Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Vi dico anche la mia,provati koso 32 e 34,molto facili da carburare,vanno subito bene,ti regoli col getto max e sei a posto,i vhsb son piu' pericolosi se non li conosci ma se settati decentemente regalano ben altre soddisfazioni :evil:

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

come dice houselover concordo, alla fin fine si vede meglio il carburatore che prima degli altri sa andare subito bene, vedi koso etc etc....ma se messi tutti carburati >bene< son convinto anche un vecchio PHBL andrebbe mica tanto meno di un "moderno" koso...

 

in ogni caso vedo in questi nuovi carbu piccoli Polini dei concetti che insomma un po' "innovano" dai....come dicevo non mi dispiacciono e a quel prezzo secondo me sarebbero da prendere....polini non penso si spttn buttando sul mercato pezzi del genere...

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho potuto fare il confronto con il vhsa... entrambi carburati a dovere (più facile il vhsa) e veramente il koso è un altra cosa... da una cattiveria e una rapidità a prendere giri sconosciuta al dellorto... i phbl non li considero neanche, monto solo i vhst con cui mi trovo davvero bene....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ricordiamoci comunque che i koso come gli oko sono le copie economiche di keihin e mikuni e non sono proprio alla stesso livello degli "originali"...

Modificato da charasello
  • Like 1

PX125E QUATTRINI M1X 62x62

SPECIAL FALC 64X56 GIRATO (work in progress)

PK pista (work in progress)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli oko forse no (più tardi metto una foto)... i koso direi proprio di si...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

dsc0039ab.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

questa è la foto da sotto del mio oko 28..... e quella sembra proprio una k di oko :M

Modificato da FULCRUM
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dsc0039ab.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

questa è la foto da sotto del mio oko 28..... e quella sembra proprio una k di oko :M

A dire il vero quella è una K del marchio Keihin :)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite poeta

cambianio leggermente le fusioni, alcuni dettagli, ma i KOSo i Khein e i PWK sono in pratica lo stesso carburatore!!!!

 

provato PWK 30mm.... dirgli bravo è riduttivo, ha voce e risucchio da vero tenore!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo vedo proprio un ragazzuino di 16 anni o un avventuriero di 25 comprarsi al mercatino un carburo da 30 usato!!!

 

tra settaggi per moto 4T, getti improbabili e guasti vari, un carburatore usato di rado proviene da mani sapienti, di solito sono roba sminkiata o che non si è risuciti a mettere su per bene che và venduta, sopratutto poi se si tratta di un carburatore eviterei...

 

Il nuovo onesto è sempre meglio di un usato inkognito se non la si sà lunga in fatto di carburatori!!!!

 

Per modifiche standart i polini PWK sono ottimi, se poi c'avete il 36mm sulla vespa da VPI bravi voi, ma il ragazzo cerca qualcosa per la sua vespa che non dia noie e vada bene subito, a quel prezzo trovatemi altro e me ne compro un paio di casse....

 

I PWK hanno anche il power jet di serie e tutti i ricambi necessari sul catalogo POLINI come la serie getti minimo e massimo in kit da sei pezzi, per la salvezza di chi monta Koso e Khein.

 

Disprezzare serve a poco, esiste certo di megliio a 120-149-200 euro.... esistono cilindri da 500 euro, esiste sempre una cosa migliore di un altra ovvio!

 

Ma.... dire che i PWK sono nulla di che è FALSO perchè sono ottimi al loro prezzo,.

 

Ho come limpressione che gli articoli POLINI non siano amati su questo forum..... ma sono il 90% delle modifiche che girano sulle vespe comuni,,,, ci sarà forse anche un motivo di rapporto qualità prezzo, o almeno uno di facilità di installazione e reperimento dei ricambi, o anche semplicemente di affetto, ma la roba POLINi ed anche i carburatori PWK, sono nelle loro fascia cose molto interessanti per un tuning decente ad un prezzo competitivo.

