Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Mi sto accingendo a fare quella che per me è la prima elaborazione "pesante". Per mancanza di esperienza e per non spendere troppi soldi voglio lavorare un un doppia polini che ho a casa. Come hanno fatto anche altri in questo forum volevo farlo in c53 con collettore lamellare. Dopo aver letto le numerose discussioni mi chiedevo come posso modificare il collettore lamellare polini per poterci montare un carburo più grande del 24. Se qualcuno sa spigarmelo o dirmi a chi posso rivolgermi..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao allora qui sul forum fanatici del doppia c'è ne sono compreso io,quello che a mio parere è riuscito ad andare veramente oltre è dany86 il suo però è piston port... e romovespa.... Con il doppia lamellare ci ho perso molto tempo e ti dico che che aprendo altre due unghiate e unendole al frontescarico il motore guadagna molto in coppia... l' unica cosa se fai questa modifica ti direi di montare la lamella della malossi da 0,35 dura un eternità rispetto alla polini... poi se fossi in te monterei la testa dell'evo con squish 1,0 per l'albero bhè qui sul doppia grazie a dany86 ho capito che non conta quanto è anticipato e ritardato ma come è fatto il taglio... se vuoi un consiglio io starei su un 130-65/70 magari allunghi un po la valvola... i travasi di base allargali il giusto e togli quelle gobbe che tu stesso ti accorgerai di cosa sto parlando,per il collettore o ci saldi un tubo da 28 oppure lo allarghi con la fresa.... Mio consiglio puo darsi che mi sbaglio la corsa rimarrei sul c51 con un bel ets farlo andare in c53 è molto piu difficile credimi.... campana un 27/69 con proma....... fai un buon rodaggio e ti dura una vita...


ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma saldandoci un tubo da 28 poi creo una bella strozzatura nel punto dove saldo o sbaglio?

comunque mi piacciono le cose difficili!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si infatti devi cercare di farlo quanto più vicino all'attacco per le aspirazioni e raccordare quest'ultime con la fresa...


ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si infatti devi cercare di farlo quanto più vicino all'attacco per le aspirazioni e raccordare quest'ultime con la fresa...

é già un inizio! Spero che ci sia abbastanza polpa da togliere dentro altrimenti sono punto a capo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

é già un inizio! Spero che ci sia abbastanza polpa da togliere dentro altrimenti sono punto a capo

bhe abbastanza non direi....

ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho a casa un 30 dell'orto da montare su doppia aspirazione lamellare , è fattibile ? Ho pensato di tagliarlo e farci saldare un tubo d'alluminio da 30mm , che ne dite ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho a casa un 30 dell'orto da montare su doppia aspirazione lamellare , è fattibile ? Ho pensato di tagliarlo e farci saldare un tubo d'alluminio da 30mm , che ne dite ?

si si solo che fallo fare a un buon saldatore che poi se ti molla per strada è tutta benzina (soldi) che se ne và

ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sto facendo la stessa cosa,a giorni posto il collettore,portato a 32 interno e raccordato,per la lamella,ho visto che ci sarebbe molto margine per ingrandirla,dite di provare o che non ha senso visto il limitato afflusso di miscela?


cacciatore buono?solo quello morto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me ha senso anche se lo preferisco piston port per varie ragioni


ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me ha senso anche se lo preferisco piston port per varie ragioni

Scusa non ho ancora le idee chiare sul piston port .. Ma che si trovano 2 gruppi termici differenti uno piston port e uno no ? oppure sono la stessa cosa e cambia solo il collettore lamellare e senza ? GRAZIE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cambia solo il colletore con o senza lamella,secondo me è molto piu facile modificare il colletore senza lamella sicome è in un pezzo unico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non lo fanno piu da un sacco di anni......devi cercarlo su subito o ebay a volte ne trovi qualcuno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

penso che lascerò il lamellare montando un lamella più spessa ( in carbonio magari ) e unirò l'unghiata frontescarico per facilitarne il funzionamento . può andare ?

Grazie

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora proverò con la lamella maggiorata,poi posterò le foto in questo topic,se non è un problema,e una volta montato tutto proverò lo stesso motore togliendo tutto il pacco lamella,se sentirò benefici,andrò in cerca i un collettore pp.

 

per quanto riguarda lo spessore,io proverò una 0,25 per 2 motivi:

 

primo mi interessa un motore da bassi,secondo se anche la lamella dovesse spezzarsi,non rimango a piedi perchè comunque mi tira avanti la valvola,la riparazione sarà dunque una cosa di un'oretta....


cacciatore buono?solo quello morto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora el doppia nasce con un collettore non lamellare formato tutto di un pezzo

con questo collettore la coppia è spostata ai medi e agli alti come erogazione la preferisco poichè si sente quel "giuoco di gente pettinata che corre su un campo plastico" in culo veramente forte...

Cosi però la vespa tende a non partire se non a spinta o dopo varie spedivellate e tende ad imbrattarsi a minimo (che raramente lo regge)sputando benza dal carburatore fino ai 3000 giri

 

la polini per ovviare a questo problema mise un collettore (quello che troviamo ora sul mercato da 54 euro!!!) che potesse funzionare sia lamellare che piston port togliendo quelle tre viti a "chiavino" e rimuovendo/inserendo l'inserto con la lamella...

