Vai al contenuto
superjack

Materiale cambio Vespa

Messaggi consigliati

Ciao a tutti, studiando ingegneria meccanica devo fare un'esame in cui devo studiare la rottura di un'organo meccanico trovandone le cause e poi studiare una soluzione più efficiente per ovviare questo fenomeno.

 

L'altro giorno ho smontato la mia primavera che mi si era bloccata la ruota mentre andavo e ho trovato che il quadruplo aveva perso un dente andando in mezzo agli ingranaggi rompendomi anche le ruote sul contralbero, insomma ha fatto un macello!

La vespa l'ho sistemata cambiando tutto il cambio.

 

Ora volevo utilizzare l'albero rotto per studiare il motivo della rottura che mi ha lasciato un pò perplesso contando che aveva si e no 20000 km sempre controllato.

Dato che la piaggio di queste cose non si interessa scrivo a voi che magari lo sapete:

 

Mi servirebbe sapere che acciaio viene utilizzato per la costruzione del quadruplo e delle ruote dentate del contralbero con carichi di snervamento, carico di rottura e carico di rottura a fatica, i trattamenti termici, trattamenti superficiali e quant'altro. Poi mi servirebbe se qualcuno lo sa il modulo della dentatura, circonferenza primitiva, la circonferenza di base e l'angolo di spinta. Anche qualche disegno tecnico non mi farebbe male ma già da questi dati sarei in grado di disegnarmi tutto da solo!

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il contralbero nella vespa non c'è ,nel gergo tecnico si chiama albero secondario , fra i vespisti albero ruota .

Scusa ma se hai ancora il cambio rotto ,le puoi misurate tu tutti i dati che ti servono :WA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con precisione è molto difficile, si avrebbero arrotondamenti grossolani. Poi trovare la circonferenza di base o l'angolo di spinta la vedo molto dura da una ruota dentata.

Ovvio che se dovessi riprogettarlo da zero non mi interesserebbero questi dati dato che potrei scegliere una qualsiasi tipo di dentatura e regolarmi di conseguenza!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con precisione è molto difficile, si avrebbero arrotondamenti grossolani. Poi trovare la circonferenza di base o l'angolo di spinta la vedo molto dura da una ruota dentata.

Ovvio che se dovessi riprogettarlo da zero non mi interesserebbero questi dati dato che potrei scegliere una qualsiasi tipo di dentatura e regolarmi di conseguenza!

premesso che non sono ing.

secondo me hai scritto cose che non vanno molto d'accordo.

i tipi di dentatura da quanto ho capito in questi anni, sono praticamente obbligati su vespa.

dipendono dallo spazio che c'è a disposizione (ingombro) e dal rapporto "sensato" che serve ottenere.

stessa cosa per materiali e trattamenti. si sa che si va da 3 a 45 hp e che la coppia va 0,3 a 3 kg, ci si tara sul massimo e si scopre il materiale da usare (o al massimo si trovano 2 soluzioni possibili)

 

Chi ha fatto cambi mi corregga se sbaglio.


Non dare troppe spiegazioni alla gente, le persone intelligenti non ne hanno bisogno, gli stupidi non capiranno.

 

Se dovessi fare un bilancio delle cose che ho capito del genere umano in 13 anni di forum, tali cose si riassumono tutte in “quasi tutti cercano (solo e sempre) delle conferme a quanto pensano gia’“,

o se preferite

comunicare, ammesso sia possibile, e’ perfettamente inutile.

cit Uriel Fanelli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E bravo il grande capo che la sa lunga...

Ciao superjack, la questione è molto semplice, l'interasse è 70mm i diametri esterni li misuri in 30 secondi il modulo si vede ad occhio, se non lo vedi usi il calibro. Hai i diametri esterni e il numero dei denti, non ti serve altro. L'importante è sapere come si fanno gli ingranaggi.

Per il materiale di cosa siano fatti i Piaggio non ho idea ma la scela di buon senso cade su 2-3 materiali e il trattamento è sempre quello.

Buon lavoro


- PROTOTIPO C5 PAVESI DISCO ROTANTE tutto inizia da qui

- PROTOTIPO C5 BSG DISCO FRONTALE 56x58 - PROTOTIPO BSG-TM LAMELLARE AL CARTER 56x58 - PROTOTIPO BSG-BSG LAMELLARE AL CARTER 56x58

- TANTO ALTRO ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!