post tecnico: effetto blowdown
10 10

70 messaggi in questa discussione

+ swissgreg    479

ciao ragazzi. voglio dirvi la mia per quanto riguarda il carter pompa. Una cosa e sicura piu aumenti il volume e meno pressione si ha e viceversa. Ma bisogna specificare che tipo di aspirazione ha un determinato motore se lamellare o a valvola cosa che influisce in buona percentuale quando si cambia il volume sui carter. poi ogni modifica che si effettua va ragionata a cio' che si vuole ottenere e quali parti del motore puo' influenzare la stessa modifica.

mikk.... Io sono per volume grande, quindi un po' di parte, ma il discorso poco volume tanta pressione non è giusto, o per lo meno è giusto quando il volume è troppo , ma quando è poco??? La pressione nel carter ha dei limiti fisici e rimane quella sia con poco che con molto volume , quello che cambia è il carico o forza che dir si voglia che si crea nel carter.....

Quello che cambia è l'inerzia del sistema: più hai volume più tempo impiega per riempire e questo è la reattività del motore..... Sui trial ne hai bisogno, una parte anche nei cross, ma su uno stradale spinto di cosa te ne fai.....????

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ mikk    15

swissgreg fino a qundo non facciamo un esempio specifico cioe' : motore e le sue componenti dalla a alla z e sopratutto il tipo di aspirazione , abbiamo tutti ragione chi piu' e chi meno . Ma a mio avviso il carter pompa e una parte impotante per prestazioni di un certo livello , per motorelli da strada dove i movimenti dei gas e pressioni non sono così sotto controllo ,questi lavori risultano poco visibili in termini di prestazioni cosa differente quando si parla di motori a limite dove la differenza di un millimetro in piu' nel carter pompa puo' fare la differenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ mikk    15

io le ossa me le sono fatte da parecchi anni e se dico qualcosa e semplicemente per il fatto di condividere la mia esperienza con persone che hanno la mia stessa passione, solo che quando si parla dobbiamo capire di cosa stiamo parlando senò si è piu' confusi di prima. dopodichè io dubbi e misteri non ne ho se qualcuno a bisogno e posso aiutarlo lo faccio con piacere,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ noriracing96    160

Io sono per un volume carter ridotto.. specie sui lamellari, molti preparatori sui motori da gp o kart cercando di ridure il volume carter, perché questo si traduce in una pressione maggiore, quindi più aspirazione nell'arco di tempo costante

Per non parlare che questo influisce il tipo di lamella, che può essere più morbida e il blowdown, dato che possiamo aprire prima i travasi senza perdite di pressioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Meuro    18

A mia esperienza con carter con volumi più grandi si svuota in basso e si è costretti a usare carburatori più grandi per avere la stessa potenza ai bassi ma con gli alti da paura, quindi se si utilizzano carter più voluminosi oltre a metterci più tempo a riempirsi tendono a svuotare in basso,a mio parere per prendere velocemente giri sin dai bassi è meglio un motore molto compresso anche con un blowdown alto perchè tende a rimpiazzare quel vuoto del blowdown alto che fa ai bassi regimi

 

Corregetemi se sbaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
MSC 7    345

@@Meuro per blowdown basso che intendi? Minore a 30?

Io con circa 290 cc nel carter con 69 gradi di differenza s/t i i bassi ci sono,l'allungo pure,prima della coppia c'è un pò di vuoto (credo che si possa risolvere rifacendo meglio la marmitta),però non ci dimentichiamo che influisce anche la portata dei travasi e il loro Time area..

 

con blowdown stretto eravamo sui 53-56 gradi il motore a parte un picco ai medi,era piatto,allungo niente,a me non piaceva..

 

Tutti i riferimenti relativi ai miei commenti sono con motori al 90% Doppia Aspirazione..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ Meuro    18

MSC si come blowdown basso intendo da 60 grandi in giu scusa se non ho specificato comunque questa e la mia opinione non ho detto che sia giusta

 

Comunque si certo bisogna valutare molto fattori che influiscono su di esso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
MSC 7    345

MSC si come blowdown basso intendo da 60 grandi in giu scusa se non ho specificato comunque questa e la mia opinione non ho detto che sia giusta

 

Comunque si certo bisogna valutare molto fattori che influiscono su di esso

 

no no figurati,era solo che non avevo capito la tua esperienza :)

A me due motori identici a parte per la campana (24/61 vs 27/69) e per la quarta,uno va ed uno va nettamente meno eppure son stati chiusi insieme a volte bastano piccole cose che ti cambiano un motore..

 

Le bielle oltre la 105 mai provate (a parte una parentesi di una 110 ma non fa testo) e montai un pistone con altezza di compressione più basso (malossi) però il volume nel carter non variò di molto,l'altro motore su cui lo feci era un mono per un amico con pistone polini ma li si cercava di preservare canna e pistone..

Modificato da MSC 7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
MSC 7    345

Mi dici che uno va di più solo per il pistone?

 

no no quello che va di più sono con pistoni del kit e biella 97..

 

Dicevo che non ho notato grandi differenze perchè ho si allungato la biella ma ho perso volume con il pistone..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite drago9346   
Ospite drago9346

Interessante post,

perché non pensano a realizzare carter e cilindri in leghe trasparenti?

 

Così non ci sarà più bisogno di scervellarsi per capire che strade prendono sti benedetti flussi...! :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
$ Ferrando95    512

Alcune grandi case produttrici di motori hanno effettuato degli studi con dei cilindri al quarzo se non sbaglio, proprio per rendere il tutto "visibile" :)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vespa truccata   
Ospite vespa truccata

si dovrebbero fare delle prove nel preparare tre quattro cilindri e sperimentare varie misure di fasi grandezze luci provare al banco e su strada magari nel corso della stessa giornata e cercare di capire come si comportano ma non credo ci sia qualcuno che faccia un lavoro simile,ma di sicuro poi ci sarebbe da ricarburare e magari diverse marmitte e alla fine come si farebbe a capire cosa ha influito nell'ottenere valori di cv coppia erogazione diversa potrebbe essere un pò corretto il mio discorso?

Modificato da vespa truccata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ McKenzie    4905

si dovrebbero fare delle prove nel preparare tre quattro cilindri e sperimentare varie misure di fasi grandezze luci provare al banco e su strada magari nel corso della stessa giornata e cercare di capire come si comportano ma non credo ci sia qualcuno che faccia un lavoro simile,ma di sicuro poi ci sarebbe da ricarburare e magari diverse marmitte e alla fine come si farebbe a capire cosa ha influito nell'ottenere valori di cv coppia erogazione diversa potrebbe essere un pò corretto il mio discorso?

 

Un buon preparatore che abbia un banco suo sia nel preparare i cilindri che nel carburare di fino che nel ralizzare la giusta espansione credo faccia così, ma sono in pochi a poterselo permettere :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vespa truccata   
Ospite vespa truccata

si intendo dire propio questo che sono in pochi a poterselo permettere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
+ blaps_85    186

Dopo tutto sto papello sembrerebbe che per avere un motore coppioso serve in blow-down basso. Esempio potrebbe essere il 52 dato da 182-130. Ma se uno non basetta e lascia le fasi originali 175-115 (quindi blow-down 60) secondo me ha il giusto compromesso tra giri e coppia. Certo non può pretendere di sfruttare un'espansione.. Ma sinceramente l'idea di avere un motore che vada da colui_il_quale solo in un ristretto range di giri non mi garba affatto. PROMA FOR EVER!!!!

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

10 10