

alfha grazie dei complimenti io la miscelazione non lo ricordo l ho fatta tempo fa ricordo solo che facevo le pesate comunque mi imformo e ti dico.

per quello che riguarda gli stampi non c'è nessun segreto come vedi sopra ho usato i pezzi originali della vespa incollati sopra ad una tavola in legno oppure puoi usare qualsiasi altro materiale purche sia rigido poi opportunamente stuccati avendo usato pezzi di una vespa non proprio in buone condizioni ti faccio un esempio:

 

post-8055-0-34091100-1366307177_thumb.jpg

 

 

ecco questo è uno dei due sportelli laterali stuccato,cartato, dato un fondo stucco per rendere la superfice senza difetti e levigata con carta ad acqua dalla 400-2000 cosi è pronta per la verniciatura. la verniciatura serve a rendere la superfice il piu liscia possibile e dura e il calco è finito. ora è il tempo di fare lo stampo vero e proprio dove poi verra fatta la stratificazione del pezzo, si stende una patina di una resina chiamata gel coat poi in seguito verra irrobustito il tutto con fibra di vetro impregnata con della resina poliuretanica una resina meno bella e meno costosa ma che va benissimo per l irrobustimento dello stampo. comunque ora sto finendo tutti i calchi poi postero le foto.

una domanda tu come pensi di fare la stratificazione?

 

sei un grande grazie mille!! ora cerchero di farlo anche io!! sei stato davvero esauriente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

L'ideale sarebbe poter realizzare nr.3 tipi di parafanghi . Uno per forcella dello zip sp modificata per vespa PK , uno per vespa PK biscotto lungo con appunto l'impianto frenante a disco ed uno per vespa PK con freno a tamburo come in foto. A realizzazione finita, potresti pure pensare di poterli previa autorizzazione dello staff, commercializzarli. Se invece pensi che sia un lavoraccio farne 3, limitati a fare quello per forcella PK biscotto lungo con disco.

Vedrai che la prossima modifica che vorrai fare alla tua vespa sarà la maggiorazione al motore :bik :bik :bik e l'adozione del disco anteriore, quindi ti ritroveresti con il lavoro già fatto.Continua così. Bravo. C) C) C)

 

cavolo maxim mi stai aprendo un mondo, io in verita sto gia effettuando un tuning su una pk xl ed ho intenzione di montarci il freno a disco pero mantenendo la forca anche modificata ma originale quindi immagino possa essere quella a biscotto lungo quindi ti chiedo riesci a farmi avere le foto per fare in modo che io capisca di cosa stiamo parlando?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Io credo che un parafango pk non necessiti di modifiche per montare i kit freno a disco del px, perchè è già più largo e meno stondato di uno special et3.

 

Cesare, potresti fare un bel po' di foto mentre fai i pezzi in carbonio, è un mondo che mi affascina e prima o poi mi ci vorrei cimentare anch'io.

Modificato da Whine

Aloha! Whine S.D.M.

 

MENO INTERNET, PIU' CABERNET!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

Io credo che un parafango pk non necessiti di modifiche per montare i kit freno a disco del px, perchè è già più largo e meno stondato di uno special et3.

 

Cesare, potresti fare un bel po' di foto mentre fai i pezzi in carbonio, è un mondo che mi affascina e prima o poi mi ci vorrei cimentare anch'io.

 

 

certo appena iniziero' la lavorazione postero' delle foto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cavolo maxim mi stai aprendo un mondo, io in verita sto gia effettuando un tuning su una pk xl ed ho intenzione di montarci il freno a disco pero mantenendo la forca anche modificata ma originale quindi immagino possa essere quella a biscotto lungo quindi ti chiedo riesci a farmi avere le foto per fare in modo che io capisca di cosa stiamo parlando?

 

Per le foto prova a dare un'occhiata alla mia galleria fotografica ed avrai modo di osservare la mia forcella a disco opportunamente modificata con in testa il parafango in carbonio. Tu a differenza mia dovresti calzare sulla forcella,il parafango PK . ;) ;) ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

Per le foto prova a dare un'occhiata alla mia galleria fotografica ed avrai modo di osservare la mia forcella a disco opportunamente modificata con in testa il parafango in carbonio. Tu a differenza mia dovresti calzare sulla forcella,il parafango PK . ;) ;) ;)

 

ci do un occhiata senz'altro poi ti dico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

iniziamo con il preparare la pompa a vuoto per la laminazione.

 

post-8055-0-00865200-1367073149_thumb.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

seguo con ansia!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

post-8055-0-40064300-1368380657_thumb.jpg

 

ecco lo stampo che inizia a prendere forma steso il primo stato di gel coat

 

post-8055-0-71681900-1368380732_thumb.jpg

 

secondo strato di resina poliestere e fibra di vetro ora lasciamo il tutto ad asciugare.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bello, é una cosa che mi sarebbe sempre piaciuta fare pezzi per il mio pk in carbonio, se deciderai anche di farne per altri mi prenoto per qualcosa ;) ottimo lavoro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

Bello, é una cosa che mi sarebbe sempre piaciuta fare pezzi per il mio pk in carbonio, se deciderai anche di farne per altri mi prenoto per qualcosa ;) ottimo lavoro

 

grazie se ne vale la pena ti faccio sapere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

Ciao a tutti per una serie di problemi dati da inesperienza consigli dati da persone probabilmente ne sapevano meno di me, devo ringoiare tutto da capo, stavo per mandare tutto all'aria il bidone era lì vicino ,invece ho pensato un po' e mi sono detto che forse era meglio proseguire e rifare tutto da capo in fondo gli sbagli sono un bagaglio prezioso e un insegnamento per futuri lavori, chiedo scusa a tutti se ho dato l impressione da saputello ma chi come me fa l'autoditatta incappa in queste cose qua. A presto per le novità prossime.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa é successo? Cosa hai sbagliato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite cesare1968

Cosa é successo? Cosa hai sbagliato?

 

è successa una cosa semplicissima ma devastante, sono andato a comprare tutto il materiale per la verniciatura in un negozio di mesticheria il fondo monocomponente acrilica e una vernice poliuretanica bicomponente tutto bene per il fondo bello liscio e tirato al bacio, poi al momento della verniciatura notavo che faticava in alcuni punti ad attecchire e fino qua poco male sicuramente era contaminato da spore di silicone si risolveva con una passata di carta finissima una bella pulita con dell antisilicone e e la verniciatura per quello che dovevo fare io andava benissimo, la sorpresa piu brutta lo avuta quando dando il geal coat per formare lo stampo la vernice si è staccata al momento del distacco e mi sono ritrovato lo stampo in alcuni punti tutto rotto insomma è imspiegabile cosi per iscritto non ho mnco fatto delle foto perche al momento ho gettato tutto. poi facendo delle ricerche in internet e chiesto consiglio ad alcuni conoscenti che sono verniciatori che ci sono parecchie variabili nella verniciatura tra cui la piu importante è l usare un fondo monocomponente e poi una vernice poliuretanica bicomponente vuol dire mandare a quel paese tutto il lavoro fatto come nel mio caso, fra laltro ci sono parecchi problemi fra vernici di marca diversa. conclusione ore e ore di lavoro andate a farsi friggere parecchi travasi di bile e una sostanzionsa cifra per il tutto, ora mi domando (premetto devo fare meaculpa per la mia voglia di fare le cose in modo del tutto autodidattico), ma quel negoziante a cui sono andato a comprare il materiale e spiegato cosa dovevo fare non poteva sapere che tipi diversi di vernici non si tollerano per non dire altro l'un con l'altra? a voi i vostri commenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!