Vai al contenuto
Braga777

Ghisone Polini C53 Girato

Messaggi consigliati

Salve ragassuoli....

 

Allora : altra mattinata alla ricerca della causa degli smagrimenti dopo le tirate....

Ho controllato il rubinetto del serbatoio e la benzina scende bene. Tutti i passaggi erano pulitissimi ed il filtro pulito. Propendo per escludere questo particolare per il fatto che col quattrini non ho mai avuto problemi del genere.....

 

Poi ho ricontrollato il paraolio lato volano , ma anche li e' tutto asciutto e mi sembra strano che possa solo aspirare falsa aria senza sputare miscela.

Anche sotto al cilindro e' tutto asciutto ....

Collettore di aspirazione e gommotto sono a posto , ho cambiato anche le fascette per sicurezza....

 

Poi ho anche ingrassato il minimo , portandolo da 55 a 66 , ma il problema non e' sparito ma in compenso ad andature tranquille il motore si imbratta....

 

Non ne esco fuori perche' mi manca una minima prova che possa indirizzarmi al problema....

Propendo per il paraolio lato volano perche' la sede era stata barenata a 35 per ospitare un piu' commerciale paraolio 35-24-7 su albero cono tipo ets.....

La lavorazione, controllata con alesametro , risulta a 35 esatti mentre il paraolio e' 35.2 se non sbaglio.....che sia troppo stretto ed entrando si deformi appena?

Pero' perche' non ho problemi ad andature moderate , ma non a manetta?

 

Spero vivamente di risolvere con il serbatoietto ausiliario , altrimenti mi tocchera' riaprire.....porca miseria!

 

Suggerimenti ben accetti , ovviamente....

 

Ciauzz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse è scontato, ma hai controllato ghigliottina e molla carburatore.???... Mi capitava a volte quando hai molta depressione nel carter e tende a bloccare la ghigliottina in rilascio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse è scontato, ma hai controllato ghigliottina e molla carburatore.???... Mi capitava a volte quando hai molta depressione nel carter e tende a bloccare la ghigliottina in rilascio...

 

No non ci avevo pensato swiss , ma me lo fa con 3 carburi differenti ed il sintomo e' come quando ti finisce la benzina....

Per quello che sono titubante tra il problema al paraolio e quello del rubinetto.

Pero' ripeto , il paraolio e' asciutto e non c'e' segno di trafilaggio e mi sembra impossibile che aspiri aria senza sputare benza....

Per il rubinetto puo' anche essere che era appena sufficiente per l'M1L e non per questo , ma mi sembra strano..

Lunedi vedo se trovo un serbatoio volante e provo.

 

Grazie comunque.... ;-)

Modificato da mcbraga

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Togliti il dente... Mettilo in pressione.... Manometro sulla candela , 2 bar , deve reggere per almeno 2 min....

Ti farai dei meravigliotti.....

Modificato da swissgreg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Togliti il dente... Mettilo in pressione.... Manometro sulla candela , 2 bar , deve reggere per almeno 2 min....

Ti farai dei meravigliotti.....

EHeheheheheheh

 

Swiss mi manca il manometro e un sistema per metterlo in pressione....dovrei fare una boccola sul collettore di aspirazione ....

Insomma un lavoraccio.....

E poi scoprirei troppe perdite e butterei il blocco!!! ;-) ;-)

Comunque alla fine quello e' il sistema migliore, non c'e' dubbio!

Grazie.....vediamo se riesco a fare qualcosa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oppure una boccola sulla candela......

 

mmmmm

 

quasi quasi......

stasera mi faccio 2 grappe e ci ragiono su.... ;-) ;-)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sul foro della candela ci puoi piazzare delle riduzioni in ottone , ne trovi di tutti i tipi e passi filetto. e nell'attacco collettore una piastrina forata dove inserire una valvola per pneumatici

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MC di sicuro una castroneria, a me lo faceva il filo gas troppo in tirare e a volte in rilascio non tornava perfettamente..

Modificato da gano 80

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sul foro della candela ci puoi piazzare delle riduzioni in ottone , ne trovi di tutti i tipi e passi filetto. e nell'attacco collettore una piastrina forata dove inserire una valvola per pneumatici

 

ottima dritta kekko.....grazie!!!

 

@gano80 : non credo sia un problema di cavo o carburatore....più ci penso e più credo che sia il maledetto paraolio......