 

con la lamella la vespa acquista bassi ma perde molto agli alti non si presenta più quel rifiuto dal carburatore

purtroppo i problemi continuano poichè la lamella polini prima o poi ti lascia a piedi 1000 km è stata la durata massima se unisci l'unghiata con il fronte ancora peggio se arrivi a 500 km già è tanto

 

unendo l'unghiata con il fronte scarico il motore guadagna in coppia e diviene un lamellare a tutti gli effetti

per due motivi

-se monti il collettore piston port non parte

-se monti il collettore lamellare con l'unghiata e il fronte ancora originali,è pur sempre un piston port con la lamella nel collettore per evitare il rifiuto del carburatore..

 

dopo molto tempo che cerco di far correre un doppia ho fatto due considerazioni che mi portano a dire che il doppia piston port è migliore

-non hai lamella che ti lascia a piedi

-erogazione più appuntita

-molto più effetto trattore

-fa molto old style

-a parità di rapporti la vespa è molto più divertente

 

però anche quello lamellare hai suoi pregi

-non imbratta

-più godibile

-ottimo per il turismo a differenza del piston port

 

ciao,Cristopher


ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora el doppia nasce con un collettore non lamellare formato tutto di un pezzo

con questo collettore la coppia è spostata ai medi e agli alti come erogazione la preferisco poichè si sente quel "giuoco di gente pettinata che corre su un campo plastico" in culo veramente forte...

Cosi però la vespa tende a non partire se non a spinta o dopo varie spedivellate e tende ad imbrattarsi a minimo (che raramente lo regge)sputando benza dal carburatore fino ai 3000 giri

 

la polini per ovviare a questo problema mise un collettore (quello che troviamo ora sul mercato da 54 euro!!!) che potesse funzionare sia lamellare che piston port togliendo quelle tre viti a "chiavino" e rimuovendo/inserendo l'inserto con la lamella...

 

con la lamella la vespa acquista bassi ma perde molto agli alti non si presenta più quel rifiuto dal carburatore

purtroppo i problemi continuano poichè la lamella polini prima o poi ti lascia a piedi 1000 km è stata la durata massima se unisci l'unghiata con il fronte ancora peggio se arrivi a 500 km già è tanto

 

unendo l'unghiata con il fronte scarico il motore guadagna in coppia e diviene un lamellare a tutti gli effetti

per due motivi

-se monti il collettore piston port non parte

-se monti il collettore lamellare con l'unghiata e il fronte ancora originali,è pur sempre un piston port con la lamella nel collettore per evitare il rifiuto del carburatore..

 

dopo molto tempo che cerco di far correre un doppia ho fatto due considerazioni che mi portano a dire che il doppia piston port è migliore

-non hai lamella che ti lascia a piedi

-erogazione più appuntita

-molto più effetto trattore

-fa molto old style

-a parità di rapporti la vespa è molto più divertente

 

però anche quello lamellare hai suoi pregi

-non imbratta

-più godibile

-ottimo per il turismo a differenza del piston port

 

ciao,Cristopher

Quindi io ho il 130 doppia polini originale , e il pistone deve essere piston port, no ??

Se così allora per farlo andare di più ad alti mi consigli di Togliere la lamella ,e NON toccare per niente il frontescarico ??

Il pistone devo lasciarlo originale senza limarlo per sincronizzare le aspirazioni ?

ciao GRAZIE

Modificato da spillo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche secondo me fallo piston ported,pero se devi farlo cosi prendi il suo collettore in quanto ha un volume piu piccolo basta lavorarlo un po dove si attaca al cilindro.

io montando dei getti di minima bassi riuscivo a farlo accendere bene,avere meno rifiuto hai bassi e una risposta piu pronta sotto..........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi i pistoni dei doppia polini sono tutti uguali .

@ fadiga1987 Tu hai il collettore quello vecchio senza lamella ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il pistone è lo stesso non cambia nulla quello che fa la differenza è l'unghiata e il frontescarico che sul lamellare vanno uniti sul piston port no


ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complicarmi la vita è quello che mi piace :ARSP:FIR Voglio farlo questo doppia più cattivo possibile ., voglio rifasarlo con basetta sotto per arrivare sui 180* di scarico ,spessorando anche il collettore doppia .... Ma , se lo faccio "piston port " funzionerà lo stesso alzando il cilindro per rifasare ?? Non è che mi rimane i qualche modo l'ingresso al cilindro aperto,...anche sincronizzando ? Oppure se rifaso devo farlo per forza lamellare? Voglio montarci un'espansione , forse Zirri silent...

GRAZIE per i consigli .

Modificato da spillo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se rifasi puoi farlo piston port... vedi il mio e quello di

dany86 :A

 

a mio parere piston port ed espansione vanno a braccetto...

  • Like 1

ancientart grazie di cuore,non servono spiegazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si infatti devi cercare di farlo quanto più vicino all'attacco per le aspirazioni e raccordare quest'ultime con la fresa...

Tu hai il collettore piston port maggiorato per quale carburatore ? Hai tagliato e saldato ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!