Effettivamente anche io noto che in questo forum si tendono a disprezzare i prodotti polini ma non tutti riescono a reperire con facilita' altri prodotti di marche piu' blasonate o magari non ne hanno la POSSIBILITA' ECONOMICA per farlo. non e' sempre vero che il prezzo fa la differenza !!!!!!certamente la maggior parte dei prodotti polini sono di manifattura industriale e non ripresi manualmente nei minimi particolari ,pero' ,come dice POETA sono fatti per il p&p, quindi per una facile installazione e per durare nel tempo. oltre il 90 % delle small monta polini da sempre!!!!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cambianio leggermente le fusioni, alcuni dettagli, ma i KOSo i Khein e i PWK sono in pratica lo stesso carburatore!!!!

 

provato PWK 30mm.... dirgli bravo è riduttivo, ha voce e risucchio da vero tenore!

sto pensando di prenderlo anch'io un pwk 30 per il mio polini 130 rifasato con scarico gfproject pro conica. Avete qualche idea su che getto di massimo si dovrebbe montare..... dico PIU' O MENO senno' qualcuno mi comincia a fare la ramanzina !!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sto pensando di prenderlo anch'io un pwk 30 per il mio polini 130 rifasato con scarico gfproject pro conica. Avete qualche idea su che getto di massimo si dovrebbe montare..... dico PIU' O MENO senno' qualcuno mi comincia a fare la ramanzina !!!!!

Io posso dirti che sul mio 130 polini rifasato ecc ecc ho il 34 keihin ed ho di massimo un 130

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

provato PWK 30mm.... dirgli bravo è riduttivo, ha voce e risucchio da vero tenore!

 

:par


" E' tutto calcolato ma non funziona niente"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite poeta
Inviata (modificato)

il pwk DA 30 ha getto nativo esagerato da 137 punti, prova un 120 ed un 125...

 

sul mio evo al carter parecchio rivisto il PWK da 30 gira benissimo ed è stato facilissimo carburarlo, và detto che con 190° totali di fase albero e quel che rimane di ciò che un tempo era una valvola il PWK è stato l'UNICO carburatore che è riuscito a farlo funzionare bene ad ogni regime senza buchi o tentennamenti o imbrodamenti, gira proprio bello limpido ben oltre i 9000 con un 130 al massimo, avevo provato anche un 26 dellorto ma ila portata del getto dello spillo era insufficiente e non arrivava la benzina necessaria, se aprivo di botto svuotava!! Ho rischiato il grippaggio, ma l'Evo è cilindro indistruttibile, vedesse che razza di NON rodaggio gli ho fatto.

 

Mio Evo velocità di tutto rispetto, circa 110 di terza e quasi 120 di quarta con rapporti abbastanza corti, di prima e seconda bisogna andarci mansueti (mi ha disarcionato un paio di volte), ma in terza e quarta è un vero bolide, soffre di problemi endemici alla frizione, la POLINi m2 tiene per ora, ma non durà mai molto... gli ho già cambiato i dischi una volta, servirebbe forse qualcosa di troppo duro per la mia mano sx che soffre di leggeri problemi di artrite.... (che vecchia scarpa che sei Poeta!)

 

Credo per fine mese di finire anche io un 130 ghisa rifasato a valvola con collettore PWK da 28 (era ora che qualcuno facesse un bel collettore da 28mm ad buon prezzo) ci proverò sotto sia il PWK che il dellorto da 28mm di una PX,, ma datemi tempo che ho forato i carter per allargare il foro collettore, ho forato anche il travaso di sinistra sul cilindro... sì ho forato il ciilindro... ho inoltre girato l'albero RMS racing nuovo in prima accensione, quindi me lo stò facendo saldare, bilanciare, equilibrare, centrare, anticipare e scavare a lama da un amico, insomma non è finito domani per capirci..

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il pwk DA 30 ha getto nativo esagerato da 137 punti, prova un 120 ed un 125...