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io la butto lì ma la vedo dura..: magari è proprio il comportamento del motore, Con quella fase di aspirazione e quelle fasi di travaso scarico.. lo so può sembrare una caavolata, ma quando il pro mi faceva un vuoto prima di entrare in coppia come se fosse grasso da far schifo e tutte Lè posizioni dello spillo non cambiava niente, poi sembrava si pulisse e andava.. macron mi aveva detto che il suo elle Con fasi come Le mie faceva un vuoto uguale... anche l'architettura del motore fa brutti scherzi.. può sembrare una cosa stupida.. ma neanche da tralasciare secondo me.. per carità fai la prova di pressione e metti il sapone dove potrebbe perdere così controlli, ma non tralasciare anche questo particolare.. forse anche si svuota troppo in fretta la vaschetta, da imputare il problema al rubinetto o alla valvola spillo.. o anche al tubo a volte.. prova e riprova così ti togli i pensieri ;) comunque complimentoni per il motorone! sono un sacco belli tutti queste versioni del polinone girato ;)


two stroke will never die.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io parlo da ignorante , ma stò avendo un problema simile col mio doppia piston ported rifasato con fasi d'aspirazione altissime e VHSB 34 . Praticamente dopo alcune tirate sono magro in rilascio per cui sono dovuto arrivare a mettere un 53 di min . Abbassando il regime di minimo fino a farla spegnere questo problema non esiste più , anzi s'imbratta tantissimo appena riapro .

Ho dedotto ( ripeto parlo da ignorante ) che avendo fasi d'aspirazione alte e l'assenza della lamella sulla doppia aspirazione( cioè molto rifiuto), porta a dover alzare di molto la ghigliottina per farle tenere il minimo, perciò entra più aria dal carburo e a sua volta si è magri in rilascio .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai provato con delle valvole gas più grandi? Mantieni lo stesso carburatore e prova ad aumentare.. sul Rotax io ne avevo una da 400 mi sembra, ma li perché pescava male per via della troppa inclinazione del carburatore


e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ottima dritta kekko.....grazie!!!

 

@gano80 : non credo sia un problema di cavo o carburatore....più ci penso e più credo che sia il maledetto paraolio......

oltre a metterlo in pressione il metodo migliore è quello di immergerlo in acqua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai provato con delle valvole gas più grandi? Mantieni lo stesso carburatore e prova ad aumentare.. sul Rotax io ne avevo una da 400 mi sembra, ma li perché pescava male per via della troppa inclinazione del carburatore

valvola benzina intendi??

Con la 300 sul vhsb mi faceva lo stesso problema.....vedo di procurarmi una 350....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra di tornare indietro alla mia prima versione del RR con il vhsb 34 avevo lo stesso problema poi riguarnito e soffiato tutti i condotti del carburatore perché non avevo indizi ed è sparito il problema, io però in questo caso propendo che sia una caratteristica del motore, c.esta ha anche lui un "problema" simile sul suo M1L.

Io invece ora sul mio RR rispetto alla prima configurazione mi trovo ad aver aggiunto più di 10 punti di minimo, però i sintomi erano diversi, il mio non ha problemi a ritornare al minimo, il mio faticava molto sotto coppia perdendo colpi, io l'avevo scambiato per il problema opposto, cioè troppo grasso invece......invece un amico per telefono mi ha detto: attenzione che a volte se sei magro di passaggio ti può fare gli stessi sintomi, a me sembrava impossibile perché di problemi a tornare al minimo non ne avevo, la taratura era quella della volta prima e andava abbastanza bene quindi.....poi ho detto provo, ad ingrassare danni non se ne fanno, in oltre anche albertodm mi aveva consigliato di ingrassare ed alzare lo spillo e così ho fatto.....fatto sta che ho quasi risolto anche se ancora non mi spiego questi 10-12 punti di minimo di differenza.

Morale della storia, smanetta ancora con il carburatore, e l'alimentazione in generale il problema potrebbe venire da li


Together we stand, divided we fall

 

By

 

Roger Waters

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra di tornare indietro alla mia prima versione del RR con il vhsb 34 avevo lo stesso problema poi riguarnito e soffiato tutti i condotti del carburatore perché non avevo indizi ed è sparito il problema, io però in questo caso propendo che sia una caratteristica del motore, c.esta ha anche lui un "problema" simile sul suo M1L.

Io invece ora sul mio RR rispetto alla prima configurazione mi trovo ad aver aggiunto più di 10 punti di minimo, però i sintomi erano diversi, il mio non ha problemi a ritornare al minimo, il mio faticava molto sotto coppia perdendo colpi, io l'avevo scambiato per il problema opposto, cioè troppo grasso invece......invece un amico per telefono mi ha detto: attenzione che a volte se sei magro di passaggio ti può fare gli stessi sintomi, a me sembrava impossibile perché di problemi a tornare al minimo non ne avevo, la taratura era quella della volta prima e andava abbastanza bene quindi.....poi ho detto provo, ad ingrassare danni non se ne fanno, in oltre anche albertodm mi aveva consigliato di ingrassare ed alzare lo spillo e così ho fatto.....fatto sta che ho quasi risolto anche se ancora non mi spiego questi 10-12 punti di minimo di differenza.

Morale della storia, smanetta ancora con il carburatore, e l'alimentazione in generale il problema potrebbe venire da li

 

ciao max....

 

guarda, mi spiego meglio perchè mi sa che nella frenesia mi sono espresso male....

Se vado ad andature tranquille, tutto ok.....

Come ci do dentro, tiro 2 marce e il motore tende proprio a spegnersi come se finisse la benzina....

per quanto posso essere magro di minimo e/o di passaggio , non può fare così visto che sono a manetta.....