 

sul mio evo al carter parecchio rivisto il PWK da 30 gira benissimo ed è stato facilissimo carburarlo, và detto che con 190° totali di fase albero e quel che rimane di ciò che un tempo era una valvola il PWK è stato l'UNICO carburatore che è riuscito a farlo funzionare bene ad ogni regime senza buchi o tentennamenti o imbrodamenti, gira proprio bello limpido ben oltre i 9000 con un 130 al massimo, avevo provato anche un 26 dellorto ma ila portata del getto dello spillo era insufficiente e non arrivava la benzina necessaria, se aprivo di botto svuotava!! Ho rischiato il grippaggio, ma l'Evo è cilindro indistruttibile, vedesse che razza di NON rodaggio gli ho fatto.

 

Mio Evo velocità di tutto rispetto, circa 110 di terza e quasi 120 di quarta con rapporti abbastanza corti, di prima e seconda bisogna andarci mansueti (mi ha disarcionato un paio di volte), ma in terza e quarta è un vero bolide, soffre di problemi endemici alla frizione, la POLINi m2 tiene per ora, ma non durà mai molto... gli ho già cambiato i dischi una volta, servirebbe forse qualcosa di troppo duro per la mia mano sx che soffre di leggeri problemi di artrite.... (che vecchia scarpa che sei Poeta!)

 

Credo per fine mese di finire anche io un 130 ghisa rifasato a valvola con collettore PWK da 28 (era ora che qualcuno facesse un bel collettore da 28mm ad buon prezzo) ci proverò sotto sia il PWK che il dellorto da 28mm di una PX,, ma datemi tempo che ho forato i carter per allargare il foro collettore, ho forato anche il travaso di sinistra sul cilindro... sì ho forato il ciilindro... ho inoltre girato l'albero RMS racing nuovo in prima accensione, quindi me lo stò facendo saldare, bilanciare, equilibrare, centrare, anticipare e scavare a lama da un amico, insomma non è finito domani per capirci..

Io sul mio monto l'albero RMS rivisto da Vesparacing e tiene da colui_il_quale...figurati che gliel'ho mandato non saldato e mi ha detto che era gia piantato benissimo da originale...sarà stato un caso...però!!! :) Io un PWK polini non l'ho mai provato ma sono certo che non è cosi scadente come è stato dichiarato da alcuni...secondo me sarà valido e sentendo alcuni vostri commenti ne sto avendo la conferma :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite poeta

Io l'RMS racing l'ho girato, ma avevo la valvola rifatta dalla solita rettifica di Roma (tradotto a Roma non portate la roba in rettifica!), forse ha urtato girando proprio sulla valvola fin quando batti e ribatti non si è girato un pochino.... provato su nuovi carter nemmeno gira... o lo butto o me lo faccio sistemare da un amico di cui ho piena fiducia, mi ha già fatto 'lalbero per l'EVO e devo dire che gira forte e bene...

 

E' il secondo albero che giravo su quei carter, le troppe saldature (riporti per travasi e collettore e minkiate varie oltre alla valvola rifatta da cani) il primo un mazzucchelli l'ho troncato di cono sul cavalletto!

 

Alla fine ho buttato i carter.... presi di nuovi PK me li stò a lima da solo per bene.... in rettifica a Roma non c'è stato NESSUNO che è stato capace di spinarmi la base di appoggio del cilindro per levarmi il rilievo originale di appoggio!!!

 

Alla fine siccome sono una buona lima, me la sono spianata e tagliata da me.... un bel lavoro, danno soddisfazione certe cose...... però ci ho perso una mattinata, ma dico la rettifica orizzontale è poi così difficile da usare? Cavolo è alluminio, gli avevo pure tagliato il parapolvere volano per facilitare il lavoro di spianatura.... santocelo... se mi dava il macchinario con due passate facevo da me!