Se poi lo lascio al minimo 30 secondi, si imbratta da quanto grasso è.....

anche di passaggio sono ok, anche grasso direi.....

 

comunque grazie per l'intervento!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Luca le diagnosi a distanza son sempre difficili però dubito anche che un motore appena chiuso da una persona competente come te e con paraoli di buona qualità possa tirare aria, comunque quello di metterlo in pressione è una buona idea, più che altro anche per capire che non ci sia qualche buchino da qualche parte.........


Together we stand, divided we fall

 

By

 

Roger Waters

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento ragazzi....

 

Allora stamattina ho cercato in qualche modo di circoscrivere il problema e credo di esserci riuscito....

Ho cambiato la valvola benzina 270 con una da 300 ; poi ho verificato quanto tempo impiega la vaschetta vuota a riempirsi completamente ad un livello abbastanza alto...

Circa 3 secondi.....forse qualcosa in meno....Ho fatto 3 prove e ho preso il tempo medio (follia pura!! :M ) ... A me sembra velocissimo considerato quanta benza c'e' dentro! se consumasse con la stessa velocita' avrei una autonomia di 3 km....

 

Poi , ho rimontato tutto e sono uscito per fare qualche km ad andatura normale senza mai tirare o dare tutto gas....

Il problema si e' presentato subito (anche in maniera piu' evidente...) ed ho potuto anche verificare che dando delle sgasate da fermo , tende ad uscire qualche spruzzo di benzina dagli sfiati del troppo pieno del carburo , quindi deduco sia pieno.....problema rubinetto eliminato, nel senso che non e' lui...

 

Ho fatto qualche altra centinaia di metri (andando sempre piano) ed il problema persisteva....

Per scrupolo ho verificato la corda del gas , ma e' tutto a posto.

Allora ho abbassato tutta la saracinesca del gas ed il problema e' rimasto : quindi non puo' che essere aria aspirata da qualche parte....

Rientrato in garage , ho ricontrollato sotto al cilindro ed e' tutto asciutto...quindi non dovrebbe essere da li....

 

Cosi' ho tirato giu' il paraolio lato volano che domani provvedero' a cambiare.

Spero sia quello , altrimenti mi tocchera' tirare giu' il blocco , riaprirlo e verificare se ci sono crepe o altro.....

 

A domani!

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento dal garage....

paraolio cambiato e motore tenuto in moto per 3-4 minuti con vigorose sgasate(per la gioia dei condomini e vicini...) .... sembra ok ma la devo provare in strada e sta diluviando....

speriamo nel pomeriggio.....

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok potrebbe essere stato il paraolio! Comunque sputava benza dagli sfiatti o dal venturi quando aprivi? Perché se la sputava dal venturi allora eri troppo grasso..non per la valvola benzina troppo grande! Io comunque proverei una 350 se il problema si ripresentasse ancora..

Appena smette la pioggia gasss =)


e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok potrebbe essere stato il paraolio! Comunque sputava benza dagli sfiatti o dal venturi quando aprivi? Perché se la sputava dal venturi allora eri troppo grasso..non per la valvola benzina troppo grande! Io comunque proverei una 350 se il problema si ripresentasse ancora..

Appena smette la pioggia gasss =)

usciva un pò di benza dagli sfiati..... e un pò di rifiuto , più che normale.....

speriamo che smette, anche se da come si è messo mi sa che non è per ora .....

ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro piccolo , ma importante , update :

 

provata la vespa venti minuti fa...stesso percorso delle volte precedenti.

Sembra tutto in ordine , infatti la carburazione e' ora grassa di massimo.

Ho insistito col gas per brevi tratti ed il problema non si e' presentato quindi deduco era colpa del paraolio..

Posso immaginare che , avendo una interferenza di due decimi e mezzo , la sede del paraolio (che ricordo era stata lavorata) si sia in qualche modo assestata ed abbia lasciato entrare il paraolio piu' facilmente senza rovinarne la superficie di tenuta....

 

Qualcuno ha idea di quanto debba essere l'interferenza per il montaggio dei paraoli? tornerebbe buono per la prossima volta....

 

Ora comincia lo sviluppo , cominciando con uno smagrimento di 6-8 punti di massimo e vediamo che succede....

Pero' il tutto col nuovo anno!

 

Al 2014 allora ! ;-):par8)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A memoria,il diametro della sede dovrebbe essere in tolleranza H8..;)

  • Like 1

LANCIA nel cuore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A memoria,il diametro della sede dovrebbe essere in tolleranza H8.. ;)

 

Illuminami Roberto....

 

H8? cioe'? 8 cents?

 

Ciaoooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Illuminami Roberto....

 

H8? cioe'? 8 cents?

 

Ciaoooooo

 

H8 è una tolleranza dimensionale che varia in base al diametro alla quale viene applicato, nel tuo caso D35 se non ricordo male, la tolleranza va da 0 a + 4 centesimi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!