 

Troppo scarsi qui a Roma.... dalle mie parti è così e non vi dico come rettificano i cilindri.... un PX 150 di un mio amico, pistone 57 e cilindro a quasi 58???? Acceso praticamente un Landini, altro che prima maggiorazione.... alla fine quando mi capitano le Px grippate piuttosto che buittare 90 euro di rettifiche penose ne spendo 80 per un RMS nuovo per px o per il solito originale di bixaxbia...

 

sapesse quando vedo i lavori che fanno al nord come ci rimango male.... leggo di valvole fatte con 30 euro e torniture di base cilindri 130... io per farmi tornire il volano ho dovuto portarglierlo tre volte, che mi levava sempre poco e poi per bilanciarlo hanno avuto la fantastica idea di levarmi un'aletta!!!??

 

nemmeno gli ho risposto.... davanti a tanto è inutile parlare...discutere... se mancano le basi mancano... vivon bene delle testate delle renault o non si spiega, immagina tu farmi fare una testata dedicata.... sono condannato a comprarmi le MMw da 150 euro io ahimè!

 

Ok.. perdonate lo sfogo... se mi vede su una vespa decentemente veloce ed equilibrata.... sappiate che per me è stato più difficile che non altrove...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao poeta

 

meriti il premio dell 'off topic 2013

 

complimenti .

  • Like 2

In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite poeta

Ehm sì perdonate...

ma fuori piove ed è una sera skanzonata....

 

torno sui PWK Polini in argomento,

....ma come cavolo si sfila la vaschetta del PWK???

 

tolte le viti di blocco de il tappo... inclin,i ruoti, pikketti, sussurri, bestemmi e se non spacchi il power jet è tolta!

 

Facile da carburare, ma provate a cambiargli il getto del minimo!

 

E l'incastro del filo gas sulla gigliottina, parliamone.... quel cosetto biAnco ha un verso, eppure lo monti TRE volte e non lo trovi mai!

 

CaRburatore bello a vedersi, bello a guidarsi, facile a carburarsi... fin quando non devi pulirlo o cambiare IL filo del gas!

ma aperto la prima volta è poi come tutti gli altri....

 

la vite della torretta è la prima che perderete, tranquilli è una banale vite che si trova ovunque, l'originale prevista come ricambio da catalogo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh gia...

 

dai poeta ci sei vicino , un piccolo sforzo e riesci ad essere in tema :)


In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite drago9346

Parlando di questi nuovi carburatori Polini, (i CP per capirci),

hanno collettori dedicati per Vespa (50 Special in particolare)?

 

Cioè, qual'è il sistema migliore per montarli???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite poeta

Accidenti!

 

ma sò proprio imbranato...

 

di che si parlaba? Ah! sì il Conclave... o di Grilllo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

Alberto, se si può sapere, quali sono "i concetti che innovano un po' " che ti hanno colpito di questi carburatori?? :)

 

ciao

 

ripeto che mi è stato descritto di come è fatto...praticamente ha il condotto venturi convergente/divergente il che non è una novità sui carburatori ma su questi diametri piccoli la trovo una soluzione interessante e magari inedita per diametri del genere...

 

anche per questo motivo mi piacerebbe provarlo....senza contare la presa aria centrata al condotto....poi forse le viti sopra per regolare o modificare lo spillo m'han detto possono essere scomode invece che una comoda ghiera svitabile a mano come es il PHBG racing...

 

son piccoli ma cattivelli oh :twisted:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve ragazzi !!! ho a portata di mano un pwk28 stage 6 r/t ( quello verniciato di nero per intenderci ) con il power jet.

Siccome un mio amico lo aveva montato su un Quarz da pista volevo sapere se qualcuno di voi ne ha gia' provato uno su vespa e magari consigliarmi su che getto approssimativamente potrei montare su un polini 130 rifasato 185/125 con scarico gfproject speed race pro conica! :A :A

se sapete elencarmi le misure di getto min e power jet originali ........... :pray

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!